Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Brompton sl 3v Custom  (Letto 357 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline claucnc

  • iniziato
  • *
  • Post: 7
  • Reputazione: +1/-0
Brompton sl 3v Custom
« il: Aprile 04, 2021, 10:58:18 pm »
Buongiorno mi chiamo Claudio e dopo qualche tempo ho deciso di acquistare una pieghevole che avesse le caratteristiche che ho sempre ricercato in tutte le mie bici: leggerezza e componenti di alta gamma. Sulla mia Brompton SL ho trasferito parte di componenti collezionati precedentemente ed altri acquistati per questo telaio. Di seguito le modi fiche:
Manubrio Titec 118gr.
Manopole Ritchey WCS Red
Leve freno Extralite
thumb shifter Sturmey archer 3v
Movimento centrale SRAM Red Ceramic
Guarnitura SRAM Red Carbon
Catena SRAM Red hollow pin
Pedali AceofX Titanio
Canotto reggi sella Titanio
Sella Selle Italia Carbon-Ti
Morsetto stringisella TiParts
Freni EEbrakes
Viteria e bulloneria in Titanio e particolari TiParts
Pneumatici Kojak con camere Tubolito
Leve di chiusura telaio autoprodotte  ;)

Sto informandomi per sostituire le ruote con alcune in carbonio o alluminio ma cercando di mantenere le tre velocità.
Buone pedalate














« Ultima modifica: Aprile 04, 2021, 11:07:13 pm by claucnc »

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10031
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Brompton sl 3v Custom
« Risposta #1 il: Aprile 04, 2021, 10:58:18 pm »
Benvenuto/a nella comunità italiana www.bicipieghevoli.net!

Questo forum è nato e viene quotidianamente  curato per condividere e diffondere l'uso della bicicletta pieghevole nei percorsi di vita personale: dalla mobilità quotidiana (studio, lavoro, tempo libero,..) al cicloturismo.
La bici come mezzo di spostamento, ma anche strumento di reinterpretazione della realtà circostante.... realtà a volte caotica, inquinata, aggressiva, insostenibile.
La bici, pieghevole, perchè un altro mondo è possibile... un altro mondo è necessario.

Speriamo che possa esserti d'aiuto come lo è per tutti noi,

Per un più facile orientamento segnaliamo:

    http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7




    Cresciamo, pedaliamo, pieghiamo, diffondiamo, incontriamo ... e moltiplichiamoci!

     :)
    Federico
    Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
    pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

    Offline gip

    • gran visir
    • *****
    • Post: 942
    • Reputazione: +231/-0
    Re:Brompton sl 3v Custom
    « Risposta #2 il: Aprile 05, 2021, 11:07:21 am »
    Eccellente lavoro claucnc. La bici mi pare venuta molto bene. Interessanti sono anche le soluzioni adottate. Avrei qualche domanda da farti:
    - Come ti trovi con gli eeBrake della Cane Creek? Soprattutto se confrontati con quelli di serie Brompton? E' un po' che li sto osservando e mi piacerebbe avere un parere.
    - Di che materiale hai fatto le manopole dei morsetti telaio?
    - Carro e forcella sembrerebbero in titanio. E' così?
    Per quanto riguarda le ruote in carbonio ti rimando (sempre che tu non lo abbia già letto) a QUESTO TOPIC che avevo scritto qualche anno fa quando avevo montato le mie. E' passato qualche anno e sicuramente ci sarà qualcos'altro in giro. Se ti interessa QUI trovi il lavoro che ho fatto io. Per quelle in alluminio la soluzione principe restano le ORZ. Parlando con un paio di persone che le hanno mi hanno detto di esserne contenti. La difficoltà di cambiare le ruote sta nel mantenere in cambio al mozzo ma è superabile.
    Comunque bella bici. Alcune soluzioni sono le stesse che ho adottato anch'io.
    Solo chi pedala va avanti!

    Offline claucnc

    • iniziato
    • *
    • Post: 7
    • Reputazione: +1/-0
    Re:Brompton sl 3v Custom
    « Risposta #3 il: Aprile 05, 2021, 06:54:28 pm »
    Ciao GIP, rispondo alle tue domande:

    CIT.”Come ti trovi con gli eeBrake della Cane Creek? Soprattutto se confrontati con quelli di serie Brompton? E' un po' che li sto osservando e mi piacerebbe avere un parere.”
    Mi trovo molto bene ma va fatta una precisazione: ho iniziato a cambiare le leve freno originali con le Extralite e la frenata non era cambiata anzi era peggiorata credo per via del rapporto di leva che risultava inadeguato. Ho acquistato i caliper della CaneCreek poichè vedevo che andavano per la maggiore sulle folding bike degli appassionati d’oriente. Una volta acquistati ne rimasi meravigliato poichè frenavano come dei dischi. Decisi di cambiare gli pneumatici e montare gli schwalbe ONE senza considerare che con una sezione della gomma maggiore avrei avuto dei problemi e, cvd, dovetti abbandonare temporaneamente l’idea di montare le ONE sulla mia Brompton. Mi misi alla ricerca delle prolunghe della TiPartsWorkshop e, una volta arrivate da Singapore, le montai modificando gli eebrake. Potevo finalmente montare una sezione maggiore delle gomme e utilizzare gli eebrake. Purtroppo, come avevo immaginato, aumentando la lunghezza del braccio di leva del caliper avrei perso in potenza...e, in effetti, i freni erano comunque potenti ma non come mi ero abituato fino a quel momento con i caliper originali della canecreek. Decisi di tornare indietro e rimontare i canecreek senza prolunghe e le kojak come gomme (detto tra noi il comfort con le ONE non migliora di molto e sono meno veloci delle kojak). Oggi ho la bici configurata come dalle foto e ne sono contentissimo anche perchè fila come una lippa e frena come una F1. Importante: se dovessi montare gli eebrake gli adattatori migliori, che garantiscono un assieme più robusto e meno soggetto a  sono quelli della H&H.  La minuteria migliore per il loro montaggio è quella della TiParts e occorre aspettare un poco prima che arrivi da Singapore. Se avessi bisogno di altre foto o consigli chiedi pure.



    Carro e Forcella sono in Titanio e infatti la mia è una SL (Super Light), l’ho acquistata subito SL in quanto volevo partire da subito con una base ideale per alleggerire l’insieme.

    Ho visto il tuo lavoro sulle ruote, bello, venuto bene. Io vorrei togliere il mozzo della Sturmey Archer e mettere un sistema a tre velocità aperto con tre pignoni e cambio. Ho visto che ci sono molti asiatici che hanno un sistema simile ma ho anche notato che ci sono delle incompatibilità tra il sistema a tre pignoni ed il carro in titanio (con alcune dentature la catena striscia sul fodero dx) volevo la terza marcia giusto per avere un filo più di agio per la salita. Vorrei inoltre eliminare il Mozzo con cambio interno e guadagnare almeno un chilo sul peso totale e portare la bici complessivamente sui 7,5 kg con componenti comunque robusti. Il cambio Interno al mozzo è favoloso ma pesa come una petroliera....

    Di seguito una foto con Pneumatico ONE+Prolunghe TiPartsWorkshop installate sugli eebrake.

    « Ultima modifica: Aprile 05, 2021, 07:01:15 pm by claucnc »

    Offline gip

    • gran visir
    • *****
    • Post: 942
    • Reputazione: +231/-0
    Re:Brompton sl 3v Custom
    « Risposta #4 il: Aprile 06, 2021, 10:06:19 am »
    Scusa claucnc ma non ho capito un granché. Sarà l'età. Che tipo di eeBrake hai montato? Sono i Cane Creek G4 (quelli di Dinokiddo per capirci) o qualche altro modello tipo i DM? Ero convinto che questi freni si montassero solo con gli adattatori. Da quello che leggo invece sembrerebbe che tu non li abbia o semplicemente sei tornato alle prime prolunghe che avevi comprato? Nelle tue prime foto gli adattatori si vedono bene. Puoi postare una foto ravvicinata dei caliper vista lateralmente? Personalmente sono ancora indeciso se montare i freni della Cane Creek o gli Zero Gravity della Ciamillo, se non fosse che per questi ultimi l'attacco guaina è a sinistra invece che a destra. Bisognerà studiare come modificarla senza fare pasticci con la piegatura della bici. E' poi vero che le leve freno da V-brake hanno un rapporto leve meno favorevole di quelle per freni a caliper. E' così anche per le mie AEST. Si deve stringere di più. Nel mio caso però un contributo alla frenatura l'hanno dato i cerchi in carbonio che hanno un grip decisamente migliore. Adesso, anche nel mio caso, la frenata è ottima.
    Per quanto riguarda il cambio riflettici sopra. Togliere il cambio al mozzo e mettere tre rapporti dietro riduce tantissimo il rango degli sviluppi metrici. Non dici quanti denti ha la tua corona ma comunque saresti sempre ben oltre i tre metri in prima marcia e meno di sei metri in terza. In sostanza gran fatica in salita ed effetto criceto garantito in pianura. Mi pare di aver letto inoltre che sia sconsigliato andare sopra i 17 denti per la prima e scendere sotto i 13, col carro in titanio, in terza. Sarebbe una coperta corta e un cambio assai misero. Sei comunque tu che devi decidere e il lavoro si può sicuramente fare. 
    Solo chi pedala va avanti!

    Offline claucnc

    • iniziato
    • *
    • Post: 7
    • Reputazione: +1/-0
    Re:Brompton sl 3v Custom
    « Risposta #5 il: Aprile 06, 2021, 10:07:48 pm »
    Ciao GIP, gli eebrake che ho montato sono i G4. Vanno montati con gli adattatori (io ho scelto gli H&H che vedi in foto) se scegli  una sezione di gomme da 28mm tipo le KOJAK, se volessi le ONE o le Marathon non vanno bene poichè strisciano contro i caliper.



    In questo caso, se volessi montare gomme di sezione maggiore dovresti usare le prolunghe della TiPartsWorkshop. La foto la vedi nel post precedente: in questa configurazione, poichè con le prolunghe aumenti la distanza dei pattini dal punto di ancoraggio del caliper, gli adattatori della H&H non servono e monti il caliper direttamente al telaio.

    Nella prima configurazione hai il miglior rapporto di leva e freni come se fosse sui dischi, con la seconda, aumentando il rapporto di leva, frena meno e hai bisogno di trovare una leva più favorevole rispetto alle Extralite in quanto queste non vanno più bene.

    Può darsi che la pista frenante in carbonio migliori notevolmente il grip compensando la perdita che avresti con la seconda configurazione.

    Per quanto riguarda il cambio al mozzo vorrei capire se, a questo punto, mi convenga sacrificare un rapporto in favore del peso e avere una 2V oppure fare come te e cambiare i cerchi mantenendo il cambio SA a tre velocità interne che, nonostante il peso, trovo comodissimo e quasi privo di manutenzione.

    Decisioni....decisioni...

    P.S. ho visto i Ciamillo: che spettacolo!

    Offline gip

    • gran visir
    • *****
    • Post: 942
    • Reputazione: +231/-0
    Re:Brompton sl 3v Custom
    « Risposta #6 il: Aprile 07, 2021, 01:22:45 pm »
    Grazie delle info Claudio. Adesso è chiaro ed è anche come pensavo. Hai inoltre messo in evidenza ciò che mi frena sul cambio dei freni. Se usi gli eeBrake (o anche i Ciamillo) la scelta del pneumatico diventa obbligato. Non puoi più tornare a gomme tipo Marathon o anche gli stessi Brompton kevlar. Funzionano solo con i Kojak a meno di trovare soluzioni tipo TiParts. E non è un limite da poco. Certo mi piacerebbe eliminare quell'etto e mezzo in più ma il prezzo (non solo economico) mi pare alto.
    Per quanto riguarda il cambio è l'unica cosa che non ho cambiato sulla mia bici oltre freni e telaio. Le sei marce con corona +8% sono perfette per l'uso che ne faccio e per la configurazione delle strade che frequento. Uso moltissimo anche le mezze marce. Molto veloce in piano ma anche abbastanza agile in salita. Certamente si paga sul fronte peso ma ti consente di andare ovunque senza soffrire troppo. Naturalmente tu puoi fare ciò che desideri ma la mia opinione è che l'equilibrio che da il tuo tre marce al mozzo sia irraggiungibile con un cambio a tre merce esterno per i limiti che il telaio Brompton impone.
    La mia sei marce è appena sotto i nove chili e va già bene così. Se volessi risparmiare ancora qualcosa potrei pensare al piantone dello sterzo in titanio ma, essendo roba cinese, la guardo con molta prudenza. Ho già il piantone della sella e la sella stessa in carbonio (due etti abbondanti in meno) ma mi sono affezionato al Lightskin e alle sue lucette e preferisco usare quello. Buona fortuna per le tue modifiche.
    « Ultima modifica: Aprile 07, 2021, 02:41:46 pm by gip »
    Solo chi pedala va avanti!

    Tags: