Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co  (Letto 81093 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9959
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #135 il: Febbraio 01, 2020, 05:03:55 pm »
è una cosa lunga  ::)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2875
  • Reputazione: +198/-0
Re:luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #136 il: Marzo 26, 2020, 03:10:48 pm »
Non hai idea quanto....

Aggiornamento 20/21:
https://www.kickstarter.com/projects/dynamodirk/magnic-microlights-bikelights-with-magic-non-conta/posts/2794721?ref=ksr_email_backer_project_update_unregistered_users

Tutti i componenti sono arrivati in Germania... "tranne le parti di alluminio nonchè gli alloggiamenti per generatore e lente" (un'inezia....) o sono in viaggio. Come si poteva prevedere, i fornitori cinesi hanno un po' di problemi ma la situazione va migliorando. Per recuperare un po' di tempo si farà spedire tutto per via aerea e spera di ricevere il materiale mancante entro fine aprile. Buone notizie anche per l'approvazione secondo la normativa tedesca (di cui però noi indisciplinati anarchici italiani ci facciamo un baffo), spera di partire con la produzione e le consegne in maggio, ma mette già le mani avanti perchè se la situazione in Germania dovesse peggiorare potrebbe essere costretto a realizzare l'assemblaggio finale in casa e non presso una ditta esterna, quindi con ritmi più lenti.

Va be', in confronto al resto questo è il minore dei mali, tanto ancora per chissà quanto le nostre bici devono restare ferme...

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2875
  • Reputazione: +198/-0
Re:luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #137 il: Maggio 28, 2020, 01:06:58 pm »
Aggiornamento 22 del 27 maggio 2020
https://www.kickstarter.com/projects/dynamodirk/magnic-microlights-bikelights-with-magic-non-conta/posts/2848421?ref=ksr_email_backer_project_update_unregistered_users
(tradotto dall'inglese con Google)

Gentili sostenitori di Magnic Microlight e Wega,
Abbiamo ricevuto alcune richieste per aggiornare lo stato corrente. Speriamo ancora di inviare le prime luci a giugno, ma il tempo scorre veloce e durerà sicuramente diverse settimane fino a quando tutti i premi potranno essere spediti. Anche se è fastidioso che si verifichino problemi e debbano essere risolti, questo è ciò che accade spesso e anche se questo a volte significa che dobbiamo cambiare di nuovo, non c'è alternativa.

Ecco alcuni punti che sono "accaduti" nelle ultime settimane dall'ultimo aggiornamento: I test per la nostra approvazione STVZO in cui abbiamo raggiunto "90% di successo" - il che significa che abbiamo fallito ma solo a causa della mancanza dell'angolo richiesto di 3,4 ° tra  punto più luminoso del raggio luminoso e regione scura (con al massimo 2 lux) di solo 1 °.
Con alcune regolazioni (spostando il LED rispetto alla lente) potremmo ridurre questo angolo al di sotto della soglia della scorsa settimana, il che significa che il nuovo raggio di luce è ok ora. Sono stati necessari diversi tentativi per trovare la regolazione corretta in combinazione con l'anello di tenuta della lente per la scheda PCB all'interno dell'alloggiamento della lente.

D'altra parte, ciò significava che non potevo dare l'ok per la produzione dello stampo dell'alloggiamento della lente prima, quindi la produzione di stampo per questa parte complicata ha dovuto attendere e inizierà tra pochi giorni.

Posso capire bene che i ritardi sono deludenti e talvolta incomprensibili per i nostri sostenitori. Per noi questo è simile e a volte dobbiamo aspettare molto più del previsto per alcune parti o risultati: i nostri fornitori potrebbero spostarsi senza motivo o trovare un problema che all'inizio non era chiaro. Ad esempio, abbiamo scoperto che il materiale in gomma utilizzato per gli elementi distanziatori che evitano il contatto del cerchione dei Microlight deve essere molto più duro del materiale in gomma per gli elementi di protezione del meccanismo di serraggio del modello Wega. Alla fine ciò significa che il precedente progetto di stampo per queste parti doveva essere completamente modificato.

E oltre alla produzione abbiamo anche un lavoro extra - a volte questo significa che un aggiornamento o un commento che viene annunciato per "poche ore" dopo compariranno giorni dopo, come lo scorso fine settimana: oltre al brevetto concesso per la tecnologia di base Magnic Light abbiamo deciso di presentare il brevetto per l'importante tecnologia Magnic Microlight negli Stati Uniti con scadenza il 26 maggio (secondo l'applicazione PCT mondiale per questa tecnologia da novembre 2018: PCT / EP2018 / 000534) che ha richiesto un lavoro urgente in collaborazione con la nostra agenzia di brevetti per mantieniere la scadenza (che terminava ieri a mezzanotte). Indipendentemente dal fatto che ci siano commenti o domande sullo stato, è quindi possibile che, contrariamente al mio annuncio precedente, devo posticiparlo senza ulteriori commenti.

Posso anche immaginare situazioni nelle prossime settimane in cui non c'è tempo per ulteriori comunicazioni / risposte su produzione e spedizione. Questo sarà quindi composto in una data successiva ragionevole. È ancora previsto il caricamento di un modulo sul nostro sito Web in cui è possibile aggiornare la ricompensa e i dati del proprio indirizzo. Ciò avverrà in tempo utile quando saranno disponibili alcune "ore extra" gratuite. Spero per la tua comprensione e voglio ringraziare per la tua pazienza e il tuo grande supporto!

Il team di Magnic Light



Immagino che vi stia annoiando con tutti questi aggiornamenti inconcludenti, ma almeno mi sfogo con qualcuno...
Vittorio
« Ultima modifica: Giugno 01, 2020, 05:51:48 pm by Vittorio »
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 896
  • Reputazione: +228/-0
Re:luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #138 il: Maggio 28, 2020, 01:33:19 pm »
Non stai annoiando. E' una storia che, per chi legge, sta prendendo i connotati di un thriller di Hitchcock. Per te invece forse l'immagine più corretta è quella di una pratica presso l'INPS... Spero che, una volta arrivate, tu possa trovare una pace da monaco tibetano per quanto riguarda le luci della bici. Te lo meriti!
Solo chi pedala va avanti!

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2875
  • Reputazione: +198/-0
Re:luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #139 il: Maggio 28, 2020, 05:19:14 pm »
In realtà non sono così "in scimmia" per queste luci, un po' perchè come è ben noto non sono certo sguarnito e un po' perchè sto pedalando così poco e niente che le luci sono tra gli ultimi dei miei problemi.
In compenso adesso mi hai messo addosso una bella angoscia evocando l'INPS, ma capisco che - essendoci passato di fresco - per te sia una cicatrice ancora aperta... ;)
Comunque, anche ipotizzando che le luci mi arrivino in autunno, sarebbero meno di due anni, per cui sarei sempre in vantaggio rispetto ai sottoscrittori della Helix...
Confermo inoltre l'impegno, una volta installate le Microlight, a rimuovere le Reelight e (forse) qualche altra luce di riserva.

[OT]
Nel frattempo, però, sabato 23 mi sono deciso a ordinare una sella MoonSaddle e ora mi sto divertendo a seguirne il tracking: consegnata il 26 alle 08.52 all'ufficio delle Poste USA (USPS) di Longford (Kansas), è partita alle 09.47 alla volta del centro di smistamento di Wichita (sempre Kansas), dove è arrivata alle 22.30 per ripartirne dopo 20 minuti e da ieri è indicata genericamente in viaggio verso il successivo centro di smistamento USPS. [fine OT]

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2875
  • Reputazione: +198/-0
Re:luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #140 il: Giugno 20, 2020, 05:38:16 pm »
Aggiornamento n.23:
sta ancora aspettando un componente per avviare la produzione, ma è molto contento che il fornitore abbia completato gli stampi necessari per produrlo (cuor contento, il ciel l'aiuta...).
In compenso ha fatto le prove di impermeabilità sui primi campioni ed è felice di aver raggiunto lo standard IPX8, qualunque cosa ciò significhi.
Morale: gli piacerebbe tanto poter cominciare le spedizioni, ma dubita di riuscirci entro luglio e stima più realistico agosto.
Vabbe', in agosto le giornate sono ancora lunghe...
Credo di averlo già detto l'anno scorso.

[OT] Notizie entusiasmanti invece dalla sella: dopo averci messo neanche 10 giorni dal Kansas a Londra, dal 6 sta rimbalzando fra Malpensa, dogane e Roserio. Nel frattempo quegli spiritosi che me l'hanno spedita mi hanno chiesto due settimane fa una recensione del loro prodotto...
[Fine OT]

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Tags: energia