Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

-no title-



  volete attivare una newsletter per raggiungere gli utenti della vostra regione? leggete qui  

Autore Topic: Argentario in Brompton con Ziobici  (Letto 2449 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline zio bici

  • iniziato
  • *
  • Post: 15
  • Reputazione: +5/-0
  • zio bici
Argentario in Brompton con Ziobici
« il: Luglio 19, 2013, 04:28:13 pm »
Dopo il successo dell'ultimo viaggetto in Toscana lungo il Sentiero della Bonifica, proseguono le nostre iniziative di CICLOTURISMO in BROMPTON.
La partecipazione Ŕ aperta a tutte le brompton e non Ŕ obbligatorio partecipare alle condizioni di cui alla scheda allegata, purchŔ avvisiate Zio Bici della vostra partecipazione per una migliore organizzazione.
Andrea
PS: occhionero vieni stavolta?




Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9927
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome Ŕ al termine del mio viaggio
Argentario in Brompton con Ziobici
« Risposta #1 il: Luglio 19, 2013, 07:47:03 pm »
Spero di stare in qualche localitÓ fuori dal mondo, sul cucuzzolo di una montagna   ;D
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline bromptonian

  • maestro
  • ****
  • Post: 260
  • Reputazione: +3/-0
Argentario in Brompton con Ziobici
« Risposta #2 il: Luglio 19, 2013, 09:24:17 pm »
Bella iniziativa! Purtroppo non potr˛ esserci ma complimenti comunque e un po' di sana invidia per quelli che saranno dei vostri!
bromptonian

Offline zio bici

  • iniziato
  • *
  • Post: 15
  • Reputazione: +5/-0
  • zio bici
Argentario in Brompton con Ziobici
« Risposta #3 il: Agosto 22, 2013, 05:54:00 pm »
VIDEO: "2 giorni in 2 minuti" di Manuel Massimo
http://www.youtube.com/watch?v=gc8Ni_baLeg

FOTO: 80 foto di Mariella Berti da Livorno
https://plus.google.com/photos/102164070125279372664/albums/5910993763424623041?authkey=CJzg27u5jNy21AE

RACCONTO di Manuel Massimo:
Roma-Argentario-Roma. Weekend di cicloturismo all'insegna dell'intermodalitÓ e della mobilitÓ nuova organizzato da Zio Bici. Partenza sabato 10 agosto in treno dalla stazione Termini con la propria Brompton al seguito. Arrivo a Capalbio scalo, pranzo al sacco, pedalata immersi nella natura per raggiungere e visitare il Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint Phalle. Relax all'ombra degli ulivi, pausa gelato e di nuovo in sella per tornare in stazione e salire sul regionale in direzione Albinia.

Pedalata lungo il tombolo della Giannella per arrivare all'oasi del Wwf, sistemare i bagagli e rinfrescarsi prima della cena. Alle 21 bici "spiegate" e luci accese per raggiungere il ristorante di Orbetello "I Pescatori", dove gustare un'abbondante cena a base di pesce. Dopo cena, giro della laguna in battello e rientro in fila indiana in bici intorno a mezzanotte: illuminati dai catarifrangenti e dalle stelle cadenti della notte di San Lorenzo.

Domenica mattina ci si sveglia presto e, dopo una sostanziosa colazione, vestiti da mare e giÓ spalmati di crema solare si pedala alla volta dell'Argentario. La riserva naturale della Feniglia Ŕ un paradiso per i ciclisti: nel silenzio della natura s'ode soltanto il suono delle catene delle bici e il canto delle cicale e dei grilli. Dopo aver attraversato lo sterrato della pineta si legano le Brompton a ridosso delle dune di sabbia: all'ombra, a due passi dalla battigia.

Mare cristallino, acqua fredda e sole caldissimo. Tuffi, nuotate e passeggiate lungo la riva fino a pomeriggio inoltrato. A malincuore si lascia il bagnasciuga e si pedala fino alla fine della pineta: pausa gelato e rifornimento d'acqua al bar prima di montare di nuovo in sella e percorrere la ciclabile in direzione Orbetello scalo, dove in serata si prende il treno per tornare a Roma.

Arrivo alla stazione Termini intorno alle 22, saluti tra compagni di viaggio e giÓ in molti cresce la voglia di partire al pi¨ presto per un altro cicloviaggio intermodale. Alla scoperta di posti nuovi, con la consapevolezza che visitarli in bici li renderÓ pi¨ belli ai nostri occhi.


Tags: