Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: freni caliper (u brake)  (Letto 2209 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9921
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
freni caliper (u brake)
« il: Novembre 19, 2013, 07:31:19 pm »
da altra discussione:

il freno da montare è di tipo caliper, che sfrutta per l'attacco il foro centrale posto in cima alla forcella su cui si fissano anche eventuali parafango e/o luce.
Non so se sia necessaria una versione "long reach" cioè con ganasce più lunghe rispetto alla norma per arrivare alla corretta distanza sul cerchio.
La leva dovrà quindi essere per caliper (non V-brake mi raccomando o la troverai dura) ed il posizionamento standard mi pare sia a dx ma non credo ci siano particolari problemi se preferisci metterla a sx. In chiusura hai sempre la possibilità di ruotare la barra del manubrio per sistemarla al meglio perchè non intralci... senza contare che la piega del manubrio è esterna e quindi meno soggetta a creare impedimenti rispetto a quella interna.


Dunque, il discorso è più complesso di come sembra...

Le Tern hanno un particolare tipo di piega "N-Fold Technology", che prevede di piegare il telaio mantenendo la ruota anteriore parallela alla posteriore (di fatto sterzando di 180° verso destra rispetto alla porzione anteriore del telaio).

(Image removed from quote.)

Per questo motivo i modelli con V-brake montano il freno anteriore dietro la forcella, per non intralciare la piega. Come ad esempio la Link D8:

(Image removed from quote.)

Mentre modelli con i freni Caliper, pur mantenendo la stessa piega N-Fold, li montano davanti alla forcella, probabilmente perché sono meno ingombranti e non intralciano comunque, o forse per una necessità tecnica. L'esempio è la tern Verge X30h

(Image removed from quote.)

@ simtrai: In conclusione se il freno anteriore della Link Uno è Caliper, come dici, probabilmente deve essere montato davanti alla forcella come del resto riportato nella foto che hai postato tu stesso.

Spero di non aver detto cavolate...  :-\

ho messo i pedali ma le ciambe dei freni non andavano bene e le ho restituite, non si trovavano le misure e toccavano e ipicciavano tra la guarnitura ed il telaio dietro, devono essere simili in lunghezza e larghezza 10 larghe e 9 lunghe massimo.

avete consigli?  :-[

come si misurano le ciambe dei freni? dal perno centrale al passafilo?

che rottura e quindi frena da cani











ho messo un faro anteriore vintage :D grandicello ma non è brutto..

Provo a darti qualche consiglio brulius. Se vuoi cambiare i caliper dei freni la prima cosa da fa è misurare il reach di quelli attuali. Questa foto ti illustra cos'è:

(Image removed from quote.)

In sostanza la distanza in verticale tra l'asse della vite di fissaggio al telaio e l''asse delle viti che fermano i tacchetti. Poiché il tacchetti sono fissati in un'asola il reach ha un massimo e un minimo. Dovrai perciò cercare freni che possano garantire il reach attuale.
Poi va misurato il diametro della vite che fissa i caliper al telaio. Con questi dati puoi cercare, anche on-line, i caliper giusti che garantiscano tali misure. Solitamente il reach dei caliper è dichiarato dai venditori. Se non fosse in chiaro è meglio lasciar perdere. Per quanto riguarda il diametro della vite è meno importante. Solitamente i freni di nuova generazione hanno diametri leggermente maggiori di quelli più vecchi ma si rimedia facilmente allargando i fori sulla forcella e sul ponticello di sostegno posteriore con una punta di trapano. Per quanto riguarda il tipo di caliper è sicuramente da preferire il tipo dual pivot rispetto il single pivot che hai tu. Questi infatti riescono ad esercitare, tramite un gioco di leve e bracci, una maggior forza sui cerchioni a parità di forza sulla leva freno. E' da dire, per questo tipo di freno, che i giochi sono minori e vanno regolati con maggior precisione. E' infatti minore la luce tra il tacchetto e il cerchione. Nelle foto vedi la differenza tra i due tipi (a destra il dual pivot).



Un'altra cosa da controllare è se i tuoi freni hanno l'attacco della guaina a destra o a sinistra del caliper (mi pare a destra dalle foto ma non si vede bene). Poiché la stragrande maggioranza dei freni ha l'attacco a sinistra (io conosco solo i Brompton con l'attacco a destra) accertati che le guaine possano raggiungere i punti di fissaggio senza interferire con altre parti della bici. Questo controllo fa fatto anche con bici piegata per evitare successivamente brutte sorprese.
Spero di esserti stato utile. Ciao.
« Ultima modifica: Gennaio 31, 2018, 02:10:33 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Tags: