Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Manutenzione snodo carro posteriore  (Letto 9468 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4928
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Manutenzione snodo carro posteriore
« il: Gennaio 18, 2014, 10:32:25 pm »
### ETC1 Elenco Topic Correlati: cliccare sui TAG arancioni in cima ed in  fondo a questa discussione (altre info sui TAG  qui)
-----------------------------------------------

Oggi ho dovuto portare la mia Brompton in assistenza a causa di un leggero gioco nello snodo del carro posteriore, dovuto al leggero allentamento di uno dei bulloni di serraggio.
Dal momento che la mia è una versione pre 2013 per intervenire su questi bulloni è necessario rimuovere pedivella e corona, mentre sulle versioni più recenti è sufficiente smontare la corona dalla pedivella.
E' infatti necessario operare contemporaneamente con le brugole da entrambi i lati del telaio.. se lo fate solo da una parte girano a vuoto.
Non avendo l'estrattore mi sono dovuto rivolgere al rivenditore, anche se si tratta di un lavoro da una decina 10 minuti.



Purtroppo non ho documentato con foto le varie fasi, ma desidero condividere comunque questa esperienza per evitare che qualcuno ripeta l'errore che probabilmente ha contribuito a causare l'allentamento.

Da qualche giorno le mie pedalate erano molestate da un leggero rumorino, una sorta di cigolio, avvertibile durante la pedalata specie quando forzavo un po' in salita o accelerazione.
Dapprima ho pensato che fosse colpa del tampone dell'ammortizzatore: l'ho quindi smontato pulito ed ingrassato nuovamente, in modo da evitare attriti tra gomma e metallo. Purtroppo però anche dopo questo intervento il rumore non è scomparso.
A quel punto mi è sorto il dubbio che la causa fosse lo snodo del carro posteriore, per quanto in fase di piega non avesse mai cigolato o dato segno di attriti.
Ho lubrificato con un paio di gocce di olio i 2 punti della cerniera e nel giro di un paio di km il rumore era quasi completamente sparito.
Una volta arrivato a casa però ho deciso di ripetere il trattamento con il WD-40 che ha un potere di penetrazione maggiore ed ho dato 2 belle spruzzate mentre facevo oscillare il carro.

Il rumore è così sparito ma nel giro di qualche giorno mi sono ritrovato con questo gioco, che molto probabilmente è stato causato o facilitato proprio dal WD-40.
Ai bulloni dello snodo viene infatti sempre applicato del frenafiletti per evitarne lo svitamento, dal momento che sono molto sollecitati.
Riempire di lubrificante quei punti, come ha fatto il sottoscritto, non fa che andare ad allentare la presa della filettatura e contribuire allo svitamento... per quanto magari i miei avessero già bisogno di una stretta.
Il meccanico mi ha spiegato e mostrato che è bene lubrificare con un po' di grasso solo la testa dei bulloni, in modo che non facciano attrito sulla loro sede nel telaio e non facciano rumore a causa delle inevitabili micro flessioni a cui sono soggetti.
La filettatura però deve restare pulita e si deve applicare del frenafiletti.

Quando fate manutenzione evitate quindi di abbondare con la lubrificazione in corrispondenza delle rondelle in teflon, specie se si tratta di liquidi come il WD-40 che riescono a penetrare facilmente anche nei più piccoli interstizi.
« Ultima modifica: Marzo 14, 2017, 11:08:54 pm by occhio.nero »

Offline gigimorello

  • assistente
  • ***
  • Post: 181
  • Reputazione: +20/-1
  • Brompton H3R, Sella e Manopole Brooks, Paraf. neri
    • Gigi Morello
Manutenzione snodo carro posteriore
« Risposta #1 il: Gennaio 19, 2014, 01:18:23 am »
Buono a sapersi Sbrindola! Infatti sembra che il lubrificante venga considerato come "la panacea di tutti mali" ma non sempre è necessario. Infatti la locktite è l'opposto di wd 40 o svitol e usandola su parti che devono rimanere serrate, tipo la serie sterzo, i pedali e in questo caso il carro risolve gli allentamenti e un sacco di mal di testa futuri! G


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
"La vita è come una bicicletta con dieci velocità. La maggior parte di noi ha marce che non userà mai."
Linus, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000

Offline coro

  • apprendista
  • **
  • Post: 52
  • Reputazione: +6/-0
Re:Manutenzione snodo carro posteriore
« Risposta #2 il: Febbraio 07, 2014, 12:59:05 am »
Sbrindola ma il "gioco" che dici lo sentivi anche quando alzavi da terra la brommy dal sellino?

a me è arrivata oggi e mi fa proprio questo gioco qui .. se la sollevo da aperta, il carro fa un pelo di gioco..come la ruota si solleva c'è un leggero tac proprio li.. e tra l'altro pedalandola stasera sentivo un rumorino dal posteriore che istintivamente avrei detto "estraneo" ... ma parlo di puro istinto che non conosco ancora il "suono" della brommy

Brompton P6R - "Jim Clark" - Racing Green - Desert Sand

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4135
  • Reputazione: +158/-0
Re:Manutenzione snodo carro posteriore
« Risposta #3 il: Febbraio 07, 2014, 07:54:54 am »
Quando la sollevi da terra è normale avvertire quell'attimo di gioco: il carro posteriore si fissa al telaio principale tramite un semplice gancetto (posizionato sul telaio) che si blocca su una tacca del cilindetto nero che funge da ammortizzatore posteriore. Quindi non è un fissaggio ultrarigido come può esserlo quello tra due pezzi filettati, per questo al momento di sollevare la bici c'è un piccolo gioco. Inoltre col tempo e le sollecitazioni il cilindretto può rotarsi anche leggermente, e a quel punto quando si solleva la bici la ruota posteriore penzola liberamente. Il fatto che possa essere ruotato è previsto, perché qualcuno potrebbe preferire di avere la ruota che penzola liberamente, in modo che quando deve piegare la bici gli basti sollevarla per far ruotare la ruota posteriore all'indietro. Io personalmente preferisco avere il fermo, perché in stazione quando vado per le scale sollevo la bici da aperta, e la ruota posteriore penzolante sarebbe fastidiosissima.
Per quanto riguarda invece il rumore sul posteriore mentre pedali: se hai il modello a tre o sei marce e avverti un leggerro tic tic quando innesti una delle due marce più alte del cambio al mozzo, allora è perfettamente normale, è il tipico rumorino degli Sturmey Archer come anche di altre marche di cambi al mozzo.

Segnalo queste discussioni:

Cambio interno al mozzo (rumori, manutenzione & co):
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0

Rumori e ticchettii molesti: come individuarne l'origine
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=5519.0

Rumori Brompton (cambio, parafango, gancio posteriore, ....)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=717.0

Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4928
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Manutenzione snodo carro posteriore
« Risposta #4 il: Febbraio 07, 2014, 08:40:06 am »
Hopton ha già detto tutto, per chiarezza sul mio caso aggiungo solo che il mio gioco era non avvertibile sollevando la bici ma spingendola lateralmente in corrispondenza del telaio. Osservando attentamente lo snodo compiendo questo movimento si notava un leggero movimento del carro posteriore, non più perfettamente solidale longitudinalmente con il telaio.

Offline coro

  • apprendista
  • **
  • Post: 52
  • Reputazione: +6/-0
Re:Manutenzione snodo carro posteriore
« Risposta #5 il: Febbraio 07, 2014, 10:46:54 am »
perfetto. grazie a entrambi :)

Brompton P6R - "Jim Clark" - Racing Green - Desert Sand

Offline thuban

  • iniziato
  • *
  • Post: 38
  • Reputazione: +5/-0
Re:Manutenzione snodo carro posteriore
« Risposta #6 il: Marzo 05, 2014, 11:14:02 pm »
E' successo anche a me.
E ho commesso l'errore di serrare la vite solo da un lato.
E così, pedalando, si è mollata del tutto la vite lato corona!
Naturalmente di sabato e lontano da casa.
Menomale che si piega e si può tornare a casa in autobus!
Brompton S6L Blu

Offline thuban

  • iniziato
  • *
  • Post: 38
  • Reputazione: +5/-0
Re:Manutenzione snodo carro posteriore
« Risposta #7 il: Marzo 05, 2014, 11:24:07 pm »
Essendo sabato e volendo usare la bici il giorno dopo ho cercato una soluzione del problema.
Constatato che si può lavorare sulla vite solo smontando la corona, e soprattutto constatato di non avere una chiave a tubo del 14, decido per un'opzione radicale: prendo le misure, faccio una attenta valutazione strutturale (!) e decido di fare un foro che mi consentisse di inserire la chiave per serrare la vite!
Brompton S6L Blu

Offline thuban

  • iniziato
  • *
  • Post: 38
  • Reputazione: +5/-0
Re:Manutenzione snodo carro posteriore
« Risposta #8 il: Marzo 05, 2014, 11:28:40 pm »
Magari aggiungo una foto.
Certo il rischio di indebolire la corona c'è. Ma con questo forellino posso serrare e controllare la tenuta senza smontare nulla.
(Sopra ho scritto che è necessario 'smontare la corona', in realtà la mia B. è del 2013 e bisogna smontare tutto il movimento: bella palla!)
Brompton S6L Blu

Offline kaligola

  • gran visir
  • *****
  • Post: 501
  • Reputazione: +32/-0
  • Non sono confuso, sono solo mischiato bene.R.Frost
Re:Manutenzione snodo carro posteriore
« Risposta #9 il: Marzo 06, 2014, 03:23:54 am »
quindi nonostante la corona sia smontabile serve sempre levare via tutto?
"non sono confuso, sono solo mischiato bene"  " la miglior via di fuga è sempre attraverso " R. Lee Frost

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4928
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Manutenzione snodo carro posteriore
« Risposta #10 il: Marzo 06, 2014, 08:46:47 am »
no, appunto.... se la corona si può smontare non è necessario rimuovere la pedivella, operazione obbligatoria invece per le versioni pre 2013

Offline cavaleri71

  • assistente
  • ***
  • Post: 133
  • Reputazione: +26/-0
    • Brompton 8 velocita'
Re:Manutenzione snodo carro posteriore
« Risposta #11 il: Giugno 19, 2014, 01:27:17 pm »
La mia non ho ancora capito di che anno e', comunque mi si era allentata la vite lato corona e' l'ho serrata senza somontare nulla, con la chiave ci passo nel punto piu' basso del dente della corona, pero' ho fatto l'errore di serrare solo quella e l'altra mi sembrava a posto, ora provero' tenendo ferma quella opposta.....grazie Sbrindola!

Offline cavaleri71

  • assistente
  • ***
  • Post: 133
  • Reputazione: +26/-0
    • Brompton 8 velocita'
Re:Manutenzione snodo carro posteriore
« Risposta #12 il: Giugno 19, 2014, 08:57:25 pm »



nella mia si riesce a fissare la brugola senza smontare nulla, comunque ho controllato e si serrano indipendeti l'una dall'altra...

Offline riccardoq

  • iniziato
  • *
  • Post: 6
  • Reputazione: +1/-0
Re:Manutenzione snodo carro posteriore
« Risposta #13 il: Settembre 19, 2014, 11:51:01 am »
Ciao, qualcuno ha già avuto una sensazione di leggero "sbandamento" quasi come quella che si avverte quando si buca la ruota posteriore?
Specialmente quando si spinge un po' sui pedali, si avverte se l'asfalto è regolare.
Secondo voi potrebbe essere un allentamento del carro come quello di cui parla Sbrindola?

Tags: snodi