Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Milano - trasporti pubblici e pieghevoli (normativa, suggerimenti, ....)  (Letto 45862 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Massimo Albini

  • iniziato
  • *
  • Post: 11
  • Reputazione: +1/-0
Re:Milano - trasporti pubblici e pieghevoli (normativa, suggerimenti, ....)
« Risposta #90 il: Agosto 05, 2018, 10:51:23 am »
A Vittorio. Grande! Hai dimostrato quanto sospettavo. Ognuno può fare quello che vuole perché non esiste nessun documento che precisi se sugli autobus si può salire o no con la pieghevole.
Ormai a me hanno deciso di dare sempre torto, per principio. Ma la scusa è puerile. In pratica, secondo loro, se sul link si legge che le pieghevoli possono salire su tutti i mezzi di superficie oltre che sulla metropolitana, questo significa che i bus e i filobus sono esclusi. Una pazzia! Purtroppo vuole anche dire che, se sei antipatico al conducente, non potrai salire.
Grazie comunque per aver fatto quella domanda all’ATM Point. Me ne servirò. Se non altro per dimostrare che non esiste nessun divieto esplicito. Io, nel frattempo, ho anche mandato un suggerimento all’ATM di completare l’opuscolo “ATM - Bici sui mezzi” con una parte che riguardi anche filobus e bus, invece di limitarsi a prendere in esame solo metrò e tram. E ho segnalato questo problema alla FIAB.

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2791
  • Reputazione: +198/-0
Re:Milano - trasporti pubblici e pieghevoli (normativa, suggerimenti, ....)
« Risposta #91 il: Agosto 05, 2018, 11:39:31 am »
Secondo me è il concetto di "pieghevole" che non entra in testa a molti. Sentono la parola "bicicletta" e reagiscono in automatico.

Il bello è che il regolamento è già abbastanza chiaro così. Almeno se la parola "tutti" ha ancora il significato che ricordo io... :)

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline SGiallo

  • Strida MAS
  • gran visir
  • *****
  • Post: 523
  • Reputazione: +35/-0
  • 1a regola: non mettetemi fretta
Re:Milano - trasporti pubblici e pieghevoli (normativa, suggerimenti, ....)
« Risposta #92 il: Agosto 13, 2018, 03:01:36 pm »
Io comunque sono sempre entrato con la pieghevole su bus, filobus e tram (anche quelli vecchi). Nessuno mi ha mai detto niente, se trovi il conducente che cerca rogne puoi sempre scendere e prendere quello dopo  ;)

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2791
  • Reputazione: +198/-0
Re:Milano - trasporti pubblici e pieghevoli (normativa, suggerimenti, ....)
« Risposta #93 il: Gennaio 31, 2020, 07:11:29 pm »
Piccolo aggiornamento sui bici e tram: oggi ho casualmente scoperto un'altra comoda sistemazione per la bici sui Jumbotram serie 4900 ammodernati: lo spazio in corrispondenza della "giostra" di articolazione, sembra fatto apposta per inserirci un pieghevole: le ruote arrivano a filo del bordo di gomma dell'articolazione (tocca un po' solo nelle curve a destra più strette) e ci si può sedere lato finestrino, con le gambe solo leggermente di sghembo e senza minimamente interferire con il posto accanto.



Naturalmente con il tram mezzo vuoto è tutto più semplice, ma quell'angolino in genere viene poco utilizzato anche quando c'è un po' più di affollamento.
Ovviamente se la mia Vitesse entra di misura, una Brompton ci balla dentro...

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Tags: