Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Lombardia - incontri ed eventi  (Letto 56079 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3064
  • Reputazione: +206/-0
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #15 il: Marzo 10, 2014, 07:25:04 pm »
La data è passata e mi hanno detto che la manifestazione è andata complessivamente bene; chiedo ai moderatori se può valere la pena di mantenere il topic, magari togliendo la data dal titolo, come programma generico: io l'intenzione di farmi questo giro ce l'avrei, ma fra una storia e l'altra potrebbero passare i mesi prima che sia la volta buona.

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Post: 936
  • Reputazione: +98/-0
  • RUN!RUN!RUN!
    • 90RPM
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #16 il: Marzo 10, 2014, 10:04:49 pm »
Io c'ero,
un giretto tranquillo con vari soci e simpatizzanti FIAB  :)

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3064
  • Reputazione: +206/-0
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #17 il: Marzo 11, 2014, 12:11:32 am »
Foto, foto....

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Post: 936
  • Reputazione: +98/-0
  • RUN!RUN!RUN!
    • 90RPM
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #18 il: Marzo 11, 2014, 08:46:15 am »
Perdonatemi, ho confuso la pedalata di cui parlava Vittorio con quella che ho realmente fatto  :-[
(ad una  certa ora confondo anche il portone di casa  :-\)

Io ho seguito la manifestazione lungo l'ex ferrovia saronno-seregno, e qui stiamo spingendo per far realizzare una ciclabile da trenord.

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Post: 936
  • Reputazione: +98/-0
  • RUN!RUN!RUN!
    • 90RPM
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #19 il: Luglio 28, 2014, 12:13:21 pm »
Vittorio,
ti ho scritto in privato a proposito di questo percorso ciclabile.
Fammi sapere se ti interessa  :)

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3064
  • Reputazione: +206/-0
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #20 il: Luglio 28, 2014, 02:57:31 pm »
ciao Veeg,

mi era sfuggito il tuo messaggio, scusa il ritardo. Il giro mi interessa sempre, e sarei ancora dell'idea di fare Castiglione Olona-Castellanza nel senso della discesa, arrivando col treno a Venegono e riprendendolo a Castellanza (senza deviazioni in salita: se anche solo mi parli di Stelvio - per quanto Piccolo - mi sento già male...), purtroppo non so proprio dire quando, perché dal 4 a Ferragosto sono a casa ma devo incrociare tutti gli inghippi che mi si sono accumulati, fra cui una visita medica e una donazione di sangue (dopo la quale non sarà il caso di fare troppi sforzi per un paio di giorni), con le altre esigenze familiari e - non ultimo specie quest'estate - il meteo.
Morale: penso di escludere sicuramente sabato e domenica ma per gli altri giorni potrei anche improvvisare dalla sera alla mattina se mi si apre una "finestra" utile, quindi difficilmente potrò avvisarti per tempo. E non mi sento di escludere che alla fine non combinerò niente lo stesso...
Comunque appena so qualcosa lo scrivo qui. Nel frattempo, visto che tu parte del percorso l'hai già fatta, avresti modo di inserire qualche foto?

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Post: 936
  • Reputazione: +98/-0
  • RUN!RUN!RUN!
    • 90RPM
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #21 il: Luglio 28, 2014, 09:02:03 pm »
Capito  :)

Purtroppo non ho fatto foto, ma conto di tornarci prossimamente!
Aggiungo però un'informazione di servizio: la pista ciclabile non è attualmente percorribile per intero a causa del cantiere pedemontana: l'interruzione è tra Solbiate Olona e Gorla Maggiore.
Per evitarla bisogna abbandonare la ciclabile e percorrere le normali strade cittadine per quasi 2km.

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3064
  • Reputazione: +206/-0
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #22 il: Luglio 28, 2014, 11:52:58 pm »
..... informazione di servizio: la pista ciclabile non è attualmente percorribile per intero a causa del cantiere pedemontana: l'interruzione è tra Solbiate Olona e Gorla Maggiore.
Per evitarla bisogna abbandonare la ciclabile e percorrere le normali strade cittadine per quasi 2km.


Come descritto qui, giusto?

http://www.gpsvarese.it/cartina_dettaglio.asp?ID=84&tipo=piste%20ciclabili#

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Post: 936
  • Reputazione: +98/-0
  • RUN!RUN!RUN!
    • 90RPM
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #23 il: Luglio 29, 2014, 08:51:12 am »
Esattamente!

Offline libel

  • iniziato
  • *
  • Post: 30
  • Reputazione: +3/-0
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #24 il: Giugno 13, 2015, 11:35:35 pm »
Questa ciclabile è una delle mie zone d'allenamento!!! E' stata parte del mio giro di oggi con la MTB e soprattutto l'eri l'ho fatta con la mia bicina Dahon per la prima volta! Trattandosi di un percorso abituale, non ho foto, ho solo questo souvenir dell'uscita di ieri, che ho intitolato "mezzi diversamente meccanici"



E' un percorso ottimale in MTB, ma mi sono veramente divertita anche con la bicina! Attualmente è tutta percorribile, con due tratti dal fondo un po' troppo sconnesso per le mie gomme da strada:
(a Fagnano, dove devono ancora ripristinare dopo i lavori) e l'ultimo tratto da Torba a Castiglione (binario scoperto e strada sterrata). Il resto è un asfalto con brecciolino ma fattibile! E' bella e piacevole in entrambi i versi, tendenzialmente pianeggiante, con qualche minimo strappo in salita per il cambio di lato del fiume o per qualche attraversamento di strada.

Il percorso  non è sempre bellissimo, molti tratti ex industriali con edifici malconci, ma anche scorci di acquitrini, passaggi lungo l'Olona, casali. Ogni stagione la rende particolare, adesso è momento del forte profumo degli alberi fioriti.

Non è ben segnalato il passaggio dalla zona di Fagnano a Gorla, è il primo ponticello a dx ma  non si nota. Andando dritti si riprende comunque la strada ma passando da strade percorse da auto.

Il Piccolo Stelvio non è parte della ciclabile, si prende passando alla strada asfaltata, a destra alla fine della ciclabile a Castiglione. E' sicuramente una salitaccia ma....  sono solo 1650 m e poi alterna tornanti a parti relativamente in piano, dove prendere fiato. Dovevo farla ieri ma è arrivato il diluvio!

Se volete altre info o foto, potete chiedermele, ci andiamo molto spesso (abito a un km dall'attacco di Castellanza). Anzi, un weekend potremmo farvi da Cicerone (anche per le soste gastronomiche da Kapuziner e Old Inn Pub di Castiglione!)



Scott Scale 660, Dahon Vybe C7A, Gatta Ragdoll Philla 2009

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #25 il: Agosto 21, 2015, 07:33:49 pm »
--- ADMIN ON

ho spostato alcuni preziosi contributi di Hopton in:

Quipplan PEDELEC
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9072

VRUM Bike di Orco Cicli Milano
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8653

--- ADMIN OFF



Dunque, il motivo per cui apro questo topic adesso è perché sono un disgraziato. Altrimenti, se non lo fossi, lo avrei aperto due mesi fa, cioè quando ho visitato questa bella manifestazione, organizzata nella mia Lecco. ::) 

http://www.bikeup.eu

L'evento in questione, organizzato tra piazza Cermenati e piazza XX Settembre, proprio sul lungolago di Lecco, è alla sua seconda edizione, è dedicato alle biciclette a pedalata assistita, e si è rivelato un successo. Del resto i lecchesi sono mediamente piuttosto incuriositi dal mondo delle bici elettriche, considerando che Lecco è incastonata tra lago e montagna, e ci sono quindi delle discrete pendenze. ;) Io ho visitato la manifestazione il 21, cioè il terzo e ultimo giorno, e alcuni espositori mi hanno confermato che la considerano il maggior evento europeo dedicato alle bici elettriche.

Durante la mia visita ho provato varie bici elettriche, anche pieghevoli (di pieghevoli ce n'erano tante...), testandole su una salita lì vicino, che già avevo percorso innumerevoli volte, pedalando e sudando con la mia Brompton e con le mie bici precedenti, quindi ora ho potuto apprezzare al meglio l'aiuto fornito dall'assistenza elettrica. Lo ammetto, mi sono divertito come un bambino... :)

Basta con le chiacchiere, lascio parlare le immagini:

























Quipplan

(Image removed from quote.)

(Image removed from quote.)

(Image removed from quote.)
)
(Image removed from quote.)

(Image removed from quote.)

(Image removed from quote.)

Questa Quipplan con cambio al mozzo a SRAM e 3 diversi livelli di assistenza elettrica l'ho provata, davvero bella.  :D Loro sono gli importatori, mi hanno detto che la casa produttrice è di Madrid, loro (intendo gli importatori italiani) invece, hanno la sede a Monza: http://www.parcobici.it/prodotti/

(Image removed from quote.)

(Image removed from quote.)

Percorso prova per bambini:  :)





Fat bike elettrica:






Questa è la Vrumbike. Ho parlato con l'espositore, mi ha detto dietro questo progetto ci sono Giò Pozzo e Adriano Maccarana, già da me citati in altra discussione in quanto autori del libro "La macchina perfetta" (edizioni Il Saggiatore), sulla manutenzione e riparazione della bicicletta. Loro oltre ad essere gli autori di questo libro sono anche i fondatori della Orco Cicli, una casa produttrice di biciclette con sede a Milano, e una delle poche rimaste in Italia a costruire effettivamente in proprio i telai. Ora hanno messo su questo marchio Vrumbike, dedicato alle bici elettriche, e come potete vedere fanno sia una versione con telaio da minivelo sia una con telaio pieghevole. Non so voi, ma io mi sono innamorato a prima vista di questi telai dalle linee così pulite... Ho provato la minivelo: in pratica la ruota posteriore alloggia un grande mozzo che include sia motore che batteria, e per il resto non c'è altro, in pratica a parte la ruota per il resto è una normalissima bici muscolare. È una soluzione che hanno adottato diversi altri espositori che ho visto in questa manifestazione. Per quanto mi riguarda, e per il breve giro fatto, mi sono fatto quest'idea di questa soluzione tecnica:
Vantaggi: In questo modo è semplicissimo convertire una bici normale in elettrica e viceversa, in pratica basta cambiare la ruota. L'utilizzo è semplice che più semplice non si può: basta pedalare ed evidentemente un sensore di movimento "avvisa" il motore che eroga l'assistenza. Niente cavi, niente complicazioni.
Svantaggi: La trovo meno "modulabile". Le altre bici elettriche hanno di solito un interruttore ON / OFF, quindi si può disattivare l'assistenza qualora non se ne abbia necessità (per esempio un percorso in piano), in questo modo si gestisce meglio la durata della batteria. Inoltre la maggior parte delle bici elettriche "tradizionali" hanno un selettore che permette di scegliere tra low, medium e high, anche qui quindi per gestire al meglio il tipo di assistenza che si desidera, a seconda della situazione. Inoltre avendo la ruota già un grande mozzo che alloggia tutta la parte elettrica, non può ovviamente avere un cambio al mozzo. Non ho capito invece se con questa soluzione ci sarebbe spazio per alloggiare un cambio con deragliatore, comunque sia le Vrumbike non lo avevano, erano solo monomarcia.
Detto questo, il comportamento sulla solita (a me) ben nota salitella è stato egregio. Io la vedrei come la soluzione ottimale per chi ogni tanto vuole trasformare con semplicità la propria bici in elettrica, con un'operazione reversibile in pochi minuti.
A parte questo, personalmente mi conforta l'idea che queste bici vengano progettate e costruite a Milano. www.vrumbike.com

(Image removed from quote.)

(Image removed from quote.)

(Image removed from quote.)

(Image removed from quote.)

(Image removed from quote.)

È lei, la mitica Bicicapace, in versione elettrificata, non ho potuto resistere e l'ho provata!  :) :o 8)



































Questa è laGocycle, di cui si è già parlato nel forum , http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2493.0















Le prossime due sono di un espositore tedesco. Io non le ho provate, ma un altro visitatore mi ha detto che sono delle belve che toccano i 75 km/h, in Italia non sarebbero legali in quanto il codice della strada prevede motori di potenza massima di 250 W, e devono erogare l'assistenza elettrica fino al raggiungimento di 25 km/h, dopodiché si deve arrestare automaticamente. In altri paesi invece (se ne è già parlato in una discussione dedicata alle bici elettriche), questi modelli senza la limitazione dei 25 km/h e con motori di potenza maggiore (queste se non erro avevano un motore da 500 Watt) sono legali, anche se magari con la condizione di avere targa e immatricolazione (come in Svizzera, non so se è lo stesso in Germania), e il divieto di circolare sulle ciclabili. Chissà se un giorno anche la legislazione italiana si aggiornerà per prevedere l'uso di questi bolidi.





Le bici Brinke mi hanno colpito per la cura e l'eleganza dei dettagli, loro sono di Desenzano, http://brinkebike.com/it/electricbikes















Non potevano mancare le reclinate elettriche:



Mario[/font][/font]
« Ultima modifica: Aprile 09, 2016, 02:04:07 pm by occhio.nero »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Post: 936
  • Reputazione: +98/-0
  • RUN!RUN!RUN!
    • 90RPM
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #26 il: Agosto 22, 2015, 09:40:23 pm »
Ben fatto Mario, ottimo resoconto!
Hai visto qualche "Copenhagen wheel" in giro?

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #27 il: Agosto 23, 2015, 08:58:07 am »
Grazie Veeg  :)  . Mi sembra di non averne viste di Copenhagen Wheel, ma è passato del tempo e magari la memoria mi inganna.  ::)   Un paio di link ad articoli che parlano di questa ruota, progettata al MIT, capace di trasformare qualsiasi bici in una bici a pedalata assistita:

http://www.greenme.it/muoversi/bici/12109-copenhagen-wheel-bici

http://www.wired.it/gadget/outdoor/2014/12/24/ruota-trasforma-bici-in-


Se n'ê parlato anche nel forum: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=330.msg59998#msg59998

Invece, come dicevo, ho visto diversi stand con bici equipaggiate dalla soluzione mostra da Vrumbike, che mi sembra analoga nel funzionamento. Uno degli espositori mi ha detto che nasce da un progetto del Politecnico di Milano.

A proposito, la Hase nell'ultima foto, che ho descritto come reclinata elettrica, dovrebbe in realtà essere un tandem elettrificato, ricavato da una reclinata. Per cui chi pedala sull'anteriore assume la posizione sdraiata e su un sedile, tipica delle reclinate, mentre chi si mette dietro pedala in una postura più classica, tra l'altro seduto su un sellino anziché su una sedile.
« Ultima modifica: Agosto 23, 2015, 09:21:49 am by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10077
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #28 il: Agosto 23, 2015, 10:11:33 am »
ho spostato alcuni preziosi contributi di Hopton in:

Quipplan PEDELEC
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9072

VRUM Bike di Orco Cicli Milano
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8653

grazie per il reportage  :)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3064
  • Reputazione: +206/-0
Re:Lombardia - incontri ed eventi
« Risposta #29 il: Settembre 12, 2015, 05:03:31 pm »
Segnalo, nell'ambito dell'iniziativa Cascine Aperte, una biciclettata di circa 15 km con partenza dalla Stazione delle Biciclette alle 14 (M3 San Donato), su strade prevalentemente asfaltate toccando le abbazie di Viboldone e Chiaravalle per finire con un aperitivo presso la Cascina Corte San Giacomo (Nocetum) e visita alla chiesetta omonima.
Rientro previsto verso le 18.30.
Iscrizioni entro mercoledì 16 per mail a: info@lastazionedellebiciclette.com
Contributo spese organizzative 5€, offerta libera per l'aperitivo.
Io conto di partecipare insieme a mia moglie, non abbiamo ancora deciso se con il tandem o con le pieghevoli.
Se a qualcuno interessa, ci vediamo davanti al negozio alle 13.45.

Vittorio
« Ultima modifica: Settembre 14, 2015, 07:02:20 pm by occhio.nero »
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Tags: