Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: La Olmo del Boccia  (Letto 50029 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3414
  • Reputazione: +170/-0
La Olmo del Boccia
« il: Aprile 06, 2013, 04:22:32 pm »
--- ADMIN ON

segnalo

Olmo wave 16
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2345

Olmo Wave 20"
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=228


--- ADMIN OFF




La mia bici al mare...  8)

« Ultima modifica: Maggio 29, 2014, 01:56:31 pm by boccia »

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3414
  • Reputazione: +170/-0
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #1 il: Aprile 21, 2013, 11:45:57 pm »
Una breve recensione...

Ho comprato la Wave 20" ormai sei mesi fa (ottobre 2012), è la mia prima pieghevole, perciò non posso fare grandi paragoni con gli altri modelli. Posso dire che secondo me è una buona bici di qualità nonostante la collocazione nel mercato entry-level.

In pratica è una riedizione della Dahon Eco del 2008 riveduta e rimarchiata da Olmo, che perciò ne cura anche l'assistenza post vendita, il che non è da trascurare.

Su strada si comporta bene, ha il pregio di essere robusta e maneggevole, di consentire una piega piuttosto compatta, di avere un buon cambio silenzioso e preciso, e di essere venduta con portapacchi, parafanghi e sacca per il trasporto compresi nel prezzo.

La rapportatura del cambio appena un po' "corta" consente comunque di raggiungere agevolmente i 25km/h in pianura, oltre si rischia di "cricetare"

Difetti pochi: ho trovato la sella e le manopole scomode, le ho sostituite quasi subito con una Selle Italia gel flow ammortizzata e con le manopole in spugna B'Twin, spendendo in tutto sui 25 euro.

Per il resto, trattandosi di una bici economica, più che di veri difetti parlerei di mancanze, più che accettabili secondo me in una bici di questa fascia di prezzo:

  • manca un sistema di blocco della bici piegata
  • manca un tappo del foro inferiore del cannotto sella per migliorare l'appoggio quando la bici è chiusa
  • la barra del manubrio, pur regolabile in altezza, è rigidamente saldata al piantone

Il peso è leggermente elevato, poco più di 13kg se non erro.

Io complessivamente mi ci trovo molto bene, la utilizzo anche per intermodalità su mezzi non affollatissimi. La trovo adatta anche a chi vuole una bici da usare nel tempo libero, ma non ha molto spazio in casa o deve farla entrare in ascensore. Ne apprezzo il bellissimo colore rosso metallizzato, il prezzo economico, il manubrio "stretto" e regolabile in altezza, le buone gomme Kenda Kwest 20x1.50 e l'assistenza Olmo.

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +156/-0
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #2 il: Aprile 22, 2013, 12:06:11 am »
Il colore in effetti è davvero bellissimo. :)
Grazie per la recensione, penso che potrà essere utile a molti che sono indecisi su cosa acquistare, visto che su quella fascia di prezzo ha davvero pochi concorrenti validi.
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Littleirons

  • assistente
  • ***
  • Post: 177
  • Reputazione: +5/-0
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #3 il: Aprile 23, 2013, 03:22:12 pm »
Qual'è la distanza massima consentita tra sella e movimento centrale?
Dahon Vitesse D7 / Brompton M6L

Offline pierfa78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 599
  • Reputazione: +27/-0
  • ... pedala pieghevole, non piegarti al traffico ..
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #4 il: Aprile 23, 2013, 05:08:27 pm »
Bella bici, bella recensione e ... grazie, BEEEELLA BOCCIA  :D !!
"La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l'equilibrio devi muoverti." Albert Einstein.
- B'Twin Hoptown Cappuccino - Brompton M6L Orange&Black

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3414
  • Reputazione: +170/-0
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #5 il: Aprile 23, 2013, 07:33:56 pm »
@Hopton: sì in effetti la ritengo una buona scelta, spero di aver dato qualche info utile per chi sta pensando ad una bici di questa fascia di mercato.

@Littleirons: distanza max tra asse del movimento centrale e sommità della seduta 80 cm. Millimetro più, millimetro meno...

@Pierfa78: grazie Pierfa! ;D

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3414
  • Reputazione: +170/-0
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #6 il: Maggio 07, 2013, 09:56:12 pm »
Ed ora qualche foto della bicicletta in questione, in allestimento "full optional" da me accessoriato. Si possono apprezzare le piccole modifiche - aggiunte - regolazioni - pignolerie che ho apportato in questi mesi...

A figura intera,
la borsa è montata rigorosamente e volutamente al contrario per risparmiare circa 2 cm in altezza quando la bici è piegata, in modo che entri giusta giusta sotto la scrivania


Piegata


Piegata. Per una piega più compatta estraggo il piantone dello sterzo quasi interamente


Snodo centrale


Snodo manubrio


Plancia di comando con campanello, doppio faretto ricaricabile USB, ciclo-computer e manopole in spugna


Sellino gel+elastomeri e luce posteriore USB, installata con un piccolo spessore per mantenere l'angolazione corretta


Micro-pompa in alluminio inserita a mo' di sospensione posteriore ;D


Piantone manubrio con specchietto e tassello in gomma. Questa soluzione temporanea, che però sta funzionando egregiamente da mesi, è costituita  da parecchi gommini adesivi sovrapposti, che a bici chiusa vanno a battuta contro il telaio creando spessore e contribuendo a mantenere stabile il manubrio e di conseguenza la ruota anteriore durante il trasporto passivo.


Ruota anteriore con magnete


Ruota posteriore con piastra di riscontro per il magnete


Infine la soluzione avveniristica adottata per ammorbidire l'appoggio in terra del cannotto sellino quando la bici è chiusa: ho inserito all'interno del cannotto un "puntale esterno per tubo"  ???, di fatto un piedino in plastica per sedie e tavoli, diam. 25 mm. La forma tronco-conica permette di inserirlo saldamente alla base del cannotto. Il diametro massimo è inferiore al diametro esterno del cannotto, perciò quando si estrae la sella il piedino entra perfettamente nel tubo del telaio senza staccarsi. Ecco l'oggetto in questione.

« Ultima modifica: Maggio 14, 2013, 12:36:50 pm by boccia »

Offline FoldingStyle

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1292
  • Reputazione: +105/-0
    • Folding Style
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #7 il: Maggio 07, 2013, 10:23:08 pm »
Mi piace assai  ;) la tua Wave Full Optional
Complimenti, è bellissima!
Dahon Ios X9 Nickel - Dahon Classic III Burgundy Red - Brompton M6L Black Edition Black - Birdy City Premium White

Offline Peo

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1468
  • Reputazione: +197/-2
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #8 il: Maggio 07, 2013, 10:24:46 pm »
Piace molto anche a me.

Di che marca è la micro pompetta?
Intravedo una "Z". Che sia della Zefal?
Dahon Vitesse D7  /  Dahon Classic III  /  Velital / Brompton M3(+8) L

Offline giannib

  • gran visir
  • *****
  • Post: 609
  • Reputazione: +43/-0
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #9 il: Maggio 07, 2013, 11:35:02 pm »
Complimenti, bella e preparata con cura.
Con la dipartita definitiva della Hoptown è sicuramente una delle scelte migliori.
Il trasporto passivo come va? Riesci a farla rotolare tenendola dal sellino?
brompton m2l-x 06/2011
mandrin 20"dallacinaconfurore" 05/2012

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3414
  • Reputazione: +170/-0
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #10 il: Maggio 08, 2013, 07:15:58 am »
Grazie a tutti per i complimenti! :)

@giannib: il trasporto passivo tipo carrello è comodo, anche se la bici da chiusa non ha le ruote perfettamente appaiate. L'anteriore sporge di circa 1cm rispetto alla posteriore, perciò quando si impenna la bici afferrandola dal sellino questa tende ad inclinarsi di qualche grado sulla destra, pur rimanendo comunque abbastanza stabile e bilanciata.
Buono anche il trasporto tipo trolley impugnando e trascinando dallo snodo, che per lo stesso motivo è bene fare mantenendosi alla destra della bici e gestendola con la mano sinistra.
Magari quando ho tempo posto qualche foto esemplificativa.

@Peo:
la micro pompetta è una Zefal, e precisamente una Air Profil Micro. Ad onor del vero appena comprata non funzionava bene con le ruote completamente sgonfie, perciò ho dovuto fare una piccola modifica all'attacco-valvola. Adesso va alla grande, forse era solo un problema di perfetta compatibilità con le valvole schrader della mia bici.
Appena posso vedo di documentare la modifica nella sezione dedicata.

Offline foldingfan

  • non penserai di sorpassarmi impunemente solo perché ho le 20"?! ;)
  • maestro
  • ****
  • Post: 463
  • Reputazione: +31/-0
  • chi va soltanto in auto ha qualcosa da nascondere
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #11 il: Maggio 29, 2013, 12:30:17 am »
Sei davvero un GRANDE,
ti mandato subito il karma alla prima foto, ma davvero ottimo vedere tutti gli optional!

La Wave l'avevo anche provata a sanremo per un piccolo test ride... bella bici, del resto io sono dahoniano convinto e qui ci siamo :)

molto interessante la pompetta... ma posso chiederti una cosa generale su questo, che non ho mai chiesto a nessuno... ma la pompetta di scorta, serve praticamente solo quando fori, giusto? o vuoi dire che puoi servire se ti accorgi che una ruota è un po' sgonfia, solo dopo che sei partito?
(capisco ti possa sembrare una domanda ovvia, ma diciamo non ne ho mai vista una grande utilità, tranne nel - toccando ferro - raro evento in cui devi cambiare una gomma in giro...)

l'altra cosa che ti chiedo è: OTTIMA l'idea del piede-cannotto, migliore di quelli in dotazione che ho visto. E qui un'altra domanda ovvia, ma forse no: dove si può comprare? pensi si possa trovare in varie misure? (perché le altre pieghevoli hanno diametri diversi, mi pare... 41-2 mm esterni le dawes, dahon e simili, mi pare...)

Grazie e complimenti :)
FF

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3414
  • Reputazione: +170/-0
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #12 il: Maggio 29, 2013, 02:04:41 pm »
Ciao FF grazie per le parole e per il punto di karma, in effetti gli "optional" un po' tanti, alcuni non sono sempre montati sulla bici.

La pompetta in effetti serve raramente, ma secondo me è bene averla sempre sulla bici, per quando ci si accorge dopo essere usciti di avere una ruota sgonfia. Forare poi non è un evento così infrequente anche se quest'inverno sono stato fortunato e ho forato una volta sola. Ma quella volta se non avessi potuto rigonfiare la gomma al volo per poter tornare a casa (il foro era piccolo l'ho potuto riparare con calma a casa), sarebbe stato tutto più problematico.
A casa invece ho una classica pompa da terra della b'Twin che funziona davvero bene.

Per il piede del cannotto, dopo un po' di tempo che cercavo una soluzione sono andato banalmente al ferramenta dietro l'angolo portandomi sella e cannotto. Dopo aver provato vari diametri, quello che andava bene per la mia bici era quello dal diametro interno da 25mm, che si incastra perfettamente all'interno del foro inferiore del cannotto senza entrare completamente, e senza sporgere oltre il diametro del cannotto stesso.


Offline pierfa78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 599
  • Reputazione: +27/-0
  • ... pedala pieghevole, non piegarti al traffico ..
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #13 il: Maggio 29, 2013, 03:05:48 pm »

...l a rapportatura del cambio appena un po' "corta" consente comunque di raggiungere agevolmente i 25km/h in pianura, oltre si rischia di "cricetare"...


hai pensato di provare a chiedere se è possibile cambiare la corona/guarnitura per "allungare" un pò i rapporti  :o !?
"La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l'equilibrio devi muoverti." Albert Einstein.
- B'Twin Hoptown Cappuccino - Brompton M6L Orange&Black

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3414
  • Reputazione: +170/-0
Re:La Olmo del Boccia
« Risposta #14 il: Maggio 29, 2013, 04:06:33 pm »
Ti ringrazio per il consiglio, ma in realtà a me va bene così. A Roma non mancano le salite, e i rapporti leggermente corti aiutano in questo senso. Per me 25 km/h di punta in pianura possono bastare.
Comunque se non ricordo male la guarnitura è da 52 denti.

Tags: