Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: BTwin Tilt  (Letto 270588 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3171
  • attività:
    95%
  • Reputazione: +164/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 09:35:07 am
BTwin Tilt
« Risposta #540 il: Novembre 15, 2017, 05:52:32 pm »
Davvero bellissima la pubblicità.  :D
A me la Tilt non dispiaceva. Un bel po' più ingombrante di una classica 20" a piega centrale, è vero, ma molto pratica e robusta.
Per non parlare della Turbotilt di Carlo, molto bella...  ::)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0

Offline Tiltone

  • Hoptown 320 - BTwin Tilt 900
  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Dic 2017
  • Località: Bologna
  • Post: 3
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 14, 2018, 09:44:33 am
BTwin Tilt
« Risposta #541 il: Dicembre 11, 2017, 09:07:39 pm »
Ciao a tutti, sono nuovo di questa parte, anche se leggo qui già da diversi mesi!  :P

La mia avventura sulle pieghevoli è cominciata quasi 1 anno e mezzo fa, quando per prova molta cauta e incerta, spinto dagli incentivi regionali, ho deciso di affiancare al mio abbonamento del treno una bici pieghevole.
La mia scelta iniziale è caduta sulla Hoptown 320 (adesso Tilt 120), ma a seguito della mia dolce stazza, 1,92 per 100 kg e dopo modifiche varie a tubo sella altissimo, cerchioni rinforzati e copertoni antiforfora (praticamente un carro armato in erba ;D), sono passato finalmente da qualche giorno alla Tilt 900 (colpa anche di Carlo e la sua superTilt!), quella che mi sembrava la naturale evoluzione per il mio desiderio di un bici robusta, più leggera (???) e soprattutto adatta al guidatore zavorrato alto.

Dopo qualche giorno di utilizzo e qualche piccola modifica estetica posso dire di aver soddisfatto appieno le aspettative ma... esiste sempre un ma.

Con la vecchia Hoptown, che avevo modificato con cerchio da BMX monomarcia per reggere il mio dolce peso, avevo una velocità decisamente superiore e soprattutto facevo molta meno fatica nella pedalata.
Adesso mi ritrovo ad avere più spesso il fiatone, a sentire la pedalata più faticosa, nonostante le marce che dovrebbero aiutare; parte la marcia lunghissima, adatta solo alle salite, fra la 2a e la 1a c'è un divario.

Ora mi chiedevo: investire in un cambio al mozzo tipo Nexus8 o esistono altri accorgimenti a me sconosciuti?
Preciso che la strada da me percorsa è praticamente pianura con piccoli naturali dislivelli della strada.

Attendo consigli illuminanti.
Grazie! 8)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0
« Ultima modifica: Dicembre 12, 2017, 07:30:39 am by Tiltone »
L’unica catena che ci rende liberi è quella della bicicletta.

Offline carlo

  • BTwin Tilt 5 Nexus 8v Brompton H6-12%LD black
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Set 2013
  • Località: Roma
  • Post: 863
  • attività:
    15%
  • Reputazione: +85/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 18, 2018, 12:33:46 am
BTwin Tilt
« Risposta #542 il: Dicembre 11, 2017, 11:55:57 pm »
Ciao Tiltone,
sono contento e dispiaciuto per averti fatto cambiare bici  :) spero che tu possa migliorare sulla Tilt (scusa ma le altre io le definisco normali pieghevoli, per me la Tilt rimane quella che si piega in "1 secondo").

Credo che un motivo di fatica nella pedalata risieda nel fatto che la Tilt ha una ciclistica assente del tenditore di catena che, non poco, contribuisce ad avere una pedalata fluida.
Prova a tendere la catena, probabilmente è un pò "floscia", è un difetto comune che avevo individuato e che vorrei correggere inserendo un tendicatena alla bici, ve ne sono alcuni al pignone posteriore che dovrebbero andare bene. Se lo faccio metterò le foto.  :D

Se vuoi cambiare la ruota con il Nexus 8 puoi acquistare da Taylor wheels la ruota, credo costi 135 euro. Ti consiglio anche la ruota davanti che completa il tutto, credo che non arrivino a 200 euro spese incluse. Il montaggio potresti farlo anche da te ma occorre un pò di manualità per smontare e rimontare la ruota.

Tienici aggiornati, se serve chiedimi.
Ciao  :)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0
La teoria della relatività? Mi è venuta in mente andando in bicicletta...
Albert Einstein

Offline Tiltone

  • Hoptown 320 - BTwin Tilt 900
  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Dic 2017
  • Località: Bologna
  • Post: 3
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 14, 2018, 09:44:33 am
BTwin Tilt
« Risposta #543 il: Dicembre 12, 2017, 07:25:01 am »
La Tilt mi è sempre piaciuta molto, ma in effetti piccoli accorgimenti mancati e marketing forse non così adeguato (almeno in Italia) l'hanno fatta conoscere poco.
Dovresti proporti a rilevare il progetto Tilt  :D
Proverò per ora la sostituzione catena, poi per il Nexus8 e cambio cerchi ci arriverò sicuramente.
Ormai la bici è il mio mezzo principale: ho venduto auto personale e bici "normale" perché adoro la ciclista delle "pieghevoli" e la loro impareggiabile comodità, quindi alla fine tutti questi investimenti costano meno del bollo e assicurazione  :P

P.S. se non ho capito male la fatica nella pedalata, nonostante il Nexus8, a te è rimasta?

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0
L’unica catena che ci rende liberi è quella della bicicletta.

Offline carlo

  • BTwin Tilt 5 Nexus 8v Brompton H6-12%LD black
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Set 2013
  • Località: Roma
  • Post: 863
  • attività:
    15%
  • Reputazione: +85/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 18, 2018, 12:33:46 am
BTwin Tilt
« Risposta #544 il: Dicembre 12, 2017, 10:57:20 am »
Con il Nexus 8 la pedalata è comoda perché lo sviluppo metrico è davvero ampio, per il discorso della fluidità ti consiglio la regolazione della catena.
Ciao  :)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0
La teoria della relatività? Mi è venuta in mente andando in bicicletta...
Albert Einstein

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3171
  • attività:
    95%
  • Reputazione: +164/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 09:35:07 am
BTwin Tilt
« Risposta #545 il: Dicembre 12, 2017, 04:51:14 pm »
Ciao Tiltone, benvenuto nel forum!  :D

Mi sembra di aver capito che oltre ad evenuali problemi tecnici (regolazione della catena, etc.), tu lamenti anche problemi di adattamento al cambio interno a tre marce.

Anch'io ho una bici (non pieghvole) con mozzo a tre marce, ed in effetti questo tipo di cambio necessita di una certa abitudine. Le marce sono molto distanti tra loro, perciò il passaggio da una marcia all'altra "si sente" molto di  più nelle gambe, rispetto ad un classico 6-7 marce. Le marce si devono tenere molto più a lungo per poter aumentare la cadenza sufficientemente per poter passare al rapporto successivo. A mio parere la sensazione è vicina a quella di una monomarcia, che all'occorrenza permette di scalare per le partenze e le salite. In compenso si guadagna in praticità (no manutenzione) e semplicità.




Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0

Offline Caps

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Mag 2015
  • Località: Legnano (MI)
  • Post: 49
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +7/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 09, 2018, 01:43:06 pm
BTwin Tilt
« Risposta #546 il: Dicembre 13, 2017, 01:56:56 pm »

Adesso ho in progetto una modifica alla trasmissione, voglio inserire un tendicatena al fine di evitare l'allentamento a cui è caratterizzata per via del cambio interno.

vi farò sapere, un saluto  :D

Fai in fretta a farci sapere :D Se vuoi confrontiamoci pure...ma risolviamolo/risolvilo sto problema della trasmissione...perchè è inutile girarci intorno...è un problema.
Con la tilt 900 hanno risolto il problema del sellino che scendeva...ma quello della catena che perde tensione hanno solo inserito un gommino che a furia di "strusciare" si consuma.

Sia chiaro niente di drammatico, alla fine ci si abitua, ma ogni volta che devo mettere mano alla trasmissione/ruota posteriore (vedi foratura)...piango come una pupetta.





Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4785
  • attività:
    70%
  • Reputazione: +229/-1

+Info

  • Last Active:Aprile 18, 2018, 01:33:22 pm
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
BTwin Tilt
« Risposta #547 il: Dicembre 13, 2017, 02:15:34 pm »
Domanda da ignorantone sullo specifico modello: se la tensione viene persa così facilmente non è imputabile allo slittamento del mozzo nei forcellini?
Pedalando è normale che lo sforzo impresso dalla catena "tiri" il mozzo verso l'anteriore provocandone lo slittamento, specie se i forcellini sono verniciati ed i dadi di tenuta non lavorano bene (magari senza una rondella che contribuisca ad aumentare il grip).

Se così fosse potrebbe bastare l'adozione di un tendicatena come quelli usati nelle scatto fisso.



Magari mi sfugge qualche aspetto ma questa soluzione potrebbe funzionare.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0

Offline Caps

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Mag 2015
  • Località: Legnano (MI)
  • Post: 49
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +7/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 09, 2018, 01:43:06 pm
BTwin Tilt
« Risposta #548 il: Dicembre 13, 2017, 03:20:13 pm »
@Sbrindola

Ciò che dici è giustissimo...se non fosse che la tilt è una bici posseduta da qualche entità maligna (magari ci fanno la macumba in fare di montaggio).

Il suddetto mezzo demoniaco ha già "di serie" dei tendi-catena



ma sono ancora indeciso se sono stati inseriti come semplice decorazione o l'ingegnere era sinceramente convinto della loro utilità quando li ha inseriti nel progetto.

Sta di fatto che, nonostante li stinga e calibri ogni 1/4 di giro per centrare la ruota posteriore, una volta serrato il bullone del "forcellino" lato catena la tensione della stessa e la centratura della ruota "saltano" e si reimpostano in un "valore" di default...come se l'entità maligna avesse deciso che la ruota deve avere quell'inclinazione e la catena quella tensione.

Ci si può dannare e perdere ore a contare i numeri di giri che si danno ai tendi catena e calcolare di volta in volta la distanza della ruota con la fine del forcellino...ma ci si ritroverà, una volta serrato il bullone sopra citato, o ad avere una catena tesissima o troppo lasca.
Alla fine bisognerà accettare un compromesso...ovvero il valore di "default" 666  ;D

Penso che il problema risieda nei "forcellini" di questa bici. Sono molto elastici e una volta avvitati i bulloni della ruota creano ulteriore tensione alla trasmissione...una tensione difficile da "calcolare" e bilanciare con i tendi catena.

Il problemone è che questa impostazione dura qualche giorno, dopo di che la trasmissione diventa eccessivamente lasca e data la forma del telaio la catena va a toccare sullo stesso, procurando rumore nelle vecchie versioni ed eccessivo consumo delle parte in gomma nelle nuove...e sinceramente non si può ri-tensionare la catena una volta a settimana.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0

Offline carlo

  • BTwin Tilt 5 Nexus 8v Brompton H6-12%LD black
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Set 2013
  • Località: Roma
  • Post: 863
  • attività:
    15%
  • Reputazione: +85/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 18, 2018, 12:33:46 am
BTwin Tilt
« Risposta #549 il: Dicembre 13, 2017, 03:33:14 pm »
Buoni, state boni...  ;D

ci sto lavorando, non fate fretta alle mie "celluline grigie", sto facendo il progettino e cercando i pezzi più adatti.

Per l'inizio del prossimo anno conto di realizzare la modifica; prima non riesco.

Alla fine metto in commercio un kit di trasformazione, come quelli che faceva l'Abarth per la vecchia 500... 8) ;D

P.S. io in genere tiro la ruota di tanto in tanto, però con il Nexus il problema è molto ridotto, non è così stringente...



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0
La teoria della relatività? Mi è venuta in mente andando in bicicletta...
Albert Einstein

Offline Caps

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Mag 2015
  • Località: Legnano (MI)
  • Post: 49
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +7/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 09, 2018, 01:43:06 pm
BTwin Tilt
« Risposta #550 il: Dicembre 13, 2017, 03:46:18 pm »
@Carlo

Se può essere d'aiuto le tilt con la trasmissione a cinghia hanno già un tendi-cinghia



e volendo si può ordinare dal laboratorio - http://spi-laboratorio.decathlon.it/it/atelier/produit/1887799?b2b=1 -
Il problema e che come parte finale hanno un rotella di gomma anziché dentata...chissà se sostituendola... ::)



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0

Offline Tiltone

  • Hoptown 320 - BTwin Tilt 900
  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Dic 2017
  • Località: Bologna
  • Post: 3
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 14, 2018, 09:44:33 am
BTwin Tilt
« Risposta #551 il: Dicembre 13, 2017, 05:00:44 pm »
Il popolo delle Tilt insorge contro l'entità maligna!



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0
L’unica catena che ci rende liberi è quella della bicicletta.

Offline ugopalmiro

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Apr 2012
  • Post: 1
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Febbraio 10, 2018, 11:14:02 pm
BTwin Tilt
« Risposta #552 il: Gennaio 12, 2018, 04:58:20 pm »
Ciao a tutti, vorrei cambiare la mia Hoptwn 5 del 2012 con la Tilt 940, in offerta a 509 euro. Mi sono però allarmato perchè ho letto nei vari post e anche in alcune recensioni (in francese) di grosse difficoltà a smontare e rimontare la ruota posteriore e nella necessità di continue regolazioni della stessa. Questi problemi sono solo sulla 900 o anche sulla 940?.
Grazie a chi mi potrà aiutare.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0

Offline carlo

  • BTwin Tilt 5 Nexus 8v Brompton H6-12%LD black
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Set 2013
  • Località: Roma
  • Post: 863
  • attività:
    15%
  • Reputazione: +85/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 18, 2018, 12:33:46 am
BTwin Tilt
« Risposta #553 il: Gennaio 14, 2018, 12:50:17 am »
La ruota si smonta e rimonta facilmente, non ci sono difficoltà di nessun tipo.
Sulla 940 sono state lamentate alcune problematiche sulla cinghia. Casomai.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0
La teoria della relatività? Mi è venuta in mente andando in bicicletta...
Albert Einstein

Offline Cirano

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Gen 2018
  • Post: 19
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 21, 2018, 03:01:15 pm
BTwin Tilt
« Risposta #554 il: Gennaio 15, 2018, 05:24:36 pm »
La Tilt 940 l'ho trovata in offerta a 509 euro. Secondo voi è un buon acquisto? C'è di meglio entro 500 euro di budget?

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=575.0