Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: BTwin Tilt  (Letto 491974 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #195 il: Luglio 23, 2013, 06:50:13 pm »
Mah, un cambio nel mozzo non ha MAI problemi, salvo calamità ed eventi eccezionali, è proprio questo il bello. Invece il cambio della Hoptown dovevo continuamente registrarlo, e anche quando lo facevo rimaneva comunque sempre almeno una marcia che sferragliava. Almeno questa è la mia esperienza e quella di molti altri utenti, ma naturalmente se tu hai avuto un'esperienza migliore buon per te, poi queste sono sempre cose un po' soggettive. :)
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3513
  • Reputazione: +170/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #196 il: Luglio 24, 2013, 11:24:49 am »
Confermo le sensazioni di Hopton. La mia esperienza coi cambi ciclistici è un po' atipica, perché da più di 30 anni ho una 28" non pieghevole col cambio nel mozzo Sturmey Archer a 3 rapporti con freno a tamburo incorporato. Mai un problema. La regolazione si fa solo sulla tensione del cavo, e dura anni. Per me è stata una novità, una stranezza e una complicazione passare al deragliatore sulla pieghevole...  ;D

Offline Ceccobau

  • assistente
  • ***
  • Post: 166
  • Reputazione: +22/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #197 il: Luglio 24, 2013, 03:59:24 pm »
In effetti ammetto di essere un pò ignorante sul funzionamento di un cambio integrato nel mozzo. Probabilmente è meglio del cambio con deragliatore. Tornando al mio discorso precedente, non cambia il mio giudizio negativo sulla bici nel confronto con vari modelli dal costo anche nettamente inferiore (che tra l'altro mi pare condividiate pure). L'unico merito che dò a decathlon con questa operazione è il fatto che abbia reso veramente popolari le pieghevoli al grande pubblico nell'ultimo anno. Molte recensioni entusiastiche che ho trovato sono redatte da giornalisti o ciclisti neo-pieghevolisti che paragonano queste bici a delle 26'' normali (e grazie al ...... :P). Dai loro discorsi sembra che non abbiano mai sentito parlare di una dahon o di una brompton, ma probabilmente anch'essi dopo questo imprinting diventeranno più esperti e inizieranno a ragionare un pò.......

Offline roby67

  • tern p9 frecciarossa roberto
  • assistente
  • ***
  • Post: 143
  • Reputazione: +1/-0
  • roberto tern p9 frecciarossa
Re:BTwin Tilt
« Risposta #198 il: Agosto 02, 2013, 08:38:34 am »
Ciao a tutti e buone ferie...prima di comprare la mia prima bici pieghevole ero orientato sulla tilt 5...mi piaceva un sacco...poi grazie ai consigli di hopton e di altri del forum presi la tern p9 frecciarossa...spendendo di piu...circa 200 euro...alla fine dopo 5 mesi di utilizzo...penso di avere fatto la scelta giusta...bici leggerera..si piega in 10 secondi...sul treno va piu che bene..e bici molto affidabile.

Offline Sangabry

  • iniziato
  • *
  • Post: 35
  • Reputazione: +4/-0
    • Lemon Grass
Re:BTwin Tilt
« Risposta #199 il: Agosto 19, 2013, 09:35:27 pm »
Ciao a tutti! Sono nuovo e forse sbaglierò sezione o giù di li... Non sono ancora un pieghevolista ma mi piacerebbe diventarlo nel breve periodo. Pensavo di scegliere la Tilt 7, mi sembra la migliore per qualità e prezzo, devo dire che il design e la facilità di apertura e chiusura mi affascinano molto. Comunque, dopo mesi di ritiro dal mercato le tilt sono tornate in negozio! Contattando poi l assistenza clienti on line sembra che abbiano risolto i problemi al collarino reggisella... Altri hanno notizie?
« Ultima modifica: Agosto 19, 2013, 09:38:20 pm by Sangabry »
Intermobilità pieghevole 4ever!

Offline Tonino84

  • iniziato
  • *
  • Post: 7
  • Reputazione: +0/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #200 il: Settembre 02, 2013, 11:53:37 am »
Ragazzi sono stato ieri alla decathlon ed ho provato e visionato con cura la tilt7 che costa 500 e più euro...la mia impressione? pesa un botto...con costi meno elevati porti a casa un gioiellino più leggero e meno ingombrante come la mio olmo wave che alla fine è una dahon...secondo me la tilt non è affatto convincente...provare per credere...spero solo la bfold 7 sia più leggera e di migliore fattura...

Offline giorgio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 525
  • Reputazione: +21/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #201 il: Settembre 02, 2013, 12:00:50 pm »
la tilt è un valido prodotto, ma forse indicato al pubblico di massa che vuole la pieghevole, magari solo per il week end.
La dahon è già più specifico e ricercato. A parità di costo, forse meglio una dahon
Brompton H3L Racing Green - B17 special - plump leather grips - bikefun chain tensioner - 35° BIC 2013 - 69° BIC 2014

Offline Joy

  • apprendista
  • **
  • Post: 82
  • Reputazione: +3/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #202 il: Settembre 05, 2013, 02:49:34 pm »
Salve a tutti,
conosco questo mondo da poco, come tanti per merito di Decathlon.
Sono rimasto molto colpito dall'aver visto una volta in treno un tizio che ha aperto una Tilt davanti ai miei occhi veramente in un secondo (aveva il manubrio alzato). Tra me e me ho pensato WoW !!
Incuriosito sono andato a cercare il modello sul sito Decathlon e sono rimasto molto colpito dal video di presentazione. Il video è davvero molto ben fatto e lascia ben intendere ai profani che una pieghevole non è semplicemente una bici che si piega, ma molto di più, un po' una filosofia, in particolare la TILT 5 rivolta a una clientela giovane e dinamica.

Dopo essermi un po' documentato però, mi sono fatto un'idea un po più globale e posso dire che quel video lascia intendere un'intermodalità spinta per la quale la Tilt non si presta proprio, per una questione di pesi e dimensioni. Secondo me in treno si va tranquilli, ma su Autobus o metropolitana affollata o se si devono fare molti saliscendi per le scale (non mobili) non è il caso.

Ho avuto modo di sollevare una Bfold (telaio in acciaio) e non mi è sembrata leggerissima. Ho immaginato di doverla sollevare diverse volte (sali/scendi dal treno.. scale..) e insomma..
Stando al sito Decathlon pesa 13.8Kg, tanto quanto dovrebbe pesare la TILT 5 grosso modo. Riflettendo su questo mi pongo delle domande alle quali non ho ancora risposta:

1) Questi dati sono affidabili? la Bfold ha un telaio in acciaio e la Tilt 5 in alluminio: non dovrebbe pesare un po meno della Bfold? Dato che è molto "spoglia", cos'è che fa salire il peso?
2) Da quanto ho letto, la Hoptown è tutt'oggi uno dei migliori compromessi (poca spesa/tanta resa). Leggo che pesa grosso modo sui 12,6Kg. Mi chiedo se 1Kg fa VERAMENTE la differenza, sia in fatto di marcia, sia in fatto di sollevamento. Tra l'altro vedo che il telaio usato dalla Tilt 5 è lo stesso: il 6061 in alluminio.

Ho letto tutta la discussione sulla Tilt e mi permetto di linkare il parere in merito di Altroconsumo

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #203 il: Settembre 05, 2013, 03:24:15 pm »
Da ex possessore della Hoptown ti posso dire che il peso indicato da Decathlon alla mia era corretto. Nel caso della Hoptown 5 di cui tu parli (io avevo la Hoptwn 20, che pesava di più a causa del portapacchi con rotelle che da solo pesa 1,2 kg), la Decathlon indica 12,7, e in effetti io la pesai anche dopo aver rimosso il portapacchi (trasformandola quindi in una Hoptwn 5), e il peso era quello.
La B'Fold non pesa di più della Tilt 5 perché la Tilt 5 ha un telaio completamente diverso, con molto più materiale. Se le guardi assieme da vicino ti renderai facilmente conto della cosa: la Tilt è molto più grossa, ha un sacco di metallo.
A proposito, una precisazione anche per evitare equivoci con gli altri utenti: tu parli di telaio 6061, ma 6061 non indica il tipo di telaio, bensì il tipo di lega di alluminio utilizzato per costruire il telaio. Per esempio l'alluminio 7005 è più leggero (e resistente) del 6061, viene usato su alcune pieghevoli di fascia medio-alta, come la Dahon Vitesse. Ecco perché non si può dire che il telaio della Hoptown è lo stesso della Tilt: sono telai fatti con lo stesso materiale, ma la forma dei due telai è completamente differente.
Riguardo al kg in meno, secondo me una certa differenza la fa, poi son cose soggettive. ;)
Mario
« Ultima modifica: Settembre 05, 2013, 03:36:04 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline giorgio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 525
  • Reputazione: +21/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #204 il: Settembre 05, 2013, 04:17:30 pm »
Non stare troppo a ragionare sul peso e di eventuali etti in più o in meno. Le bici, specie pieghevoli, devono essere robuste prima che leggere. A cosa servirebbe una pieghevole che pesa magari 8 kg, ma che alle prime sollecitazioni si piega ma non nel verso giusto?  :D
Più che il peso la differenza la fa la compattezza da chiusa
Brompton H3L Racing Green - B17 special - plump leather grips - bikefun chain tensioner - 35° BIC 2013 - 69° BIC 2014

Offline Joy

  • apprendista
  • **
  • Post: 82
  • Reputazione: +3/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #205 il: Settembre 05, 2013, 04:33:41 pm »
Hopton ti ringrazio per le risposte. Non immaginavo pesasse così tanto un portapacchi. Quand'è così, dimmi, era tutta un'altra bicicletta con 1,2 Kg in più? In pratica avevi una Hoptown che pesava come una Bfold o una Tilt (senza portapacchi ovviamente). Ti cambiava la vita in marcia o nel sollevarla  per il trasporto passivo?

Giorgio sono assolutamente d'accordo con te. Ma leggo che molti la menano sul peso, per questo mi chiedevo da profano quanto possa fare la differenza 1Kg in più.

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1163
  • Reputazione: +45/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #206 il: Settembre 05, 2013, 04:39:30 pm »
parlo della mia minutissima esperienza con una bfold in prestito per 2 giorni, casa/stazione/ufficio e ritorno: mi pare che pesi 13,8 kg.
relativamente leggera, un pelo ingombrante ma non ho potuto specializzarmi e trovare magari la piega perfetta (era in prestito), ma per salire e scendere dal treno e fare i 4 gradini ed entrare in ufficio non l'ho nemmeno accusato il peso.
la bici che ho comprato adesso dovrebbe pesare 14 kg, è appena arrivata a casa e sono in ufficio, ma nei prossimi giorni farò una piccola recensione con le mie impressioni, anche perché sarà la mia prima pieghevole e spero faccia il suo sporco dovere  ;D
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #207 il: Settembre 05, 2013, 06:52:18 pm »
Nel mio caso una differenza l'ho avvertita dopo che ho tolto il portapacchi da 1,2 kg, è innegabile. Ma non mi ha cambiato la vita: come dice giustamente Mancio, per salire o scendere dal treno o fare 4 gradini per es. nel portone di casa non cambia praticamente nulla. Viceversa cambia eccome se devi trascinarla per lunghi tratti, ma quello non lo faccio mai nemmeno ora che ho la Brompton (la mia pesa 11,5 kg), perché se ci sono tratti lunghi piuttosto la apro e la trascino sulle sue ruote, non uso nemmeno le rotelline di scorrimento (che invece utilizzo se si tratta di pochi metri su suolo non sconnesso).
Poi tante volte quando devo scendere per i 7/8 gradini dall'ascensore al portone porto contemporaneamente la mia e quella di mia moglie (totale 23 kg), e io sono piccoletto di corporatura... Oddio ora che mi sono fratturato il braccio dubito che lo farò bel un po'... ;D
Ma comunque per come la vedo io a meno che non hai esigenze speciali, tipo che abiti al 5 piano senza ascensore, puoi andar tranquillo con bici di questo peso. Se invece parlassimo della Tilt 9, che pesa 15,9 kg secondo Decathlon, beh allora mi sentirei di sconsigliartela non fosse altro che per il peso...
Ultima cosa: quanto detto sopra si riferisce a come il peso influisce nel sollevare la bici. Se parliamo di come influisce in marcia, allora direi che anche se aggiungi anche 4/5 kg non cambia assolutamente nulla per un uso cittadino: tieni conto che in marcia porti i 14 kg (per es.) della bici più il tuo peso corporeo, quindi se ci aggiungi altri 2/3 kg non te ne accorgi nemmeno, a meno che non stai scalando i Pirenei al Tour de France. :)  In marcia in città quel che conta hai fini della diminuzione della fatica è che la bici abbia una catena pulita e lubrificata, e che il telaio sia robusto e senza dispersioni di energia.
Mario
« Ultima modifica: Settembre 05, 2013, 06:57:50 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10081
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:BTwin Tilt
« Risposta #208 il: Settembre 05, 2013, 07:28:03 pm »
segnalo:

il peso pieghevole (La bici con miglior rapporto peso/prezzo?)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3088
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Ceccobau

  • assistente
  • ***
  • Post: 166
  • Reputazione: +22/-0
Re:BTwin Tilt
« Risposta #209 il: Settembre 05, 2013, 10:48:53 pm »
Io possiedo una Hoptown 5 da 12.4kg e una Verge Duo da 11.1kg.
Posso assicurare che il chiletto lo sento eccome sia quando vado in bici sia quando le trasporto.
A volte quando sono in sella alla Verge mi sembra di avere sotto al sedere un giocattolo, ha troppa poca inerzia :D
« Ultima modifica: Settembre 05, 2013, 10:55:33 pm by Ceccobau »

Tags: tilt