Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co  (Letto 67779 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Fabrizio

  • apprendista
  • **
  • Post: 73
  • Reputazione: +3/-0
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #60 il: Aprile 01, 2012, 11:24:10 pm »
bellissima, appena rieaco ad andare devo prenderla, mi sembra un oggetto utilissimo, ed il fatto di non avere le pile mi sembra una ottima soluzione
Dahon bullhead - Alpina Klapprad 1968 - Miele PX20 sxr - Brompton black edition 2016

Offline Soleluna15777

  • assistente
  • ***
  • Post: 121
  • Reputazione: +6/-0
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #61 il: Aprile 02, 2012, 09:31:39 am »
Concordo,sono fantastiche...in internet ho trovato un offerta che non potevo perdere:la luce posteriore vecchio modello con due magneti a 15? tanto davanti ho già un piccolo faro a led molto luminoso.
Unico neo e' l'effettiva difficoltà di installazione sulla hoptown

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #62 il: Aprile 02, 2012, 10:48:56 am »
....Unico neo e' l'effettiva difficoltà di installazione sulla hoptown
Ma no! Anche sull'HopTown l'installazione è semplicissima. Basta un po' di attenzione a posizionare i magneti disponendoli in modo equidistante e diametralmente opposti sulla ruota, oltre a far si che quasi si sfiorino con la luce montata sul telaio.  ;)
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline Soleluna15777

  • assistente
  • ***
  • Post: 121
  • Reputazione: +6/-0
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #63 il: Aprile 02, 2012, 11:44:51 am »
Si,operazioni semplici e' che ho dovuto solo piegare leggermente la staffa poiché non c'era verso di farle accendere


---
I am here: http://tapatalk.com/map.php?adonda

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #64 il: Aprile 02, 2012, 11:56:47 am »
Sì, hai ragione. A volte le staffe, di fabbrica, sono troppo dritte e bisogna "adattarle"... ;D
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline eamaxb

  • assistente
  • ***
  • Post: 166
  • Reputazione: +12/-0
  • Brompton M3L Nera . Hoptown Eden
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #65 il: Aprile 03, 2012, 07:57:52 pm »
Ho avuto anch'io lo stesso problema quando le ho montate sulla B'fold ma "la forza della rabbia" mi è stata d'aiuto ;D
Sulla Brompton invece non ho avuto problemi visto erano già state adattate :P
Ogni settimana non emetto 19,2 Kg di CO2, risparmio 11,2 Litri di benzina, e mi diverto un casino
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelli che capiscono il binario e quelli che non lo capiscono

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2748
  • Reputazione: +197/-0
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #66 il: Aprile 05, 2012, 12:31:35 am »
tra il magnete sul raggio e il sensore non superate qualche mm di distanza, altrimenti la corrente di carica sarà inferiore ( il manuale di istruzioni indica la distanza ottimale).


Ce l'ho fatta! In effetti la distanza fra magnete e fanale era di circa 6 mm; era già buona che si accendesse! Come mi avete suggerito, ho piegato ancora un po' la staffa e regoolato meglio il magnete che era un po' storto. Ho fatto un po' fatica a regolarla perchè allentando le viti di regolazione il fanale si attaccava al magnete, poi l'uovo di Colombo: ho messo in mezzo un pezzo di carta piegato più volte a fare da spessore, poi ho serato le viti prima di toglierlo et voilà. Adesso il lampeggio è pienamente soddisfacente. Grazie a tutti per i consigli.

Ultima cosa: il foglio di istruzioni consiglia di montare le luci con la staffa perfettamente in orizzontale, ma vista la posizione molto bassa mi chiedevo se non fosse meglio inclinarle leggermente vero l'alto, ovvero in direzione degli occhi di chi le deve vedere. Per la vostra esperienza, può servire o è del tutto ininfluente?

Per completezza aggiungo che oltre alle Reelight ho una luce lampeggiante come questa sotto il sellino




e un faretto a LED senza pile (pannello solare più ricarica a manovella) sul manubrio, mentre come ferma pantaloni uso le fasce riflettenti vendute da Decathlon come bracciali per jogging. Penso di essere abbastanza visibile... :-)

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline eamaxb

  • assistente
  • ***
  • Post: 166
  • Reputazione: +12/-0
  • Brompton M3L Nera . Hoptown Eden
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #67 il: Aprile 05, 2012, 12:53:28 am »
Probabilmente non cambia nulla ma io le tengo inclinate verso l'alto
Ogni settimana non emetto 19,2 Kg di CO2, risparmio 11,2 Litri di benzina, e mi diverto un casino
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelli che capiscono il binario e quelli che non lo capiscono

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9847
  • Reputazione: +171/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #68 il: Aprile 05, 2012, 08:50:42 am »
Anche io le tengo leggermente inclinate verso l'alto. Appena qualche grado.
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #69 il: Aprile 24, 2012, 10:03:41 pm »
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

Non so se è il topic giusto ma ci provo, nel caso chiedo venia e spostatemelo  :)

Ho trovato questo interessante dispositivo "Revolights":

Citazione
Chi usa la bici di notte, magari per un alleycat notturna, non potrà fare a meno di questa rivoluzionaria idea. Tre ragazzi texani, Kent Frankovic, Jimmy Ouk e Adam Pettler, di giorno studenti, rispettivamente, di ingeneria, biomeccanica e biologia, di notte ciclisti, porteranno sul mercato entro Marzo 2012 ciò che rivoluzionerà l?illuminazione per bici. Da applicare direttamente sul cerchio, i dettagli non sono chiarissimi dato che il prodotto non è ancora in commercio, un fascio di led garantisce una luminosità da almeno 100mt, combinando l?utilità della luce al led ad una certa qualità estetica, sicurezza e design. Negli Stati Uniti, il popolo dello scatto fisso attende impaziente l?imminente uscita di Revolights e i maggiori catene americane ne hanno già richiesto ingenti ordinazioni. IL prezzo? Rimane ancora celato al grande pubblico, anche se alcune indiscrezioni parlino di 220$, cifra che per delle luci è abbastanza elevata. Ulteriore questione sembra il fatto che non sia consentito dal Cds.
Citazione
Fonte: http://juicebikeclub.wordpress.com/2012/01/31/revolights-la-rivoluzione-della-luce-su-fixed-tra-sicurezza-e-design/
Video dimostrativo:
Link sito ufficiale: http://revolights.com/

Che ne pensate? Anche in termini di raggio d'azione del fascio luminoso pare garantire una buona visibilità in condizioni notturne, il costo però  :(
« Ultima modifica: Novembre 25, 2012, 11:40:56 am by occhio.nero »
Lorenzo - Tern Link P9

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4877
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #70 il: Aprile 24, 2012, 11:38:02 pm »
pur piacendomi parecchio il sistema, non posso fare a meno di notare che ha dei grossi limiti:
- presenza di una batteria e scarsa durata (4 ore soltanto)
- relativa "complessità" del sistema (anelli da attaccare ai cerchi, filo da far passare su un raggio..) e limitazione ad una sola dimensione di cerchi, almeno per il momento

Dovendo spendere una cifra del genere opterei per le Magniclight trattate QUI sul forum...

... però se me le regalassero le monterei subito!! ;D
« Ultima modifica: Aprile 25, 2012, 12:01:51 am by Sbrindola »

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #71 il: Aprile 25, 2012, 10:02:53 am »
Mah... Capisco farsi vedere, ma trasformare la bici in un carrozzone da circo non mi trova molto d'accordo.
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline Gianni65

  • maestro
  • ****
  • Post: 303
  • Reputazione: +38/-0
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #72 il: Aprile 27, 2012, 10:22:34 pm »
Mah... Capisco farsi vedere, ma trasformare la bici in un carrozzone da circo non mi trova molto d'accordo.
Certo, quanto a funzionalità basta senz'altro molto meno, ma la bici è anche divertimento, perciò lasciamo spazio anche ai creativi.  ;)

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #73 il: Maggio 01, 2012, 03:55:19 pm »
Mah... Capisco farsi vedere, ma trasformare la bici in un carrozzone da circo non mi trova molto d'accordo.
d'accordissimo, neanche io sono tipo da "eccentricità" estetiche ma se dovesse essere l'unico sistema per farsi vedere, ben venga  :)
Lorenzo - Tern Link P9

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #74 il: Maggio 02, 2012, 09:53:14 am »
Viste le attuali garanzie normative sulla sicurezza offerte ai ciclisti, non mi stupirei che qualcuno con la bici così agghindata venisse multato perchè eccessivamente distraente per gli automobilisti!
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Tags: energia