Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: installare un cambio interno al mozzo (problemi, compatibilità, ..... nexus su bfold3, .....)  (Letto 106814 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Xwang

  • assistente
  • ***
  • Post: 128
  • Reputazione: +5/-0
Ho messo il video.

Offline Xwang

  • assistente
  • ***
  • Post: 128
  • Reputazione: +5/-0
Ho visto che il cavo di comando e la guaina sono molto più lunghi del necessario (ho fatto correre il cavo parallelo a quello del freno fino all'ultimo passacavo dopo la cerniera, poi l'ho fatto passare nel triangolo tra reggisella e telaio per spostarlo sul lato giusto e infine l'ho fascettato al telaio).
E' circa 60 cm troppo lungo. Lo taglio?

Offline Xwang

  • assistente
  • ***
  • Post: 128
  • Reputazione: +5/-0
Un po' di foto in attesa di capire se tagliare o meno il cavo:

















Che ne pensate di come ho rimesso il cavalletto?

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3323
  • Reputazione: +214/-0
Ho messo il video.

Mi sembra decisamente troppo frenata.

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline Xwang

  • assistente
  • ***
  • Post: 128
  • Reputazione: +5/-0
Ho rismontato la ruota e ho scoperto che allentando un po' il dado 15 (assicurandomi che comunque il 14 lo tenga fermo) la ruota almeno in mano scorre molto di più. forse quel dado troppo stretto serra troppo i cuscinetti?
Adesso la rimonto e vedo se va meglio.

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3545
  • Reputazione: +170/-0
Sì scusami non avevo visto il video. Anche secondo me è troppo frenata, e la soluzione di allentare di poco il 15 e fermarlo col 14 dovrebbe essere corretta, anche se nelle istruzioni non mi sembra ci siano indicazioni specifiche a riguardo.

Il lavoro mi sembra complessivamente molto ben riuscito, complimenti.

Di seguito alcuni commenti/domande sparsi:

  • Bellissime le foto, se possibile mi piacerebbe vedere anche il lato destro del mozzo
  • Taglia pure una parte dell'eccesso di guaina e cavo se lo ritieni necessario, quelli forniti dalla casa devono adattarsi anche a bici molto più grandi di una pieghevole. Lascia comunque un margine abbondante (qualche bel cm, ad accorciare si è sempre in tempo, mentre allungare è un po' più complesso ;) ) in modo da permettere la piega comoda
  • Taglierei un pezzo della manopola destra, o acquisterei delle manopole asimmetriche per comandi revoshift

Ancora complimenti, tienici aggiornati sugli sviluppi! :)
« Ultima modifica: Luglio 26, 2014, 06:47:18 pm by boccia »

Offline Xwang

  • assistente
  • ***
  • Post: 128
  • Reputazione: +5/-0
Ecco la nuova situazione:
https://www.youtube.com/watch?v=PLfZ5ECk1og&feature=youtu.be
Direi che così va bene, no?
Ecco un po' di foto:

Su questa c'è da raccontare un po'.
In pratica è successo che mi hanno mandato la ruota con il cambio a 3 marce, ma la bustina degli accessori di quello a 7 marce e da cui mancava anche l'astina di comando (il numero 26 nello schema). Mi sembrava che a parte questo gli altri pezzi fossero compatibili o in sovrappiù , invece montando mi sono accorto che questa copertura polvere ha una forma differente e infatti avevo pensato che facesse attrito, ma dato che così non era l'ho lasciata montata così. E' il caso di richiedere la sostituzione anche di questo pezzo? Secondo me la sua funzione di para polvere la fa lo stesso. Su questo video si vede il pezzo che mi sarebbe dovuto arrivare: https://www.youtube.com/watch?v=-4fl9SPlGQo)

Poi ci sono due foto del lato destro dove ho anche rimontato quel pezzo nero originale che penso serva per evitare che il mozzo si muova verso l'avanti. Giusto?





Adesso sto valutando se approfittare del temporale per finire il lavoro con la regolazione del cavo o se interrompere e finire domani.

Per quanto riguarda le manopole, quelle che vedi nelle foto sono delle economiche comprate al supermercato per evitare di tagliare quelle originali (finora tutta la modifica è reversibile). Le proverò un po' e nel caso le sostituirò con delle manopole migliori ed asimmetriche.


Offline Xwang

  • assistente
  • ***
  • Post: 128
  • Reputazione: +5/-0
Dimenticavo. Del cavalletto che mi dici? E del fatto che il bullone di sinistra sia solo mezzo avvitato per via dello spessore del fermo giallo e del cavalletto stesso? Rischio di perderlo o che si sviti durante l'uso della bici?

Offline Xwang

  • assistente
  • ***
  • Post: 128
  • Reputazione: +5/-0
Purtroppo ho dovuto togliere il cavalletto perchè in piedi il bullone non teneva e lo faceva ruotare facendo cadere la bici.
come posso sostituirlo.
Inoltre non sono riuscito a tagliare il cavo (anche la guaina è metallica) quindi gli ho fatto fare un giro più lungo che poi vi mostrerò con delle foto e anche il cavo che secondo le istruzioni va tagliato nella parte in eccesso non si taglia. Che arnese devo comprare per tagliarlo?

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3545
  • Reputazione: +170/-0
per il taglio della guaina e del cavo con una normale tenaglia ce la dovresti fare.

Per quanto riguarda gli accessori del modello 7 marce mi spiace ma non ho capito granché. :-\

Per quel che riguarda il cavalletto non ho ben chiara la funzione del distanziatore arancione, mi chiedo se non si possa eliminare o sostituire con un elemento  più sottile, sempre che non svolga un compito essenziale.

Offline Xwang

  • assistente
  • ***
  • Post: 128
  • Reputazione: +5/-0
Allora iniziamo dal fondo.
Il distanziatore arancione in realtà impedisce all'albero di ruotare.
presenta infatti un foro di tipo ovale che corrisponde esattamente con la sezione dell'albero e ha due denti che si vanno ad innestare nell'asola attraverso la quale si fa passare l'albero per montare e smontare la ruota quindi è essenziale e preferisco non toglierlo e dubito che si trovi da qualche parte la stessa cosa ma più sottile.
Per quanto riguarda gli accessori del 7 marce, devi sapere che la ruota è arrivata diciamo semi assemblata nel senso che quel dado giallo, i dadi per bloccare la ruota, il pignone, il fermo del pignone, il meccanismo di comando e quel para polvere erano in una busta a parte con le istruzioni. Peccato che erano del cambio a sette marce per un errore del venditore. Comunque quel para polvere sembra andar bene lo stesso (non è ne troppo largo ne troppo stretto e sembra fare da coperchio al mozzo) quindi eviterei di richiedere la sostituzione con poi la necessità di dover smontare nuovamente la ruota.
Infine per tagliare dici che sono meglio le tenaglie rispetto alle tronchesi?

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1054
  • Reputazione: +233/-0
Il dado di bloccaggio della ruota dove c'è il cavalletto non può stare così. Finirai col perderlo. Le norme di buona tecnica prevedono che dal dado spuntino almeno 1,5/2 filetti della vite. Nel tuo caso è avvitato solo a metà. Devi trovare una soluzione diversa per il cavalletto.
Citazione
Poi ci sono due foto del lato destro dove ho anche rimontato quel pezzo nero originale che penso serva per evitare che il mozzo si muova verso l'avanti. Giusto?
Quello cui accenni è il tendicatena. Quei regolatori servono a spostare avanti o indietro il perno della ruota nella sede dei forcellini sino a che la catena trova la tensione corretta. Inoltre con quei piccoli tenditori allinei la ruota in senso longitudinale al telaio se dovesse essere sbandata a destra o sinistra.
Solo chi pedala va avanti!

Offline Magic_gigio

  • assistente
  • ***
  • Post: 131
  • Reputazione: +13/-0
Facci sapere se risolvi il problema dei pezzi sbagliati con il venditore, mi interessa perchè prima o poi prendero la ruota da 20 pollici con il nexus 8 velocità e vorrei sapere se il venditore è affidabile.
Complimenti per il lavoro.
Ciao

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3545
  • Reputazione: +170/-0
Premetto che purtroppo non conosco benissimo il sistema Nexus 3, che mi è capitato di vedere da vicino solo una volta, perciò non sono per niente sicuro, ma non ricordo strani pezzi arancioni sul lato sinistro.

Da come descrivi il pezzo arancione non sembra essenziale. Infatti la rotazione dell'asse dovrebbe essere impedita normalmente dalle due scanalature piane, presenti su entrambi gli estremi filettati dell'asse, che si accoppiano con le superfici interne dei forcellini.

Tra l'altro se questo pezzo fosse necessario all'installazione penso che comparirebbe sulle istruzioni che hai postato, a meno che io non lo abbia riconosciuto sul disegno.

Spero di non averti confuso le idee e spero di non aver fatto considerazioni errate, nel dubbio ti suggerirei di fare entrambe queste cose:
  • confrontare le tue foto con quelle di Kaligola (QUI) che ha già fatto il tuo stesso lavoro, attendendo eventualmente il suo parere
  • far vedere la bici ad un ciclomeccanico, il quale saprà certamente valutare da vicino se e come intervenire per finire al meglio il lavoro

in bocca al lupo! :)
« Ultima modifica: Luglio 27, 2014, 11:01:24 am by boccia »

Offline Xwang

  • assistente
  • ***
  • Post: 128
  • Reputazione: +5/-0
Il pezzo arancione è il numero 13 ed è essenziale perchè le due scanalature nell'asse non ne impediscono la rotazione solo per interferenza con il telaio, ma proprio tramite quel pezzo (se lo tolgo l'asse può girare tranquillamente).
Nelle foto di Kaligola non lo vedo, ma per tranquillità preferisco tenerlo comunque e vedere se si riesce ad installare un cavalletto in modo diverso.
In  ultimo devo dire che le due cose più difficili sono state il mettere il fermo elastico a C del pignone e il tagliare e accorciare il cavo e la guaina. Quest'ultima l'ho dovuta spelare per poter tagliare i fili metallici che la compongono uno per uno.
Purtroppo oggi sono senza adsl quindi le ultime foto le posterò nei prossimi giorni.

Tags: laboratorio cambio