Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Proposte di pedalate pieghevoli  (Letto 133409 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Peo

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1473
  • Reputazione: +202/-2
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #45 il: Ottobre 31, 2013, 01:42:56 pm »
Sammy ti dico solo due parole: "grammomania cicloturistica". 8)  ;D
Dahon Vitesse D7  /  Dahon Classic III  /  Velital / Brompton M3(+8) L

Offline menegodado

  • maestro
  • ****
  • Post: 336
  • Reputazione: +140/-0
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #46 il: Ottobre 31, 2013, 03:42:42 pm »
Sammy io te ne dico altre due......




Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #47 il: Ottobre 31, 2013, 08:22:11 pm »
Ogni volta che vedo quel carrello mi commuovo, mi ricordo della bellissima giornata del barbeque pieghevole all'Idroscalo... :)
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Sammy Street Style

  • gran visir
  • *****
  • Post: 804
  • Reputazione: +22/-0
  • Il mondo gira...e io pedalo!!
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #48 il: Novembre 01, 2013, 11:57:45 am »
Sammy io te ne dico altre due......



360 euro?  ;D
Simone (Land Rover City 6 Speed - Brompton S6E "Black Widow")

Offline marzio75

  • assistente
  • ***
  • Post: 122
  • Reputazione: +10/-0
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #49 il: Novembre 04, 2013, 10:39:15 pm »
Per Mario, non avendo trovato ciclabili a Como, ho ripiegato per la svizzera.
www.saltainsella.it/canton_ticino_in%20_bici_1.htm
Ho visto che esiste la possibilità di partire da Milano e scendere a giubiasco, ( paese prima di Bellinzona che tra le altre cose possiede come patrimonio dell'Unesco dei bellissimi castelli) arrivare fino a Locarno ed eventualmente ritornare da lì in treno, ma per altre informazioni chiedo aiuto a chi meglio di me si muove in questo mondo (Vittorio)
Soffri e sii grande....

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #50 il: Novembre 05, 2013, 07:31:57 am »
Marzio conosco molto bene la strada da Giubiasco a Locarno per averla fatta in auto molte volte, ma non ho notato ciclabili. Forse sono a bordo strada, in tal caso non deve essere granché, perché è una strada sempre parecchio trafficata. Poi prima di arrivare a Locarno c'è una galleria di 6 km, ma in bici si andrebbe all'esterno, lato lago, percorrendo i paesi precedenti (Muralto, Minusio se ricordo bene, li ho percorsi a piedi una volta, gran bel tragitto). Certo pedalare a Locarno e Ascona sarebbe bello e ci penso da parecchio.... Al limite si potrebbe arrivare in treno fino a Locarno (sempre la linea Ti-Lo, i treni Ticino/Lombardia, come quello che parte da Milano Garibaldi), e da Locarno studiare un percorso in bici, tutto sul Lago Maggiore.
Da Giubiasco a Bellinzona ricordo invece che di ciclisti se ne vedono, c'erano delle corsie ciclabili in alcuni tratti. Però anche quella strada è sempre molto trafficata, bisogna vedere bene il percorso. Bellinzona in effetti è uno spettacolo, tra l'altro i castelli con le cinte murarie sono sulle colline, ma Castelgrande è dotato di un ascensore nel quale ficcheremmo le nostre pieghevoli facilmente, poi una volta in cima l'ingresso è libero e il panorama favoloso, potremmo visitarlo conducendo le bici a mano. Dal lato posteriore del castello c'è una strada carrabile che scende fin giù in paese.
Prima bazzicavo spesso quei posti, ora è da un annetto che non ci vado e magari hanno realizzato qualche ciclabile nuova. Se ci dovessi ricapitare farò un sopralluogo per vedere se è fattibile. Se riusciamo ad organizzare io potrei venire in auto fino a Como o a Chiasso e incontrarmi con chi viene in treno da Milano Garibaldi, per proseguire insieme fino a Giubiasco.
Comunque mi piace il fatto che di spunti per nuove pedalate ne stanno venendo fuori parecchi. :)
Mario
« Ultima modifica: Novembre 05, 2013, 07:48:03 am by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline marzio75

  • assistente
  • ***
  • Post: 122
  • Reputazione: +10/-0
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #51 il: Novembre 05, 2013, 08:32:19 am »
Miii ..... Ma lavori x la de agostini?? Che cultura geografica mica da ridere :)
Soffri e sii grande....

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3063
  • Reputazione: +206/-0
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #52 il: Novembre 05, 2013, 02:52:45 pm »
Marzio conosco molto bene la strada da Giubiasco a Locarno per averla fatta in auto molte volte, ma non ho notato ciclabili. Forse sono a bordo strada.....

L'itinerario ciclabile indicato da Google dovrebbe essere questo, con un primo tratto lungo gli argini del Ticino e quello finale lungo la vecchia strada costiera, ma sempre ben lontano dalla Cantonale percorsa da Mario in auto. Circa 19 km in tutto.
Dalle pochissime foto utili di Panoramio (in Svizzera non c'è Street View) sembra di capire che il fondo sia pavimentato in cemento, con forse qualche tratto di sterrato leggero.

Vittorio

https://maps.google.it/maps?saddr=Viale+Stazione&daddr=Via+della+Stazione%2FStrada+13&hl=it&ll=46.172877,8.811035&spn=0.020595,0.049567&sll=46.178997,8.902704&sspn=0.163789,0.396538&geocode=FXqPwAIdOWWJAA%3BFXCKwAIdJ0uGAA&t=h&dirflg=b&mra=ltm&z=15&lci=bike
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3063
  • Reputazione: +206/-0
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #53 il: Novembre 05, 2013, 05:34:10 pm »
Ulteriori info: treno diretto TiLo da Milano Centrale (non P.Garibaldi!) alle 8.10 con arrivo a Giubiasco alle 9.56 (sosta a Como San Giovanni alle 8.48).
Ritorno da Giubiasco alle 16.00 e 18.00, arrivi a Milano Centrale alle 17.50 e 19.50 rispettivamente (Como alle 17.11 e 19.11).
Biglietto 49 CHF/39,83 € (lo so, in Svizzera sembra che invece del biglietto ti vendano tutto il treno....).
Trasporto bici 5,00 CHF/4 € al giorno (escluso nelle ore di punta dal lunedì al venerdì.. ma tanto a noi non interessa). Non si specifica se per le pieghevoli vi siano condizioni differenti, per cui nel dubbio seguirei la normativa per le bici intere. Nel frattempo ho chiesto informazioni specifiche.

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline marzio75

  • assistente
  • ***
  • Post: 122
  • Reputazione: +10/-0
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #54 il: Novembre 05, 2013, 07:58:42 pm »
Vittorio tu sei il sig FS!!!! Che prezzi xo'...... Quasi quasi conviene affittare un minibus..... :-\
Soffri e sii grande....

Offline nevermind

  • iniziato
  • *
  • Post: 45
  • Reputazione: +1/-0
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #55 il: Novembre 05, 2013, 09:00:17 pm »
Ulteriori info: treno diretto TiLo da Milano Centrale (non P.Garibaldi!) alle 8.10 con arrivo a Giubiasco alle 9.56 (sosta a Como San Giovanni alle 8.48).
Ritorno da Giubiasco alle 16.00 e 18.00, arrivi a Milano Centrale alle 17.50 e 19.50 rispettivamente (Como alle 17.11 e 19.11).
Biglietto 49 CHF/39,83 € (lo so, in Svizzera sembra che invece del biglietto ti vendano tutto il treno....).
Trasporto bici 5,00 CHF/4 € al giorno (escluso nelle ore di punta dal lunedì al venerdì.. ma tanto a noi non interessa). Non si specifica se per le pieghevoli vi siano condizioni differenti, per cui nel dubbio seguirei la normativa per le bici intere. Nel frattempo ho chiesto informazioni specifiche.

Vittorio

Ciao Vittorio,

Viaggio quotidianamente con i tilo e le pieghevoli non pagano.
Però anche il giro scfizzero non brilla per ciclabili, viaggi a lato della strada su una via molto trafficata.
Oltretutto, stretta e poco raccomandabile.
Il viaggio e' caro e per il cibo consiglio la classica schiscietta, si spende parecchio anche per il cibo.
Frequento la svizzera giusto per girare in moto, fare benzina, andare in Germania. Per il resto direi evitabile.

Non che non sia bella. Anzi. Ma è penalizzata da un cambio a noi sfavorevole. Oltre alla mancanza di ciclabili vicine
Tern P9 Fecciarossa. Ex Hoptown 20 verde.
Ora anche Strida SX. una cannondale hooligan. Ah, la B'coool. E vari altri mezzi da 24" 26" 28" sempre a trazione umana ed equilibrio dinamico.

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #56 il: Novembre 05, 2013, 09:44:54 pm »
Miii ..... Ma lavori x la de agostini?? Che cultura geografica mica da ridere :)
In effetti sono cintura nera di laghi prealpini. ;D Scherzi a parte 10 anni fa, quando sono approdato da queste parti venendo dalla mia Bari, questi luoghi erano totalmente sconosciuti per me, e mi sentivo un. pesce fuor d'acqua. Allora spinto dalla curiosità ho iniziato a girare, girare, girare... Fino a che ho capito che o mi davo una calmata oppure diventavo una guida turistica. ;D Adesso però tendo a fare giri meno lunghi, (specie in auto, mi ammorba dover passare le ore a guidare...) e di esplorare molto di più con la bici. Scusate l'OT personale. ;)
Comunque concordo pienamente con le riflessioni di Nevermind: io amo la Svizzera e i suoi paesaggi, ma in effetti i prezzi di quasi tutto sono osceni per noi italiani, e purtroppo le ciclabili idilliache sono spesso qualcosa che si trova solo nelle foto dei depliant turistici (sparsi un po' ovunque in Svizzera, loro pubblicizzano tantissimo il loro territorio). Nella realtà invece tante volte o si tratta di sentieri pietrosi, quindi adatti per le mountain bike ma non certo per le pieghevoli, oppure sono ciclabili asfaltate, ma poste di fianco a strade trafficatissime e separate dalle auto solo da una striscia di vernice sull'asfalto. Ma nonostante ciò non voglio abbandonare a priori l'idea di una pedalata pieghevole da quelle parti, i luoghi sono davvero belli e magari riusciamo a trovare un percorso che sia fattibile. :)
Mario
« Ultima modifica: Novembre 05, 2013, 09:56:48 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Peo

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1473
  • Reputazione: +202/-2
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #57 il: Novembre 05, 2013, 11:48:54 pm »
Il 22 aprile 2011 mi sono fatto questo percorso che tocca alcuni paesi svizzeri di cui parlate:

Bellinzona–Cavergno
http://www.veloland.ch/it/percorsi/route-031.html

Ero can la Dahon Vitesse ed il percorso era tutto su ciclabile in alcuni tratti asfaltata ed in altri su un leggero sterrato, nulla di impegnativo comunque.

In quell'occasione sono arrivato a Bellinzona in auto, ho dormito in tenda in un campeggio e la mattina dopo ho percorso questa bella cicabile

Purtroppo non ho caricato le foto da nessuna parte.
L'unica che ho è questa dove mostro il mio borsotto sotto-sella autocostruito...la foto dovrebbe essere presente nel forum da qualche parte  ::)



off-topic: a Locarno mi sono comprato un Victorinox non distribuito in Italia, tra l'altro gentilmente modificato su mia richiesta dal negoziante usando le guance di un altro modello Victorinox. In pratica ho un modella unico  8)
« Ultima modifica: Novembre 05, 2013, 11:50:30 pm by Peo »
Dahon Vitesse D7  /  Dahon Classic III  /  Velital / Brompton M3(+8) L

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3063
  • Reputazione: +206/-0
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #58 il: Novembre 06, 2013, 12:07:32 am »
ciao Peo,
per caso da Ponte Brolla in poi la ciclabile usa la sede della ferrovia chiusa per Bignasco?
Per il tratto Locarno-Bellinzona, invece, confermi che la ciclabile che hai percorso è quella che ho trovato su Google, lontana dalle strade trafficate?


Nevermind, concordo sull'opportunità della schiscetta: le poche volte che ho mangiato in Svizzera me ne sono sempre pentito, anzi la peggior cioccolata calda della mia vita l'ho "gustata" - per così dire - propro a Locarno. Cioccolata grama in Svizzera, uno non se l'aspetterebbe mai, eppure...


Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline Peo

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1473
  • Reputazione: +202/-2
Proposte di pedalate pieghevoli
« Risposta #59 il: Novembre 06, 2013, 12:46:25 am »
La ciclabile Bellinzona-Locarno è tranquillissima, ogni tanto passa qualche trattore, più spesso qualche mucca e si passa vicino ad alcuni campeggi ma sempre fuori dal gran traffico delle auto.
Io mi sono fermato a Locarno es ono tornato indietro...quindi non ti so dire come prosegue il percorso :)
...ma qui puoi trovare qualche info sul tratto Locarno–Cavergno: http://veloland.myswitzerland.com/it/percorsi/route-0418.html.

Dahon Vitesse D7  /  Dahon Classic III  /  Velital / Brompton M3(+8) L

Tags: