Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: pieghevole in treno sulla cappelliera?  (Letto 13630 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3232
  • Reputazione: +100/-2
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
pieghevole in treno sulla cappelliera?
« il: Aprile 04, 2012, 07:24:39 am »

--- ADMIN ON

segnalo

parcheggiare sui treni in sicurezza (cadute, furto, ...)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4861

l'elenco delle discussioni legate ai trasferimenti, recuperabile cliccando sul tag "trasferimenti" in testa e in fondo a questa pagina

--- ADMIN OFF


Così ad occhio la Brompton la metti anche nelle cappelliere (ma eviterei, essendo in alto), mentre in quelli di vestibolo ci metti tutto: le piega centrale stanno sugli 80cm di max, qui hai 100.
« Ultima modifica: Febbraio 27, 2017, 10:42:29 pm by occhio.nero »
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #1 il: Aprile 04, 2012, 08:26:10 am »
Così ad occhio la Brompton la metti anche nelle cappelliere (ma eviterei, essendo in alto), mentre in quelli di vestibolo ci metti tutto: le piega centrale stanno sugli 80cm di max, qui hai 100.

Premesso che ho una foto della Straffic Steel 16" sulla cappelliera dei regionali ALe-801/940  8) ... io sconsiglierei la cappelliera perché se l'oggetto cade e fa male a qualcuno è colpa di chi ce l'ha messa, e un oggettino da 10 Kg. che finisce in testa a qualcuno può ucciderlo  :(.
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10018
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #2 il: Aprile 04, 2012, 08:52:20 am »
Premesso che ho una foto della Straffic Steel 16" sulla cappelliera dei regionali ALe-801/940  8) ... io sconsiglierei la cappelliera perché se l'oggetto cade e fa male a qualcuno è colpa di chi ce l'ha messa, e un oggettino da 10 Kg. che finisce in testa a qualcuno può ucciderlo  :(.

Anche io sono contrario ai carichi "sospesi". Ma  porto sempre con me lacci ed elastici e  nel caso non avessi alternative  la lego bene. 

-----------

un contributo di memegodado



:o Esageratooooo!!!  :) ;D (treno Milano-Mantova)
p.s. sotto c'ero io, non si sa mai....


-----------------------

e uno di Brivido:

Come messo in altro post...

Brompton in cappelliera nel regionale Bassano del Grappa (VI) - Padova



e la risposta di Littleirons

Bello! Aggiungendovi un elastico da portapacchi si potrebbe vincere ogni paranoia da "caduta sulla testa del passeggero di turno"..  ;D

e ancora da Brivido:


consiglio per chi la mette, come me, nella cappelliera..............
mettetela come da mia foto, oltre ad incastrarsi la rotellina di trasporto nella cappelliera (nel caso fosse brompton), mettendola all'inizio della stessa nel senso di marcia del treno, si evita che in caso di frenata brusca vada da qualche parte perchè ha la parete di fine cabina............ ben scarse sono le possibilità che il treno faccia un'accellerata tale da poterla muovere ;-)




------------------

da altra discussione:

Grazie occhionero, ho appena provveduto infatti all' acquisto di cinghie btwin, quelle che si usano per fissare oggetti o bici ai portapacchi delle auto. Allego foto (Image removed from quote.)

Faccio notare che ho trovato una tecnica abbastanza interessante, infatti fra la rotellina e il faretto si crea un incastro naturale che blocca la bici da oscillazioni parallele alla direzione di marcia. Mentre per le oscillazioni perpendicolari ci pensa la cinghia ;) Direi che sono a posto. Se avessi la cover dubito che riuscirei a fissarla cosi bene.

io aggiungerei un laccio in prossimità della rotellina, per evitare un possibile ribaltamento della bici  ::)

Se la rotellina non dovesse assolvere il compito di incastrarsi tra le feritoie del portabagagli, uno scossone del treno potrebbe far scivolare in fuori la bici, allora la cinghia potrebbe non essere sufficiente a causa della leva originata dal ribaltamento.
« Ultima modifica: Marzo 02, 2017, 01:58:34 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4126
  • Reputazione: +157/-0
pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #3 il: Aprile 04, 2012, 07:06:56 pm »
Io quando ho dovuto metterla sulla cappelliera mi ci sono seduto sotto, tenendola sempre d'occhio, così al massimo uccideva me. ;D
Comunque questo vale soprattutto per la HT, la Brompton è così piccola che mi sembra davvero impossibile che possa cadere, se è disposta per bene (a meno che si parli delle cappelliere dei treni locali...)
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #4 il: Aprile 04, 2012, 09:17:02 pm »
Io quando ho dovuto metterla sulla cappelliera mi ci sono seduto sotto, tenendola sempre d'occhio, così al massimo uccideva me. ;D
Comunque questo vale soprattutto per la HT, la Brompton è così piccola che mi sembra davvero impossibile che possa cadere, se è disposta per bene (a meno che si parli delle cappelliere dei treni locali...)
Mario

vecchio volpone.... avrebbe ucciso quello di fronte a te ::)
guarda cosa mi sono dovuto inventare sull'intercity Roma-Lecce !



Questa invece è la Steel 16" nello spazio-bici degli ALe-801/940:



C'è sempre un piccolo cordino che lega il tutto.
Dulcis in fundo : Straffic in cappelliera !!!

« Ultima modifica: Aprile 04, 2012, 09:50:51 pm by alek78 »
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline 16fra

  • assistente
  • ***
  • Post: 174
  • Reputazione: +7/-0
pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #5 il: Aprile 05, 2012, 07:33:29 am »
I carichi sospesi vanno sempre bloccati...
se uno ci sta attento la caduta causata dagli scossoni la evita ma non l'imprevedibile...
se pur remoto l'incidente ferroviario può accadere e in tal caso è importante aver posto i bagagli in modo corretto ed averli fissati... al di là delle biciclette chiaramente...
ad esempio il 15dicembre2010 un treno ha urtato i respingenti in s.maria novella...
http://www.radiomugello.it/news/notizia.asp?ID=6370
http://firenze.repubblica.it/cronaca/2010/12/15/news/santa_maria_novella_treno_non_si_ferma-10218424/

se poi le ferrovie si lavano le mani di eventuali danni dato che è una bici occorre stare molto attenti. :-((

in attesa della JS guardo i trenini che uso e sono sempre più convinto che salirò in testa o in cosa per tenerle a terra e in modo che non intralcino...

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4126
  • Reputazione: +157/-0
pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #6 il: Aprile 05, 2012, 07:40:13 am »
Io quando ho dovuto metterla sulla cappelliera mi ci sono seduto sotto, tenendola sempre d'occhio, così al massimo uccideva me. ;D
Comunque questo vale soprattutto per la HT, la Brompton è così piccola che mi sembra davvero impossibile che possa cadere, se è disposta per bene (a meno che si parli delle cappelliere dei treni locali...)
Mario

vecchio volpone.... avrebbe ucciso quello di fronte a te ::)
Il segreto é mettersi in un posto dove non hai nessuno di fronte (difficile, perché se si è costretti a ricorrere alla cappelliere vuol dire che è un treno superaffollato), oppure sedersi di fronte a uno che ti sta un po' sugli zebedei. ;D Fortuna che da quando ho la Brompton riesco praticamente sempre a trovare un angolino dove metterla, anziché ricorrere alla cappelliera, perché a parte il rischio di omicidio è piuttosto faticoso metterla sù e poi doverla riprendere stando attenti a non decapitare qualcuno per improvvise frenate/curve del treno.
« Ultima modifica: Aprile 05, 2012, 07:43:02 am by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #7 il: Aprile 05, 2012, 10:32:45 am »
se pur remoto l'incidente ferroviario può accadere e in tal caso è importante aver posto i bagagli in modo
se poi le ferrovie si lavano le mani di eventuali danni dato che è una bici occorre stare molto attenti. :-((

Basta una inchiodata come si deve per tirar giù i bagagli dalle cappelliere.

I materiali rotabili non sono tutti hi-tech come gli ETR con pilota quasi-automatico e regolazione fine della frenata (a disco), sui treni "normo-dotati" ;D può capitare una frenata improvvisa per un segnale rosso visto in ritardo e si cade, eccome se si cade, persone ed oggetti !
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline vincemail99

  • apprendista
  • **
  • Post: 70
  • Reputazione: +3/-0
pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #8 il: Febbraio 15, 2013, 11:31:13 am »
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

oggi intermodalerò nella tratta ferroviaria Milano-Sanremo. Sono un po' in ansia, vi dirò....mi sono mentalmente preparato ad arrampicarmi sul sedile per posizionare la mia Brompton sul portapacchi dello scompartimento, spero di cavarmela con disinvoltura e senza danni.
« Ultima modifica: Luglio 12, 2013, 11:50:12 am by occhio.nero »

Offline Sandr0

  • apprendista
  • **
  • Post: 50
  • Reputazione: +4/-0
pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #9 il: Febbraio 15, 2013, 12:22:27 pm »
vai tranquillo, ma non la metterei sul portapacchi, se viene giù può far male  :o
meglio tra i sedili o affiancata nel corridoio
Oyama St.James da set2012

Offline isd88

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +12/-0
pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #10 il: Febbraio 15, 2013, 04:34:52 pm »
anche io mi sono sempre fatto problemi a mettere la bici nei portapacchi sopra la testa, direi che andrebbe come minimo incatenata per non far danni. Comunque mi spaventano anche le valigie sopra la testa, immaginare una bici mi terrorizza

Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1022
  • Reputazione: +36/-0
pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #11 il: Febbraio 15, 2013, 04:41:14 pm »
anch'io sarei terrorizzato da cosa potrebbe capitare alla mia bici cadendo da quell'altezza su una testa (con quel che costano i ricambi).

Offline Fölle

  • assistente
  • ***
  • Post: 101
  • Reputazione: +11/-0
  • B'Twin Hoptown 7 cuz'tom
Re:pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #12 il: Agosto 08, 2013, 07:24:18 pm »
"La curiosità paga" intitolerei questo mio intervento.

E' infatti dall'inizio di Agosto (in seguito a diminuzione dei treni sulla Verona-Milano, e ritardi da 15' in sù fissi per lavori di manutenzione alla tratta) che mi trovo ad avere a che fare con situazioni di sovraffollamento dei treni da parte di turisti e poveri "sfigati" che continuano a lavorare come me..
Sistemare la pieghevole nei vestiboli di salita dei regionali non è sempre cosa scontata, perchè questi sono spesso occupati da passeggini, biciclette e gente che bivacca isolata..
Inoltre un controllore mi ha già chiesto cortesemente di non legare la bici col lucchetto ai pali d'appoggio, perchè rischia di diventare un ostacolo alla circolazione in caso di emergenza (cosa che non mi sento di mettere in dubbio, sinceramente).

Quindi dopo aver visto ogni sorta di valigia-sacca-borsa posta sulla cappelliera mi sono chiesto come ci potesse stare anche una pieghevole, ho fatto un pò di considerazioni in attesa di essere testate, e taaac:
Oggi, treno regionale proveniente da Milano in direzione Verona, alzando gli occhi, mi trovo una bella pieghevole sulla cappelliera proprio di fronte a me!  ;D ;D ;D

Non ho capito che marca fosse, se non che era senza parafanghi.. le ruote da 20" sporgevano di un paio di cm, mentre l'unica parte che "usciva" era la sella. Il pedale in basso era infilato tra le sbarre della cappelliera ed "aperto" in modo da bloccare la bici nei movimenti avanti ed indietro, mentre l'inclinazione della cappelliera teneva la bici salda nei movimenti laterali.
La tratta che percorro è piena di scambi per via dei lavori che stanno facendo, e la bici non si è mossa di 1mm, esattamente come le altre valigie.

Purtroppo non ho fatto la foto perchè la batteria del telefono era quasi morta e non me lo permetteva  :-[  però sono rimasto colpito di quanto si "mimetizzasse" lassù, credo che poca gente l'abbia notata!

Considerazioni finali: la prossima volta che mi capita la metto sù anche io, senza tante paranoie!  8)
"Lascia che la pace della natura entri in te, come i raggi del sole penetrano le fronde degli alberi. Lascia che i venti ti soffino dentro la loro freschezza e che i temporali ti carichino della loro energia, allora le tue preoccupazioni cadranno come foglie in autunno"
(John Muir)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10018
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #13 il: Agosto 08, 2013, 08:34:30 pm »
massima attenzione nell'ancoraggio. Mi raccomando!  :-\
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 935
  • Reputazione: +231/-0
Re:pieghevole in treno sulla cappelliera?
« Risposta #14 il: Agosto 09, 2013, 01:58:24 pm »
Mi permetto un'intrusione della discussione. Una cosa che non ho detto presentandomi è che sono un ingegnere ferroviario. Il mio lavoro è progettare treni. Le mie ultime 'opere' sono state il Vivalto (prima versione), di cui sono stato il projet engineer e ideatore, la ristrutturazione delle carrozze Executive e Ristorante dell'ETR500 Frecciarossa.
Vi assicuro che le bagagliere delle carrozze sono robuste e progettate con criteri di sicurezza rigidi. Reggono più di 150 kg in punta tra gli appoggi. Hanno un angolo di ritenuta di 5/7° o più per evitare la caduta dei bagagli. Una pieghevole posta lassù non corre pericoli e non ne fa correre se ben sistemata.
Va però fatto un richiamo ad alcune regole elementari e dettate più che altro dall'educazione.
- Sarebbe meglio contenere la bici in una sacca per non danneggiare i ricaschi dei cieli e la bagagliera. Non è bello dopo aver tolto la bici vedere ruotate, ammaccature e graffi ai ricaschi.
- Non mettere mai la bici in bagagliere col piano in vetro. Questo è pericoloso. I vetri usati nei treni sono temperati Sono robustissimi ma temono le scheggiature e se si rompono vanno in mille pezzetti. Qualche parte metallica della bici potrebbe andare a contatto col vetro e la rottura è imprevedibile e senza preavvisi.
- Mai e poi mai infilare tra le stecche della bagagliere parti che possono sporgere in basso (come ho letto). Una persona che si alzi dal posto potrebbe battere la testa procurandosi anche delle ferite.  Se qualcosa sporge verso il basso deve essere posto esattamente sopra lo schienale del divano. E' una posizione sicura.
Stiano tranquilli quelli che temono che un urto possa far cadere la bici. Gli urti ferroviari sono normalmente longitudinali e al massimo spostano il carico una spanna nel senso di marcia. Le carrozze sono fatte per resistere senza conseguenze ad urti di 5 g. L'unico pericolo è che la vettura si ribalti dalla parte opposta a dove è posta la bici. Ma stiamo parlando di un disastro inimmaginabile.
Mettete quindi tranquillamente le pieghevoli nelle bagagliere ma con la giusta educazione e attenzione. Semmai siate sicuri di voi quando le caricate e scaricate. Sono pur sempre 10/12 kg e se vi sfuggono di mano possono fare male davvero a chi sta seduto sotto.
Ciao a tutti.
Solo chi pedala va avanti!

Tags: trasferimenti