Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: BFold 7 bfold7  (Letto 128361 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
BFold 7 bfold7
« Risposta #150 il: Maggio 16, 2014, 04:00:34 pm »
Ciao, Biciaiolo.
Mi sa che non mi sono spiegato bene  ;D
La componentistica della BFold7 è assolutamente standard (pure troppo...) e il principale motivo per cui l'ho presa è proprio quello. Ruota libera, freni, cambio, pedali, piega manubrio, attacco sella, ecc. sono assolutamente intercambiabili e manutenibili anche da me (al contrario di altri modelli di marca che montano, talvolta, componenti custom che devi comprare e farti manutenere dai tecnici della casa madre o di una concessionaria). Ciò non toglie che alcuni componenti (come la ruota libera) pur essendo diffusissimi sul mercato non hanno molte alternative adattabili.
Comunque, tornando a bomba, secondo me il problema della rumorosità posteriore (nell'ultimo post parli di movimento centrale, il che mi fa pensare di aver perso qualche colpo, visto che il movimento centrale è il componente attraverso il quale passa il perno che unisce i pedali ...) non è di componente montato male o di scarsa qualità, è solo una questione di regolazione.
Sfortunatamente la linea catena di una pieghevole (o comunque di un mezzo con ruote piccole) è molto critica (pensa a quanto sono vicine la corona anteriore e il pacco pignoni posteriore...) e, più ti allontani, in alto o in basso, dalla IV marcia, più la catena tira storta e corri facilmente il rischio che tocchi il pignone vicino o che, comunque, faccia rumore perché è costretta a lavorare in maniera non ottimale. Pensa ad una MTB 26' o ad una Trek Bike 28' ... che catene lunghe hanno e spesso, anche la tripla davanti.
Se un dubbio (progettuale) si può muovere a Decathlon è quello di aver prodotto una bici 1-7, con una corsa laterale della catena sul pacco posteriore abbastanza imponente, senza possibilità di avere una seconda corona all'anteriore che avrebbe aiutato nell'efficienza della linea di catena. Ho scritto dubbio e non critica perché sarebbe stato un ripensamento totale del progetto che lo avrebbe portato assai lontano da quello che è adesso, con conseguenze non immaginabili in termini di peso, costi e, quindi, successo finale del prodotto.
Non conosco la Atala, ma non so seriamente quanto servano cerchi a doppia camera su di una pieghevole e un movimento a cartuccia. Delle due avevo valutato come upgrade, un cambio al mozzo con freno a contropedale,  ma era una follia, c'era da rifare mezza bici. Però aveva anche vantaggi: catena coperta à la Tern, eliminazione del freno posteriore, ecc.
Se non mi fossi spiegato, chiedi pure.
Ciao
TT:
« Ultima modifica: Maggio 16, 2014, 04:48:38 pm by TicioTIX »
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline Xilon

  • iniziato
  • *
  • Post: 47
  • Reputazione: +1/-0
BFold 7 bfold7
« Risposta #151 il: Maggio 22, 2014, 12:00:29 pm »
Partito il pedale destro :-( secondo voi è coperto da garanzia? Se non dovesse esserlo pensavo di migrare agli mks fd-7 che dovrebbero essere più robusti...

Inviato dal mio GT-I9505


Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4884
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
BFold 7 bfold7
« Risposta #152 il: Maggio 22, 2014, 12:10:11 pm »
i pedali sono coperti ma non nel caso di usura dei cuscinetti, basta leggere QUI

Offline Xilon

  • iniziato
  • *
  • Post: 47
  • Reputazione: +1/-0
BFold 7 bfold7
« Risposta #153 il: Maggio 22, 2014, 03:26:57 pm »
Grazie :-) Penso  sia un problema di usura dei cuscinetti anche se dopo 700 km mi sembra prematuro. Cmq il problema è che durante il normale utilizzo il pedale si blocca, no  saprei che pensare oltre ai cuscinetti come causa

Inviato dal mio GT-I9505


Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
BFold 7 bfold7
« Risposta #154 il: Maggio 22, 2014, 03:45:13 pm »
Beh ... una  cosa è l'usura dei cuscinetti, una cosa il grippaggio di un cuscinetto, che, con le tue percorrenze, non mi pare imputabile ad usura.
Forse è proprio un cuscinetto nato male, che probabilmente tende ad uscire di gabbia, piuttosto che un cuscinetto sfatto.
Belli comunque gli mks-fd7 ... ma quanto sono cari  :-\
Ciao
TT:
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline Raynor

  • iniziato
  • *
  • Post: 5
  • Reputazione: +0/-0
BFold 7 bfold7
« Risposta #155 il: Maggio 31, 2014, 03:19:25 pm »
ciao, sono in procinto di acquistare la mia prima pieghevole, ed ero orientato sulla Bfold7.
Considerate che la prendo per farci qualche giretto ogni tanto, più che altro nella bella stagione, e mi interessa poterla caricare nel bagagliaio della macchina, quindi per ora niente autobus o treni. Sono alto 1,82/1,83, quindi il modello dovrebbe essere ok.

Che ne pensate? Sono inesperto e non mi pare il caso di azzardare con qualcosa di particolarmente costoso, visto che non ho pretese particolari. L'unica cosa è che vivendo in una zona collinare non voglio rinunciare alle marce.

Offline alex00-2008

  • assistente
  • ***
  • Post: 110
  • Reputazione: +0/-1
BFold 7 bfold7
« Risposta #156 il: Giugno 04, 2014, 10:46:51 pm »
ciao  a tutti,

sono in procinto di sostituire la mia vecchia bfold monomarcia con una nuova nuova bfold 7.
Potete darmi qualche consiglio in merito?
secondo voi come puo' andare per una distanza di circa 15 km che separano la mia residenza dalla prima fermata della metropolitana?
ho notato che la nuova ha tanti particolari molto interessanti quali:
-telaio in alluminio
-parafanghi
-marce
- portapacchi
Sarebbe perfetta per l'utilizzo che dovrei farne, l'unica perplessità riguarda il kilometraggio...
che ne pensate? qualcuno puo' darmi qualche consiglio?
grazie


Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
BFold 7 bfold7
« Risposta #157 il: Giugno 05, 2014, 02:29:13 pm »
ciao, sono in procinto di acquistare la mia prima pieghevole, ed ero orientato sulla Bfold7.
Considerate che la prendo per farci qualche giretto ogni tanto, più che altro nella bella stagione, e mi interessa poterla caricare nel bagagliaio della macchina, quindi per ora niente autobus o treni. Sono alto 1,82/1,83, quindi il modello dovrebbe essere ok.

Che ne pensate? Sono inesperto e non mi pare il caso di azzardare con qualcosa di particolarmente costoso, visto che non ho pretese particolari. L'unica cosa è che vivendo in una zona collinare non voglio rinunciare alle marce.

Ciao, Raynor.
Direi che vada tutto bene. Il mezzo è valido, nel baule della macchina si carica di norma senza problemi (io la faccio stare anche nella Twingo di mia suocera), io sono un paio di cm meno di te e di tubo reggisella ne ho ancora.
Se avessi problemi l'assistenza è più che buona ed è un mezzo facile anche da assistere in proprio. Con le 7 marce, in collina, avrai a disposizione sviluppi metrici soddisfacenti: io che giro al 90% in pianura e viaggio a dire il vero un po'duretto, non sono mai sceso sotto la V marcia (tant'è che sto giocherellando con la nuova ruota libera 11-28 che mi è appena arrivata per posta... ;))
Morale: buon acquisto, buon rapporto qualità prezzo.
A presto.
TT:
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
BFold 7 bfold7
« Risposta #158 il: Giugno 05, 2014, 02:41:13 pm »
ciao  a tutti,

sono in procinto di sostituire la mia vecchia bfold monomarcia con una nuova nuova bfold 7.
Potete darmi qualche consiglio in merito?
secondo voi come puo' andare per una distanza di circa 15 km che separano la mia residenza dalla prima fermata della metropolitana?
ho notato che la nuova ha tanti particolari molto interessanti quali:
-telaio in alluminio
-parafanghi
-marce
- portapacchi
Sarebbe perfetta per l'utilizzo che dovrei farne, l'unica perplessità riguarda il kilometraggio...
che ne pensate? qualcuno puo' darmi qualche consiglio?
grazie

Ciao Alex!
la BFoldina ha in effetti una bella serie di caratteristiche che me la hanno fatta scegliere...
Una tratta di quindici Km, almeno per me, è qualcosa comunque di impegnativo, se la penso alla mattina prima di andare al lavoro (e non posso arrivare nè sudato fradicio nè con indosso i pantaloncini col fondello...) e alla sera quando esco. Adesso che viene l'estate io posso scegliere se farne 6, 14 o 21, e ho provato tutte e tre le opzioni. L'unica piccola e personale controindicazione che ho visto (non vorrei ripetermi, l'ho scritto nel post sopra) sono le marce un po'corte. Posso supporre che, se stai prendendo in considerazione l'ipotesi di fare quel tratto di strada, sia abbastanza scorrevole (altrimenti parti il giorno prima e arrivi al lavoro il giorno dopo...). In questo caso (strada in pianura o lieve pendenza, tratta lunga senza interruzioni) per tenere una buona velocità devi cadenzare un po'alto. Ad ogni modo, regola bene manubrio e segnati l'altezza sella ideale e, con un po'di allenamento ce la dovresti fare benone. Con tanto di guadagnato per la tua salute o lo scarico di stess!!
A presto
TT:
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline Raynor

  • iniziato
  • *
  • Post: 5
  • Reputazione: +0/-0
BFold 7 bfold7
« Risposta #159 il: Giugno 06, 2014, 09:50:04 pm »
Ciao, Raynor.
Direi che vada tutto bene. Il mezzo è valido, nel baule della macchina si carica di norma senza problemi (io la faccio stare anche nella Twingo di mia suocera), io sono un paio di cm meno di te e di tubo reggisella ne ho ancora.
Se avessi problemi l'assistenza è più che buona ed è un mezzo facile anche da assistere in proprio. Con le 7 marce, in collina, avrai a disposizione sviluppi metrici soddisfacenti: io che giro al 90% in pianura e viaggio a dire il vero un po'duretto, non sono mai sceso sotto la V marcia (tant'è che sto giocherellando con la nuova ruota libera 11-28 che mi è appena arrivata per posta... ;))
Morale: buon acquisto, buon rapporto qualità prezzo.
A presto.
TT:
Grazie mille, la mia auto è una Grande Punto, quindi dovrebbe starci. Ho visto le misure da piegata, probabilmente mi toccherà togliere la cappelliera per far stare la bici nel bagagliaio, ma sembra sia fattibile.

Offline Raffy75

  • iniziato
  • *
  • Post: 20
  • Reputazione: +2/-0
BFold 7 bfold7
« Risposta #160 il: Giugno 08, 2014, 07:07:36 pm »
Salve a tutti...vorrei acquistare anch'io la BFOLD 7, ma ho letto che il manubrio non si regola in altezza, e quindi non so se per me va bene, visto che sono alta 1,60. Per quanto riguarda l'uso, la dovrei mettere nel portabagagli di una clio ed usarla per andare in ufficio a 5 km di distanza...sarà pesante per me da mettere nel portabagagli? Visto che non sono tanto "forte"... E poi se non si chiude bene, rischio che mi si apra e faccia danni alla macchina, visto che è nuova???
Grazie mille in anticipo per le vostre risposte....

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3425
  • Reputazione: +170/-0
BFold 7 bfold7
« Risposta #161 il: Giugno 08, 2014, 07:45:07 pm »
Per l'altezza, abbassando il sellino e mantenendo per forza di cose il manubrio ad altezza fissa, avrai una postura piuttosto eretta. Puoi andare ad un Decathlon e chiedere di fare delle prove (postura, piega, sollevamento etc.), se ti ci trovi bene non vedo perché non prenderla... :)

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
BFold 7 bfold7
« Risposta #162 il: Giugno 09, 2014, 09:14:57 am »
Grazie mille, la mia auto è una Grande Punto, quindi dovrebbe starci. Ho visto le misure da piegata, probabilmente mi toccherà togliere la cappelliera per far stare la bici nel bagagliaio, ma sembra sia fattibile.
Ciao, Raynor.
Io non sono mai entrato nel baule di una Grande Punto  ;), ma secondo me ci dovrebbe stare bene anche stesa (sulla Twingo ci sta...).
Tenerla in piedi, a cappelliera smontata, non credo faccia benissimo alla bici e alla macchina, alla prima accelelerazione che ti capiterà di fare. A meno di legarla alla spalliera del sedile posteriore ogni volta che la carichi-scarichi ... il che dopoi un po'renderà la manovra disincentivante. Nulla di che, beninteso, ma se puoi evitare di farlo è decisamente più comodo.
Ciao
TT:
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
BFold 7 bfold7
« Risposta #163 il: Giugno 09, 2014, 10:25:38 am »
Salve a tutti...vorrei acquistare anch'io la BFOLD 7, ma ho letto che il manubrio non si regola in altezza, e quindi non so se per me va bene, visto che sono alta 1,60. Per quanto riguarda l'uso, la dovrei mettere nel portabagagli di una clio ed usarla per andare in ufficio a 5 km di distanza...sarà pesante per me da mettere nel portabagagli? Visto che non sono tanto "forte"... E poi se non si chiude bene, rischio che mi si apra e faccia danni alla macchina, visto che è nuova???
Grazie mille in anticipo per le vostre risposte....
Ciao Raffy. In effetti con sella bassa sei abbastanza verticale di schiena, il che è molto comodo per i primi pochi chilometri e ti dà molta maneggevolezza, ma dopo qualche km stanca abbastanza la schiena ... e il soprassella  :D. Come ti consigliavano l'ideale è fare qualche prova, peccato solo che le prove avanti e indietro per le corsie del Decathlon non siano così significative (bisognerebbe vedere dopo qualche Km e con vari assetti di manubrio). Dicevo di manubrio perché con un problema simile al tuo (sono più alto ma mi piace molto di più stare basso di schiena) ho ottenuto qualche vantaggio ruotando il manubrio verso il basso e rubando in questo modo qualche centimetro.
Per il peso ... beh ... pesa quanto una confezione da 6 bottiglie d'acqua da due litri ... puoi provare con quelle. O meglio ancora, io farei un salto al Deca, ne abbrancherei una dalla mostra, la chiuderei e proverei ad alzarla e abbassarla fino ad un ipotetico baule cinque o sei volte di seguito. Tieni conto che, se non ti servono, qualcosina di peso puoi guadagnarlo rimuovendo cavalletto, portapacchi e simili. Sempre che non ti servano, però ... e tenendo conto che qualcosa, al contrario, si aggiunge sempre. Ad esempio una luce funzionante sul davanti...
Danni alla macchina nuova? Se la bfold entra stesa non ci sono problemi. Se la devi mettere in verticale, allora va sempre legata bene. Un po'di lavoro in più...
Ciao
TT:
« Ultima modifica: Giugno 09, 2014, 10:27:33 am by TicioTIX »
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline Raynor

  • iniziato
  • *
  • Post: 5
  • Reputazione: +0/-0
BFold 7 bfold7
« Risposta #164 il: Giugno 10, 2014, 10:35:33 pm »
Ciao, Raynor.
Io non sono mai entrato nel baule di una Grande Punto  ;), ma secondo me ci dovrebbe stare bene anche stesa (sulla Twingo ci sta...).
Tenerla in piedi, a cappelliera smontata, non credo faccia benissimo alla bici e alla macchina, alla prima accelelerazione che ti capiterà di fare. A meno di legarla alla spalliera del sedile posteriore ogni volta che la carichi-scarichi ... il che dopoi un po'renderà la manovra disincentivante. Nulla di che, beninteso, ma se puoi evitare di farlo è decisamente più comodo.
Ciao
TT:
Nel baule di una Grande Punto dubito che riesca a starci stesa, però potrebbe stare "in diagonale", e quindi ad occhio essere più stabile. In caso prendo dello spago e la fermo ai poggiatesta posteriori

Tags: