Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione  (Letto 153488 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4135
  • Reputazione: +158/-0
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #60 il: Giugno 13, 2012, 01:59:36 pm »
Grazie per le spiegazioni step by step. :) Magari un giorno che mi trovo con qualche altri forumista appassionato di smanettamenti (ne ho conosciuti un paio ;D ) ci provo, confortato dalla loro presenza.
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline wirerammer

  • iniziato
  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: +1/-0
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #61 il: Giugno 21, 2012, 11:55:35 pm »
Ciao, volevo segnalare una cosa che ho notato sulla mia Hoptown.
Premetto che ho messo il mozzo a cassetta e quindi cambiato pacco pignoni con un 11-28 sempre da 7v. Credo che ciò che noto sulla mia bici dovrebbe comunque riguardare tutti,se é come credo.
In sostanza mi sono accorto che se piego la bici con un rapporto leggero (pignone più grande), al momento di risalire in sella il cambio risulta un pò sballato. Le marce non entrano bene, rumorini vari e tutte le cose che fa un cambio non perfettamente regolato.
Dato che ho speso varie volte tempo e sudore a sistemare il tutto, questo avvenimento mi faceva innervosire non poco.
Ho risolto piegato la bici sempre con almeno la 4 marcia inserita, dalla 3 in su mi salta la regolazione. Ritengo derivi dalla tensione del filo che aumenta al momento della piega. Infatti si riscontrano difetti maggiori sul cambio quando la chiudo con la catena posizionata sul pignone più grande e quindi con il cambio che arriva ad una tensione superiore alla massima stabilita, il filo si tende e la tensione resta anche con la bici aperta. É come se il registro della tensione del filo girasse da solo.
Basta,ciao!

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10106
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #62 il: Giugno 22, 2012, 02:26:41 pm »
molto interessante  ::)
ne terrò conto la prossima volta che piego
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4135
  • Reputazione: +158/-0
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #63 il: Giugno 22, 2012, 07:29:09 pm »
Wirehammer mi sa proprio che hai ragione, proverò a fare come suggerisci, in effetti anche io mi trovo ogni volta a dover regolare il cambio...
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1023
  • Reputazione: +36/-0
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #64 il: Luglio 12, 2012, 11:53:43 am »

io ho un problema col cambio della mia speed tr, quando combio dal pignone 8 al 7 non entra devo mettere il 6e poi la 7, tutte le altre marce entrano bene,ho provato a regolare le viti ma non cambia, cosa può essere? grazie

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4135
  • Reputazione: +158/-0
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #65 il: Luglio 16, 2012, 12:17:17 am »
Devo regolare però il cambio, oggi ha iniziato a dare un pò i numeri e l'unico rapporto che tiene è il settimo (il più duro), sulle altre fa dei rumoracci e salta...!
Congratulations!  ;D
Per la regolazione del cambio, magari già lo sai, comunque la maggior parte delle volte alla HT non occorre agire sulle due viti che regolano il fine corsa e l'inizio corsa del deragliatore: è sufficiente dare un mezzo giro o poco più alla ghiera zigrinata che regola la tensione del cavo, posizionata alla fine del cavo, subito prima del deragliatore. Non occorre nemmeno un cacciavite, si regola a mano, quindi è un'operazione veloce, bisogna solo fare una prova per capire in quale senso va girata la ghiera per una regolazione ottimale.
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline danisuper84

  • iniziato
  • *
  • Post: 35
  • Reputazione: +0/-0
    • lentamente
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #66 il: Luglio 16, 2012, 12:28:38 am »
Devo regolare però il cambio, oggi ha iniziato a dare un pò i numeri e l'unico rapporto che tiene è il settimo (il più duro), sulle altre fa dei rumoracci e salta...!
Congratulations!  ;D
Per la regolazione del cambio, magari già lo sai, comunque la maggior parte delle volte alla HT non occorre agire sulle due viti che regolano il fine corsa e l'inizio corsa del deragliatore: è sufficiente dare un mezzo giro o poco più alla ghiera zigrinata che regola la tensione del cavo, posizionata alla fine del cavo, subito prima del deragliatore. Non occorre nemmeno un cacciavite, si regola a mano, quindi è un'operazione veloce, bisogna solo fare una prova per capire in quale senso va girata la ghiera per una regolazione ottimale.
Mario

Grande! Ora va benissimo! Io sarei andato secco sulle vite H-L, come faccio sulla mtb...! Ottimo :-)
Daniele

Offline alex00-2008

  • assistente
  • ***
  • Post: 110
  • Reputazione: +0/-1
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #67 il: Luglio 16, 2012, 12:36:06 am »
Ciao Dany complimenti per l'acquisto!!
ora ti tocca fare un bel test e dirci come ti trovi...

ok?

Offline nestle

  • assistente
  • ***
  • Post: 168
  • Reputazione: +2/-0
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #68 il: Luglio 16, 2012, 02:14:05 pm »
Ciao a tutti.

l'altro giorno dopo aver sostituito la ruota posteriore ho notato che il cambio non andava più bene. non raggiungeva più l'ultima corona.

allora ho cercato un po' su internet e sono riuscito a ricalibrarlo.

ora non so se ho fatto bene o male ma ora le marce entrano tutte e sette perfettamente solo che la quinta fa un po' di rumore in fase di marcia.

sembra come rumore di catena, ma non so da cosa possa dipendere.

tutte le altre vanno benissimo e sono silenziose.

metto un'immagine del cambio.




da quello che ho capito funiona più o meno così:

le due vitarelle servono per calibrare il fondo corsa. ovvero quella in basso serve per calibrare lo spostamento della catena sulla corona più grande e quella in alto su quella più piccola.

questo l'ho fatto e sono riuscito a far tornare la catena anche sull'ultima corona.

ora non capisco perchè fa rumore sulla quinta marcia.

devo intervenire su quella rotellina? durante la calibrazione l'ho girata parecchio visto che ho notato che muove la catenza a destra e sinistra.

non vorrei rovinare le altre marce ma vorrei anche togliere quel rumore che non è fortissimo ma cmq non mi piace.

potrei andare da un ciclista ma volevo imparare a fare da me queste regolazioni ed essere indipendente sulla gestione della bici.

qualcuno sa aiutarmi?

grazie mille ;)

« Ultima modifica: Settembre 07, 2012, 10:58:54 am by occhio.nero »

Offline Madeira

  • assistente
  • ***
  • Post: 152
  • Reputazione: +13/-0
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #69 il: Luglio 16, 2012, 02:39:19 pm »
Prova a cambiarela tensione del filo agendo sulla regolazione dove si innesta la guaina sul cambio. Metti la 5' marcia e prova a fare mezzi giri avvitando o svitando e vedi se la situazione migliora. La regolazione del cambio è comunque un approssimazione perche' difficilmente la catena si trovera' esattamente sotto tutti i pignoni. Qualche piccolo sfregamento rimane sempre. Verifica anche se per caso il cavo ha qualche curva stretta nel suo percorso perche' questo potrebbe impedire il corretto scorrimento e determinare problemi su una sola delle marce.
Facci sapere. Ciao.

Offline nestle

  • assistente
  • ***
  • Post: 168
  • Reputazione: +2/-0
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #70 il: Luglio 16, 2012, 02:43:45 pm »
ok proverò, anche perchè la cosa strana è che la quinta marcia cmq funziona perfettamente senza saltare. entra benissimo senza inceppamenti...

ma muovendo la regolazione non rischio di scalibrare le altre marce?


Offline Madeira

  • assistente
  • ***
  • Post: 152
  • Reputazione: +13/-0
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #71 il: Luglio 16, 2012, 02:52:34 pm »
Fai piccoli aggiustamenti cosi' non scombini tutto. Magari trovi un compromesso che non fa fare rumori strani su tutti i pignoni. Ciao.

Foldan

  • Visitatore
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #72 il: Luglio 16, 2012, 02:58:26 pm »
Non puoi pretendere troppo dal cambio della hoptown, che è lo shimano base che più base non si può.
Comunque se hai regolato bene le viti di fine corsa, puoi solo fare piccoli aggiustamenti girando la ghiera sul cavo.
Per regolare bene le viti, non basta che il deragliatore sia bene in linea sui rapporti minimo e massimo. Dovresti trovare la posizione "perfetta" dentro la gamma del "bene". :D
Metti la bici su un cavalletto o legala in alto in modo da poter girare i pedali mentre controlli il deragliatore... e girando i pedali, cerca di settare la vite esattamente in linea ma continua a ruotare la vite finchè non passa sul rapporto vicino (così capisci dov'è il limite) e poi torna indietro con piccole frazioni di giro finchè non torna sul rapporto giusto e senza fare rumori. Quella è la posizione teoricamente perfetta. Fatto questo sul minimo e sul massimo, farai la prova caricando bene in salita o sforzando un po'.
Ovviamente se hai dato qualche colpo al deragliatore, addio perfezione. E comunque considera che il corpo ruota libera della Hoptown, un po' di gioco lo fa sempre, quindi non pretendere troppo. Magari monta una ghiera sul cavo del manubrio e quando senti il rumore dai un quarto di giro finchè non sparisce.

P.S.:
è vero che potrebbe esserci un problema di tensione lungo il filo... però penso sia più un problema di registrazione fatta male.
Cioè, se un rapporto fa rumore e tutti gli altri no, significa che tutti i rapporti lavorano "bene" ma non perfettamente, e alla fine trovi quello che non va nemmeno bene.
Se trovi la regolazione perfetta, devono funzionare tutti perfettamente, almeno in pianura.
« Ultima modifica: Luglio 16, 2012, 03:10:08 pm by Foldan »

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4135
  • Reputazione: +158/-0
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #73 il: Luglio 17, 2012, 02:09:47 am »
Come fa giustamente fa notare Foldan, il cambio della HT è quello base della Shimano... Io ho provato in tutti i modi a regolarlo in maniera il più possibile perfetta, con condimento di preghiere in aramaico e bestemmie in barese, ma alla fine rimane sempre una marcia che sferraglia appena. Magari appena finisco la regolazione per un po' non sferraglia nessuna, ma basta qualche km che riprende, magari non più la quinta ma un'altra marcia. Quando inizia a diventare molto fastidioso do un mezzo giro alla ghiera di regolazione, e per un po' lo sferragliamento si attenua o sparisce.
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Madeira

  • assistente
  • ***
  • Post: 152
  • Reputazione: +13/-0
Re:cambio (posteriore) esterno: regolazione, problemi e manutenzione
« Risposta #74 il: Luglio 17, 2012, 07:58:27 am »
I miei sospetti sulla stabilità del cambio originale sono quindi confermati. Dopo una settimana dall'acquisto della mia HT proprio perchè pensavo che fosse di bassa qualità ho sostituito il cambio con un Alivio e da allora non l'ho piu neanche guardato....


Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD

Tags: cambio