Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)  (Letto 66943 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Alfredo BiciZen

  • apprendista
  • **
  • Post: 56
  • Reputazione: +1/-0
    • BiciZen
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #105 il: Maggio 02, 2012, 11:38:27 am »
Qui una serie di considerazioni sulla giornata di sabato a Roma http://www.bicizen.it/news/festa-del-lavoro-e-della-bicicletta/ e di quello che è successo in contemporanea a Londra http://www.bicizen.it/news/londra-invasa-dalle-bici/

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #106 il: Maggio 03, 2012, 09:55:58 pm »
il successo di salvaiciclisti ha messo voglia di replicarlo subito subito.
ciemmona a parte il prossimo appuntamento che quest'anno vuole rendersi nazionale è il bike pride di Torino, alla sua credo terza edizione
http://www.bikepride.it/


Citazione
Domenica 3 giugno a Torino, giornata mondiale dell?ambiente e conclusione del festival Smart Cities, torna la parata di biciclette e di mezzi ecologici del Bike Pride. Si parte alle 15:00 dal parco del Valentino e ci si inoltra per la prima volta a Torino Nord, per tornare a festeggiare in Piazza Castello. Sarà una giornata importante e piena di eventi!

Sovvertendo ogni pronostico, Torino ha dimostrato di essere anche la città delle due ruote. Nelle due edizioni precedenti, più di 10.000 cittadini hanno inondato la città di biciclette e altri mezzi ecologici. La grandissima partecipazione ha sancito un momento di non ritorno per la città: mobilità sostenibile, sicurezza stradale, ridistribuzione degli spazi a favore della ciclo-pedonalità, qualità della vita, sono istanze che non possono più essere ignorate o sottovalutate. Istanze che negli ultimi mesi sono state riprese a livello nazionale e ribadite dalla campagna #salvaiciclisti (cui la Città ha formalmente aderito), nata per evidenziare e porre rimedio al triste primato di decessi sulle due ruote: 2600 morti e 40.000 feriti in soli 10 anni, solo in Italia. IL BIKE PRIDE continuerà la campagna nazionale che il 28 aprile ha portato a Roma 50.000 persone!

La bicicletta in città, come ci insegna gran parte d'Europa, è sinonimo di civiltà, di sostenibilità, di sicurezza stradale e di vivibilità e vogliamo ribadirlo con una parata d'orgoglio a due ruote.

Dimostriamo all'amministrazione che vogliamo cambiamenti concreti, inondiamo la città di Biciclette e festeggiamo civilmente e pacificamente su migliaia di biciclette scampanellanti!
E' una sfida difficile il cui senso e la cui credibilità dipenderà dalla partecipazione di tutti!

Citazione
OSPITALITA':
Sei di Torino e puoi offrire ospitalità a chi viene da fuori? Cerchi ospitalità? Scrivi a LUCA: olio@lucacaddeu.it o compila il FORM PER LA RICHIESTA O L'OFFERTA DI OSPITALITA'

@occhio: ricambio volentieri la tua ospitalità per la ciemmona. subito subito, che ne dici?  :D

Citazione
PERCHE' UN BIKE PRIDE
>> La bicicletta è il mezzo urbano più efficiente: è rapido e comodo nel traffico, economico ed ecologico, contribuisce positivamente a migliorare la sicurezza stradale e a decongestionare la città dal traffico. Ogni bicicletta è un auto in meno!. Ciononostante, paradossalmente, rimane il mezzo di trasporto soggetto a maggiori rischi (quattro volte più dell?auto) e più trascurato dalle istituzioni.
>> Favorire la mobilità ciclabile è il più vantaggioso investimento possibile per migliorare la qualità dell?aria, ridurre il traffico, incrementare la sicurezza stradale e migliorare la qualità di vità dei cittadini. E in più è un investimento economico per la città! Tuttavia, le infrastrutture e gli spazi per la mobilità ciclabile sono poche, infruibili e mal gestite.
>> Il Bike Pride non è contro auto e automobilisti; diffondere un uso più "consapevole" dell'automobile in città significa migliorare la qualità della vita di tutti i cittadini.  Per chiedere sostenibilità e maggiore sicurezza sulle strade non serve per forza una bicicletta, serve buon senso e volontà politica.




RICHIESTE CONCRETE

>> Sicurezza stradale, difesa dell?ambiente e decongestionamento da traffico sono da anni divenute priorità.
Chiediamo vengano presi provvedimenti concreti e tangibili atti a ridurre l?impatto del traffico in città: una rete più coesa di piste ciclabili, zone 30 per la sicurezza ciclo-pedonale, aree pedonali, una più fruibile ridistribuzione degli spazi urbani e soprattutto maggiore coraggio ad attuare tali interventi.

>> La grandissima partecipazione degli anni scorso ha sancito un momento di non ritorno per la città.
Per questa ragione, quest'anno, il Bike Pride, per rendere fattivo l?impegno assunto dalla Città con l?adesione a #salvaiciclisti e Bike Pride, chiederà un intervento concreto; un atto che rappresenti un reale supporto alla mobilità ciclistica e un tangibile un miglioramento della sicurezza stradale: la messa in atto di un punto delle richieste presentate ai sindaci. ?Monitorare e ridisegnare i tratti più pericolosi della città per la viabilità ciclistica?. Per questo motivo, chiediamo alla città di rendere ciclabili i 10 incroci più pericolosi per l traffico ciclistico.

>> I 10 INCROCI, LA RICHIESTA
>> I 10 INCROCI, LA STATISTICA


UNA MAGGIORANZA SEMPRE MENO SILENZIOSA:
>> I cittadini che considerano prioritaria la difesa dell?ambiente e che utilizzano mezzi di trasporto sostenibili sono ogni anno sempre più. Il Bike Pride è diretto quindi non solo ai ciclisti urbani, ma a tutti i cittadini che considerano di fondamentale importanza la battaglia per un ambiente urbano più vivibile e sostenibile.
>> Migliaia di cittadini potrebbero scegliere mezzi di trasporto più sostenibili ma non lo fanno, temendo per la propria sicurezza. E' ora di cambiare STRADA!

citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #107 il: Maggio 04, 2012, 06:24:22 pm »
chi volesse approfondire il "bike pride" di Torino
se ne parla qui
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1398
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1019
  • Reputazione: +36/-0
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #108 il: Maggio 05, 2012, 11:37:07 pm »
"Non mi sembra che bloccare le autostrade sia una trovata così geniale da stimolare gli automobilisti ad aver più rispetto dei ciclisti."
stavo scherzando!(ma non troppo) comunque stimolare il rispetto degli automobilisti non mi interessa, è meglio stimolare il rispetto degli amministratori!
dovrebbero fare strade ciclabili non a contatto con le automobili.

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3216
  • Reputazione: +100/-2
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #109 il: Maggio 06, 2012, 08:29:12 am »
"Non mi sembra che bloccare le autostrade sia una trovata così geniale da stimolare gli automobilisti ad aver più rispetto dei ciclisti."
stavo scherzando!(ma non troppo) comunque stimolare il rispetto degli automobilisti non mi interessa, è meglio stimolare il rispetto degli amministratori!
dovrebbero fare strade ciclabili non a contatto con le automobili.
Su questo concordo in pieno.
Allora, quale autostrada blocchiamo? ;)
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline NessunConfine

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1887
  • Reputazione: +102/-0
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #110 il: Maggio 14, 2012, 12:46:14 pm »
Monti scrive a #salvaiciclisti
Citazione
?Prima che Presidente del Consiglio sono stato un appassionato di ciclismo e un cicloamatore io stesso. Anche se non ho più, come un tempo, l?opportunità di muovermi in bicicletta come vorrei, conosco le problematiche che devono affrontare coloro che utilizzano la bicicletta per muoversi, soprattutto nelle grandi città.

La bicicletta è un mezzo di trasporto ?intelligente?, sia dal punto di vista dell?impatto ambientale, sia a livello economico, dato che riduce sensibilmente i costi legati alla mobilità urbana, sia, aspetto non meno rilevante, per la salute degli individui.

Come già fatto in Europa, finanziando diversi progetti legati alle piste ciclabili, anche in Italia è necessario riservare maggiore attenzione alla ?mobilità leggera?. In questo senso il governo è impegnato a favorire politiche di mobilità sostenibile, anche con l?obiettivo di ridurre il tasso di incidenti stradali che coinvolgono i ciclisti.

Mi rendo tuttavia conto che molto resta ancora da fare.

Vi incoraggio dunque ad andare avanti, oserei dire a ?pedalare?, per attirare l?attenzione su quanto si può fare a tutti i livelli per migliorare le condizioni di mobilità di chi usa la bicicletta per muoversi in città.?

 

Mario Monti

Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana


Citazione
Fonte: http://www.salvaiciclisti.it/blog/2012/05/14/monti-scrive-a-salvaiciclisti/
Lorenzo - Tern Link P9

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #111 il: Maggio 14, 2012, 01:17:43 pm »
bel temino. introduzione personale, elogio della bici, "mi rendo conto che c'è da fare", vi incoraggio a fare. bravo!
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #112 il: Maggio 14, 2012, 01:31:38 pm »
finchè non  lo rivedo in bicicletta non ci credo.
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Foldan

  • Visitatore
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #113 il: Maggio 14, 2012, 03:02:03 pm »
L'ho visto io... era sulla sua montin bike della cicli macroeconomici... un modello con molti rapporti posteriori (tutti molto duri) e con piccoli ammortizzatori sociali.  ;)

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #114 il: Maggio 15, 2012, 01:06:52 pm »
monti dice di continuare... e infatti continuiamo.

20 Maggio, ore 21: #salvaiciclisti si incontra:



http://www.salvaiciclisti.it/blog/2012/05/12/20-maggio-ore-21-salvaiciclisti-si-incontra/

ci vediamo sotto al municipio!
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline Val_Ter

  • maestro
  • ****
  • Post: 326
  • Reputazione: +38/-0
  • Chi vuole trova modo, chi non vuole trova scuse.
    • Il mio sito (otto anni che non lo aggiorno, che vergogna!)
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #115 il: Maggio 15, 2012, 01:14:41 pm »
Mumble...il 20 maggio sara' domenica, io la domenica verso le 20:35 di solito arrivo a Porta Susa col treno da Chivasso con bici e cane al seguito...mumble...sempre se non piove...mumble...quasi quasi...
CO2 NON emessa a settimana: 12 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 6 litri - Euro risparmiati in treno con la pieghevole: 125,35
HT 5 Cappuccino - Non riesci a leggere cosa c'e' scritto sul mio avatar? Clicca QUI!

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4878
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #116 il: Maggio 15, 2012, 01:26:53 pm »
aaaaarrrrgghgh.... ma porc @§.... ma tutto nei we in cui ho già impegni deve capitare. Questa domenica sono in trasferta di lavoro, la prossima della Ciemmona ho un matrimonio.... ecchecavolo!   >:(
Mi dovrò "accontentare del Bike Pride

Purtroppo niente da fare per il sottoscritto, mi scoccia parecchio ma non ci sarò.
Però, la butto lì, potrebbe essere l'occasione per voi per incontrarvi anche con Salvatore (Oonda)
« Ultima modifica: Maggio 18, 2012, 03:19:16 pm by Sbrindola »

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #117 il: Maggio 16, 2012, 11:25:46 am »
incontrare Salvatore senza il collaudatore del forum? giammai! cmq domenica io credo di esserci (tanto report è finito), chi viene si faccia vedere!
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 9877
  • Reputazione: +173/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #118 il: Maggio 18, 2012, 02:04:53 pm »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
salvaiciclisti (Salviamo i ciclisti)
« Risposta #119 il: Maggio 21, 2012, 08:53:09 am »
alla fine qualcuno è andato? per un impegno imprevisto ho saltato l'appuntamento.
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Tags: normativa associaz