Partecipate anche voi alla comunità pieghevole italiana

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Olmo Centro  (Letto 9277 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3402
  • attività:
    60%
  • Reputazione: +170/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 10:03:35 pm
Olmo Centro
« il: Settembre 14, 2015, 11:04:32 pm »
Come già segnalato da Gip nel suo ottimo reportage su Cosmobike Verona 2015, mi sono recentemente imbattuto in questo nuovo modello. A prima vista mi sembra derivare il telaio dal modello Wave Trolley, ma con un portapacchi standard.

http://www.olmo.it/bici/quotidiane/centro/





Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9139.0



Offline watanabez

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Giu 2015
  • Post: 36
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Dicembre 16, 2018, 11:50:13 am
Olmo Centro
« Risposta #1 il: Settembre 22, 2015, 08:56:34 am »
Mi sembra abbiano migliorato e di molto la sicurezza agli snodi nei materiali...


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9139.0

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3402
  • attività:
    60%
  • Reputazione: +170/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 10:03:35 pm
Olmo Centro
« Risposta #2 il: Ottobre 26, 2015, 09:17:08 am »
Mi pare interessante sottolineare alcune sfumature:
- La Wave Trolley è rimasta sul mercato per pochissimo tempo
- La linea del telaio è comunque nuova, più curva rispetto alla Wave Trolley.
- Il modello, pur rimanendo sostanzialmente simile, ma non identico, segna un importante passaggio culturale nel nome: da "Wave" ( = onda) che fa pensare a vacanze, divertimento, nautica, luoghi lontani, a "Centro" che fa pensare alla città, all'intermodalità, alla mobilità sostenibile. Anche i colori sono in qualche modo più sobri, adatti all'ambiente urbano, anche se io preferivo il bellissimo rosso metallizzato.

Tecnicamente non sembra essere cambiato molto, ma dal punto di vista del marketing mi sembra uno dei pochi casi di "consapevolezza intermodale" tra le aziende nostrane.


Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9139.0
« Ultima modifica: Ottobre 26, 2015, 10:04:34 am by boccia »

Offline corsaro

  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Feb 2014
  • Post: 82
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +9/-0

+Info

  • Last Active:Febbraio 19, 2017, 09:29:48 pm
Olmo Centro
« Risposta #3 il: Aprile 04, 2016, 12:12:54 am »
Ciao Boccia,
Tu che hai apprezzato il marchio , ritieni che li valga i quasi 400 caffè oppure per tanto ....tanto vale la Dahon?

Sto valutando l'acquisto per due bici  :o :o

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9139.0

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3402
  • attività:
    60%
  • Reputazione: +170/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 10:03:35 pm
Olmo Centro
« Risposta #4 il: Aprile 04, 2016, 09:47:13 am »
Ciao Corsaro, che piacere! :D
ti posso parlare per la mia esperienza con la Olmo Wave, assolutamente positiva. Un buon telaio, una piega compatta, una buona qualità generale anche se alcuni componenti sono "di base", mi riferisco in particolare alla trasmissione e al manubrio. Col tempo e con le mutate esigenze ho dovuto mettere mano e modificare un po' la bici. Ma sono soddisfatto. Tieni conto che ho comprato la Wave alla fine del 2012 quando, forse per questioni legate alla divisione tra Dahon e Tern, nei negozi della mia città erano molto diffuse le Tern, mentre le Dahon diventavano sempre più rare. Avevo scelto comunque di acquistare in negozio per valutare al meglio la scelta. In quel contesto storico spendere quasi "400 caffé" per una Dahon rimarchiata da Olmo per me ha avuto un senso, anche se avrei preferito la Dahon Speed P8 o la Vitesse D7, all'epoca praticamente introvabili nei negozi.

Oggi la situazione è cambiata, con Tern che si è affermata, Dahon che sembra tornata a distribuire con una certa continuità anche nel nostro paese, e alcune case italiane, come Lombardo, Cinzia e simili che non mancano di proporre modelli interessanti anche nel settore pieghevole. Sinceramente non so oggi cosa comprerei come prima pieghevole...  :-\

Non ho provato la Olmo Centro, quindi non so dirti, ragionevolmente penso che possa offrire una qualità simile alla Wave, a vederla in foto sembra avere un passo leggermente più corto. Ma ripeto, non posso darti consigli, non avendo provato il modello in questione.

Ciao, in bocca al lupo per la scelta...  ;)

EDIT: Segnalo la segnalazione di Sbatta: Olmo Wave in offerta sul sito Olmo Outlet: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=228.msg84796#msg84796
Potresti prenderne una bianca e una rossa...  ::)

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9139.0
« Ultima modifica: Aprile 04, 2016, 10:05:56 am by boccia »

Offline corsaro

  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Feb 2014
  • Post: 82
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +9/-0

+Info

  • Last Active:Febbraio 19, 2017, 09:29:48 pm
Olmo Centro
« Risposta #5 il: Aprile 04, 2016, 10:51:29 am »
Grazie sempre preciso pertinente e puntuale!
Grazie anche della segnalazione di cui mi ero già accorto ma anche se nei contenuti la qualità mi sembra confermata, dal punto di vista estetico, a gusto mio, è più aggraziata e moderna.

Assomiglia molto alla Dahon 6 Suv che ha dalla sua un carro posteriore con tubi di sezione più piccola e quindi con obliqui in grado di assorbire meglio vibrazioni e colpi....

Aggiungo foto della Suv per farmi capire meglio...


Certo che con il mio dolce peso un tubo sella così lungo mi mette i brividi... :-[

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9139.0

Offline corsaro

  • apprendista
  • **
  • Data di registrazione: Feb 2014
  • Post: 82
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +9/-0

+Info

  • Last Active:Febbraio 19, 2017, 09:29:48 pm
Olmo Centro
« Risposta #6 il: Aprile 04, 2016, 10:54:02 am »

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3402
  • attività:
    60%
  • Reputazione: +170/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 10:03:35 pm
Olmo Centro
« Risposta #7 il: Aprile 04, 2016, 06:07:29 pm »
Il telaio della Olmo Wave è molto simile alla Dahon SUV, ma realizzato in alluminio 6010, anziché in acciaio...  ;)



Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9139.0

Offline the_end

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Mag 2016
  • Post: 1
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Maggio 05, 2016, 08:42:57 am
Olmo Centro
« Risposta #8 il: Maggio 04, 2016, 11:37:39 pm »
ringrazio tutti. sopratutto boccia per avermi dato lo spunto per l'acquisto della mia nuova bici pieghevole. olmo wave trolley. ottima qualitàe piacevole nella guida.sono rimasto sorpreso. un saluto

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9139.0

Offline Confa

  • iniziato
  • *
  • Data di registrazione: Nov 2016
  • Post: 3
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +0/-0

+Info

  • Last Active:Gennaio 05, 2017, 03:26:31 pm
Olmo Centro
« Risposta #9 il: Novembre 11, 2016, 01:11:36 pm »
Ho provato la Centro e la Wave sabato scorso.

A mio avviso, la linea della Centro è stata migliorata molto rispetto alla Wave anche se, da piegata, sembra avere un ingombro maggiore.

In ogni modo, le ritengo entrambe come due belle bici "da camper" o "da barca", cioè comode da piegare in poco tempo e stivare ma non da "apri e chiudi" tutti i giorni (ad esempio per andare al lavoro). Questo perché l'ingombro è importante rispetto ad una 16" e, soprattutto, una volta piegata a metà la Olmo non ha sviluppato un modo per tenere attaccate le due parti in modo rapido e sicuro (come l'incastro della Brompton o il magnete della Tern). Almeno così mi è stata presentata dal rivenditore di Milano che provava a tenere ferme le due parti con il cordino del portapacchi! :P

Notifico per i milanesi amanti delle Olmo che al momento la Wave è in sconto del 30% dato che è in fine serie e verrà definitivamente sostituita dalla Centro.

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9139.0
Brompton M2R

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Lug 2011
  • Località: Roma
  • Post: 9828
  • attività:
    60%
  • Reputazione: +170/-1

+Info

  • Last Active:Oggi alle 08:20:12 pm
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
      • il mio nome è al termine del mio viaggio
Olmo Centro
« Risposta #10 il: Aprile 20, 2017, 03:09:47 pm »
contributi recuperati dopo il blackout

-------------------------


Toninon
   Guardandomi in giro ho visto che le Olmo sono ritenute buone bici e non costano troppo.<br /><br />Per la Centro non riesco a trovare tutte le informazioni che vorrei, in particolare:<br />
    <br />
    • Dimensioni da chiusa
    <br />
    • Sviluppo metrico, oppure rapporti montati su corone e pignoni. In particolare da qualche parte ho visto dei dati da cui risultano SM bassini, che mi danno da pensare. Vorrei calcolare la velocità massima per cadenza, non sono un velocista ma se sono in vena mi piace spingere un po&#039; :)
    <br />
<br />Il peso l&#039;ho trovato indicato di 12.15 kg.<br /><br />Ma non mi fido troppo di queste informazioni trovate in giro su internet, pubblicate da venditori. D&#039;altra parte sul sito ufficiale Olmo non c&#039;è scritto quasi nulla, a meno che mi sfugga qualcosa.<br /><br />E&#039; vero che il telaio è della Dahon ? O forse solo il progetto ? Preferirei comprare qualcosa di più italiano possibile, le biciclette sono sicuro che sappiamo farle bene.<br /><br />Se qualcuno ha informazioni più sicure lo prego di postarle<br /><br />Mi piacciono anche le Lombardo, ma ho visto che le dimensioni da chiuse sono&nbsp; po&#039; abbondanti, dal sito ufficiale 65x77x45, soprattutto la larghezza è troppo, possibile che da chiusa rimanga così larga... :P Non rientra neanche nei limiti di trasporto su treni metropolitane e bus che sono in generale (e di sicuro qui a Roma) 110X80X40. Anche l&#039;agevolazione di 150 € non la darebbero oltre quei limiti.<br /><br />A proposito se qualcuno ha dritte per buone offerte, a Roma o&nbsp; online, anche per la Wave, ben vengano <br />ciao


Boccia
   Io ho la Wave 20&quot;, e in un punto del telaio ha un adesivo che recita &quot;Dahon Licensed Technology&quot;. A giudicare dalle forme e dai particolari costruttivi questo sembra essere anche il caso della Centro.<br /><br />Ho sempre pensato che questa dicitura intendesse delle bici costruite da Dahon e poi marchiate da altre case, ma per essere precisi questo è quanto dice a riguardo la stessa Dahon sul suo sito:<br /><br />
Citazione
2. Is it a Dahon?<br /><br />You might be aware that we sometimes make bikes for other brands, they usually have a sticker saying ‘Dahon licensed technology’ somewhere on the frame. Although the quality of these bikes is still great and they pass all international safety tests, they do not use quite the same level of components or technology that we employ on Dahon bikes, so they are not quite as high end as our leading range. The hinge may use an expired patent for example. Some people will even state the bike is a Dahon when there is no connection whatsoever. So keep an eye out for people selling online trying to draw in buyers by claiming the bike is a Dahon if it doesn’t have the Dahon logo on the frame.<br />
<br />


Toninon
   per lo sviluppo metrico In due siti ho trovato le indicazioni<br />Corona 46<br />Pignoni 14-28<br /><br />Per applicare la formula Dc / Dp * Cr mi resta il piccolo dubbio su quale sia il diametro effettivo della ruota, compresa la gomma e tenendo conto dello schiacciamento.<br /><br />Per 20&quot; sarebbe 20x2.54x3.14 cm&nbsp; &nbsp; (2.54 è l&#039;ampiezza di un pollice in cm)<br />quindi 159 cm, vedo che qualcuno applica 1.6 m quindi per ora mi fermo a questo valore<br /><br />SM massimo = 46 / 14 * 1.6 = 5.26 m<br />Con una cadenza di 80 RPM avrei una velocità di 5.26 * 80 / 60 = 7.01 m/s, cioè 7.01 * 3.6 = 25.2 km/h<br /><br />Mi sembra un po&#039; poco se mi va di spingere mi troverei a frullare come un criceto appunto...<br />Per arrivare a 35 km/h la cadenza dovrebbe essere 35 / 3.6 / 5.26 * 60 = 110, quasi due gri di pedivella al secondo.<br /><br />Questo punto mi turba, per il resto la Centro mi sembra niente male.<br /><br />Le specifiche della Lombardo danno stesso pacco pignoni&nbsp; corona da 44, ancora peggio.<br /><br />ciao






Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9139.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline and_alb

  • Olmo Wave 20
  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Giu 2015
  • Post: 192
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +4/-0

+Info

  • Last Active:Settembre 08, 2018, 09:57:38 pm
Olmo Centro
« Risposta #11 il: Maggio 02, 2017, 01:42:54 pm »
La Centro esiste anche con ruote da 16?

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9139.0

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3402
  • attività:
    60%
  • Reputazione: +170/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 10:03:35 pm
Olmo Centro
« Risposta #12 il: Maggio 02, 2017, 02:13:29 pm »

Offline and_alb

  • Olmo Wave 20
  • assistente
  • ***
  • Data di registrazione: Giu 2015
  • Post: 192
  • attività:
    0%
  • Reputazione: +4/-0

+Info

  • Last Active:Settembre 08, 2018, 09:57:38 pm
Olmo Centro
« Risposta #13 il: Maggio 02, 2017, 03:18:06 pm »
Grazie Boccia, la Centro è bella, ma non ho idea dei miglioramenti su strada rispetto alla Wave. Con l'uso giornaliero si valutano qualità e difetti...

Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9139.0

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2013
  • Località: Roma
  • Post: 3402
  • attività:
    60%
  • Reputazione: +170/-0

+Info

  • Last Active:Oggi alle 10:03:35 pm
Olmo Centro
« Risposta #14 il: Maggio 07, 2017, 03:00:09 pm »
Ieri dopo tanto tempo ho fatto un salto al negozio Olmo di Roma. Finalmente ho avuto modo di vedere per la prima volta da vicino la Centro.

La prima cosa che mi ha sorpreso è che la Centro non ha più origini Dahon. Sono differenti alcuni particolari importanti come snodi e piantoni, ed in generale la bici, molto ben rifinita, per le forme ricorda più una Lombardo Capri (solo a titolo di esempio) che una Wave o una Dahon. Dunque escludo anche che si tratti di una Dahon Licensed Technology.
Belli alcuni particolari e bella la colorazione nera con bande azzurre.






Linkback: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=9139.0
« Ultima modifica: Maggio 07, 2017, 08:16:41 pm by boccia »