Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)  (Letto 125442 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4916
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #135 il: Ottobre 14, 2015, 08:40:27 am »
è normale che il perno di un pedale nuovo non ruoti liberamente, migliorerà con l'utilizzo  ;)

Offline marras

  • iniziato
  • *
  • Post: 38
  • Reputazione: +6/-0
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #136 il: Settembre 27, 2016, 05:18:38 pm »
Salve a tutti, sulla mia queridoo, ho rotto 2 paia di pedali pieghevoli nel giro di 3 anni, sia quelli originali in plastica, che altri economici che trovai con il corpo in alluminio, ho quindi capito che non conviene risparmiare più di tanto, perchè con l'uso intenso che ne faccio, i cuscinetti (sempre quelli di dx) si sbriciolano proprio. all'inizio la usavo molto come pieghevole, ma ora la uso più in città dato che prendo meno il treno, quindi il mio dubbio era se prendere dei pedali smontabili, o pieghevoli. gradirei questi ultimi perchè non sopporterei portarmi i pedali, tuttavia se sono molto più durevoli, valuterei gli smontabili. cercando in rete si trovano i wellgo e gli mks, che ritengo eccessivamente cari, dato che al massimo vorrei spendere 25/30€. esistono altri pedali che dovrei valutare? al momento sto cercando su aliexpress e ho trovato i wellgo fp7 e p265 entrambi a 20€ circa, mentre smontabili a dirvi la verità non li so cercare.
che sito mi consigliate?
spero di non aver chiesto banalità XD

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10081
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #137 il: Settembre 27, 2016, 08:05:17 pm »
io ho maciullato una infinità di pedali pieghevoli... ora ho solo pedali smontabili e non torno indietro.
Vale la solita regola: un prodotto di qualità te lo fanno pagare. non credo di essere mai sceso sotto i 40 euro per una coppia.  :-\
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4916
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #138 il: Settembre 27, 2016, 10:42:13 pm »
a costo di essere ripetitivi ribadisco anche io il concetto: i pedali pieghevoli fanno tutti c@g@re salvo rarissime eccezioni (ad esempio MKS FD-7 che però pesano quanto un'incudine).
Ridurre la lunghezza del perno per renderlo pieghevole concentra gli sforzi a cui sono soggetti i cuscinetti, che nelle varianti più economiche sono di infima qualità e spesso sono alloggiati all'interno di un corpo in resina e non metallo.
Se lo stesso David Hon (il sig. Dahon per chi non lo sapesse) che da 30 anni è il maggiore produttore, nel suo recentissimo trattato sulle pieghevoli arriva a dire (a pag 37):

Citazione
Almost all foldable pedals today involves a shortened axle system on which the pedal is folded 90°--first introduced by Di Blasi in the 1970s.
Though the principle works, most such pedals being marketed today are not strong enough to pass official strength tests.
Space reduction in folding is also limited. The only advantage is cost.
The strength/durability problem can be resolved by simply replacing the current cheap bearings with better ones.

probabilmente c'è da fidarsi  ::)  Aggiungere uno snodo in un pedale significa introdurre un elemento di debolezza, punto.
A meno che la forza impressa dalla pedalata sia pari a quella di una nonnina che va a comprare il pane in tutta tranquillità sono sistematicamente destinati a cadere a pezzi.... con la speranza che non succeda proprio quella volta in cui vi siete messi a pestare per liberare velocemente un incrocio perché arriva un'auto.

IMHO gli MKS sono i migliori, superiori ai WellGo di cui ho comunque visto qualche cedimento: i miei MKS hanno ormai 20mila km di cui parecchi fatti anche su salite impegnative e sono ancora in perfetta forma. I WellGo restano comunque una buona scelta per chi non ha velleità corsaiole o da scalatore.

@ Marras: per ottenere migliori risultati sfrutta l'inglese e cerca su google "quick release pedals".




Offline catorcio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1023
  • Reputazione: +36/-0
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #139 il: Settembre 27, 2016, 11:59:12 pm »
Citazione
i miei MKS hanno ormai 20mila km di cui parecchi fatti anche su salite impegnative e sono ancora in perfetta forma.
confermo,io non so quanti km ma sono tanti e con salite ,i pedali sono ancora perfetti.

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3516
  • Reputazione: +170/-0
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #140 il: Settembre 28, 2016, 10:59:40 am »
Sulla Olmo ho i classici Suntour di fascia bassa in resina. Ancora perfettamente funzionanti da 4 anni, solo un po' mozzicati dal cane...
Beh, che a nessuno venga in mente di chiamarmi "nonnina"   >:(

 ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4916
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #141 il: Settembre 28, 2016, 11:15:44 am »
oggi mi sento buono, diciamo allora che dal punto di vista statistico tu sei quello che di polli ne mangia 3 (Trilussa docet).  ;D

Battute a parte, ci sono sicuramente dei comportamenti che influiscono sulla durata del pedale, dalla posizione del piede durante la pedalata allo salire/smontare di bici caricando tutto il peso del corpo su un singolo pedale oltre ovviamente all'andatura più o meno sportiva.

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3516
  • Reputazione: +170/-0
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #142 il: Settembre 28, 2016, 11:37:46 am »
Vabbè, ho capito, "nonnina", ok...

 :(  :-[

PS: in realtà non scendo mai di sella alla Don Matteo, e con la pieghevole non forzo mai più di tanto. Ma i pedali mi hanno sorpreso, ero convinto di doverli cambiare prima o poi, invece resistono senza scricchiolii e cedimenti. Facendo debiti scongiuri...

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3114
  • Reputazione: +208/-0
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #143 il: Settembre 28, 2016, 11:43:24 am »
Anche quelli originali di pura resina della mia Vitesse sono lì da dicembre 2012 e sembrano nuovi (vero che per la strada che faccio....). Le nonnine sono già due!

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini") - Dahon Espresso D24 ex Boccia

Offline boccia

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3516
  • Reputazione: +170/-0
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #144 il: Settembre 28, 2016, 12:00:13 pm »
A proposito di due nonnine... Ci sono nonnine e nonnine, queste ci dànno una pista!  :D

http://news.bbc.co.uk/2/hi/uk_news/scotland/south_of_scotland/7407853.stm

quasi quasi il nomigliolo non è poi così male...  ;D

Offline marras

  • iniziato
  • *
  • Post: 38
  • Reputazione: +6/-0
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #145 il: Ottobre 03, 2016, 05:35:31 pm »
mi avete convinto sugli smontabili... si trovano questi wellgo dai 25 ai 35€, avete altro da consigliare, proprio come modello? quali usate voi?

Offline SStartaruga

  • assistente
  • ***
  • Post: 230
  • Reputazione: +18/-0
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #146 il: Ottobre 04, 2016, 09:02:54 am »
io ho 2 wellgo:

QRD-R119 (vedi pagina precedente di questo topic)
e
QRD-C27G


i primi sono perfetti, i secondi tendono a cigolare e devo oliarli continuamente anche se si tratta solo di rumore e non mal funzionamento
Brompton S3L //  Torpado Corsa T1500 :) // Yuba Mundo

Offline Orlando

  • apprendista
  • **
  • Post: 85
  • Reputazione: +0/-0
  • Dahon Jetstream p8
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #147 il: Ottobre 28, 2016, 04:14:20 pm »
Vorrei cambiare i miei pedali pieghevoli suntor e mettere dei piu resistenti pedali rimovibili.
Volevo sapere intanto se sono tutti compatibili, sul retro del bullone pedale suntor c è una sigla "10ccr",
indica la misura del passo?
E poi se sapreste indicarmi cosa prendere, vorrei dei pedali doppio uso, sia spd che normali con grip.
Grazie

Offline TicioTIX

  • maestro
  • ****
  • Post: 444
  • Reputazione: +45/-0
  • Proud Owner of ?3L "BiciKleine II" (Handlebar: ?)
    • Ass.ne "i Pedalalenta" - Castel Maggiore (BO)
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #148 il: Ottobre 28, 2016, 04:43:44 pm »
Ciao, solo un rapido cenno.
In linea di massima i pedali, a mia esperienza, hanno tutti lo stesso passo, solo in una bicicletta da bambino ho trovato un codolo più piccolo.
Due considerazioni: una, attento al verso di avvitamento, uno dei pedali ha filettatura destra e uno sinistra, nello smontarli a non metterti a tirare con estrema forza nel senso sbagliato.
E due: hai valutato bene la questione dei rimuovibili? Quando li rimuovi devi avere un posto dove metterli (sconsiglio nello zaino senza un sacchetto, tendono ad essere sporchi...) e, se invece trovi il modo di appenderli alla bici, il guadagno di peso diventa trascurabile ...
Ciaociao
TT:
"Avrebbe potuto pure permettersi un aeroplano o uno yacht, a lei però bastava una bicicletta pieghevole." Sasha Arango - La verità e altre bugie

Offline Orlando

  • apprendista
  • **
  • Post: 85
  • Reputazione: +0/-0
  • Dahon Jetstream p8
Re:pedali smontabili (rimovibili, sganciabili)
« Risposta #149 il: Ottobre 28, 2016, 05:01:02 pm »
ok ...grazie per la dritta sullo smontaggio
Per la rimozione avevo pensato di metterli nella borsa sottosella assieme ad una camera d aria e qualche brugola, dovrebbero starci.
In teoria li prenderei anche pieghevoli, ma a guardare in giro non ce ne sono di molti e grande qualità, cioè penso che già quelli che ho siano il top come pieghevoli.
E io volevo qualcosa di più forte , dove poter imprimere molta forza senza rischi( già mi è scivolato il piede un paio di volte, ma perchè ho i tacchetti del grip molto consumati, in alcuni punti assenti del tutto)
e ibridi con attacco spd e tacchetti , non ne vedo in giro.

Tags: