Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: 16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma  (Letto 11797 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Luca02

  • iniziato
  • *
  • Post: 18
  • Reputazione: +0/-0
16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« il: Maggio 29, 2016, 02:19:50 pm »
Salve a tutti

dopo innumerevoli letture nel forum eccomi qui a chiedere informazioni ai guru del forum sulla scelta della bici, sono stanco di andare a piedi!  ;D
Un pò di informazioni utili prima, il mio utilizzo della bicicletta è prevalentemente urbano, piccoli spostamenti di pochi chilometri al giorno per andare al lavoro, e occasionalmente qualche uscita un pò più impegnativa ma niente di super impegnativo, sono alto 1,74 e peso 62Kg.
Ho girato i rivenditori locali (Bari e provincia) ma ahimè nessuno da queste parti ha Dahon, Tern ecc... quindi mi vedo costretto a comprare dal web "alla cieca".

Cosa vorrei da una bici:

     - Compattezza da chiusa (non lascerò mai più una bici per strada, se fosse piccola chiusa mi aiuterebbe a portarla sempre con me ovunque)

     - Prestazioni (e qui sorge un pò il dilemma tra 16 e 20, la mia bicicletta precedente era una Decathlon Triban da 26 con ottime prestazioni (secondo me) mi piacerebbe avere qualcosa di simile)

     - Piantone regolabile in altezza (una cosa di cui mi lamentavo della Triban era la posizione di guida troppo sportiva, buona su strada per grip, velocità ecc. ma pessima per la passeggiata domenicale in bici con amici, mi piacerebbe poter scegliere in base all'occasione)

     - Preferibilmente già allestita con parafanghi e portapacchi posteriore (potrei rinunciare a quest'ultimo valutando l'alternativa di una borsa anteriore con aggancio klickfix o simili)

Modelli interessanti per la 16" sono (non che c'è ne siano moltissime oltre alla Brompton hehe):

      - Dahon Curve i3/D3 (non ho capito bene le differenze tra i due), mi piace l'idea del cambio integrato nel mozzo, preferirei averne una che non richieda molta manutenzione (dovrò abituarmi al fai da tè) inoltre io la userei anche di inverno con pioggia, 3 marce mi sembrano sufficenti a patto di aver un buon sviluppo metrico per evitare l'effetto criceto, qualche negozio sembra averla con le Schwalbe Big Apple un plus poichè le strade non sono esattamente perfette da queste parti.

      - Bickerton Pilot 1406 (scoperta leggendo il topic aperto da dado73 su indicazione di boccia), leggendo le specifiche di quest'ultima però mi sembra di capire che abbia uno sviluppo metrico non molto elevato (Gear Inches 25? – 50? (1.99 – 3.99 m)) anche se ha un cambio con deragliatore a 6 marce quindi 3 in più rispetto alla Curve, pesa un pò di più ed è leggermente più ingombrante da chiusa, costa qualcosa in meno il chè non guasta  :) e la colorazione forse è leggermente più carina rispetto alla Dahon.

Sui modelli da 20" il catalogo Dahon genera non poche confusioni, ho trovato informazioni contrastanti sulle dimensioni e allestimenti però ho notato:

       - Speed P8/D8/D7 con telaio Chromoly, (nino#aveva consigliato all'utente jrjp88) sembra un buon acquisto come rapporto qualità/prezzo comfort/prestazioni (alcune colorazioni non mi fanno impazzire...)
       
       - Mu P8/D8 ho il dubbio che il telaio in alluminio sia troppo rigido per le strade nostrane forse risolvibile con delle ruote adeguate

       - Tern Link D8 con Andros Stem, sembra essere ottima in tutto ma ha un prezzo elevato a meno chè non mi indicate un offerta super  ;D

Sono alla ricerca di una bici che abbia un buon  rapporto qualità/prezzo come budget preferirei non superare le 600€ a meno chè non sia proprio il caso (se non avessi limiti starei già scegliendo la brompton ;D), appena chiarite le idee sul modello avrò bisogno di aiuto nella scelta dello shop da cui acquistare (ho i preferiti del browser pieni di link ^^')

Grazie  :)

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3101
  • Reputazione: +207/-0
Re:16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #1 il: Maggio 29, 2016, 04:18:45 pm »
Così a naso io restringerei la scelta fra la Curve (vantaggiosa dal punto di vista dell'ingombro) e la Speed (prestazioni più adatte alle uscite più impegnative).

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Re:16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #2 il: Maggio 29, 2016, 05:25:04 pm »
Curve D3 è il modello vecchio, quello attuale si chiama i3. La i3 ha delle nuove colorazioni (molto bella la versione rosso scuro, vista alla Stazione delle Biciclette), e se non sbaglio non monta più le Big Apple che erano di serie sulla D3. Poi la i3 ha dei cerchioni a doppia parete (agevolano montaggio e smontaggio dei copertoni, molto utile specie in caso di ruote piccole quando si buca), mentre nella scheda tecnica della vecchia D3 il sito Dahon parla di "single wall" quindi non erano a doppia parete. A parte questo non so quali altre differenze ci siano tra il modello vecchio e il nuovo, magari può capitarti di trovare un rivenditore che ha ancora una D3 e te la offre a prezzo speciale, in tal caso può essere conveniente.
Concordo comunque con il consiglio di Gip di scegliere tra Curve e Speed, la Bickerton Pilot se è vero che ha uno sviluppo metrico nella marcia alta di 3,99 metri meglio che non la consideri (a che servono sei marce se sono tutte basse?), la Tern Link è una bella bici ma non credo che sia un campione di compattezza da chiusa (poi dipende dalle tue esigenze, se non devi portarla su mezzi pubblici affollati può essere relativo...). Occhio al piantone regolabile in altezza: in teoria è una bella cosa, ma se non è progettato a regola d'arte rischi che abbia un minimo di flessione durante la pedalata.
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3101
  • Reputazione: +207/-0
Re:16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #3 il: Maggio 29, 2016, 05:53:40 pm »
Hopton, non sum dignus...

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline Luca02

  • iniziato
  • *
  • Post: 18
  • Reputazione: +0/-0
Re:16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #4 il: Maggio 29, 2016, 06:25:00 pm »
Grazie Vittorio e Hopton per le risposte veloci

Riguardo la Curve, mi confermate che quindi ha uno sviluppo metrico superiore? L'unica info che ho trovato a riguardo è presa proprio da un intervento di Hopton:

"I gear inches indicano la lunghezza in pollici del diametro di una ruota che con una sua rotazione completa avrebbe lo stesso sviluppo metrico della marcia che si sta calcolando, una cosa un po' cervellotica... Comunque 80" equivalgono a 2,032 metri (non 20 metri), valore che va moltiplicato per 3,14 per ottenere lo sviluppo metrico (diametro x 3,14 = circonferenza), quindi vuol dire che nella terza marcia della Curve D3 lo sviluppo metrico è 2,032 x 3,14 = 6,38...e la Curve ha un cambio nel mozzo di 3 marce che le permette di ampliare il range dello sviluppo metrico. ;)
Mario"

Sul sito stazionedellebiciclette trovo la Curve D3 http://www.lastazionedellebiciclette.com/site/vendita/page/curve-d3-dahon con i copertoni Big Apple però senza parafanghi e portapacchi

Su questo sito ho trovato la i3 con copertoni Big Apple (ho chiesto conferma al rivenditore), parafanghi ecc. http://www.beobike.de/en/DAHON-Foldis/product-3823.html in realtà cercando il numero modello sul sito Dahon escono sia D3 che i3 (giusto per aumentare la confusione  ::)), personalmente preferirei il bianco.

Invece per quanto riguarda le 20" c'è qualche bicicletta in particolare che è più compatta delle altre da chiusa?

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3101
  • Reputazione: +207/-0
Re:16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #5 il: Maggio 29, 2016, 06:31:55 pm »
La Speed è più stretta della Tern perché ha il manubrio che si piega in mezzo alle ruote anziché all'esterno. La MU non la conosco.

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Re:16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #6 il: Maggio 29, 2016, 06:47:01 pm »

Hopton, non sum dignus...

Desolato Vittorio, tu sei senz'altro degnissimo, ma il pomeriggio è alquanto sonnacchioso e mi ha contagiato...  ;D

Luca riguardo alla Stazione delle Biciclette, credo ti convenga telefonare e chiedere cosa hanno esattamente: quando vado da loro trovo sempre bici nuove che non figurano ancora nel sito.


Invece per quanto riguarda le 20" c'è qualche bicicletta in particolare che è più compatta delle altre da chiusa?

La Speed P8 in effetti è tra le 20" più compatte sul mercato, stando all'affidabile Datbikes le misure da piegata sono 77x64x30:


https://youtu.be/cdlU73GU71Y

Cosa che coincide con la mia osservazione personale: sul mio treno c'è un ragazzo che ha la Speed e l'ho affiancata alla mia Brompton, e confermo che lo spessore risulta essere appena di pochissimo superiore (quello della Brompton è 27 cm).

La Mu Dovrebbe avere misure simili, non conosco la Mu 8 ma ho visto che Mu Uno e Speed Uno hanno misure da piegata praticamente identiche pur nella diversità della geometria del telaio, e stando alla recensione di BikeFolded le misure della Mu P8 sono praticamente le stesse della Speed P8:

[/size]https://youtu.be/ONQ-o4dr4wA

[/size]Per esempio la mia vecchia Hoptown 20" misura 80x66x36 cm, e la gran parte delle pieghevoli da 20" hanno misure analoghe, quindi Speed e Mu risultano essere più compatte della media.
[/size]
Mario
« Ultima modifica: Maggio 29, 2016, 07:17:03 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 995
  • Reputazione: +232/-0
Re:16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #7 il: Maggio 29, 2016, 07:09:01 pm »
...ma il pomeriggio è alquanto sonnacchioso e mi ha contagiato...  ;D
Mi sa che è proprio così... :)
Concordo comunque con il consiglio di Gip...
Diamo a Cesare Vittorio quello che è di Cesare e agli altri il resto... ::) Mmmh...forse non è proprio così... Va beh! Si capisce egualmente.
Solo chi pedala va avanti!

Offline Luca02

  • iniziato
  • *
  • Post: 18
  • Reputazione: +0/-0
Re:16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #8 il: Maggio 30, 2016, 06:20:22 pm »
Effettivamente controllando le dimensioni da chiusa tra 16" e 20" non è che ci sia tutta questa differenza, ci sono circa 10 cm in altezza e larghezza e addirittura si perde anche in spessore...il vero risparmio di spazio è con la brompton ma siamo fuori budget (a meno che non trovo una usata in questi giorni).

A questo punto scelgo la 20" almeno su strada posso avere una bici performante.  ;)

Avrei adocchiato queste come possibili opzioni da questi negozi, chiedo se qualcuno di voi ha qualche esperienza con essi e se ne vale la pena:

Dahon Mu P8

http://en.hollandbikeshop.com/buying-a-bicycle/dahon-folding-bicycle/dahon-folding-bikes/dahon-folding-bike-mu-p8-20-inch-8v-white/

https://translate.google.com/translate?depth=1&hl=en&ie=UTF8&prev=_t&rurl=translate.google.com&sl=auto&tl=en&u=http://www.cyclestuff.nl/vouwfiets-mu-p8-20-cloud.html

http://www.lucky-bike.de/Fahrraeder/Falt-Klappraeder/Dahon-Mu-P8.html?aid=webgains&utm_source=webgains&utm_medium=CPC&utm_term=0025955.000&utm_campaign=Affiliate&affiliateid=10800

Dahon Speed D7

http://www.deporvillage.it/bicicletta-pieghevole-dahon-speed-d7-nero-

http://www.plegabike.com/cast/dahon-speed-d7.html <---versione bianca ma si sale come prezzo  :-\

Ho visto su Alltricks c'è una Speed P8 in offerta a 560€ circa ma non mi piace la combinazione di colori preferirei la D7 (che inoltre mi sembra monti ruote migliori)

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Re:16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #9 il: Maggio 30, 2016, 08:15:30 pm »
non è che ci sia tutta questa differenza, ci sono circa 10 cm in altezza e larghezza
Hai detto niente, guarda che sono differenze tutt'altro che trascurabili in una pieghevole...
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Luca02

  • iniziato
  • *
  • Post: 18
  • Reputazione: +0/-0
Re:16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #10 il: Maggio 31, 2016, 09:39:13 am »
Ho provato creando delle misure mentalmente con un metro (l'unica opzione che ho  :-\) e non mi sembrava fosse poi cosi tanta la differenza, l'idea era di portarla sempre insieme, anche ad esempio in un bar per un caffè però mi sembra di capire che anche la 16" potrebbe creare qualche disagio nelle situazioni più affollate e quindi sarei costretto ad evitare così ho pensato di optare per la 20" almeno non sacrifico le prestazioni su strada, sono di nuovo confuso...  :(
Sto valutando l'idea di un viaggetto a Milano per poterle vedere di persona e farmi un idea migliore, il problema è il tempo.

Intanto ieri ho trovato su questo sito di un rivenditore Milanese un modello che mi piace

http://www.equilibrio-urbano.it/dahon/

Ho chiamato e risultava occupato, email e ancora nessuna risposta  ::) , nessuno di voi ha esperienze con qualcuno dei siti citati sopra?
Grazie

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4132
  • Reputazione: +157/-0
Re:16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #11 il: Maggio 31, 2016, 08:04:04 pm »
Equilibrio Urbano a volte può essere un negozio molto gettonato (si trova in una zona di grande passaggio e ha un sacco di belle bici, pieghevoli e non...), con clienti che si avvicendano uno dopo l'altro e telefonate varie, e a volte magari gli diventa difficile gestire il traffico. Insomma ti conviene riprovare, prima o poi li beccherai in un momento più tranquillo, e sono molto disponibili nel dare informazioni.
Quanto alla Brompton, se vuoi a luglio ci vediamo a Bari e ti faccio provare la mia...
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline Luca02

  • iniziato
  • *
  • Post: 18
  • Reputazione: +0/-0
Re:16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #12 il: Maggio 31, 2016, 08:18:07 pm »
Riproverò a chiamare grazie della info...ma io sono già innamorato della Brommie non ho bisogno di prove  ;D se la becco una ad un buon prezzo me la prendo (mi capitò una su ebay un paio di mesi fà che mi son lasciato sfuggire e mi stò mangiando le mani), ti ringrazio della disponibilità sei gentilissimo! ?

Offline merlino08

  • apprendista
  • **
  • Post: 86
  • Reputazione: +5/-0
16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #13 il: Giugno 02, 2016, 07:37:32 am »
Visto che vorresti la brompton fai un po di sacrifici , magari un finanziamento e prenditela , se no rischi di buttare ora i 600 euro e tra un anno poi prendere la.brompton. tanto una brompton dovrebbe durare tantissimo e tiene benissimo il valore di mercato , la rivendi subito. Se ormai hai la bromtonite prima o poi la compri.

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
Brompton H6R rossa e bianca
Ex Hoptown 5 cappuccino!

Offline Luca02

  • iniziato
  • *
  • Post: 18
  • Reputazione: +0/-0
Re:16" o 20"? Aiutatemi a sciogliere il dilemma
« Risposta #14 il: Giugno 03, 2016, 06:46:33 pm »
Piccolo aggiornamento:

sono riuscito a mettermi in contatto con Equilibrio Urbano che mi ha detto che il modello presente non è bianco come in foto bensì il più comune polish.
Mi chiedo come mai noi importiamo bici con colori perlopiù tamarri mentre ho visto colori più "normali" nei mercati esteri (sopratutto l'asiatico), sarò io un sempliciotto all'antica ;D

In ogni caso non ho resistito e ho fatto l'ordine dal negozio olandese cyclestuff.nl, dopo parecchi scambi di email (in inglese) si sono rivelati molto disponibili e hanno risposto velocemente alla moltitudine di domande poste ^^' , prima di fare l'acquisto ho controllato un pò di recensioni del negozio e ha una media abbastanza buona.

Vi terrò aggiornati sugli sviluppi.
Grazie a tutti dell'aiuto  :)

Tags: