Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: BTwin Tilt  (Letto 410111 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline bmxtb

  • iniziato
  • *
  • Post: 4
  • Reputazione: +0/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #90 il: Gennaio 24, 2013, 07:39:44 pm »
grazie per le risposte

Offline bmxtb

  • iniziato
  • *
  • Post: 4
  • Reputazione: +0/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #91 il: Gennaio 25, 2013, 10:12:12 am »
mentre la pedalata risulta molto morbida o come un bmx con 42-16

Offline isd88

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +12/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #92 il: Gennaio 25, 2013, 03:09:31 pm »
1.70 starai comodissimo, io sono 1.82 e distendevo molto bene, meglio della bfold che avevo prima. LA robustezz aè presto per parlarne, sicuro sara meno suscettibile delle attuali cerniere ma è tutto sigillato li dentro non so come hanno risolto il problema robustezza. Ah mi pare di aver notato che anche la forca è di alluminio, attento alle buche profonde e ai marciapiedi.

Offline bikediablo

  • apprendista
  • **
  • Post: 54
  • Reputazione: +3/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #93 il: Febbraio 21, 2013, 04:00:40 pm »
Forse per BTwin l'utente "medio" può scarrozzarsi tranquillamente 15 kg di bici e non ha particolari esigenze di ingombri perchè non fa intermodalità spinta...

Molti di quelli con cui ho parlato comprerebbero la pieghevole per avere la comodità di poterla tenere in casa e/o in ufficio,
l'unica cosa che non capisco di questa nuova deca è l'estetica "grazielliana"
ma soprattutto perchè di togliere di mezzo le altre due
che secondo me avevano comunque un "pubblico diverso", b'fold dalla linea più sportiva (e prezzo estremamente basso)
mentre hoptown quasi mtb, ma forse ne avete già parlato.

marco
Ciclomobilista permanente effettivo :-)
http://www.ciclomobilisti.it | http://bromptonlandia.blogspot.com

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4884
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:BTwin Tilt
« Risposta #94 il: Febbraio 21, 2013, 04:22:01 pm »
concordo.... sarei curioso di vedere dei dati di vendita dei vari modelli, anche se per la Tilt è ancora presto per giudicare su questa base.
La prossima primavera estate potrebbe essere il vero banco di prova. Si potrebbe anche discutere della scelta (infelice?) di presentarla in autunno, ma potrebbe essere spiegabile con il fatto di arrivare a primavera con un prodotto già conosciuto.

Sta di fatto che, tanto per strada quanto qui sul forum non è che se ne vedano molte, almeno per ora.... ma dubito replicherà le vendite della Hoptown.

Offline liviats

  • Brompton M6L -12% 2013; hoptown verde 2011
  • apprendista
  • **
  • Post: 64
  • Reputazione: +4/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #95 il: Febbraio 21, 2013, 08:55:27 pm »
La tilt ha fatto parlare di se troppo ( bene) prima di essere visibile nei negozi, intorno si era creato un quantitativo di aspettative positive spropositato. Forse il video di presentazione era fatto troppo bene, sembrava veramente una novità fantastica. Io ho rimandato l'acquisto della brompton perché pensavo che la tilt mi sarebbe piaciuta un sacco. E ogni mese andavo da decathlon a chiedere se avevano novità, se era arrivata, quando sarebbe arrivata. Poi un giorno per comprare altre cose passo da decathlon e vedo sto così grosso, pesante e grigio. Tutta contenta, chiedo alla commessa di mostrarmi come si apre. Non ce la fa, la aiuto e insieme apriamo e chiudiamo una bici. Chiedo il peso, non me lo Sa dire, neanche sulle carte non trova, ma cavolo se è pesante! E il prezzo? 170 euro più della mi ht. Vicino a lei poi vedo la b fold, che se nn fosse monomarcia sarebbe proprio una bici versatile e bella. Insomma una delusione immensa forse dettata dalle troppe aspettative. È un po' come quando vai in una fiera patronale, vedi il venditore che fa magie con l'affetta verdure del momento e lo compri pensandolo indispensabile e facilissimo da usare. Poi arrivato a casa ti ritrovi sto coso inutile e nn così pratico. Quello del video della tilt era un prestigiatore. Io non trovo altre spiegazioni? O qualcuno che l'ha comprata effettivamente riesce ad aprirla e chiuderla velocemente come nel video?
Comunque veramente una delusione sta tilt e penso che sia un flop di vendite. Vedremo se la svenderanno in saldo a giugno.

Offline matty-78

  • assistente
  • ***
  • Post: 134
  • Reputazione: +2/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #96 il: Febbraio 22, 2013, 08:53:09 pm »
Sono andato a vederla e a provarla al decatlhon di GE, beh cosa dire le mie impressioni purtroppo non sono state delle migliori, la bici è pesante sicuramente più di un brompton,tern,dahon minimo di 1kg...a parità di montaggio, abbiamo provato a chiuderla, ma è risultata molto legnosa e dura( forse perchè era nuova) , io non ci sono riuscito, se si vuole fare intermodalità spinta non va bene da chiusa è ingombrante...
La prova dinamica non è stata significativa,l'ho provata in mezzo agli scaffali.
L'unica particolarità era la cinghia , ho provato la più bella,che rende la bici molto silenziosa e poco sporchevole.
Non mi ha assolutamente convinto.
Premetto che non sono assolutamente esperto di pieghevoli, però le ho provate quasi tutte...tern,dahon e purtroppo brompton.
Brompton M6L 2013 white

Offline jervi

  • iniziato
  • *
  • Post: 21
  • Reputazione: +0/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #97 il: Febbraio 22, 2013, 11:24:29 pm »
Ciao a tutti,
è una delle bici candidate ad essere la mia prima pieghevole.....attendo con ansia la recensione di newbiker o di altre persone che l'hanno potuta testare bene. Ho fatto un piccolo giro sulla Tilt 5 all'interno dei corridoi di Decathlon fermandomi ogni 2 secondi per non metter sotto i passanti.....sembra divertente. Il commesso è riuscito a piegarla in 4 secondi e da piegata mi è parsa molto solida e non traballante come altri modelli che ho visto piegati (Tern e Dahon compresi). Tenendola poi dalla sella è facilmente trasportabile tipo carrellino. Non ho idea se le 3 marce che sviluppano da 3,53 metri a 6,63 permettano di fare salite abbastanza agevolmente (con la prima) e consentano di avere un buon passo in pianura senza dover fare il criceto (con la terza).....
Attendo fiducioso altre prove e commenti ! :)

Offline newbiker

  • iniziato
  • *
  • Post: 26
  • Reputazione: +4/-0
  • adapted to city be folding!
Re:BTwin Tilt
« Risposta #98 il: Febbraio 23, 2013, 01:28:29 pm »
oggi, che sono sceso a casa  per le elezioni, finalmente mi sono ritagliato un po' di tempo per recensire la Tilt 5.

l'ho testata su un percorso di circa 5km al giorno su strada, sterrati e san pietrini. l'ho usata in modo intensivo, inoltre, sotto un peso di 80Kg e un altezza di 1,83 il telaio è stato messo alla prova molto bene.

la prima cosa che risalta all'occhio è la chiusura: i primi giorni impiegavo circa una 20" per chiuderla ed aprirla, ma man mano che passava il tempo quest'ultimo si accorcia sino ad essere inferiore ai 5". Veramente comodo per chi deve muoversi tra metro e trenino, ma a mio avviso solo in particolari condizioni.

la velocità della chiusura va a discapito del peso e della compattezza nel trasporto. la Tilt 5, pesa sui 13,5Kg e ha misure generose una volta chiusa. questo fa si che l'utilizzo sia indicato molto per lo svago e poco per la intermobilità in sè poichè non consente che sia utilizzata in mezzi come bus, metro e trenini affollati!
il peso si 13,5 kg per me non era un problema, ma per altri potrebbe essere un ingombro troppo grande da trasportare. considerando che sia a marconi che a colosseo non ci sono scale mobili, l'ho potuto testare per bene
nel mio percorso non ho mai trovato grossi problemi, ma credo che per muoversi in centro e negli orari di punta saresti ingombrante, poco agevole e bersaglio di insulti altrui.
da chiusa la Tilt5 dispone le ruote parallelemente, però non si fissano, quindi io monterei dei magneti ai bulloni così da garantire un serraggio e trasporto migliore

il cambio: 3 velocità nel mozzo è comodo, scattante e non mi ha mai dato problemi. può essere cambiato anche da fermo e questo in città è molto comodo. affrontavo molto comodamente la salita di via del mare in seconda marcia. dal punto di vista tecnico non so molto, ma vi posso assicurare che in quella settimana in cui l'ho provato non mi ha dato mai problemi. ho raggiunto velocità elevate anche se non le ho quantificate.

postura: la postura è all'olandese: schiena dritta, normale al senso di marcia (BMX direi), manubrio alto, corpo ben bilanciato. il sellino, come potere vedere dalle foto che ho postato, si alza fino ad un altezza considerevole (quindi adatto alle persone alte). inconveniente resta che il manubrio non si possa regolare, ma posto ad un altezza standard ha un range di utilizzo ampio.

telaio: che dire, se la bici pesa 13,5Kg avrà anche i lati positivi. solida, piacevole alla guida. nessun schricchiolio anche quando affrontavo san pietrini e sterrati. anche se si bagna non si ossida e sembra che sia dotata anche di antigraffio (non ho verificato). i pedali sono richiudibili agevolmente. i cerchioni sono da 20 con disposizione dei raggi semplice. le copertoni sono molto larghi adatti ad un città come Roma o cmq per percorsi con manto stradale variabile. l'ampia superficie di contatto di quest'ultimi dona una certa piacevolezza ad affrontare anche le curve più strette con velocità elevate. nel prezzo non sono inclusi i parafanghi. io gli monterei un modello sport per mantenere l'estetica aggressiva.

il sellino, dotato del brevetto antifurto (non è possibile l'estrazione dal telaio), è molto comodo e anche i bulloni con cui è montata tutta la Tilt5 sono ben stretti e serrati (testato).
le luci anteriori e posteriosi, se non sbaglio, hanno una dinamo interna con accumulatore, quindi luci sempre. a led bianco anteriore con buoni 10 metri di visione e lampeggiante rossa posteriore!in appunto a rigurado. ho riscontrato un disagio. la luce anteriore è montata sul telaio e non sulla ruota, quindi nelle svolte a dex o six la luce non segue il senso di marcia. risolvibile montando un luce sul manubrio.

la distanza tra manubrio e sellino è ampia, comodo e per me che sono andato sempre su bici non pieghevoli, non ho notato la differenza nella guida e nella comodità nel pedalare.

io darei dei voti: folding 8,5/ intermobilità 6,5/ agilità 7/ guida 7/ dotazioni 6

credo di aver finito. mi scuso per le terminologie non molto tecniche, ma parlo con la passione di colui che andato sempre in bici, ma mai mi sono studiato le varie componenti. spero vi sia di aiuto e per qualsiasi altra domanda, tempo permettendo, vi rispondo con piacere.



ciao a tutti.  8)



« Ultima modifica: Febbraio 23, 2013, 01:31:00 pm by newbiker »

Offline jervi

  • iniziato
  • *
  • Post: 21
  • Reputazione: +0/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #99 il: Febbraio 23, 2013, 02:32:23 pm »
Grande newbiker ! Ottima recensione in relazione al tuo test !  :D
Quando scrivi : "nel mio percorso non ho mai trovato grossi problemi, ma credo che per muoversi in centro e negli orari di punta saresti ingombrante, poco agevole e bersaglio di insulti altrui", ti riferisci al traspoto da chiusa ovviamente ?
Il fissaggio della sella non ti ha mai dato problemi ? Tipo che si abbassa mentre vai. Perchè a me quella levetta aveva dato l'impressione di poca efficacia.
Le luci ho letto sul sito che vanno a pile e non a dinamo.

Quindi in definitiva consiglieresti l'acquisto ?  :)


Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4884
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:BTwin Tilt
« Risposta #100 il: Febbraio 23, 2013, 03:59:01 pm »
Grazie per la recensione Newbiker!

Piccola precisazione sulle luci: di seguito quanto recita il sito Decathlon a proposito
Citazione
Accessori / Equipaggiamento
Light-In: illuminazione anteriore integrata al telaio e avvitata per limitare il rischio di furto. LED (10 lux). Autonomia: 13h. 3 pile R03 (AAA). Illuminazione posteriore integrata al collarino Easyclamp e avvitata. LED. Autonomia: 35h. 2 Pile CR 2032.

 ;)

Offline jervi

  • iniziato
  • *
  • Post: 21
  • Reputazione: +0/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #101 il: Febbraio 24, 2013, 09:26:02 am »
Altri due contributi video per questa bici. Il telaio pare robusto e la bici divertente. Forse non sarà il top per il commuting ma per il resto sembra ok :)

http://www.youtube.com/watch?v=9AV5-5bjcig

http://www.youtube.com/watch?v=0s_36tZMmVA

Offline isd88

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +12/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #102 il: Febbraio 24, 2013, 03:08:44 pm »
carini i video, passa a malapena tra i tornelli, io spero ancora in un modello migliore la prossima stagione altrimenti dovro sborsare un bel po di soldi per dahon et similia :(

Offline newbiker

  • iniziato
  • *
  • Post: 26
  • Reputazione: +4/-0
  • adapted to city be folding!
Re:BTwin Tilt
« Risposta #103 il: Febbraio 25, 2013, 10:13:31 pm »
Grande newbiker ! Ottima recensione in relazione al tuo test !  :D
Quando scrivi : "nel mio percorso non ho mai trovato grossi problemi, ma credo che per muoversi in centro e negli orari di punta saresti ingombrante, poco agevole e bersaglio di insulti altrui", ti riferisci al traspoto da chiusa ovviamente ?
Il fissaggio della sella non ti ha mai dato problemi ? Tipo che si abbassa mentre vai. Perchè a me quella levetta aveva dato l'impressione di poca efficacia.
Le luci ho letto sul sito che vanno a pile e non a dinamo.

Quindi in definitiva consiglieresti l'acquisto ?  :)

1-ovviamente mi riferisco al trasporto da chiusa. 8)
2-il fissaggio della sella è ottimo. si serra benissimo.  ;D
3-scusate per le luci, ma non ero riuscito a vedere dove si inseriscano le pile... indi per cui avevo pensato ad una dinamo. rettifico! ;)

Offline jervi

  • iniziato
  • *
  • Post: 21
  • Reputazione: +0/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #104 il: Febbraio 26, 2013, 12:04:49 am »
1-ovviamente mi riferisco al trasporto da chiusa. 8)
2-il fissaggio della sella è ottimo. si serra benissimo.  ;D
3-scusate per le luci, ma non ero riuscito a vedere dove si inseriscano le pile... indi per cui avevo pensato ad una dinamo. rettifico! ;)

Ok, grazie newbiker !  :)
Devo confessare che sono sempre più attirato da questa bici. La mia esigenza non è l'intermodalità quindi potrebbe essere la mia prima pieghevole. L'unica perplessità che mi rimane è se i 3 rapporti che ha saranno sufficienti per affrontare abbastanza agevolmente le salite e per macinare km in pianura senza fare il "criceto"....

Tags: tilt