Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole  (Letto 19156 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline fulminato

  • iniziato
  • *
  • Post: 23
  • Reputazione: +0/-0
Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« il: Marzo 22, 2013, 12:06:21 pm »
### ETC1 Elenco Topic Correlati: cliccare sui TAG arancioni in cima ed in  fondo a questa discussione (altre info sui TAG  qui)
------------------------------------

Buongiorno

volevo avere un vostro parere e vostre esperienze ad utilizzare la brompton con un vestito e le scarpe eleganti: e' fattibile o si rischia di sporcarsi con la catena? Si riesce a trasportare un pc portatible nelle apposite borse che vendono tra gli accessori? Come le trovate?

Grazie mille a tutti quelli che vorranno rispondermi
F.
« Ultima modifica: Marzo 10, 2017, 08:16:43 am by occhio.nero »

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4884
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #1 il: Marzo 22, 2013, 12:40:31 pm »
ciao Fulminato

dal momento che ritengo il discorso applicabile in modo abbastanza universale a tutte le pieghevoli ho spostato qui il tuo post.
Per quanto riguarda l'argomento borse Brompton puoi trovare un po' di informazioni QUI tra le prime 2 discussioni: meglio non disperdere i contributi e continuare lì.  :)

Sul vestire eleganti credo che sia tranquillamente fattibile, con i giusti presupposti.
Innanzitutto la dotazione di serie della bici e il suo stato di pulizia: sperare di non sporcarsi i pantaloni (eleganti o sportivi che siano) su una bici senza paracatena e pulita ogni sei mesi è pressochè impossibile.
Diamo quindi per scontato di fare riferimento a pieghevoli dotate di parafanghi e paracatena e tenute in condizioni decenti.

Con queste premesse direi che è una cosa tranquillamente fattibile ed usando l'ulteriore sicurezza di una pinza per i pantaloni puoi  stare sicuro di arrivare con i pantaloni assolutamente puliti.

IMHO il problema è dato più dalla distanza ed andatura e dalla stagione: è ovvio che non sia possibile fare 10 km ai 25-30 km/h di andatura media a metà luglio senza sudare..... ma dosando lo sforzo su brevi distanze si dovrebbe comunque poter arrivare presentabili.
Se fa caldo la giacca si può piegare e mettere in borsa insieme alla cravatta, per essere indossate una volta giunti a destinazione.

« Ultima modifica: Marzo 22, 2013, 01:13:37 pm by Sbrindola »

Offline SGiallo

  • Strida MAS
  • gran visir
  • *****
  • Post: 523
  • Reputazione: +35/-0
  • 1a regola: non mettetemi fretta
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #2 il: Marzo 22, 2013, 02:06:33 pm »
Per le scarpe secondo me dipende dalle scarpe e dai pedali...... con la suola in cuoio io ho avuto difficoltà con la Strida clone che aveva i pedali in plastica, le scarpe scivolavano sui pedali e non riuscivo a pedalare comodamente.........un paio di volte mi è anche scappato il piede dal pedale e ho rischiato di cadere; forse con la suola in gomma il problema non si pone.
Per i pantaloni non cambia molto, quelli eleganti di solito sono anche più leggeri di un jeans quindi sudi meno, l'importante è bloccarli bene sulla caviglia.
Sopra dipende dalla stagione, se devi togliere la giacca devi avere una borsa decente dove riporla senza stropicciarla troppo.......

Offline bromptonian

  • maestro
  • ****
  • Post: 260
  • Reputazione: +3/-0
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #3 il: Marzo 22, 2013, 03:00:04 pm »
Secondo me il tipo di abbigliamento non compromette la guida di una pieghevole, a patto di prendere qualche precauzione. Usare sempre una pinza per i pantaloni o, ancora meglio, una fascia catarifrangente per evitare il contatto tra pantalone e catena. Avere i parafanghi protegge naturalmente di più. Essere intermodali anche nel vestirsi: io in primavera ed estate porto la giacca piegata in borsa e non la indosso mentre pedalo. Per le scarpe sarebbe meglio avere le suole in gomma ma anche una suola da scarpa classica un po' consumata va bene.

Per dirla tutta, qualche macchia fa comunque parte della "mise" di chi va in bici: dunque se dovesse succedere bisogna prendere queste cose comunque con filosofia (la filosofia del ciclista)!!!
bromptonian

Offline yt

  • maestro
  • ****
  • Post: 495
  • Reputazione: +52/-0
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #4 il: Marzo 22, 2013, 03:24:07 pm »
io ti posso dare la mia esperienza (che non è grandissima) ed il mio commento, che ti sintetizzo subito:
con giacca e cravatta è fattibile solo sulle piccole distanze, quindi in intermodalità

per il resto ti commento la mia esperienza
la cravatta, si sistema facilmente in borsa, come dice Sbrindola, senza rovinarsi
la giacca secondo me è molto facile sgualcirla, magari bromptonian ti può suggerire una buona tecnica di piegatura
Esempio: io l'ho messa un paio di volte nel bauletto della moto (46lt. quindi grande) e ho avuto molti scrupoli, con una borsa da bici credo abbia bisogno di troppe pieghe, ma non ho esperienza diretta

per la catena metto la piega dei pantaloni verso l'esterno e non mi sporco pedalando (le ultime parole famose, mi tiro la jella da solo! ;D)
in ogni modo ci sono mille accessori per tenere fermi i pantaloni, come già suggerito, e puoi scegliere quello a te più congeniale
per il resto io sto attento a non avvicinarmi troppo e a non lasciare la bici troppo sporca

sulle medio/lunghe distanze (almeno per me :D 10/12 Km) dopo poco tempo io ho liso e quindi rotto due pantaloni estivi (parliamo sempre di pantaloni eleganti) sulla parte posteriore che sfrega contro il sellino

se i tuoi pedali sono in plastica, non dovresti rovinare le scarpe (suola in cuoio)
attento solo a non spingere troppo con il tacco, soprattutto se pedali in piedi, un pochino lo solleciti. Io dopo un po' ho notato un po' di gioco del tacco e ci sono stato più attento
se hai i pedali in acciaio/alluminio, io ho segnato per bene la suola delle scarpe
poi dipende da quanto sforzo imprimi alla pedalata

con la pioggia, o anche appena dopo, io mi trovo la giacca sporca sulla schiena nonostante i parafanghi
però non ho una brompton e mi sembra che questa abbia degli ottimi spoilerini (si dirà così? ???) in gomma che dovrebbero proteggere molto di più

altro non mi viene in mente
ciao  :)

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4884
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #5 il: Marzo 22, 2013, 03:48:30 pm »
io fortunatamente non devo essere sempre vestito elegante in ufficio, ma per essere sempre pronto a riunioni con i piani alti ho adottato questa tecnica: una giacca ed un paio di cravatte fisse in ufficio messe su un appendi abiti in modo che non si sgualciscano che posso indossare al volo quando necessario.
Mi rendo conto che non sia una soluzione praticabile da tutti però, se fattibile, è un modo molto comodo per essere sempre presentabili a tutti i livelli.

Con il caldo invece anche la camicia piegata con cura trova posto nella borsa e la indosso una volta arrivato a destinazione dopo una rinfrescata.

L'usura dei pantaloni è qualcosa con cui ci si deve rassegnare a convivere: anche per me i pantaloni invecchiano precocemente sul sedere diventando fini fini.  :)

Come dice yt inoltre il ciclista urbano solitamente è sempre riconoscibile da qualche macchietta, piega o altra "imperfezione"... ma secondo me sono segni distintivi da portare con orgoglio come medaglie al valore.  ;D

Il maltempo ovviamente complica tutto: non è impossibile ma onestamente in quei casi preferisco ricorrere ai mezzi pubblici oppure essere un po' più "sportivo" sfruttando l'espediente della "divisa da ufficio".

Offline yt

  • maestro
  • ****
  • Post: 495
  • Reputazione: +52/-0
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #6 il: Marzo 22, 2013, 03:57:58 pm »
Come dice yt inoltre il ciclista urbano solitamente è sempre riconoscibile da qualche macchietta, piega o altra "imperfezione"... ma secondo me sono segni distintivi da portare con orgoglio come medaglie al valore.  ;D

diamo a bromptonian quello che è di bromptonian  ;)

Offline fulminato

  • iniziato
  • *
  • Post: 23
  • Reputazione: +0/-0
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #7 il: Marzo 22, 2013, 04:36:48 pm »
Per Sbrindola ma anche io anche se residente a Monza in questo periodo sono a Torino per lavoro: perchè una volta non ci incontriamo così mi mostri le tue bici pieghevoli :) Addirittura due... che bello!!!!

Avrò bisogno nuovamente della pieghevole in quel di Monza per recarmi al lavoro. Quà a Torino abitando in centro non ho di questi problemi ;)

Grazie per l'attenzione e buone pedalate

Eventualmente li faresti anche provare i tuoi gioiellini ?

Sono curioso di vedere anche gli accessori.

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4884
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #8 il: Marzo 22, 2013, 04:41:11 pm »
volentieri, impegni permettendo.... basta che organizziamo per tempo via mail o mp.  ;)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9920
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #9 il: Marzo 22, 2013, 08:01:07 pm »
da qualche parte si è parlato della giacca Brompton. Ma non ho trovato la discussione.  ???

segnalo inoltre che questo weekend a Roma c'è la "tweed ride"
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4281.msg34844#msg34844



----------------

da altra discussione:

Accessori bici donna: come andare in bicicletta con la gonna
http://www.tuttogreen.it/accessori-bici-donna/
« Ultima modifica: Luglio 17, 2017, 02:22:16 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline fulminato

  • iniziato
  • *
  • Post: 23
  • Reputazione: +0/-0
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #10 il: Marzo 26, 2013, 12:15:47 pm »
Ciao a tutti

grazie per i consigli, farò dei test. Sabato sono andato a vedere le brompton, notevoli, ora appena il tempo mi permetterà farò un test.

Non so bene ancora se e quale prendere, certo che non si può dire che c'e' veramente una netta differenza rispetto alle altre pieghevoli.

Grazie
Ciao
F.

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +157/-0
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #11 il: Marzo 26, 2013, 06:29:11 pm »
Visto che parliamo di eleganza in bici, non possiamo non citare il sito che ne è l'alfiere da anni, cioè Copenhagen Cycle Chic: http://www.copenhagencyclechic.com
Che tra l'altro ha ispirato tutta una serie di siti gemelli in giro per il mondo, tipo Lisbona / Toronto / Sydney Cycle Chic, i cui link sono riportati in quello di Copenhagen.
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Simsala

  • iniziato
  • *
  • Post: 28
  • Reputazione: +1/-0
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #12 il: Marzo 27, 2013, 09:54:55 pm »
Io di solito vesto casual, sneakers,jeans e camicia e giacca Oakley antivento e antipioggia,anche perchè lavoro in un negozio dove uso il camice bianco sopra.
Oggi una  bionda con gli occhi azzurri mi vede arrivare con la mia Dahon al binario dopo esser risalito dalle rampe dei sottopassaggio e mi fa :
 oh che carino con la bici prendi il treno? e io: si più che altro la uso più che per comodità per velocizzare il percorso lavoro-stazione.
Poi da li siam stati a parlare per tutto il tempo.
Esperienza simpatica.
« Ultima modifica: Marzo 29, 2013, 07:06:30 pm by Simsala »

Offline bikediablo

  • apprendista
  • **
  • Post: 54
  • Reputazione: +3/-0
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #13 il: Aprile 02, 2013, 04:18:27 pm »
Per le scarpe secondo me dipende dalle scarpe e dai pedali...... con la suola in cuoio io ho avuto difficoltà con la Strida clone che aveva i pedali in plastica, le scarpe scivolavano sui pedali e non riuscivo a pedalare comodamente

con la Dama Bianca nessun problema di scarpe "eleganti"



http://bromptonlandia.blogspot.it/2012/09/customer-tour.html
Ciclomobilista permanente effettivo :-)
http://www.ciclomobilisti.it | http://bromptonlandia.blogspot.com

Offline roby67

  • tern p9 frecciarossa roberto
  • assistente
  • ***
  • Post: 140
  • Reputazione: +1/-0
  • roberto tern p9 frecciarossa
Re: Vestire eleganti "da ufficio" pedalando in pieghevole
« Risposta #14 il: Aprile 02, 2013, 08:24:30 pm »
Come vestiario sulla bici pieghevole..visto che e` da poco che la utilizzo..sto` usando tutta la roba che uso x andare in bici..tranne le scarpe..momentaneamente uso quelle da ginnastica..piu avanti mettero` i pedali da mtb..le scarpe da mtb le ho..quindi dovrei essere a posto cosi..
« Ultima modifica: Aprile 02, 2013, 08:29:33 pm by roby67 »

Tags: cultura lavoro