Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Peugeot di tanti anni fa (24")  (Letto 2399 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
Peugeot di tanti anni fa (24")
« il: Ottobre 02, 2013, 10:19:30 pm »
marca Peugeot, modello sconosciuto

- ruote da 24"
- ERTRO gomme ancora da scoprire !
- pluri-marcia ma non ho visto quante
- comando del cambio sul tubo sterzo
- freni anteriori cantilever più forse il posteriore a contropedale ma non ci giurerei visto il mozzo piccolo piccolo
- periodo di provenienza anni '70 / '80
- parafanghi e soprattutto paracatena stilosi, in alluminio
- luci a dinamo, anteriore sopra il parafango (rottissima e penzolante)
- portapacchi posteriore in metallo cromato
- telaio pieghevole al centro, il resto è solo collassabile e senza sganci rapidi

prezzo.... se volete glielo chiedo ;D




Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9971
  • Reputazione: +174/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Peugeot di tanti anni fa (24")
« Risposta #1 il: Ottobre 03, 2013, 06:27:10 pm »


dalla discussione:

Folding Art
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=142

la pieghevole in questione l'ho fotografata in un viaggio estivo all'isola d'Elba di qualche anno fa.
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2890
  • Reputazione: +199/-0
Re:Peugeot di tanti anni fa (24")
« Risposta #2 il: Ottobre 03, 2013, 07:00:16 pm »
Mi sembra parente stretta della bici di mia mamma, che se ne sta buona e tranquilla nella sua cantina e che ogni tanto vado a gonfiare perché non si sa mai (la bici, non la mamma...).

Se ben ricordo, però, la sua ha i freni a tiraggio centrale, la dinamo sulla ruota posteriore e il doppio portapacchi (come nell'immagine inserita da Federico), la predisposizione per il bloccasterzo (!) e non ha il cambio, che però sulla bici fotografata da Alek78 sembra un'aggiunta a posteriori.

Ricordo che fu la prima bici su cui vidi le valvole Presta (all'epoca chiamate anche "valvole francesi" *), che trovavo estremamente scomode perché la classica pompa da meccanico con la guarnizione di caucciù non aveva abbastanza spazio per il dado prigioniero e quindi la valvola restava sempre aperta; occorreva o usare la pompetta a mano di dotazione (e sai che bello...) oppure usarne il tubetto di gomma come adattatore, avvitandolo sulla valvola e inserendo l'altra estremità nel gommino della pompa come se fosse una valvola normale. E così per gonfiare una ruota servivano tre mani...

Confermo gli anni settanta, perché quella della mamma fu acquistata in sostituzione della Cinzia 20" a cui avevo deformato il telaio a furia di impennate e conseguenti atterraggi bruschi nei primi anni delle superiori. Più o meno nello stesso periodo, quando mio padre acquistò una Dei da viaggio (anche lì in sostituzione di un'altra bici passata per le mie sgrinfie, perché quando la mia era buca prendevo la prima che capitava), ricordo che mise sul sellino un bel cartello "VERBOTEN!". A buon intenditor poche parole...

Vittorio


* anche riguardo ai cambi, all'epoca non c'era tanto da scegliere: o il "cambio Campagnolo" (quello in cui la catena aveva un doppio rinvio e descriveva una specie di S) o il "cambio francese" (con una rotella sola e un unico rinvio circa a 90°). Ma era anche l'epoca in cui c'erano le viti a "passo francese" (invertito: si avvita in senso antiorario e si svita in senso orario) e le automobili francesi avevano i fanali gialli. Chissà perché i francesi facevano sempre le cose in un modo diverso da tutti gli altri....
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3423
  • Reputazione: +170/-0
Re:Peugeot di tanti anni fa (24")
« Risposta #3 il: Ottobre 03, 2013, 09:40:35 pm »
Io ho una Peugeot 28" dei primi anni 80, da poco restaurata. Il faro anteriore originale faceva la luce gialla. ;)

Tags: