Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: intermodalitÓ locale su bus,corriera,tram,metro, .... (esempi, problemi, consigli)  (Letto 85376 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Kentucky

  • Visitatore
Mmm rimane il problema dove stivarla allora. O occupo un posto, o mi piazzo nel posto disabili oppure ancora la metto nel corridoio (l'idea meno buona)...
Qualcuno ha provato?

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Mmm rimane il problema dove stivarla allora. O occupo un posto, o mi piazzo nel posto disabili oppure ancora la metto nel corridoio (l'idea meno buona)...
Qualcuno ha provato?
quando l'ho portata sull'autobus l'ho riposta assieme al sottoscritto nella sistemazione dedicata ai disabili/carrozzine e ci sono riuscito perchÚ c'era poca gente, nelle ore di punta non ci penso nemmeno, talmente tante persone ammassate che Ŕ giÓ tanto se si chiudono le porte.
Lorenzo - Tern Link P9

Kentucky

  • Visitatore
Io dovrei farlo ogni giorno... In ambito extraurbano per˛

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Io dovrei farlo ogni giorno... In ambito extraurbano per˛
beh non Ŕ dovunque cosý, questo lo puoi sapere solo tu che lo prendi giornalmente.
Lorenzo - Tern Link P9

Kentucky

  • Visitatore
A saperlo lo so... ci sono quei 3 mesi all'anno che Ŕ pieno veramente, mentre ora come ora in estate i posti avanzan e non avrei problemi anche a occuparne due...

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4883
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
giusto per aiutare a capire la questione a chi si pone il problema ex novo.....

su questi bus tendenzialmente ci si pu˛ scordare di far salire qualunque pieghevole: se il gestore lo permette andranno comunque caricate in stiva



su questi altri invece c'Ŕ la speranza di riuscire a salire, in base al regolamento del gestore in primis e poi a seconda dell'affollamento


Kentucky

  • Visitatore
In realtÓ, se posso appuntarti, su bus da granturismo (il primo) c'Ŕ sempre il bagagliaio, dove alcune compagnie, se lo prevedono, sono obbligate a farti stivare la bici (anche non pieghevole), salvo non sia giÓ occupato.

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
In realtÓ, se posso appuntarti, su bus da granturismo (il primo) c'Ŕ sempre il bagagliaio, dove alcune compagnie, se lo prevedono, sono obbligate a farti stivare la bici (anche non pieghevole), salvo non sia giÓ occupato.

Kentucky controlla inizialmente il sito che eroga il servizio di trasporto extraurbano, nelle regole sezione bagagli dovrebbe esserci la dimensione massima consentita. Di solito comunque, anche se le dimensioni della pieghevole superano le dimensioni consentite dal gestore potrebbero non dire mai nulla, qualcuno disse giustamente in questo forum "i controllori mica staranno con metro e righello in tasca a controllare". Un altra buona azione sarebbe quella di contattare il gestore e chiedere che venga aggiunta una clausola apposita per le biciclette pieghevoli spiegando loro che occupano lo spazio di una valigia di medie dimensioni e che non costituiscono alcun pericolo.
Lorenzo - Tern Link P9

Offline Ragadorn

  • assistente
  • ***
  • Post: 154
  • Reputazione: +0/-0
sul pullman l'unica alternativa secondo me Ŕ la brompton, non so dalle vostre parti, ma dalle mie se sono pieni giÓ la gente Ŕ nervosa figurati se gli pesti i piedi con una bici -.-

Kentucky

  • Visitatore
Secondo me non c'Ŕ tutta questa differenza di peso... se non ci sta la tern non ci sta la brompton nella cappelliera (ed Ŕ l'unico posto a bordo che non rompe).
Altrimenti ci si arma di coraggio e si vede come reagisce la gente.

Grazie NC le regole le conosco bene, lavoro nel settore. Ed Ŕ per quello che viaggio gratis.

Offline NessunConfine

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
Grazie NC le regole le conosco bene, lavoro nel settore. Ed Ŕ per quello che viaggio gratis.
che ... (fortuna eh..!) che hai  ;D
Lorenzo - Tern Link P9

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4883
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
In realtÓ, se posso appuntarti, su bus da granturismo (il primo) c'Ŕ sempre il bagagliaio, dove alcune compagnie, se lo prevedono, sono obbligate a farti stivare la bici (anche non pieghevole), salvo non sia giÓ occupato.

non mi pare di avere scritto diversamente: dal momento che si parlava di mettere una pieghevole sotto i sedili o nelle cappelliere mi riferivo proprio quello... in un granturismo non Ŕ possibile, salvo nella stiva. :)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9927
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome Ŕ al termine del mio viaggio
Una pieghevole nel porta ombrelli sopra la testa? Difficilissimo.
Sotto i sedili? Fantapolitica.
Nei pullman con i corridoi stretti (senza spazio per carrozzine) Ŕ un vero terno a lotto. Se non lo prendi nelle ore di punta, e trovi l'autista comprensivo, la carichi sul sedile accanto.

Per quanto riguarda la stiva..... La disponibilitÓ degli autisti a scendere per aprirtela  (quando sali e quando lasci il veicolo) credo sia comparabile a quella di un iguana stimolato a ballare sulle note di James Brown.  ::)

Le poche volte che ho preso una corriera, sono salito al capolinea per poter avere un margine di contrattazione.

Ma questa Ŕ solo la mia idea.

Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Kentucky

  • Visitatore
Una pieghevole nel porta ombrelli sopra la testa? Difficilissimo.
Sotto i sedili? Fantapolitica.
Nei pullman con i corridoi stretti (senza spazio per carrozzine) Ŕ un vero terno a lotto. Se non lo prendi nelle ore di punta, e trovi l'autista comprensivo, la carichi sul sedile accanto.

Per quanto riguarda la stiva..... La disponibilitÓ degli autisti a scendere per aprirtela  (quando sali e quando lasci il veicolo) credo sia comparabile a quella di un iguana stimolato a ballare sulle note di James Brown.  ::)

Le poche volte che ho preso una corriera, sono salito al capolinea per poter avere un margine di contrattazione.

Ma questa Ŕ solo la mia idea.

Sono d'accordo... infatti devo valutare attentamente.
L'unica rimane l'occupazione del posto disabili...

Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1022
  • Reputazione: +36/-0
Una pieghevole nel porta ombrelli sopra la testa? Difficilissimo.
Sotto i sedili? Fantapolitica.
Nei pullman con i corridoi stretti (senza spazio per carrozzine) Ŕ un vero terno a lotto. Se non lo prendi nelle ore di punta, e trovi l'autista comprensivo, la carichi sul sedile accanto.

Per quanto riguarda la stiva..... La disponibilitÓ degli autisti a scendere per aprirtela  (quando sali e quando lasci il veicolo) credo sia comparabile a quella di un iguana stimolato a ballare sulle note di James Brown.  ::)

Le poche volte che ho preso una corriera, sono salito al capolinea per poter avere un margine di contrattazione.

Ma questa Ŕ solo la mia idea.
quindi! la morale della favola Ŕ andate in macchina? per curiositÓ perchŔ scrivi sempre che Ŕ la tua idea? grazie.
« Ultima modifica: Agosto 02, 2012, 01:36:18 pm by catorcio »