Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)  (Letto 21675 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lele

  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Ago 2013
  • Località: Milano
  • Post: 123
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +6/-0

+Info

  • Last Active:Luglio 17, 2015, 01:29:46 pm
copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)
« Risposta #15 il: Settembre 02, 2013, 02:00:54 pm »
certo che le alternative nascono come funghi anche se poi giustamente bisogna vedere bene come sia la qualità delle gomme proposte. Io, forse anche per mia ignoranza ero rimasto fermo al doppio strato di nastro americano tra la camera d'aria e il battistrada. Si usa anche in mtb per chi si fa le gomme chiodate fai da te.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=881.0
Tern Link D8

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9760
  • attività:
    75%
  • Reputazione: +170/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 10:12:54 am
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)
« Risposta #16 il: Settembre 02, 2013, 05:09:37 pm »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline attila666

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Lug 2013
  • Post: 20
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +1/-0

+Info

  • Last Active:Settembre 25, 2013, 04:18:21 pm
copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)
« Risposta #17 il: Settembre 10, 2013, 01:39:29 am »
Mi chiedo perchè non realizzino delle ruote complete prendendo spunto dalle ruote sviluppate per i militari, se avete presente sono ruote senza aria ma con un reticolo che sostiene il peso e riescono a consentire la marcia anche dopo essere passate sopra ad una mina...
Ora una bici pesa molto meno non deve passare sopra mine, sostituendo il reticolo con qualche materiale semirigido si potrebbe avere il vantaggio di un pneumatico "pieno" ma senza il peso eccessivo, la parte che tocca il terreno sarebbe come un comune pneumatico.
E si avrebbe anche l'assorbimento degli urti, se costruiti studiando una corretta geometria e usando appunto materiale non troppo rigido, anzi giocando con forme e materiali si potrebbero realizzare ruote più o meno scorrevoli più o meno ammortizzanti...no?
Sarà ma da un secolo o giù di li a me non pare di vedere tutta questa "tecnologia" sulle bici, vedo solo bici fatte in cina un bel marchio e prezzi stratosferici che ingrassano i soliti...sarà...

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=881.0

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4844
  • attività:
    75%
  • Reputazione: +230/-1

+Info

  • Last Active:Ottobre 18, 2018, 05:12:25 pm
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)
« Risposta #18 il: Settembre 10, 2013, 09:27:54 am »
Probabilmente se non lo fanno è semplicemente perchè il sistema attuale si rivela essere ancora il più economico, efficiente e versatile.

Prototipi come quello nella foto sottostante non offrono ancora le prestazioni che garantisce un pneumatico tradizionale, in primis mancano di grip sulla spalla.... ma ci sono ancora tanti problemi di ingombri, di resistenza all'aria, di facilità di installazione etc etc.
Praticamente nessuno è disposto a sacrificare così tanti aspetti solo per la certezza di non forare.





La tecnologia sulle bici si è sviluppata eccome, con l'uso di materiali compositi, elettronica etc..... se non vengono stravolte la struttura di base ed i principi di funzionamento è spiegabile semplicemente con il fatto che è stata raggiunto già un'ottimo compromesso.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=881.0

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2519
  • attività:
    60%
  • Reputazione: +186/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 06:53:58 am
copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)
« Risposta #19 il: Gennaio 25, 2015, 11:12:17 am »
Contattato il rivenditore RuotaTonda, sono ancora in fase di startup, probabilmente a metà settembre faranno un evento a Milano di presentazione e test ride, vi tengo aggiornati......... li ho anche invitati a iscriversi al forum così magari è più facile fargli domande e avere info.

Ciao, se ne è più saputo niente?

Vittorio

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=881.0
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline SGiallo

  • Strida MAS
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Milano
  • Post: 521
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +35/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 04, 2018, 10:56:33 am
  • 1a regola: non mettetemi fretta
copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)
« Risposta #20 il: Gennaio 25, 2015, 07:16:53 pm »

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2012
  • Località: avanti e indietro fra il Garda e Milano
  • Post: 2519
  • attività:
    60%
  • Reputazione: +186/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 06:53:58 am
copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)
« Risposta #21 il: Gennaio 25, 2015, 07:22:46 pm »
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline Norma

  • maestro
  • ****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Località: Bologna
  • Post: 361
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +22/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 17, 2018, 03:31:44 pm
      • Flickr
copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)
« Risposta #22 il: Maggio 11, 2016, 05:43:46 pm »
Riprendo questo thread, per chiedere se qualcuno conosce queste gomme piene http://www.ilovebike.it/it/gomme-piene/

Su jobike ne parlano abbastanza bene, ma è anche vero che parlano di bipe e quindi anche di aiuto alla pedalata dato dal motore.

Stavo pensando se poteva essere una buona idea montarle sulla mia Dahon, visto che la userei prevalentemente per giri in campagna e ho il terrore di ritrovarmi a piedi in mezzo al nulla. Al momento, ho dei copertoni antiforatura, però è anche vero che, con la bipa, son riuscita a forare una Marathon  ::)

Faranno molto attrito sul terreno? La pedalata diventerà molto faticosa? Di perdere velocità non mi interessa, vado piano, ma non vorrei rischiare l'infarto per la fatica.

Tra l'altro, vedo che per la ruota 20 ci sono due misure, relative al tallone: come posso sapere quale misura andrebbe bene per la mia bici?

Grazie!

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=881.0
Brompton (BromptoNorma) H3L tempest blue
Dahon Curve d3 rosso fiammante

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4844
  • attività:
    75%
  • Reputazione: +230/-1

+Info

  • Last Active:Ottobre 18, 2018, 05:12:25 pm
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)
« Risposta #23 il: Maggio 12, 2016, 09:11:58 am »
non conosco le gomme che hai linkato ma ho provato personalmente le Tannus, di cui abbiamo parlato QUI e dove puoi trovare qualche considerazione in merito.
Stando a quanto ho letto in rete negli ultimi anni, i commenti sulle gomme piene sono abbastanza allineati: il loro maggiore limite è dato dalla scorrevolezza ridotta rispetto ai pneumatici tradizionali, con delle differenze legate al tipo di materiale impiegato. Quelli che si avvicinano di più al comportamento dei pneumatici tradizionali sono solitamente più pesanti, mentre quelli in cui la differenza di peso si avverte meno sono meno scorrevoli.

La fatica in più è soggettiva: per il sottoscritto che (a parte cristonare un po') non ha problemi a cambiare una gomma, la perdita di scorrevolezza e di tenuta di strada è sempre eccessiva.
Sicuramente però chi è abituato ad andature più tranquille potrebbe comunque trovarsi bene, considerato che avrà la certezza di non doversi mai fermare per una foratura.
Se poi penso al fatto che una buona metà delle bici che incrocio circola con le gomme sgonfie, probabilmente molte di queste persone non si accorgerebbero neanche della differenza.



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=881.0

Offline Norma

  • maestro
  • ****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Località: Bologna
  • Post: 361
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +22/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 17, 2018, 03:31:44 pm
      • Flickr
copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)
« Risposta #24 il: Maggio 12, 2016, 03:36:02 pm »
Grazie mille, Sbrindola, sei stato chiarissimo. A questo punto, dovrei proprio provarle, anche se credo che sia più facile trovare e provare le Tannus che le altre. Peccato che le Tannus costino un botto  :o

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=881.0
Brompton (BromptoNorma) H3L tempest blue
Dahon Curve d3 rosso fiammante

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Santena
  • Post: 4844
  • attività:
    75%
  • Reputazione: +230/-1

+Info

  • Last Active:Ottobre 18, 2018, 05:12:25 pm
  • Solvitur ambulando (pedalando)
      • Bikes & Co on Pinterest
copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)
« Risposta #25 il: Maggio 12, 2016, 05:15:46 pm »
Esatto.... altro motivo per cui non le prendo in considerazione. 140€ per un treno di gomme lo trovo eccessivo anche se la casa dichiara una durata di 9000 km (valore su cui sono un po' scettivo anche se non ho elementi concreti per contestarlo).

Potresti prendere in considerazione lo slime (ne abbiamo parlato QUI): a fronte di un leggero aumento di peso avresti un'ottima protezione dalle forature mantenendo però il comportamento di una gomma normale.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=881.0

Offline Norma

  • maestro
  • ****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Località: Bologna
  • Post: 361
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +22/-0

+Info

  • Last Active:Ottobre 17, 2018, 03:31:44 pm
      • Flickr
copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)
« Risposta #26 il: Maggio 12, 2016, 08:55:45 pm »
Penso che alla fine accantonerò l'idea delle gomme piene: a parte il prezzo proibitivo, continuo a leggere in giro che la tenuta di strada è tremenda  ???

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=881.0
Brompton (BromptoNorma) H3L tempest blue
Dahon Curve d3 rosso fiammante

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9760
  • attività:
    75%
  • Reputazione: +170/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 10:12:54 am
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
« Ultima modifica: Luglio 14, 2018, 04:50:56 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9760
  • attività:
    75%
  • Reputazione: +170/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 10:12:54 am
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
copertoni pieni vuoti antiforatura (Tannus, Nexotires, Evertires...)
« Risposta #28 il: Maggio 15, 2018, 05:56:29 pm »
Copertoni per bici addio, il futuro è delle gomme airless stampate in 3D
8 maggio 2018 Rinnovabili.it

Ricordate Vision, il concept futuristico della Michelin per una nuova generazione di pneumatici senz’aria, biodegradabili e stampati in 3D? Anche il mondo delle due ruote insegue lo stesso sogno: mandare in soffitta i classici copertoni per bici. Ad aprire la strada è BigRep, produttore tedesco di stampanti tridimensionali su scala industriale, che ha realizzato con la tecnologia 3D il primo pneumatico airless per bicicletta.  Progettata dal designer Marco Mattia Cristofori, la gomma senz’aria è stata prodotta a partire da un nuovo filamento, battezzato con il nome di Pro Flex. Si tratta di un materiale flessibile, a base di poliuretano termoplastico, resistente e con eccellenti proprietà dinamiche e di smorzamento.



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=881.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci