Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Negozi ed attività (Folding) bike friendly  (Letto 17129 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline giorgio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 525
  • Reputazione: +21/-0
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #15 il: Luglio 26, 2013, 01:19:20 pm »
io farei produrre l'energia elettrica per far funzionare il bar agli stessi clienti con le dinamo  ;D
Brompton H3L Racing Green - B17 special - plump leather grips - bikefun chain tensioner - 35° BIC 2013 - 69° BIC 2014

Offline FoldingStyle

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1292
  • Reputazione: +105/-0
    • Folding Style
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #16 il: Luglio 26, 2013, 02:06:15 pm »
Ciclobar?
Una trentina d'anni fa si entrava tutti al bar/sala giochi con le Grazielle et similia, ancora me le ricordo parcheggiate in mezzo ai bigliardini.... ma dove sta la novità?  ;D ;D ;D

Saludos!! ;)
« Ultima modifica: Luglio 26, 2013, 02:43:25 pm by FoldingStyle »
Dahon Ios X9 Nickel - Dahon Classic III Burgundy Red - Brompton M6L Black Edition Black - Birdy City Premium White

Offline jeby

  • maestro
  • ****
  • Post: 326
  • Reputazione: +46/-0
    • jeby's blog
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #17 il: Luglio 26, 2013, 03:03:45 pm »
ma tipo il bar "le biciclette" a milano?
Mu Uno+ con cambio automatico Sram Automatix e cinghia Gates Carbon Drive

Offline cascade

  • apprendista
  • **
  • Post: 70
  • Reputazione: +12/-0
  • cascade
    • moby sick
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #18 il: Luglio 26, 2013, 03:29:58 pm »
Potreste però , farabutti, darmi una mano ad aprire un bar delle pieghevoli qui a Bologna, veh!

I miei 2 cent di contributo alla discussione.

Secondo me più che un vero e proprio (ciclo) bar, che penso sia complicatissimo aprire perché in Italia non esistono  cittadini ma piuttosto dei sudditi, si potrebbe percorrere la strada dell'associazione culturale/sportiva.

Penso che l'obiettivo sia quello di fidelizzare il cliente e far sì che ritorni, non solamente attirare il nuovo. Beh, allora il fatto di poter avere una tessera che garantisca l'accesso a uno spazio fisico in cui discutere, in cui trovare dei consigli su come metter le mani sulla bici, eventualmente (dico "eventualmente" perché non so bene come si gestisca quest'ultimo aspetto da un punto di vista del cittadino suddito) bevendo un caffè o una birra sarebbe un enorme plus. Per il caffè sono abbastanza sicuro si possa fare con una macchinetta di quelle a moneta, ma mi auguro si possa anche con un'altra macchinetta, magari una piccina ma che prepari qualcosa di bevibile... Sulla birra non ci giurerei; nel caso sei comunque in Emilia, travestiti da Arci.

A parte le battute, quanto ho descritto sarebbe quello che cercherei io in un ciclo-qualcosa: dire due chiacchiere, sbirciando la nuova bici che è arrivata*, organizzando un giro da qualche parte con gente simpatica quando non ho molto altro da fare. Organizzare ogni tanto eventi di sensibilizzazione che mostrino direttamente che andare in bici è una cosa fattibile oltre che desiderabile sarebbe un'altro dei punti chiave**. Nel caso, ce l'hai una bici abbastanza solida da reggere un eventuale giornalista stolido in modo che non scriva scemenze come al solito?

Se apri un posto del genere potrei persino venire apposta a fare un giro a Bulagna. Ma verosimilmente ci verrò in ogni caso.

* io sono un pessimo acquirente: il mio orecchio è sordo alle grida di dolore del prodotto interno lordo (op. cit. Uochi Toki - "I Mangiatori di Patate"). Sospetto che non comprerò un'altra pieghevole per i prossimi 10 anni, a meno che non ne voglia una la mia compagna o che una 20" sia portatile come una Brompton.

** Devo dire che per la mia esperienza diretta, quanto più un'abitudine è legata a modi di fare illogici e scomodi, tanto più si radica: una sorta di sindrome di Stoccolma del fare le cose (male). Devo dire che la stessa sindrome la riscontro in molti aspetti dell'organizzazione sociale. E' del tutto illogico fare 800 metri in auto, ma è quasi impossibile convincere di questa illogicità chi la conosce come unica realtà. E il bello è che questo non è neanche il più grosso tra i problemi. Ma vabbè.

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4124
  • Reputazione: +157/-0
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #19 il: Luglio 26, 2013, 04:48:33 pm »
Ciclobar?
Una trentina d'anni fa si entrava tutti al bar/sala giochi con le Grazielle et similia, ancora me le ricordo parcheggiate in mezzo ai bigliardini.... ma dove sta la novità?  ;D ;D ;D

Saludos!! ;)
Del resto oggi si riuniscono commissioni di esperti in sale da convegni di hotel a 5 stelle per parlare di rivoluzionare i trasporti con marchingegni come i tram elettrici (a Bari c'erano già 40 anni fa i filobus elettrici in tutta la città, e li hanno smantellati per fare spazio ai bus a gasolio....) e le biciclette (veicolo inventato verso la fine del diciannovesimo secolo, se non vado errato).
Per non parlare di novità rivoluzionarie come l'agricoltura biologica: un tempo tutto ciò che coltivavano i nostri nonni era "biologico"...
Insomma quello che cerco di dire è che questa è un'epoca in cui per tanti versi se si vuol essere innovativi bisogna scopiazzare pesantemente formule antiche e che credevamo obsolete.
Scusate le riflessioni alla deriva, sono in un treno in cui credo che ci siano oltre 50 gradi, evviva i trasporti regionali lombardi! ;D
Mario
« Ultima modifica: Luglio 26, 2013, 04:54:50 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9986
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #20 il: Luglio 26, 2013, 06:55:53 pm »
ma tipo il bar "le biciclette" a milano?

qualche info in piu'?  ::)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline bylorenz

  • apprendista
  • **
  • Post: 73
  • Reputazione: +4/-0
  • Lorenzo c/o Spezial Cycle Bologna
    • Spezial Cycle
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #21 il: Luglio 27, 2013, 07:19:11 am »
bisognerebbe visitare cosa hanno fatto a milano....magari chi è del posto se può ci passi a fare due chiacchere ....e due foto
il circolo associativo è in effetti interessante, se ce lo lasciano fare.....provo a sentire le associazioni

il bar di milano è su Fb, ....ovviamente  :-\

https://www.facebook.com/UpcycleMilanoBikeCafe
Spezial Cycle  Bologna via San Donato 23a
rivendita -folding-recumbent- family bike -trike -pedelec

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9986
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #22 il: Luglio 27, 2013, 11:03:09 am »
l'ho segnalato nella sezione lombarda

http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=121.msg48504#msg48504

da cui rispondono che hanno addirittura organizzato una serata lì:

http://youtu.be/sLeQaL7e2WQ

ciao a tutti

Davide
« Ultima modifica: Luglio 29, 2013, 11:02:53 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #23 il: Gennaio 16, 2015, 04:26:39 pm »
--- ADMIN ON

segnalo

nei locali con la pieghevole.
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=144

--- ADMIN OFF






Londra- E' una disperazione viaggiare in bici e non sapere dove parcheggiarla, con la paura di farsela rubare o farsi portare via qualche pezzo.
Ma a Londra c'e 'un locale dove si puo' entrare in bici parcheggiare, mangiare e si puo' si può anche partecipare a convegni su come riparare la propria bicicletta. E' il 19. Look mum no hands - 49 Old Street, Londra zona di Islington, Nato nel 2010.
ci sono stato ieri, e' molto carino tutto sembra girare su due ruote, pure il locale stesso. E proiettano pure dei film, o screening c'e' ne uno sul grande Marco Pantani: la morte accidentale di un ciclista il Giovedi 22 gennaio.
E allora non c'e' da stupirsi se si entra e si vedono persone con caschetti, scarpe da ciclista, e la cosa bella che c'e' una atmosfera serena, dove anche se non conosci nessuno, dopo poco, quasi ad un giro di ruota ti trovi a pedalare, scusate, a chiacchierare di ciclismo o di altro senza che tu te ne accorga.
Un locale non solo per appassionati di ciclismo, ma anche per quelli che non amano sudare, possono stare a vedere e osservare le ruote appese sopra le loro teste, stemmi, biciclette, cimeli dei grandi campioni. si possono anche creare gite in bici con persone appena conosciute. C'e' persino The Italian Dinner Pop-up ma per questo non vi dico nulla dovete se site interessati scoprirlo da voi .
E allora Look mum no hands e' lunico traguardo dove si riparte piu' vincenti.

Fonte | Link
Sito | Link
« Ultima modifica: Gennaio 17, 2015, 02:02:31 pm by occhio.nero »
Lorenzo - Tern Link P9

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9986
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #24 il: Gennaio 17, 2015, 02:03:07 pm »
bellissima iniziativa.... pure a Romaaaaa  ;D
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline andrea f

  • assistente
  • ***
  • Post: 225
  • Reputazione: +6/-0
  • brompton m6lr black
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #25 il: Settembre 30, 2015, 11:44:05 am »
Scusate la cosa puo essere interessante ma ho delle precisazioni. Con la bicipieghevole entro e basta. E di certo non chiedo che ci sia un bollino che mi autorizzi ad entrare . Per i passeggini non ci vogliono bollino o adesivi. Uno entra e basta!. La vedo un po' come un autoghettizzazione.  Se fanno storie non entro, problemi del negoziante.  Deve essere la normalità non ho bisogno di un permesso. Capisco l intento. Tuttavia troverei sensata la cosa se il bollino (adesivo..) avesse insito un servizio. Mi spiego meglio . Sono un motociclista di lungo corso , motoviaggiatore  per l esattezza . E in zona Alpi e in generale in tutti i luoghi frequentati da i motociclisti ci sono cartelli negli hotel col simbolo della moto . Offrono un servizio per il cliente con la moto. Tipo parcheggio coperto, locali di rimessaggio, servizio asciugatura, a volte piccole officine per i piccoli inconvenienti. Ecco l adesivo che proponete può avere il suo perché se include un servizio aggiuntivo. Altrimenti ... per capirci , non è che se non trovo il cartello della moto non mi fermo ad un hotel, saprò solo che al 99% non avrò un servizio pensato per il motociclista. Tutto qui. L unico problema sta nella (per ora) scarsa diffusione delle bici pieghevoli. Quando sarà la normalità e si saranno diffuse in maniera esponenziale e su 100 clienti 20 ti arrivano con la pieghevole allora capiranno che c è una grossa fetta di business che non può certo essere ignorata cmq è anche vero che può essere un incipit alla diffusione di questi mezzi. Il bello sarebbe che so entrare in un museo con tanto di questo adesivo all ingresso e trovare un area apposita e sicura dove lasciare in tutta sicurezza la propria pieghevole . Magari una piccola stanza con tanti armadietti dove riporre casco e bici. Con gettone o altro. Così per molte altre attività commerciali . Per evitare al cliente di doversela portare dietro e stare cmq tranquillo .. forse tra qualche generazione....:-)
« Ultima modifica: Settembre 30, 2015, 11:58:28 am by andrea f »
Brompton m6r black

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2901
  • Reputazione: +199/-0
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #26 il: Settembre 30, 2015, 01:32:44 pm »
Condivido in pieno tutto ciò che hai scritto: non ghettizziamoci da soli e continuiamo a comportarci come se portarci appresso la nostra bici fosse (e deve esserlo) la cosa più normale del mondo.

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1163
  • Reputazione: +45/-0
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #27 il: Ottobre 02, 2015, 08:26:51 am »
E se poi qualcuno dovesse farmi delle storie, nessun problema, quel giorno ha perso un'occasione di fare affari... Ma solitamente mi guardano incuriositi e non mi negano di farmi i "complimenti per la bellissima bici", citando la frase ricorrente, al che io timidamente ringrazio, più che altro perché non ho meriti se la mia bici gli piace particolarmente
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #28 il: Marzo 04, 2016, 11:39:06 am »
grazie andrea, leggo solo ora, molto interessante la proposta dei servizi aggiuntivi all'interno delle attività, in effetti ha molto più senso  ;)
Lorenzo - Tern Link P9

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9986
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Negozi ed attività (Folding) bike friendly
« Risposta #29 il: Agosto 30, 2017, 02:02:56 pm »
da una segnalazione di "Autostop per la nuova mobilità"

ESEMPI DI CIVILTÀ DALL'ESTREMO SUD DELLO STIVALE: in questa farmacia nel centro di Palermo i clienti che arrivano in bicicletta possono parcheggiare addirittura all'interno del negozio.
E intanto le auto fuori girano come mosche impazzite alla ricerca di un posto libero...




Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci