Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Brompton e le discese.  (Letto 19016 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline valerio

  • Brompton M6L 2010
  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Post: 93
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +5/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 06, 2018, 08:43:20 am
Brompton e le discese.
« Risposta #45 il: Ottobre 12, 2014, 01:31:50 pm »
Ragazzi....mi sà che non sono io che sono paranoico...anche ieri ho fatto una discesina ripida ma corta e i cerchioni erano quasi intoccabili.....

Comunque a parte questo....ho trovato uno che il problema lo ha avuto  e con ruote da 20" (che sono meglio di quelle della brpton)....

Certo il tipo pesa (85 kg) ed andava stracarico....però gli è successo.... :o :o :o :o :o :o :o

QUOTE
But something that does concern me regarding safety is accelerated friction/heat buildup b/c of the pairing of rim breaks on 20 inch wheels during fully-loaded steep downhill conditions. I've had a sketchy blowout w/ heading down Grand Teton pass due to the rim overheating.  The bike was overloaded with both a trailer packed with camera gear and full camping kit in two large rear panniers and two small front panniers.  My body weight is 190lbs.  This is the only time I've experienced a blowout on the Llama but I'm very careful and take frequent pit stops to cool the rims on downhills now.
UNQUOTE

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4876
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +230/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 05:41:23 pm
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
Brompton e le discese.
« Risposta #46 il: Ottobre 12, 2014, 07:45:09 pm »
si, ma parla anche di una discesa da un passo che sale fino a 2500 m ed un carrello carico con la roba per il campeggio e la macchina foto, quindi non mi sembra si possa parlare di condizioni normali di utilizzo

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0

Offline valerio

  • Brompton M6L 2010
  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Post: 93
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +5/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 06, 2018, 08:43:20 am
Brompton e le discese.
« Risposta #47 il: Ottobre 12, 2014, 11:10:36 pm »
condizioni normali di utilizzo no... però ha anche ruote da 20"

comunque prova a scendere su una strada molto ripida e dislivello 700m e poi tocca i cerchioni...

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4876
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +230/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 05:41:23 pm
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
Brompton e le discese.
« Risposta #48 il: Ottobre 13, 2014, 08:42:52 am »
un carrello carico aggiunge tranquillamente più di 20kg  di carico, fattore non trascurabile anche con ruote più grandi.
Più che ribadire di non aver riscontrato un riscaldamento così preoccupante sulla mia non so che dire, pur avendo comunque affrontato discese impegnative che non mancano in zona. Allo stesso modo Fabrizio penso possa confermare la cosa visti i suoi giri su colli decisamente impegnativi.
Hai provato a cambiare i pattini con altri?

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0

Offline Fabrizio_1

  • maestro
  • ****
  • Data di registrazione: Mag 2014
  • Località: Torino
  • Post: 438
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +48/-0

+Info

  • Last Active:Agosto 11, 2016, 11:29:06 pm
  • alieno ben mimetizzato ;-D
Brompton e le discese.
« Risposta #49 il: Ottobre 13, 2014, 09:23:45 am »
Io avrei voluto vedere il cerchio e la camera d'aria, copertone, e avrei voluto conoscere la pressione di gonfiaggio.
Come ho detto ho già detto non ho mai visto gomme da bici esplodere per surriscaldamento "da discesa"
Ho visto di recente una gomma esplodere su una bici da corsa sulla precollinare per Casale M.to (tutt'altro che discesa): il proprietario mi ha poi detto che l'aveva gonfiata a 9 bar.
Ritengo che se il cerchione è a posto, il nastro è a posto e la pressione è corretta, non c'è c...zzo che tenga: la ruota non scoppia.
Ci mancherebbe altro che non si possa frenare in discesa perché le gomme scoppiano, saremmo morti a migliaia.
Insomma: di che cosa stiamo parlando?  ;)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0
« Ultima modifica: Ottobre 13, 2014, 09:25:54 am by Fabrizio_1 »
Brompton M3R +8%

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4876
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +230/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 05:41:23 pm
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
Brompton e le discese.
« Risposta #50 il: Ottobre 13, 2014, 10:03:13 am »
io non escludo a priori che possa succedere, semplicemente non ho ancora mai avuto problemi di questo tipo.
Immagino che a scendere dallo Stelvio si possa patire un surriscaldamento eccessivo e l'unica soluzione per le nostre ruotine sia quella di fermarsi e fare raffreddare il cerchio. Qualche utente del forum peraltro ha scalato questo passo e magari ci può raccontare com'é stata la discesa.
Io però non sono uno scricciolo e quando faccio i miei giri ho sempre la borsa, quindi supero facilmente i 95 kg di carico in ordine di marcia, ma non ritengo di avere mai rischiato episodi del genere.
n compenso con bici normali ho avuto problemi ai pattini (di qualità scadente) scendendo  per le medesime strade

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0

Offline Fabrizio_1

  • maestro
  • ****
  • Data di registrazione: Mag 2014
  • Località: Torino
  • Post: 438
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +48/-0

+Info

  • Last Active:Agosto 11, 2016, 11:29:06 pm
  • alieno ben mimetizzato ;-D
Brompton e le discese.
« Risposta #51 il: Ottobre 13, 2014, 10:23:34 am »
Raf, immagina se ci fosse questo tipo di problema: ci sarebbero warnings soprattutto da parte delle aziende che si metterebbero al riparo da richieste danni, verrebbero codificati dei limiti di velocità e tempo di percorrenza in discesa, insomma se ne parlerebbe e non poco e i forum ne sarebbero pieni.
Nulla di tutto questo.
Poi se metto cerchi di cartone, pattini di ghisa, gomme cinesi da bici da bambino mah magari succede anche, ma non mi pare proprio il caso di bici europee certificate, a norma, eventualmente equipaggiate con componenti after-market adeguati.


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0
Brompton M3R +8%

Offline Fabrizio_1

  • maestro
  • ****
  • Data di registrazione: Mag 2014
  • Località: Torino
  • Post: 438
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +48/-0

+Info

  • Last Active:Agosto 11, 2016, 11:29:06 pm
  • alieno ben mimetizzato ;-D
Brompton e le discese.
« Risposta #52 il: Ottobre 13, 2014, 10:29:41 am »
P.S. poi per carità, può capitare un pneumatico fallato e una camera d'aria ciucca insieme, ma a quel punto può capitare un vaso di fiori, un cornicione, un tornado, le cavallette....
Io francamente sarei molto più preoccupato eventualmente di bucare in discesa, soprattutto la ruota anteriore, ma per chi ha le marathon la vedo moooooolto remota....   ;D

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0
Brompton M3R +8%

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4876
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +230/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 05:41:23 pm
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
Brompton e le discese.
« Risposta #53 il: Giugno 04, 2015, 11:34:34 am »
ed ecco che è "finalmente" successo anche a me  :(

Scendendo dal colle delle Finestre, complice l'andatura ridotta per via del gran numero di ciclisti, ho sperimentato di persona una foratura da surriscaldamento.
Sono certo che non sia stata causata da un corpo estraneo perché il foro era sul lato del cerchione e non del pneumatico..... il tutto è successo proprio mentre stavo pensando al fatto che fosse ormai ora di fermarsi per fare raffreddare i cerchi  ::)
Non ho fatto in tempo a finire il pensiero che la ruota posteriore ha iniziato a sibilare ed è andata completamente a terra nel giro di un paio di secondi.
La camera d'aria mi pare esente da difetti ma non le ho fatto l'autopsia con metodo scientifico: credevo avesse ceduto un rattoppo fatto solo una settimana prima ma in realtà la toppa era saldamente al suo posto (quella del kit Brompton).

Il cedimento della riparazione è invece avvenuto invece poco dopo la mia ripartenza causa toppe auto-sigillanti di scarsa qualità.  >:( :-X   (faccio però un mea culpa perchè ero stato avvisato della scarsa affidabilità, purtroppo però non erano disponibili altre soluzioni e mi sono accontentato)
Dal momento che non avevo altro materiale valido per la riparazione ho rinunciato ad ulteriori tentativi e mi sono rassegnato a fare una bella passeggiata.

Insegnamenti acquisiti da questa esperienza: andare piano in discesa può essere peggio che scendere a bomba come faccio solitamente, permettendo però ai cerchi di raffreddarsi tra una frenata e l'altra. Purtroppo le condizioni non lo permettevano ed ho atteso troppo prima di fermarmi.
Inoltre non andrò mai più in giro senza camera d'aria sostitutiva o farò "esperimenti" con kit riparazioni di collaudata validità.



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0

Offline mancio00

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2013
  • Località: avigliana
  • Post: 1163
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +45/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 20, 2019, 10:38:18 pm
Brompton e le discese.
« Risposta #54 il: Giugno 04, 2015, 07:01:55 pm »
Sarò fortunato io, ma nei suoi primi 2mila km (o forse più), non ho ancora bucato, e l'ultimo giro l'ha fatto mia moglie intorno al lago piccolo di Avigliana in un tracciato prettamente sterrato/ponticelli di legno da scavalcare!!! Incrociamo le dita!!!!!

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0
MassimoBrompton S6E Orange Black

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4876
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +230/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 05:41:23 pm
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
Brompton e le discese.
« Risposta #55 il: Giugno 04, 2015, 08:56:18 pm »
Io nelle ultime 3 settimane ho pareggiato i conti con i 20 mila km senza forature... adesso però spero di essere a posto per altrettanti.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0

Offline ilprocuratore

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Ago 2018
  • Post: 3
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Novembre 12, 2018, 04:42:07 pm
Brompton e le discese.
« Risposta #56 il: Agosto 30, 2018, 04:32:23 pm »
Ciao a tutti,

a metà maggio ho acquistato una bici pieghevole per fini ludici, una Brompton con manubrio S a 6 marce. Qualche giorno fa durante una discesa è scoppiata la camera d'aria posteriore. Verificando con il negoziante di fiducia abbiamo visto che la camera d'aria mostrava un taglio di circa 1,5 - 2 centimetri in corrispondenza di uno dei fori del cerchio e proprio in quel punto la cosiddetta protezione paranipple mostrava un piccolo buco. Il negoziante mi ha detto che è un po' strano vedere un foro nel paranipple in una bici così nuova, quasi che si trattasse di un difetto di fabbricazione. Aggiungo che al momento dello scoppio stavo affrontando il terzo chilometro di una discesa un po' impegnativa, almeno per me, e stavo agendo molto sulle leve dei freni, che fischiavano allegramente facendo un po' di baccano. La mia bici ha all'attivo 560 km (non la uso quotidianamente) e monta delle coperture Schwalbe Kojak. Volevo domandare se a qualcuno di voi è capitata una cosa del genere. Grazie.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0

Offline berlicche

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Set 2014
  • Località: Venezia
  • Post: 34
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +4/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 04:35:29 pm
Brompton e le discese.
« Risposta #57 il: Agosto 30, 2018, 05:02:44 pm »
Leggevo e me lo confermava un rivenditore che in discesa ad alta velocità ed in frenata le ruote da 16'' possono surriscaldarsi notevolmente perchè la velocità del cerchio è maggiore che con ruote grandi, fino a far scoppiare la gomma.
Memore di questo, quando affronto discese lunge ed impegnative con la B vado più piano che con una bici normale e mi assicuro di frenare in maniera discontinua per evitare surriscaldamenti.

Forse non si tratta di difetto...

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0

Offline ilprocuratore

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Ago 2018
  • Post: 3
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Novembre 12, 2018, 04:42:07 pm
Brompton e le discese.
« Risposta #58 il: Agosto 30, 2018, 06:29:17 pm »
Il paranipple era difettoso, ma forse è stato soprattutto il mio modo di frenare in quella particolare discesa (dalla Basilica di Superga a Sassi) ad essere ancora più difettoso :-) Il fatto è che per contenere la velocità dovevo frenare, ma la pendenza del percorso non lo rendeva cosa facile. Probabilmente per scendere su quella discesa con una Brompton, o più generalmente su una bici con ruote piccole, bisogna lasciare andare la bici, cosa che io non mi sono assolutamente sentito di fare :-/ I cerchi, per come ho usato i freni, credo che fossero quasi incandescenti :-D Riassumendo, il paranipple aveva un buco che non ci doveva essere, ma probabilmente il danno maggiore lo hanno fatto i 3 km di frenata.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0

Offline bèrtu

  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: Torino
  • Post: 92
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +3/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 05, 2019, 10:44:40 pm
Brompton e le discese.
« Risposta #59 il: Agosto 30, 2018, 09:09:34 pm »
Non che sia lunga la discesa da Superga...per surriscaldare i cerchi da far scoppiare la camera devi andare abbastanza veloce e frenare parecchio, o meglio frenare sempre ma non troppo. La qualità della camera d'aria è fondamentale e quelle di primo equipaggiamento non sono male. Sono propenso a pensare sia il difetto descritto ad aver causato il problema, magari prendendo una buca anche non profonda hai pizzicato la camera.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=8002.0
Pedalo nella città dell'automobile ed ha senso!