Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Dahon Vitesse d8 (2013, ...)  (Letto 32026 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3260
  • Reputazione: +100/-2
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #15 il: Gennaio 23, 2014, 02:02:05 pm »
"Ma è piegata!"-"Si, ma è una bici..."; immagino che qualcuno questa scena l'avrà anche vissuta...
Preferisco allora farmi vedere con "una borsa nera dalla forma strana"!

E' lo stesso metodo che utilizzo io per portarla in BUS. Avevano fatto una deroga al regolamento per consentirne il trasporto, ma era in via sperimentale. La sperimentazione è finita, nessuno ha detto che non si può più portare, ma da nessuna parte è scritto nemmeno che si poteva prima (la pagina dove annunciavano la sperimentazione è semplicemente non più online). Quindi viaggio con una borsa nera dalla forma strana ed in due anni per ora nessuno ha mai obiettato ;)
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline erganapi

  • iniziato
  • *
  • Post: 5
  • Reputazione: +2/-0
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #16 il: Gennaio 23, 2014, 02:04:17 pm »
Se viaggiassi con una bicicletta piegata, magari grande un terzo, ti farebbero storie!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10081
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #17 il: Gennaio 23, 2014, 10:06:43 pm »
complimenti per la disanima :)

Il manubrio l'ho tenuto piuttosto basso, all'altezza della sella, non sento ancora la mancanza della piega da corsa ma qualche centimetro in avanti mi farebbe piacere

segnalo in tema la discussione:

il manubrio: pipa ed appendici per modificare l'assetto
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=29

:)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline erganapi

  • iniziato
  • *
  • Post: 5
  • Reputazione: +2/-0
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #18 il: Gennaio 24, 2014, 09:10:15 am »
Grazie!


Inviato utilizzando Tapatalk

Offline canemalato

  • iniziato
  • *
  • Post: 11
  • Reputazione: +1/-0
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #19 il: Gennaio 26, 2014, 12:06:47 am »
ciao a tutti
utilizzo una dahon vitesse d8 da circa due mesi in intermodalità su Roma (la mattina 5km per arrivare alla metro di anagnina - la sera dalla metro flaminio alla casilina, circa 14km di saliscendi in mezzo al traffico)
va detto che alla bici ho tolto portapacchi ed elastici, cavalletto, catarifrangenti e pompa per cui ora il mezzo pesa poco meno di 10kg (a breve metterò tutto in vendita ;) )
la bici è ben fatta, e nonostante le dimensioni contenute (maneggevolissima!) e nella guida trasmette una discreta stabilità
il telaio è rigido ed i giunti, se ben serrati, non hanno alcun movimento "strano" - accoppiato con gomme non proprio da mtb trasmette ottime sensazioni sull'asfalto ma terribili sullo sconnesso (prima e poi le vibrazioni mi faranno cadere le orecchie)
impensabile salire marciapiedi un pò più alti o scendere scalini, con un pò di accortezza dai marciapiedi si riesce però a scendere senza problemi
il cambio, ben dimensionato, aiuta moltissimo negli spostamenti cittadini - non è però molto fruibile per usi più estremi sia in termini di precisione che come dimensionamento dei rapporti (in fin dei conti, è sempre una pieghevole!! - nn capisco inoltre la scelta di costruire il NEOS con attacco al telaio proprietario; senza una staffa adattatrice NON è possibile sostituire il deragliatore con uno di marca diversa)

in intermodalità la situazione cambia
per il trasporto utilizzo una sacca acquistata su amazon (1/3 del costo della sacca dahon) - di misura perfetta per la Vitesse
la bici è scomoda da trasportare sia per le dimensioni (i 20' si vedono tutti) sia per il peso (10kg in spalla non sono pochi, soprattutto se si considerano le passeggiate per i corridoi infiniti delle metro di Roma - ad anagnina, per non fare mezzo km con la bici in spalla, tra posteggio scale mobili e corridoi scendo dalla pieghevole solamente quando sono di fronte ai tornelli della metro  8))

complessivamente un ottimo mezzo, visto pure il costo (430E su bikeinn)
per sua natura più votato alla pedalata che al trasporto, è comunque un ottimo compromesso per poter girare in bici per la città e mantenere comunque la possibilità di salire su un mezzo pubblico)

ciao a tutti!


Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3513
  • Reputazione: +170/-0
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #20 il: Gennaio 26, 2014, 08:22:24 am »
(...)
in intermodalità la situazione cambia
per il trasporto utilizzo una sacca acquistata su amazon (1/3 del costo della sacca dahon) - di misura perfetta per la Vitesse
la bici è scomoda da trasportare sia per le dimensioni (i 20' si vedono tutti) sia per il peso (10kg in spalla non sono pochi, soprattutto se si considerano le passeggiate per i corridoi infiniti delle metro di Roma - ad anagnina, per non fare mezzo km con la bici in spalla, tra posteggio scale mobili e corridoi scendo dalla pieghevole solamente quando sono di fronte ai tornelli della metro  8))
(...)

Ciao, se posso chiedere, come mai hai scelto il trasporto a spalla invece del più comodo trascinamento passivo senza la sacca? Qui trovi il regolamento ufficiale dell'Agenzia per la Mobilità di Roma in merito alle condizioni di trasporto delle biciclette sulla metropolitana:
http://www.agenziamobilita.roma.it/servizi/mobilita-sostenibile/trasporto-bici-bus-metro-treno.html

Non mi sembra che venga richiesto di trasportare le bici pieghevoli all'interno di una sacca.

Segnalo la discussione:
il trasferimento
passivo (come trasportare/trascinare
la bici piegata)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=18.0

Offline canemalato

  • iniziato
  • *
  • Post: 11
  • Reputazione: +1/-0
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #21 il: Febbraio 07, 2014, 02:18:59 pm »
semplicemente per scelta

tieni conto che, nella metro, vado in bici fino davanti i tornelli d'ingresso
vista la scarsa attenzione del personale ATAC, probabilmente potrei entrare nel vagone direttamente a cavallo della bici

PS
riassumendo, pesasse cinque kg di meno sarebbe la bici perfetta ;)


ciao
« Ultima modifica: Febbraio 08, 2014, 12:27:14 am by canemalato »

Offline LucaMor

  • Casco sempre allacciato, luci accese anche di giorno e campanello pronto!! Bep Bep!
  • iniziato
  • *
  • Post: 11
  • Reputazione: +3/-0
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #22 il: Aprile 29, 2014, 01:13:24 pm »
Ciao ciao,

sto facendo una valutazione per acquistare una dahon vitesse p8 ed ho notato che ci sono due modelli come si vede chiaramente sul sito della dahon germania http://www.germany.dahon.com/mainnav/fahrraeder/alle-fahrraeder.html

Secondo voi ci sono differenze tecniche nelle due versioni? Ho notato che ci sono differenze di grafica e di accessori (parafanghi e portapacchi). Conforontando le due schede tecniche ho notato dimensioni differenti nel telaio e anche componenti differenti come il cambio.

Ciao ciao

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3513
  • Reputazione: +170/-0
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #23 il: Aprile 29, 2014, 02:32:42 pm »
Sul sito globale Dahon.com la Vitesse D8 2014 è quella priva di parafanghi e portapacchi,
http://dahon.com/mainnav/foldingbikes/single-view/bike/vitesse_d8-9.html

mentre l'altra, dotata di questi accessori, è nell'archivio modelli 2013
http://dahon.com/mainnav/foldingbikes/single-view/bike/vitesse_d8-1.html

spero di non aver preso abbagli e di esserti stato utile... ;)

Offline Lazbaj

  • iniziato
  • *
  • Post: 44
  • Reputazione: +4/-0
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #24 il: Maggio 11, 2014, 12:45:56 pm »
Ciao a tutti,
sono freschissimo possessore di una magnifica Dahon Vitesse D8 Obsidian con pompa nel canotto e coccarda celebrativa dei 30 anni di Dahon.

Dopo essermi presentato nella sezione apposita vengo subito a scocciarvi con alcune domande.

1. Curiosamente, il parafango anteriore riporta in punta il logo della Mini (le macchine). Trovo molto piacevole questa cosa anche se credo si tratti di un errore. Qualcuno ha trovato la stessa cosa?

2. Non riesco a capire il modo migliore di trascinare la bici una volta chiusa. Per ora mi limito a ruotare la sella all'indietro per sollevarla con più facilità. Sarebbe bello riuscire a far scorrere la bici con una sola mano.

3. Con il metodo di chiusura standard ho notato che i i freni sono quasi completamente tirati. È normale? Non crea problemi alla lunga?


Saluto tutti e vi aggiornerò presto con qualche valutazione personale.
[Dahon Vitesse D8 Obsidian]

Offline fiandri

  • iniziato
  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: +0/-0
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #25 il: Giugno 10, 2014, 03:49:26 pm »
Ciao, mi è arrivata da un paio di giorni la Vitesse. Ci ho fatto appena una quindicina di chilometri quindi è presto per qualsiasi giudizio che non sia estetico (ma che bella è?).

Ho anche dovuto fare un piccolo aggiustamento meccanico - io, che ho la manualità di una carpa - perché il terminale del cavo del freno anteriore, cioè il pezzettino metallico ricurvo che va a incastrarsi nella V del freno, seguiva il percorso sbagliato: anziché separarsi dagli altri cavi per poi passare sotto alla "canna" del telaio e raggiungere la V, girava davanti al piantone del manubrio. L'ho smontato e rimontato dalla parte giusta, e ora sta molto meglio.

Quanto alle tue domande ti dico:

1. nel mio caso l’unico simbolo sul parafango anteriore è questo:



2. e 3. non l'ho trasportata da piegata per ora, se non per pochi centimetri, ma anche a me pare che il trasporto "trolley" sia difficile perché le ruote sono disassate e quindi la bici è inclinata; quanto ai freni non ci ho fatto caso, ma non mi pare che i miei siano tirati. Piuttosto, il fermo in plastica che serve a tenere chiusa la bici una volta piegata mi si è rotto (o mi è arrivato rotto, non è chiaro). In particolare si è rotta la "femmina", che sta sulla ruota anteriore:



La cosa non è poi così grave perché già pensavo di acquistate un magnete della Dahon, e l'ho appena ordinato.

:)

p.s. mi scuso per la qualità scadente delle foto.
« Ultima modifica: Giugno 10, 2014, 03:52:02 pm by fiandri »
Dahon Vitesse D8

Offline Dr.Karl

  • iniziato
  • *
  • Post: 27
  • Reputazione: +0/-0
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #26 il: Giugno 10, 2014, 03:59:34 pm »
Anche la mia ha il simbolo Mini sull'anteriore e anche io mi sono chiesto perché.

Per il trasporto passivo, diciamo che non è il suo punto forte... Una possibilità è, come hai fatto tu, ruotare quasi a 180° il sellino e sollevarla prendendolo dalla parte posteriore della sella. Le ruote non allineate ti costringono ad una certa fermezza "di polso" per non farla sbandare che alla lunga stanca. In alternativa puoi sollevarla molto, sempre dal sellino, ruotandola di 90° e a questo punto spingerla invece di tirarla. Richiede un po' più di destrezza per non sbandare ma il baricentro centrale la rende molto più leggera da spingere e da manovrare.

Spero di essere stato sufficientemente chiaro :P

Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk


Offline Bruce

  • assistente
  • ***
  • Post: 171
  • Reputazione: +6/-0
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #27 il: Giugno 10, 2014, 04:29:16 pm »
Un modo decente di manovrarla nel trasporto passivo è prenderla per il sellinocon la punta verso il trasportatore e poggirla solamente su quella ruota (quella del sellino) quindi conviene prenderla con la mano dx e stare a sx della bici
Dahon Vitesse D7

Offline kaligola

  • gran visir
  • *****
  • Post: 501
  • Reputazione: +32/-0
  • Non sono confuso, sono solo mischiato bene.R.Frost
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #28 il: Giugno 10, 2014, 05:57:46 pm »
anche la mia vigor monta sks come parafanghi, non è il logo mini,almeno quello in foto, sono quelli che usano per le dahon, se cerchi i magneti "dahon magnetix" sono piu resistenti delle clip in plastica. per chi era indeciso per la vigor , sono due categorie di prezzo e di modelli diversi entrambe nuone nella loro fascia, forse tante resa in piu per la vigor che ha il telaio vector

 - - - - -

[ Staff: i contributi successivi sono stati dirottati QUI ]:

« Ultima modifica: Settembre 11, 2014, 01:02:15 pm by boccia »
"non sono confuso, sono solo mischiato bene"  " la miglior via di fuga è sempre attraverso " R. Lee Frost

Offline fiandri

  • iniziato
  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: +0/-0
Re:Dahon Vitesse d8 (2013, ...)
« Risposta #29 il: Luglio 02, 2014, 07:00:55 pm »
Non vorrei creare doppioni o sovrapposizioni, visto che ci sono già topic che toccano l'argomento (anche se non specificamente riguardo alla Vitesse). I punti critici comunque sono i seguenti:
  • chiudere la bici in modo saldo. Ho già acquistato il magnete Dahon al posto del fermo in plastica (rotto), e mi ci trovo bene. Il problema ora è fissare il manubrio una volta piegato. Su questo forum hanno suggerito il velcro, ma non ho visto in concreto come questo venga applicato o dove. Inoltre non è detto che la soluzione sia uguale per tutte le bici, perché nella fattispecie la questione si interseca - forse - con quella riguardante il
  • trasferimento passivo. A differenza di altre Dahon, una volta piegata la Vitesse D8 non ha le ruote allineate, e per spingerla è necessario un esercizio di equilibrismo - e di fatica - su una delle due ruote, che poi è reso ancora più arduo dal movimento di rollio delle ruote. Mi domando se questa asimmetria non si possa risolvere proprio "giocando" con il manubrio, cioè fissandolo con angoli diversi in modo da trovare l'allineamento delle ruote. O è il caso di lasciar perdere e prendersi il Landing Gear Dahon?
Dahon Vitesse D8

Tags: