Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)  (Letto 36292 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9528
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 12:14:56 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« il: Luglio 10, 2011, 10:24:14 am »
segnalo:

installare un cambio interno al mozzo  (problemi, compatibilità, ..... su bfold3, .....)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7126.0

Alfine v8 cambio interno al mozzo (manutenzione & co)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9490

perdita efficienza (cambi al mozzo e cinghie)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9269

Dahon col cambio al mozzo
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9289

cambio anteriore integrato (Efneo, Mountain Drive Schlumpf, Metropolis Patterson Transmission,..)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=16.0

cambio interno al mozzo compatibilità raggi cerchione (bfold 3 28 raggi, ..)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7126

la trasmissione: intro su cambio e marce
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8

quante marce sulla pieghevole?
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=189

cambio esterno o interno al mozzo?
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=6087

sram dual drive: pignoni, leve cambio, ...
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=461

Cambio integrato NuVinci 360, variatore in continuo della lunghezza rapporti
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=11

Sturmey Archer SAB3 cambio interno al mozzo
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7210

sostituzione del cerchione di una ruota con cambio interno (sram dual drive)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3973

cambio interno Rohloff
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4801

-------------


Citazione da: il_sindaco,11/2/2011, 21:07 ?t=45406830&st=0#entry440660279
Storiella di vita:
Ieri ho portato la mia nuova bicicletta Dahon vitesse D7HG da un negoziante (rivenditore e riparatore biciclette) per mettere a posto il cambio. Oggi l'ho ritirata ma provandola ho notato che tra il sesto e il settimo rapporto non cambiava nulla, fattogli notare ha detto che era il cambio che non funzionava bene e che avrebbe dovuto smontare tutto il pignone ma visto che era nuova era meglio lasciarla così! Gli ho lasciato 5 euro senza avere in cambio nessuna ricevuta e sono uscito! Non convinto della spiegazione tornato a casa ho trovato fortunatamente questo blog che mi ha spiegato come regolare il cambio! Morale della favola? il negoziante non aveva capito un c*z#o ed io me lo sono regolato da solo!
Insegnamento di vita: "Chi fa per se fa per tre e non ci rimette 5 euro”.
Grazie per l’aiuto che mi avete dato altrimenti, rimanevo senza un rapporto!

Il ticchettio che senti quando è inserita la seconda marcia, è assolutamente normale ed è determinato dal meccanismo interno al cambio che disaccoppia la prima marcia con il mozzo.



io non amo molto i cambi tradizionali sulle bici pieghevoli perché il movimento di chiusura-apertura impone frequenti regolazioni e messe a punto. Meglio orientarsi su cambi al mozzo, a mio parere.
Spezzo una lancia a favore del cambio tradizionale: quello della mia Vitesse, dopo 10 mesi di utilizzo intensivo e con qualunque condizione meteo è perfetto e non è mai stato regolato.. :D

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
« Ultima modifica: Aprile 26, 2016, 06:17:39 pm by occhio.nero »


Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9528
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 12:14:56 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #1 il: Luglio 10, 2011, 11:04:31 am »
dalla discussione sulla Dahon Mup24:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=80.0

Un altro problema (questo invece "congenito") me lo ha dato il cambio interno che, scalando dalla seconda alla prima marcia, non ingranava perfettamente. Ho risolto aiutando il bilanciere retrattile (che accompagna il rientro del cavo d'acciaio) con un elastico aggiuntivo, come mostrato nella figura seguente.

l'elastico aggiunto

Citazione da: bikertourist,23/1/2011, 19:27 ?t=45088173&st=15#entry437424224
Ciao Federico, ho provato oggi pomeriggio la bicicletta in campagna, le ruote da 20 ti fanno sentire parecchio il terreno (mi attrezzerò di sellino più comodo), per il resto molto bella, il telaio perfetto, la trasportabilità con la sacca è meno scomoda di quanto pensassi (più leggera di quanto pensavo su una spalla, sarà che le cinghie attaccate direttamente al telaio aiutano),

Volevo chiederti lumi sul cambio al mozzo, non sembra funzionare, magari va regolato ma non so come:

Ho provato a guardare e c'è una asticella che si infila dentro al mozzo e una scatoletta nera che a sua volta si infila dove c'è il deragliatore.

Premesso che i comandi sul manubrio sembrano andare (vedo il meccanismo con il marcatore giallo interno, dentro la scatoletta, muoversi), questo meccanismo deve spingere o tirare l'asticella?

Ma spiegare così è un casino, ti farò qualche foto nei prossimi giorni, se hai indicazioni nel frattempo, grazie.

Risolto, è abbastanza intuitivo, anche se non l'ho trovato da nessuna parte:


1) E' presente nel cambio al mozzo, una asticella, che si infila nel mozzo stesso per poter agire sul cambio dual drive.
Questa però va prima incastrata in modo che il meccanismo posteriore (la scatoletta nera, o clickbox, attaccata al mozzo vicino al deragliatore) possa, sotto l'azione del cavo di comando poter essere tirata dal meccanismo stesso (a me era arrivata completamente staccata).

2) A questo punto l'asticella provvista di testa con incavo da cacciavite, anche se scomodamente (per via del poco accesso fornito dalla clickbox nera), va avvitata al mozzo.

3) Ora che il tutto è messo insieme si passa alla regolazione: si mette la manopolina di comando nel punto intermedio (per me il punto 2) e si fa arrivare l'indicatore giallo nel punto contrassegnato... ma questo è ben spiegato nella guida della shimano.


Citazione da: bikertourist,23/1/2011, 20:52 ?t=45088173&st=15#entry437455050
Risolto, è abbastanza intuitivo, anche se non l'ho trovato da nessuna parte:
La regolazione del cambio nel mozzo è in effetti uno dei passi fondamentali durante il montaggio.
Fammi sapere se ti posso aiutare in qualche modo.

E ricorda Murphy
<i>Quando tutto il resto fa fiasco, leggi le istruzioni</i>
 -_-

In teoria ogni ditta ha il suo sito da cui è possibile scaricare le istruzioni. Io per esempio ho scoperto da poco che il sellino ammortizzato che ho su una bici da 28" è regolabile!

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
« Ultima modifica: Luglio 10, 2011, 03:53:58 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9528
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 12:14:56 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #2 il: Luglio 10, 2011, 06:28:26 pm »
dalla discussione sulla Dahon Curve d3
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=178.0

Citazione da: HALEK,7/3/2011, 09:45 ?t=54129858#entry444380306
Il problema è che a velocità 1 è perfetto ma a 2 e 3 è come se la marcia non "entrasse" (passatemi la spiegazione :rolleyes: ) e quindi produce un rumore fastidiosissimo.
probabilmente devi calibrare il cambio interno.
Sul sito ufficiale della SRAM puoi scaricare il manuale che spiega come fare:

www.sram.com/en/service/sram/view.php?catID=2&subcatID=9
"Operating instructions (Operation / Maintenance and care / Assembly of components)"

in particolare c'è il capitolo a pag 6:

<i>S H I F T A D J U S T M E N T
• Set the rotational shifter in gear
position „3“.
Move the crank to check that
the gear is engaged.
• Push locating sleeve (2, Fig. 6)
onto the small pull rod (3) until
the control cable is taut. Make
sure that you don't pull the indicator
chain out of the deflection
pulley (4).</i>

Evita di pedalarci finchè non lo sistemi, altrimenti rischi di rovinare gli ingranaggi interni.

facci sapere

Citazione da: HALEK,14/3/2011, 17:31 ?t=54129858&st=0#entry445553786
Alla fine ho seguito esattamente il libretto delle istruzioni....ho sfilato il perno, infilato nuovamente e poi regolata (alla lettera riferendomi anche alle indicazioni che mi hai dato tu).
Devo solo attendere l'assestamento...spero

Grazie Mille

ALE






Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
« Ultima modifica: Luglio 14, 2011, 03:29:17 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9528
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 12:14:56 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #3 il: Luglio 12, 2011, 12:00:28 am »
segnalo dalla discussione sulla manutensione della Hoptown:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=52.msg365#msg365


ciao a tutti, oggi mi è arrivata la mia HT e ho visto che il cambio nn è regolato bene, essendo molto ignorante in ambito, qualcuno mi puo spiegare come rimettere bene il cambio?
grazie
Alessandro

Ciao Alessandro,

Io ho imparato una decina di giorni fa grazie a questo video:

In pratica devi agire sul cavo di tensionamento e sulle due viti per una regolazione di fino.

Il mio cambio ora non sgarra mai e salta da una marcia all'altra che è un piacere :)

Ciao
marco

Anche la mia 28" (mozzo Sturmey Archer SAB3 del 1981) ha un gioco sui pedali prima che facciano presa e trasferiscano il moto alla ruota.

Le due foto ti dànno un'idea dell'entità massima del "problema" sulla mia bici. Se la cosa è paragonabile sulla tua credo che possa essere una caratteristica normale dei cambi interni. A me la cosa non dà alcun fastidio e ci sono abituato da sempre, a fronte dei tanti vantaggi del cambio interno. Ho la sensazione che in seconda il gioco sia un poco più contenuto.





Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
« Ultima modifica: Gennaio 19, 2014, 02:04:48 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9528
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 12:14:56 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #4 il: Luglio 13, 2011, 08:53:33 am »
Citazione da: makuso,10/6/2011, 20:32 ?t=56160637&st=0#entry458570953
ciao ragazzi sono un po' avvilito
oggi ho preso la mia dahon vitesse presa usata qialche giorno fa l'ho provata x la prima volta e ho fatto un 10ina di km e tutto bene!
poi questa sera volevo sistemare una manopola del grip che si muoveva e ho messo della colla e tutto ok.
poi scendo di casa e nn funzionava piu' il cambio:(
fisso in prima credo giro la manopola su e giu' e nn cambia ed in + la guaina del filo del cambio si e' rotta xche' il filo intrecciato si irrigidisce nel tentare di cambiare e si contorce....ed ha rotto la stessa????
cosa e' successo? il cambio e' ok? sara' solo il filo??? spero vivamente
domani la porto da OLMO x vedere se la riparano ma ci sono rimasto malissimo:(
help :cry:



Citazione da: Peo 76,10/6/2011, 21:47 ?t=56160637&st=0#entry458585319
Accidenti che brutta storia.
Anche io ho una Vitesse come la tua, comprata però nuova e l'unico problema (e sottolineo unico in più di un anno) che ho avuto si è manifestato appena l'ho ritirata. In pratica appena uscito dal negozio semplicemente spingendola mi è caduta la catena. Ovviamente l'ho subito riportata in negozio, che tra l'altro ne aveva fatto un controllo completo prima di consegnarmela. Il problema alla fine è stato subito risolto e da allora mai più alcun problema. Credo che sia buona abitudine di tutti i rivenditori effettuare un controllo di tutte le parti prima della consegna di una nuova bici. Questo controllo andrebbe fatto a maggior rangione ancora se una bici è usata. Potrebbe essere che chi te l'ha venduta non l'abbia fatto. Ad ogni modo spero non sia nulla di grave e capisco bene il tuo stato d'animo.
Un consiglio: che io sappia Olmo non tratta (almeno qui a Milano) bici pieghevoli ma potrei sbagliare.
Nel caso non sarebbe meglio portarla a far visionare da un rivenditore ufficiale Dahon?


Citazione da: makuso,10/6/2011, 20:32 ?t=56160637#entry458570953
domani la porto da OLMO x vedere se la riparano ma ci sono rimasto malissimo:(
da quanto leggo, mi sembra di capire che sia un problema di cambio... un generico negozio di bici (che non conosca cioè le pieghevoli) non dovrebbe avere problemi.
Al massimo verifica che durante la piega i cavi non siano tirati/contorti/etc


Citazione da: makuso,16/6/2011, 19:58 ?t=56160637&st=0#entry459484368
ciao ragazzi scusate il ritardo ma sono stato un po impegnato..
allora il problema era semplicemente il cavo del cambio sostituito quello e anche la guaina e data una controllata generale x la modica cifra di 20 eurini.
x fortuna nulla di grave e questa sera mi faccio una bella pedalata con la mia bimba.

grazie a tutti


sul cambio a 3 marce interno al mozzo della Dahon Curve:
.........................
Riguardo alla terza marcia: se la allungassero ulteriormente rischierebbe di creare una differenza eccessiva tra seconda e terza. In questo modo verrebbe a mancare la marcia adeguata per tutta una serie di situazioni che invece sono molto frequenti. Tieni conto che si tratta di una bici pensata soprattutto per uso urbano e intermodalità (anche se poi in rete ci sono resoconti di veri e propri viaggi fatti con la Curve), cioè situazioni in cui è più facile aver bisogno di una terza con sviluppo metrico come quello della D3 che non di una marcia più lunga.

Il ticchettio nel cambio è assolutamente normale ed è tipico dei cambi interni al mozzo. Ne abbiamo parlato più volte in questo forum in relazione alla Brompton, se digiti nel campo "ricerca" in alto a destra "ticchettio Brompton" troverai vari contributi, ad es. http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.msg15712#msg15712 e post successivi. Ne abbiamo parlato soprattutto in relazione alla Brompton, ma credo che sia un discorso valido per vari modelli di cambio interno al mozzo, Occhio.nero per esempio citava lo stesso ticchettio nel cambio SRam.
.............................


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
« Ultima modifica: Agosto 30, 2013, 08:56:43 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9528
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 12:14:56 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #5 il: Luglio 04, 2012, 11:02:22 am »
da email privata:

il dual drive a me spaventa, la clickbox, cioe' come sganciarlo in caso di paventata foratura. Ho montato i parafanghi e non e' stato facile, ho messo la marcia minima come dicono le istruzioni, e ho cliccato, ma non veniva via, penso perche' ovviamente c'e' il cavo, che non si sgancia facilmente, giusto?

quindi TI CHIEDO:
1) come si sgancia il cavo, o comunque come si stacca la clickbox ovvero la ruota, per cambiare x esempio la gomma?

2) questo mi sta facendo considerare se ri-svendere la bici prima di tornare in italia... insomma a me che sono un po' sempliciotto e profano, cosa dici? di venire giu' tranquillo e che comunque io o un negozio specializzato sapranno come cambiare gomme, regolare il cavo del cambio nel mozzo (che ho capito e' sensibilissimo!!! e se lo toccavo un minimo, faceva sferragliare e grattare tutto!!! anzi spero di non aver fatto danni agli ingranaggi... solo in un negozio bravissimo qua, me l'han rimesso a posto ma ora ho il terrore di usare il mozzo!) fare manutenzione ecc. sul dual drive? o che potrebbe non esser cosi' facile (ricorda che io non sono genio come te!)


La mia esperienza con lo SRAM dual drive è positiva.
Qualche tentennamento nei primi tentativi   (in caso si voglia sfilare la ruota dal telaio), ma  una volta rodata la procedura, è tutto abbastanza facile.
Anche la regolazione è  semplice: le istruzioni spiegano esaurientemente come calibrarlo per evitare che "sgrani"  (vedere nei post precedenti  per scaricarle da internet).
Il mio consiglio  quindi è di tenere la bici.
Certo, da nostalgico della tripla guarnitura un po' soffro, ma la tecnologia va avanti... e noi con lei.

Ma questa è solo la mia idea.

da altra discussione:


poche parole: cambio interno al mozzo Shimano Alfine, 8 engine molto spaziate e precise (da commento di Alesblues, dopo la prova su strada: "...ma questa bici ha o non ha il cambio?!?...caspiterina (l'espressione era + colorita :-[...è silenziosissimo e morbidissimo)")..confermo in toto: non mi sono mai spinto oltre la 6 marcia, si aper una questione di abitudine che di traffico°_°


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
« Ultima modifica: Novembre 01, 2012, 09:42:41 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline foldingfan

  • non penserai di sorpassarmi impunemente solo perché ho le 20"?! ;)
  • maestro
  • ****
  • Data di registrazione: Nov 2011
  • Località: Londra
  • Post: 464
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +31/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 03, 2014, 03:21:39 pm
  • chi va soltanto in auto ha qualcosa da nascondere
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #6 il: Luglio 04, 2012, 03:21:44 pm »
ottimo!

piu' che i manuali sram, a occhio e croce al riguardo mi sembra utile questo:

http://www.bikefriday.com/userfiles//DualDriveManual.pdf

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
FF

Offline foldingfan

  • non penserai di sorpassarmi impunemente solo perché ho le 20"?! ;)
  • maestro
  • ****
  • Data di registrazione: Nov 2011
  • Località: Londra
  • Post: 464
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +31/-0

+Info

  • Last Active:Aprile 03, 2014, 03:21:39 pm
  • chi va soltanto in auto ha qualcosa da nascondere
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #7 il: Luglio 04, 2012, 03:24:30 pm »
ps. a proposito dello "sgrani"... ho capito che a sforzarlo e farlo sferragliare soffre, ma puo' essere che in un giro in bici ti si sregola, poi provi a cambiare e senti che sgrana per qualche minuto...

ti capita diciamo due tre volte...

devi gia' pensare che gli ingranaggi li hai danneggiati? o una volta a casa regoli cavo ecc. e il mozzo e' ancora buono?

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
FF

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9528
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 12:14:56 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #8 il: Luglio 04, 2012, 04:19:52 pm »
io al minimo segno di "sgranamento" scendo e regolo il cambio, proprio per evitare che si possano rovinare gli ingranaggi.
La regolazione del cambio la puoi fare ovunque grazie alla vite di regolazione.
Ma mi è capitato rarissime volte. Una volta regolato bene, è difficile che si  ripresenti il problema.

Potrebbe essere  un problema del ritorno del perno (come successe con la mia Dahon Mup24).
Il perno che entra nel mozzo può essere sfilato svitandolo, per capire se scorre senza attrito nella sua sede.
In caso contrario, quando controlli la leva  per ingranare la marcia leggera (per la salita), c'è il rischio che il perno non venga richiamato completamente dalla molla,  e quindi si verifichi lo sgranamento.




Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Nov 2011
  • Post: 970
  • attività:
    20%
  • Reputazione: +35/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 05, 2017, 11:02:04 pm
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #9 il: Luglio 11, 2012, 11:27:51 pm »
io ho un problema col cambio della mia speed tr, quando combio dal pignone 8 al 7 non entra devo mettere il 6e poi la 7, tutte le altre marce entrano bene,ho provato a regolare le viti ma non cambia, cosa può essere? grazie

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9528
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +164/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 12:14:56 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #10 il: Luglio 12, 2012, 08:21:25 am »
Se parli delle marce esterne, allora secondo me non dipende dal cambio interno al mozzo.

Segnalo:

cambio esterno: manutenzione
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=179.0

da altra discussione:
E' arrivata ed ho fatto i primi giri treno-città. Agile con ottima pedalata. All'inizio avevo timori ma il cambio a tre rapporti si adatta bene al percorso cittadino e ti permette di andare a passo d'uomo con un ottimo controllo della bici ma anche di prendere una bella velocità in un lungo rettilineo. Nei primi due giorni il cambio non andava bene perche scattata su un altro rapporto se diminuivo la velocita. Dopo una breve ricerca ho trovato un video che spiega come settare correttamente il cambio schimano 3v. In pratica è necessario che il trattino giallo, all'interno del "congegno" grigio sul dado della ruota, sia all'interno delle due righe parallele quando il cambio è posizionato sulla marcia 2. Nel video potete vedere la procedura di settaggio che è molto semplice. Con la modifica pedalata perfetta e cambio preciso.


 

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
« Ultima modifica: Ottobre 20, 2012, 10:07:25 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Torino
  • Post: 1640
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +93/-1

+Info

  • Last Active:Gennaio 07, 2016, 03:01:49 pm
  • broonpton S3L grezza
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #11 il: Luglio 12, 2012, 09:45:21 am »
io sto avendo problemi col cambio al mozzo.
ha cominciato a saltare la marcia centrale, ora certe volte la centrale è leggerissima come se fosse la prima, e la terza qualche volta sembra la seconda o la quarta che non ho...
Pietrosanto, incrociato per caso, senza bici, mi ha detto che va revisionato/registrato.
Mi chiedo che tipo di revisione vada fatta.
ho la guaina spaccata all'altezza del manubrio ma è difficile imputare il difetto a questa in quanto il filo dentro sembra scorrere bene...

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Nov 2011
  • Località: Sesto Fiorentino
  • Post: 3127
  • attività:
    100%
  • Reputazione: +98/-2

+Info

  • Last Active:Oggi alle 09:34:21 am
      • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #12 il: Luglio 12, 2012, 11:26:37 am »
Broono, se ti riferisci alla brommie la regolazione è semplice, cerca il video esplicativo nella parte apposita del sito Brompton. C'è da regolare, tramite avvitamento-svitamento, l'affondo della catenella che entra nel mozzo. Anche a me si era allentato e faceva uguale.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Torino
  • Post: 1640
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +93/-1

+Info

  • Last Active:Gennaio 07, 2016, 03:01:49 pm
  • broonpton S3L grezza
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #13 il: Luglio 12, 2012, 03:59:14 pm »
Broono, se ti riferisci alla brommie la regolazione è semplice, cerca il video esplicativo nella parte apposita del sito Brompton. C'è da regolare, tramite avvitamento-svitamento, l'affondo della catenella che entra nel mozzo. Anche a me si era allentato e faceva uguale.
proverò. qualche mese fa l'avevo regolato, semplicemente per ridurre il ticchettio. in teoria non dovrebbe essersi mosso nulla, ma in effetti può essere che l'allungamento del cavo abbia reso la tensione insufficiente.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2011
  • Località: Lecco
  • Post: 4075
  • attività:
    80%
  • Reputazione: +156/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 23, 2017, 07:39:29 pm
cambio interno al mozzo (scelta, rumori, manutenzione & co)
« Risposta #14 il: Luglio 12, 2012, 11:58:16 pm »
Broono, se ti riferisci alla brommie la regolazione è semplice, cerca il video esplicativo nella parte apposita del sito Brompton. C'è da regolare, tramite avvitamento-svitamento, l'affondo della catenella che entra nel mozzo. Anche a me si era allentato e faceva uguale.
proverò. qualche mese fa l'avevo regolato, semplicemente per ridurre il ticchettio. in teoria non dovrebbe essersi mosso nulla, ma in effetti può essere che l'allungamento del cavo abbia reso la tensione insufficiente.
Quale ticchettio? Magari già lo sai, ma se ti riferisci al leggero tic-tic in terza allora è normale. Almeno se hai lo Sturmey Archer, se invece hai il cambio S-Ram non so. Te lo dico perché a me la Brompton non produce alcun rumore se non quel ticchettio in terza che è tipico dello Sturmey Archer. Ogni volta che ho notato altri rumori c'era sempre qualcosa che non andava o comunque da regolare.  :o
Mario

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=75.0
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver