Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Elettrificare una Tern C8, qualcuno l'ha fatto?  (Letto 195 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Franchetto

  • iniziato
  • *
  • Post: 5
  • Reputazione: +1/-0
Elettrificare una Tern C8, qualcuno l'ha fatto?
« il: Maggio 11, 2021, 09:13:32 pm »
Salve,
qualcuno è a conoscenza sulla fattibilità di questa operazione?   Ho prpvato una elettrificata (normale) e mi si è aperto un mondo...

Offline jeby

  • maestro
  • ****
  • Post: 342
  • Reputazione: +53/-0
    • jeby's blog
Re:Elettrificare una Tern C8, qualcuno l'ha fatto?
« Risposta #1 il: Maggio 17, 2021, 11:49:07 am »
Ciao, sì certo che si può fare, ci sono dei vincoli ma ovviamente si può.

Per prima cosa dipende da quanto sei disposto a spendere. Tutti i ikit di conversione sono abbastanza costosi, è veramente difficile scendere sotto 500 € per un pacchetto (motore, controller, sensori, batteria) di qualità

Poi ci sono i vincoli tecnici. Su una tern C8 hai diverse opzioni:

- motore "mid drive" che si installa vicino al movimento centrale, sostituendolo. Ad esempio il Bafang BBS01 e simili. Tieni basso il baricentro, ma diminuisci la luce a terra e rischi che il motore tocchi a terra a bici piegata.
- motore nella ruota, ci sono tante alternative. Puoi optare per un kit nella ruota anteriore, così da non doverti complicare la vita a spostare il pacco pignoni. Stai solo attento alla larghezza del mozzo, di solito sulle pieghevoli è inferiore alle altre.
- motore a "roller" che fa attrito sulla ruota posteriore. Per mia esperienza: da evitare. Non costano poco, sono inefficienti, consumano lo pneumatico e funzionano malissimo con la ruota bagnata

Io sulla mia Dahon Mu Uno, che non è poi lontana dai concetti di una Tern C8, ho installato un kit Vekkit e ne sono soddisfattissimo:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php/topic,11614.msg100648.html
hanno un kit dedicato per pieghevoli, col motore più "stretto".

Faccio notare una cosa: qualunque kit tu andrai ad installare, a parte foooorse il Tongsheng mid drive, non avrà mai il feeling di una bici elettrificata in origine con un motore centrale (i vari Bosch, Brose, Yamaha, Polini, Fazua ecc). Praticamente tutti i kit in commercio basano il controllo del motore su due parametri, la cadenza di pedalata e la velocità (che poi sono anche i parametri necessari per legge, perché il motore non può andare se non pedali né se superi i 25 km/h).

Questo significa che la risposta del motore non è legata a quanto sforzo stai facendo, il motore dà assistenza anche se pedali "a vuoto". Sta tutto nella bontà della calibrazione del costruttore, avere un comportamento naturale e con una assistenza senza ritardi è molto difficile.
« Ultima modifica: Maggio 17, 2021, 11:51:16 am by jeby »
Mu Uno+ con cambio automatico Sram Automatix e cinghia Gates Carbon Drive

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10031
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Elettrificare una Tern C8, qualcuno l'ha fatto?
« Risposta #2 il: Maggio 27, 2021, 10:18:46 am »
"qualunque kit tu andrai ad installare, a parte foooorse il Tongsheng mid drive, non avrà mai il feeling di una bici elettrificata in origine con un motore centrale (i vari Bosch, Brose, Yamaha, Polini, Fazua ecc)."


ho provato bici a motore centrale, anteriore, posteriore... confermo quanto detto da Jeby  ::)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Tags: