Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)  (Letto 14279 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Xwang

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Giu 2014
  • Post: 124
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +5/-0

+Info

  • Last Active:Agosto 25, 2018, 11:03:53 am
dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)
« Risposta #15 il: Luglio 01, 2015, 12:51:37 am »
Ho preso la SMP TRK e attualmete è regolata esattamente in bolla, ma un po' ho intorpedimento. Il ciclaio ha detto che queste selle vanno regolate con la punta verso l'alto. ho capito bene?
Con l'altra sella abbassando un po' la punta avevo risolto l'intorpedimento. Faccio la stessa cosa anche con questa o funzionano divesamente per cui deve puntare in alto per costringere a sedere più in dietro?

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7440.0

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3350
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +168/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 04:14:05 pm
dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)
« Risposta #16 il: Luglio 01, 2015, 07:08:06 am »
Ciao Xwang, anch'io ho la TRK e più o meno è proprio come dici tu. La sella ha una forma particolare molto riconoscibile, con il tratto centrale infossato ed il naso piegato rivolto verso il basso. Quando l'ho comprata il venditore si è raccomandato di montarla con la giusta inclinazione, e cioè con la parte anteriore rivolta leggermente verso l'alto. Il tutto viene abbastanza naturale disponendo i binari dell'attacco più o meno orizzontali per poi regolare finemente secondo le sensazioni. Questa è la mia sella:



Questa è la pagina del sito SMP con le istruzioni di montaggio e regolazione:
http://www.sellesmp.com/smp4bike/it/supporto/come-montare-la-sella

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7440.0

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2012
  • Post: 920
  • attività:
    30%
  • Reputazione: +96/-0

+Info

  • Last Active:Maggio 17, 2019, 09:31:47 am
  • RUN!RUN!RUN!
      • 90RPM
dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)
« Risposta #17 il: Luglio 01, 2015, 10:20:32 am »
@xwang
Prova a seguire la guida del produttore:
http://www.sellesmp.com/smp4bike/it/supporto/come-montare-la-sella

Ad ogni modo la sensazione che provi può derivare anche da una larghezza sella sbagliata o dalla tua postura in bicicletta: se sei troppo proiettato in avanti con busto inclinato, il bacino ruota e i tessuti molli vanno in appoggio.
Se questo è il tuo caso, oltre ad abbassare la punta della sella dovresti anche ridurre la distanza sella-manubrio.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7440.0

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3350
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +168/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 04:14:05 pm
dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)
« Risposta #18 il: Luglio 01, 2015, 10:59:46 am »
Non sono sicuro di aver capito bene, ma la SMP è una sella particolare, se la punta è troppo bassa si tende scivolare in avanti e a caricare il peso sulla parte anteriore della sella, troppo sottile per garantire un supporto ottimale.  :-\

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7440.0

Offline veeg

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2012
  • Post: 920
  • attività:
    30%
  • Reputazione: +96/-0

+Info

  • Last Active:Maggio 17, 2019, 09:31:47 am
  • RUN!RUN!RUN!
      • 90RPM
dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)
« Risposta #19 il: Luglio 01, 2015, 11:17:02 am »
ops scusami boccia non avevo visto che avevi riportato il link della SMP. Me sbadato!  ::)

E' vero che sono selle particolari, ma se leggi quello che dice il produttore puoi alzare la punta fino a 10mm, mentre l'abbassamento è consentito fino a 25mm.
Questo significa che se avete alzato la punta di 1cm rispetto al piano orizzontale in bolla e scivolate in avanti, c'è qualcosa nella postura generale che non va bene.



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7440.0

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3350
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +168/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 04:14:05 pm
dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)
« Risposta #20 il: Luglio 01, 2015, 12:59:18 pm »
Quello che dice il costruttore è che si può alzare/abbassare la punta di 10/25 mm rispetto alla posizione orizzonatale in bolla, che è stabilita appoggiando una superficie piatta sopra il sellino. Io intendevo dire che anche quando il sellino è in bolla, di fatto la punta dà l'impressione ottica di essere alzata rispetto all'orizzontale, costituendo una particolarità rispetto alla maggior parte delle selle sul mercato.
Non avevo preso in considerazione le posture delle bici da corsa, per le quali in effetti il naso della sella potrebbe essere abbassato al tal punto da apparire circa orizzontale.

Non sono sicuro di essermi spiegato bene...  :-[

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7440.0

Offline Xwang

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Giu 2014
  • Post: 124
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +5/-0

+Info

  • Last Active:Agosto 25, 2018, 11:03:53 am
dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)
« Risposta #21 il: Luglio 01, 2015, 09:03:00 pm »
Che dite le indicazioni di questa pagina sono utilizzabili per misurare la posizione attuale in bici ed eventualmente come regolare la sella per una migliore posizione? Il ciclaio dice che la sella è troppo bassa, a me non pare da fermo e seduto in sella tocco a terra giusto in punta di piedi.
Semmai mi viene il dubbio che la distanza e posizione relativa sella manubrio possano creare il problema però vorrei verificare con dei dati.
Nel caso effettivamente la sella fosse bassa (sono già al massimo del tubo e massimo arretramento almeno con il reggisella originale) si potrebbe giocare con pedivelle più lunghe (mi ha fatto misuarare la posizione della gamba con la pedivella nella posizione + bassa allineata al tubo sella, quindi con una pedivella un centimetro più lungo forse risolvo considerate che sono alto 184cm)?


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7440.0
« Ultima modifica: Luglio 01, 2015, 09:06:30 pm by Xwang »

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3350
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +168/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 04:14:05 pm
dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)
« Risposta #22 il: Luglio 01, 2015, 10:15:26 pm »
hai già dato un'occhiata qui?
Sellino e tubo sella (problemi, regolazioni,... cannotto e collarino)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=841.0

e qui?
cannotto sellino più lungo (tubo reggisella telescopico, ...)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=317.0

e qui?
ergonomia della bici (postura)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=23.0

;)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7440.0

Offline Xwang

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Giu 2014
  • Post: 124
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +5/-0

+Info

  • Last Active:Agosto 25, 2018, 11:03:53 am
dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)
« Risposta #23 il: Luglio 01, 2015, 10:40:52 pm »

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9813
  • attività:
    90%
  • Reputazione: +170/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 11:25:24 am
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)
« Risposta #24 il: Maggio 30, 2016, 07:23:20 pm »
da altra discussione:

Se posso darti un consiglio:
la crema può servire, ma molto relativamente.
E comunque mi poterei dietro anche una crema antibiotica con cortisone per eventuali problemi di abrasioni/foruncoli.
Quello che è importante è cambiare spesso il pantaloncino.
Prendere (e qui tocca spendere) 5/6 salopette top di gamma con fondello da endurance alta densità.
Prenderne di diverse marche (in modo che cambino gli appoggi) e cambiarli ogni 4/5 ore.
Sconsigliate (a mio parere) selle non rigorosamente da corsa.
La posizione della Brompton, tra l'altro, essendo molto eretta (e parlo anche della S, rispetto ad una bici da corsa),
non impone/suggerisce una sella scaricata, in quanto non favorendo una severa rotazione dell'anca non va ad
impegnare la zona perineale.
Quindi non c'è che l'imbarazzo della scelta, il suggerimento è fizik o selle italia, entrambi i marchi danno kit di selle
in prova ai negozianti ed entrambi i marchi hanno gamme di selle molto diversificate.
La prova va fatta almeno per 3/4 giorni stando almeno 3/4 ore in sella (visto l'impegno dell'impresa).
Credo che il vero problema dell'impresa saranno i problemi dati da una non corretta (a meno di essere iper-fortunati avendo bio-misure particolarmente
adatte alle geometrie Brompton) posizione in sella, quindi dolori di vario tipo.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7440.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Fabrizio_1

  • maestro
  • ****
  • Data di registrazione: Mag 2014
  • Località: Torino
  • Post: 438
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +48/-0

+Info

  • Last Active:Agosto 11, 2016, 11:29:06 pm
  • alieno ben mimetizzato ;-D
dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)
« Risposta #25 il: Maggio 30, 2016, 08:53:50 pm »
da altra discussione:

Se posso darti un consiglio:
la crema può servire, ma molto relativamente.
E comunque mi poterei dietro anche una crema antibiotica con cortisone per eventuali problemi di abrasioni/foruncoli.
Quello che è importante è cambiare spesso il pantaloncino.
Prendere (e qui tocca spendere) 5/6 salopette top di gamma con fondello da endurance alta densità.
Prenderne di diverse marche (in modo che cambino gli appoggi) e cambiarli ogni 4/5 ore.
Sconsigliate (a mio parere) selle non rigorosamente da corsa.
La posizione della Brompton, tra l'altro, essendo molto eretta (e parlo anche della S, rispetto ad una bici da corsa),
non impone/suggerisce una sella scaricata, in quanto non favorendo una severa rotazione dell'anca non va ad
impegnare la zona perineale.
Quindi non c'è che l'imbarazzo della scelta, il suggerimento è fizik o selle italia, entrambi i marchi danno kit di selle
in prova ai negozianti ed entrambi i marchi hanno gamme di selle molto diversificate.
La prova va fatta almeno per 3/4 giorni stando almeno 3/4 ore in sella (visto l'impegno dell'impresa).
Credo che il vero problema dell'impresa saranno i problemi dati da una non corretta (a meno di essere iper-fortunati avendo bio-misure particolarmente
adatte alle geometrie Brompton) posizione in sella, quindi dolori di vario tipo.

Per amor di verità ed a scanso di equivoci il suggerimento quotato è rivolto ad un utilizzo della bici ben diverso da quello urbano.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7440.0
Brompton M3R +8%

Offline Fabrizio_1

  • maestro
  • ****
  • Data di registrazione: Mag 2014
  • Località: Torino
  • Post: 438
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +48/-0

+Info

  • Last Active:Agosto 11, 2016, 11:29:06 pm
  • alieno ben mimetizzato ;-D
dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)
« Risposta #26 il: Maggio 30, 2016, 08:55:06 pm »

In questi giorni mi sono avviato all'utilizzo della bici sia per fare un po di movimento che per degli spostamenti a piccolo/medio raggio. Mi sarei aspettato che la stanchezza l'avrei avvertita dalle gambe o dal fiato (non pedalando da anni) e invece l'ho avvertita nel sedere e sulle mani poggiate sulle manopole. Premetto che la prima cosa che ho cambiato è stato il sellino mettendo quello imbottito in gel e con il famoso foro per la prostata e che con il passare del tempo si allunga la distanza prima della quale inizia a "bruciare"... Qualche consiglio in merito? Anche a voi i primi tempi facevano male le mani perl a pressione d'appoggio sulle manopole?

Bici possedute: Folding 20" Denver + MTB Faema 26".

Sì, tutto normale.
La posizione in sella è una posizione innaturale, coinvolge molti più muscoli di quelli che pensiamo, glutei, addominali, lombari, dorsali, trapezio.
Più questi muscoli "non lavorano" e più siamo appesantiti sui 2 punti di appoggio della bici, ovvero sella e manubrio.
Col tempo, per chi è sovrappeso un calo di peso e in generale un miglior tono muscolare, risolvono il problema.
Poi se la sella dà dolori, allora si affronta il problema.


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7440.0
« Ultima modifica: Maggio 30, 2016, 09:03:13 pm by Fabrizio_1 »
Brompton M3R +8%

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2014
  • Località: Reggio Calabria
  • Post: 908
  • attività:
    40%
  • Reputazione: +60/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 03:13:18 pm
dolore al sedere & co (intorpidimento, prostata, ...)
« Risposta #27 il: Marzo 04, 2019, 08:19:36 am »
http://www.infovercelli24.it/2019/03/02/leggi-notizia/argomenti/salute-1/articolo/dottore-posso-portare-in-bici-la-mia-prostata.html

Mi sembra interessante, e per chi, come me, qualche problemino ce l'ha (vista anche l'età), anche un tantino "rassicurante".  :)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7440.0
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima Orbea Katu 40
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!