Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Marco da Roma  (Letto 6126 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline marcoeffe

  • iniziato
  • *
  • Post: 29
  • Reputazione: +0/-0
Marco da Roma
« il: Luglio 03, 2014, 12:23:51 am »
--- ADMIN ON

segnalo:

Dahon Dash P18 - Recensione
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1346

--- ADMIN OFF


Salve a tutta la comunità di bicipieghevole.net.


Mi chiamo Marco, sono un ragazzo di 26 anni, dentista.
Abito e "giro" in zona Torrevecchia-Casalotti, zona nord-ovest di Roma diciamo.

Ho cominciato da poco a lavorare, e il lavoro mi sta prendendo davvero tanto tempo... non avendo più tempo ed energie per poter effettuare un programma di allenamento come si deve, ho deciso di provare ad usare una bici pieghevole negli spostamenti giornalieri casa-lavoro lavoro-casa, e perché no, anche per andare in centro zona Prati e magari fare qualche passeggiata verso Anguillara.

Tra l'altro, non so se se ne sia già parlato, è stata inaugurata da poco un tratto di pista ciclabile che da Monte Mario porta a Valle Aurelia.

Ecco, credo sia proprio il momento adatto per comprarmi una bici pieghevole.
Sono qui per chiedervi consiglio su cosa comprare, e perché no, conoscere nuove persone con le quali condividere questa mia nuova "passione" :)

Ma veniamo al dunque: per quanto riguarda la bici, sono indeciso essenzialmente su due modelli, la Brompton e la Java FIT 8S-D (www.javabike.cn).

La Brompton mi piace per la sua qualità estrema, per la sua leggerezza e per la sua portabilità; d'altronde il suo prezzo è davvero elevato e non sono ancora convinto di voler spendere una cifra così importante per qualcosa che potrei lasciare poi sotto il letto per il resto degli anni, come anche le ruote da solo 16" mi fanno storcere un po' il naso in un contesto romano fatto di buche sampietrini ecc.

La java mi piace per diverse ragioni: ha le ruote da 20", il telaio è in alluminio, e in generale mi sembra sia fatta molto bene; il prezzo poi non è per niente elevato, con 400 euro si riesce a prendere. D'altra parte è un prodotto che dovrei comprare e farmelo arrivare direttamente dalla Cina, e per vari motivi non ho molte garanzie sulla qualità effettiva del mezzo (sono consapevole che il 99% delle bici è prodotta in Cina, però non poterla vedere dal vivo mi preoccupa diciamo).

Ci sarebbe anche la Strida, ma la marcia singola non mi convince per niente...

Non so se ho esagerato, e se sono andato off topic... ma sarò lieto di leggere e prendere in considerazione qualsiasi vostro consiglio.
;)

« Ultima modifica: Luglio 17, 2014, 03:29:45 pm by occhio.nero »

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10016
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Marco da Roma
« Risposta #1 il: Luglio 03, 2014, 12:23:52 am »
Benvenuto/a nella comunità italiana www.bicipieghevoli.net!

Questo forum è nato e viene quotidianamente  curato per condividere e diffondere l'uso della bicicletta pieghevole nei percorsi di vita personale: dalla mobilità quotidiana (studio, lavoro, tempo libero,..) al cicloturismo.
La bici come mezzo di spostamento, ma anche strumento di reinterpretazione della realtà circostante.... realtà a volte caotica, inquinata, aggressiva, insostenibile.
La bici, pieghevole, perchè un altro mondo è possibile... un altro mondo è necessario.

Speriamo che possa esserti d'aiuto come lo è per tutti noi,

Per un più facile orientamento segnaliamo:






Cresciamo, pedaliamo, pieghiamo, diffondiamo, incontriamo ... e moltiplichiamoci!

 :)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Matt-o

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3232
  • Reputazione: +100/-2
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
R: Marco da Roma
« Risposta #2 il: Luglio 03, 2014, 06:30:03 am »
Se non erro la Strida esiste anche con un cambio. Ma se hai messo gli occhi sulla Brompton ti avverto: non sarà facile guardare altrove ...
Ti consiglio un giro nella sezione "modelli sul mercato"
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline giou

  • assistente
  • ***
  • Post: 210
  • Reputazione: +17/-0
Re:Marco da Roma
« Risposta #3 il: Luglio 03, 2014, 08:47:44 am »
Ciao Marco e benvenuto!

se ti convincono di più le ruote da 20'' e il telaio in alluminio io punterei a una Dahon e non guarderei oltre. Non andrei a ordinare prodotti direttamente dalla cina per via della tassa anti-dumping.
 Leggi qui: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=5538.msg67431#msg67431

Io ho una bici da 20'' no-brand in alluminio e ti dico cosa per me è importante: il portapacchi per portare la borsa (ho una messenger), i parafanghi per non sporcarsi quando piove, la corona anteriore da 52 denti per potersi spingere oltre i 20 km/h senza fare il criceto. Almeno 3 marce a Roma ti faranno comodo..

Anche io sono daccordo che le Brompton sono il massimo, e l'unico drawback è il costo..

Poi dipende da tanti fattori: dove lascerai la bici, se devi o meno montarla sugli autobus, se devi o meno portarla su per le scale..

Immergiti bene per un po' nel forum prima di fare la tua scelta.

Giovanni
Giovanni

Offline riven

  • iniziato
  • *
  • Post: 11
  • Reputazione: +0/-0
Re:Marco da Roma
« Risposta #4 il: Luglio 03, 2014, 08:54:04 am »
Benvenuto Marco. Effettivamente una volta messi gli occhi sulla Brompton è molto difficile guardare altrove. Se può aiutarti ti porto la mia esperienza. Vivo a Napoli, città che in quanto a buche, sanpietrini, strade rovinate e "piste ciclabili" non è seconda a nessuna. Ho preso una Brompotn 6 rapporti ad aprile, dopo tanti tentennamenti e con i tuoi stessi dubbi. Ad oggi posso dire che mi sto divertendo un mondo, mi piace da matti andare al lavoro in bici, trovo la bici molto maneggevole, leggera in ogni suo aspetto, perfetta per l'intermodalità (che con le salite di Napoli è fondamentale). Il suggerimento che mi sento di darti, visto che a Roma ci sono diversi rivenditori Brompton è: va a trovare uno di loro e chiedi di fare una prova. Dopo un po di giri avrai le idee molto più chiare. Il prezzo non è il suo lato forte, indubbiamente. Però si può sempre prendere a rate :)
 

Offline Fabrizio_1

  • maestro
  • ****
  • Post: 438
  • Reputazione: +48/-0
  • alieno ben mimetizzato ;-D
Re:Marco da Roma
« Risposta #5 il: Luglio 03, 2014, 09:00:53 am »
La strida Evo ha 3 rapporti, ma la versione base della Evo costa 990 euro se non ricordo male.
La Strida è impagabile se devi viaggiare in treno o se devi piegarla molte volte al giorno, oppure se ti ha stregato, ma non mi pare il tuo caso.
Anch'io non mi fiderei ad acquistare qualcosa dalla Cina che non è importato (norme EN?), che non posso vedere prima e che soprattutto non posso provare prima.
A quel punto forse sarebbe meglio andare da Decathlon a dare un'occhiata o da un rivenditore Dahon, che tra le pieghevoli di marca (di una certa qualità) mi paiono le meno costose, oppure Tern (forse un pelo più costose).
Poi qui sul sito ti puoi sbizzarrire c'è di tutto e di più per ricavare informazioni  ;) :)
« Ultima modifica: Luglio 03, 2014, 09:03:26 am by Fabrizio_1 »
Brompton M3R +8%

Offline marcoeffe

  • iniziato
  • *
  • Post: 29
  • Reputazione: +0/-0
Re:Marco da Roma
« Risposta #6 il: Luglio 03, 2014, 09:12:02 am »
Grazie a tutti delle risposte!  :)
Non ne avevo proprio idea della tassa antidumping... Una legge di stampo autarchico non ho parole.
Mi rassegnerò ad un acquisto tradizionale... Non appena avrò deciso vi farò sapere.

Offline buga

  • assistente
  • ***
  • Post: 238
  • Reputazione: +29/-0
    • Bici Genova
Re:Marco da Roma
« Risposta #7 il: Luglio 03, 2014, 09:55:15 am »
Ciao e benvenuto,
ho fatto la tua stessa scelta (andare in bici al lavoro per fare attività fisica che altrimenti non riuscirei a fare...) all'inizio è un pò faticoso perchè di giorno in giorno i km si accumulano sulle gambe, ma il piccolo sforzo iniziale è ampiamente ripagato in seguito.
Non hai detto se hai esigenze di intermodalità oppure no. Visto che non hai indicato un prezzo limite (se non il dubbio brommie si/no), se non hai esigenze spinte (bus affollati) ti consiglio anch'io Dahon, spulcia nella sezione dedicata e vedi cosa ti piace, in seconda battuta metterei Olmo e Atala.
Vedi tra questi tre marchi se hai un rivenditore in zona per guardare i modelli dal vivo.
Ciao !
Buga  8)

p.s. guarda anche QUA
« Ultima modifica: Luglio 03, 2014, 10:56:31 am by buga »
Be the change you want to see in the world - bFold_5 BeFrankeensteeeen !!!

Offline marcoeffe

  • iniziato
  • *
  • Post: 29
  • Reputazione: +0/-0
Re:Marco da Roma
« Risposta #8 il: Luglio 16, 2014, 01:53:55 pm »
Finalmente ho ritirato la mia Dash!!! 
Purtroppo oggi fa caldissimo quindi dovrò aspettare il pomeriggio per fare un giretto...
Comunque è veramente di una bellezza esagerata.
Adesso mi servono consigli su come equipaggiarla al meglio, e come proteggerla da persone indiscrete.
Come casco mi sono fatto regalare il carrera foldable bianco, mi sembra carino.
I prossimi acquisti saranno il portapacchi e i parafanghi.
Serve altro?

Offline giou

  • assistente
  • ***
  • Post: 210
  • Reputazione: +17/-0
R: Marco da Roma
« Risposta #9 il: Luglio 16, 2014, 03:19:04 pm »

Luci lucine e lucette... e un bell'antifurto bello grosso.
A tal proposito ti consiglio di appprofondire la lettura delle sezioni dedicate di questo forum e del magnifico sito (secondo me) http://rideons.wordpress.com/ , nel quale si riportano dei test sui migliori antifurti e le migliori luci.

Per quando arriverà l'inverno, un bel giubbino (o bretelle) catarifrangenti e uno scaldacollo (fondamentale).

Ciao, buone letture e buone pedalate!
Giovanni

Offline Ceccobau

  • assistente
  • ***
  • Post: 166
  • Reputazione: +22/-0
Re:Marco da Roma
« Risposta #10 il: Luglio 16, 2014, 05:11:25 pm »
Finalmente ho ritirato la mia Dash!!! 
Adesso mi servono consigli su come equipaggiarla al meglio, e come proteggerla da persone indiscrete.

Che dire??? In tre parole: NON PARCHEGGIARLA MAI

Offline marcoeffe

  • iniziato
  • *
  • Post: 29
  • Reputazione: +0/-0
Re:Marco da Roma
« Risposta #11 il: Luglio 16, 2014, 11:51:59 pm »
Allora, oggi pomeriggio finalmente ho fatto un giretto tranquillo sul mio nuovo bolide...
Il tragitto è stato tutta la Torrevecchia fino a Montespaccato (due borgate di Roma), poi da Montespaccato di nuovo tutta la Torrevecchia fino alla nuova pista ciclabile, che ho percorso fino a Balduina e poi sono tornato indietro perché il tempo non mi convinceva troppo.

Che dire, la bici si è comportata egregiamente, anzi di più: è veloce, scorre che è una meraviglia, con 18 rapporti trovi sempre quello che fa al caso tuo; un po' duretta sulle sconnessioni dell'asfalto ma niente di preoccupante (conto di sostituire i copertoni dopo l'estate), il cambio poi è di una precisione chirurgica: la chicca è che il deragliatore davanti ha delle "posizioni intermedie" tra le due marce che permettono di usare tutte le nove marce posteriori con entrambe quelle anteriori, senza che la catena tocchi sul deragliatore (spero sia stato comprensibile quello che ho scritto.... :) ).
Piega fantastica, l'ho caricata in macchina in due secondi.

Domani mattina conto di farmi tutta la ciclabile e di farmi una passeggiata in centro, tempo permettendo  (mi preoccupa molto di più il caldo della pioggia).

Che dire davvero soddisfatto. Ho scaricato anche un paio di app sul mio iphone, cyclometer e road bike, spero non siano troppo avare di batteria con il gps.

C'è una cosa però della bici che proprio non mi piace: lo snodo del manubrio: penso proprio sarà la prima cosa che verrà sostituita da qualcosa in stile vigor, molto più elegante.

Per concludere due parole sul negozio dove l'ho comprata, Bicity roma: due persone gentilissime, un accoglienza incredibile; in nessun altro negozio di bici sono stato trattato così bene. Quindi un grazie anche a loro, se mai dovessero leggere questo post.


Offline Fabrizio_1

  • maestro
  • ****
  • Post: 438
  • Reputazione: +48/-0
  • alieno ben mimetizzato ;-D
Re:Marco da Roma
« Risposta #12 il: Luglio 23, 2014, 07:38:12 am »
Mi fa davvero piacere che tu abbia trovato un negozio in cui ti trovi bene.
La bicicletta pieghevole è una filosofia,  trovare negozi che ne apprezzano,  rispettino,  e diffondono i valori,  non può che essere un fatto positivo.

Brompton M3R +8%

Tags: