Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Consiglio su TILT 120  (Letto 4646 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline malaspina

  • iniziato
  • *
  • Post: 4
  • Reputazione: +0/-0
Consiglio su TILT 120
« il: Marzo 12, 2019, 02:26:40 pm »
Ciao a tutti. Vorrei qualche consiglio sulla bici pieghevole DECATHLON TILT 120. Qualcuno che la usa potrebbe dirmi come si trova? Inoltre, è adatta per coprire una distanza di 3,3 km di pianura in 15min (senza sudare)? Ci sono soluzioni migliori allo stesso prezzo? Grazie

Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Post: 228
  • Reputazione: +35/-0
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #1 il: Marzo 12, 2019, 08:20:24 pm »
Dunque per fare 3.3 km in 15 senza fermarsi mai occorre tenere la media di 13.6 km/h che non è una media molto elevata. Sul sudare dipende, diciamo comunque che non è un'andatura sostenuta. Poi magari ci sono incroci e semafori ed allora la storia cambia.
Riguardo alla TILT 120, io ho la Hoptown 320 che era il modello precedente poi sono passato ad una Dahon. La bici è veramente base, e non è leggera. Io ho avuto problemi con il tubo sella che si è piegato da subito e l'ho dovuto sostituire due volte, perché per la mia altezza l'estensione del tubo provoca dopo poco utilizzo la flessione dello stesso (complice probabilmente una qualità non eccelsa dello stesso). Comunque se sei meno di 170 non ci dovrebbero essere problemi da questo punto di vista.
A me comunque a proposito di sudare è cambiata la vita quando ho preso la Dahon che ha il portapacchi anteriore per la borsa. Tutta un'altra comodità rispetto allo zainetto che utilizzavo con la Hoptown. 

Ciao,
Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7 - Verge D9

Offline carlo

  • BTwin Tilt 5 Nexus 8v Brompton H6-12%RD black
  • gran visir
  • *****
  • Post: 936
  • Reputazione: +92/-0
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #2 il: Marzo 12, 2019, 08:26:30 pm »
Per quelle percorrenze va bene, va bene anche quella senza marce Tilt 100.
Ciao  :)
La teoria della relatività? Mi è venuta in mente andando in bicicletta...
Albert Einstein

Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Post: 228
  • Reputazione: +35/-0
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #3 il: Marzo 12, 2019, 08:53:29 pm »
Concordo con Carlo, costa meno, meno manutenzione. Less is more.

Ciao,
Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7 - Verge D9

Offline valerio_vanni

  • apprendista
  • **
  • Post: 51
  • Reputazione: +2/-0
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #4 il: Marzo 12, 2019, 11:08:27 pm »
Riguardo alla TILT 120, io ho la Hoptown 320 che era il modello precedente poi sono passato ad una Dahon. La bici è veramente base, e non è leggera. Io ho avuto problemi con il tubo sella che si è piegato da subito e l'ho dovuto sostituire due volte, perché per la mia altezza l'estensione del tubo provoca dopo poco utilizzo la flessione dello stesso (complice probabilmente una qualità non eccelsa dello stesso).

Anch'io ho avuto lo stesso problema col tubo della sella.
Quello che ho comprato (forse uguale al tuo? ricordo che mi è stato consigliato qui sul forum) sta tenendo botta. E' diventato un po' duro da infilare, ma sembra che il problema non avanzi.

Due cose sulla Tilt 100:
-se è tutta pianura, la singola marcia potrebbe essere corta
-non ha i parafanghi

Ma la Tilt 120 ha qualcosa di nuovo oppure hanno solo cambiato nome? Io ho la Hoptown 320, e guardando una Tilt 120 al Decathlon mi sembrano identiche.
« Ultima modifica: Marzo 12, 2019, 11:11:32 pm by valerio_vanni »

Offline malaspina

  • iniziato
  • *
  • Post: 4
  • Reputazione: +0/-0
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #5 il: Marzo 13, 2019, 08:04:43 pm »
Io sono alto 180cm. Ma davvero si piega il tubo della sella? Assurdo. Comunque, ho optato per la TILT per comodità, perché avrei l'assistenza non lontano da casa. Avete qualche altro modello da consigliarmi allo stesso prezzo?

Edit: comunque, sul sito c'è scritto che la bici può essere utilizzata da persone alte fino a 185cm e 100kg di peso. In ogni caso ha due anni di garanzia, quindi dovrei essere tranquillo... o no?
« Ultima modifica: Marzo 13, 2019, 08:10:53 pm by malaspina »

Offline valerio_vanni

  • apprendista
  • **
  • Post: 51
  • Reputazione: +2/-0
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #6 il: Marzo 14, 2019, 04:20:23 pm »
Io sono alto 180cm. Ma davvero si piega il tubo della sella? Assurdo.
Si piega, tranquillo :-)

Citazione
Edit: comunque, sul sito c'è scritto che la bici può essere utilizzata da persone alte fino a 185cm e 100kg di peso. In ogni caso ha due anni di garanzia, quindi dovrei essere tranquillo... o no?

Io non ci ho provato a farlo cambiare in garanzia. Primo perché si è piegato abbastanza in fretta, e sarebbe durato poco anche il nuovo.
Secondo, perché temevo contestazioni. A usarlo nel punto "MAX" non ci ho provato (a dire il vero, vedendo la rapidità di piegatura mi sa che l'avrebbe fatto anche lì).

L'ho sempre dovuto usare un po' oltre, perché in quel punto la sella era decisamente troppo bassa. Io sono 175, ma ho un cavallo più alto della media. Rimane il fatto che a dichiararla adatta "fino a 180" secondo me hanno sbagliato.

Di peso sono 82, poi però c'è lo zaino di 16-17 che è a sbalzo e quindi carica la sella più che se fossi 100. Se sei leggero e col cavallo corto, magari riesci a tenere il tubo anche dentro al MAX.


Offline malaspina

  • iniziato
  • *
  • Post: 4
  • Reputazione: +0/-0
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #7 il: Marzo 14, 2019, 05:26:02 pm »
Io sono un metro e ottanta e peso sui 75kg. Dovrei farcela…

Offline lelebass

  • assistente
  • ***
  • Post: 228
  • Reputazione: +35/-0
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #8 il: Marzo 14, 2019, 07:48:38 pm »
Ti consiglio di provare la bici prima di prenderla, anche io sono 180 ed il tubo sella alla massima estensione consentita mi rimaneva corto e mi costringeva a pedalare in una posizione scomoda. 

Ciao,
Daniele
Hoptown 320 - Vybe D7 - Verge D9

Offline valerio_vanni

  • apprendista
  • **
  • Post: 51
  • Reputazione: +2/-0
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #9 il: Marzo 17, 2019, 10:29:19 am »
Ho ritrovato i messaggi che parlavano del tubo sella.

http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=317.45

Quindi confermo: il tubo sella "cinese" è lo stesso che aveva preso lelebass.
Lo sto ancora usando, quindi posso ritenermi soddisfatto. Si è fatta una piccola piega nei primi giorni, e poi è rimasto sempre uguale.

Leggo anche, nel mio messaggio, che col tubo originale stavo oltre il massimo di 4-5 cm. E sono 1.75, pur se di cavallo un po' lungo. La stanno sparando bella grossa, a scrivere "fino a 185".

E' giusto il discorso di lelebass (provarla prima), ma sei uno abituato a pedalare? Usi già altre biciclette?
Se non sei pratico, potresti anche sbagliare a valutare la posizione e ritenerne accettabile una troppo bassa.

Comunque, alle brutte puoi prendere un tubo come il nostro, nell'altra discussione c'è il collegamento e sembra ancora disponibile. Alla fine il costo della bici ti aumenta di poco.
« Ultima modifica: Marzo 17, 2019, 10:44:14 am by valerio_vanni »

Offline malaspina

  • iniziato
  • *
  • Post: 4
  • Reputazione: +0/-0
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #10 il: Marzo 18, 2019, 12:28:24 pm »
No, non sono abituato a pedalare. Oggi la provo e vediamo che succede.

Offline Travis87

  • iniziato
  • *
  • Post: 24
  • Reputazione: +0/-0
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #11 il: Maggio 13, 2021, 08:30:38 am »
Ciao a tutti, mi ricollego qui per un parere.
Tilt 120 con un anno di vita e come nuova; no scontrino per garanzia.
Il proprietario chiede 170 euro ma mi sembra un po' troppo. Vedo più in linea 140 euro.

Cosa mi dite?

Offline rossi6468

  • apprendista
  • **
  • Post: 96
  • Reputazione: +11/-0
  • Atala folding 16 1V ri spezzata e ri saldata.
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #12 il: Maggio 13, 2021, 03:51:37 pm »
Buon pomeriggio a tutti: in negozio Tilt 120 cosa 270 euro.
Se effettivamente la bici è come nuova, ne potrebbe anche valer la pena.
Il dubbio più grosso è quello circa la mancanza dello scontrino e quindi della garanzia, anche perché con quella cifra ci comperi altre bici simili che la garanzia, almeno sulla carta, c'è l'hanno.
Saluti.

Offline Travis87

  • iniziato
  • *
  • Post: 24
  • Reputazione: +0/-0
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #13 il: Maggio 13, 2021, 04:02:17 pm »
Il fatto della garanzia preme un po' anche me. Più che altro, non si sa mai viene fuori un difetto congenito al telaio, del quale il proprietario non si è accorto causa scarso utilizzo...

Valuto un po'. In effetti, attualmente costa 270, ma è anche vero che nell'ultimo anno il prezzo di questa bici ha avuto un'impennata ingiustificata (se non dall'aumento dei costi delle materie prime dovute al covid).

Ci penso. Gli ho detto che darò risposta entro domenica.
Grazie

Offline Travis87

  • iniziato
  • *
  • Post: 24
  • Reputazione: +0/-0
Re:Consiglio su TILT 120
« Risposta #14 il: Maggio 17, 2021, 07:09:58 pm »
Alla fine l'ho presa! Sono un "pieghevolista" anche io 8)

Mi aveva garantito fosse come nuova e usata una sola volta (abbandono causa paese con salite ripide).

In effetti sembra nuova di negozio!
Ci siamo accordati per 150 euro.

Domani ci vado a lavoro (10 km andata e ritorno) e darò le prime impressioni. Ci ho fatto una pedalatina e devo abituarmi al passaggio dalle 29" ai 20"  ::)

Tags: