Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: CICLI CINZIA CAR BIKE 20''  (Letto 114947 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline doc_84

  • iniziato
  • *
  • Post: 19
  • Reputazione: +1/-0
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #30 il: Ottobre 02, 2012, 04:52:02 pm »
Potresti dirmi dove hai preso la guarnitura da 46? Hai dovuto cambiare anche la catena?

il lavoro me l'hanno fatto tutto loro, comunque penso sia necessario allungare la catena con altre 6 maglie  ;) ... comunque oggi proprio l'ho ripresa e va decisamente meglio (almeno il cambio lo sfrutto così  ::) )

sull'allungamento del cannotto sellino segnalo la discussione:

cannotto sellino più lungo (tubo sella)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=817.0

graaaaaaaaaaaaaaaaaaaaazie occhio.nero! Proprio oggi l'ho accennato il discorso ai ragazzi del negozio ;D e mi hanno detto che non ne fanno più lunghi e devo stare attento al diametro: avevo pensato di "farmi fare" un tubo su misura in acciaio più lungo ma l'idea di saldarci un altro tubo va benissimo lo stesso ( sperando che se ne trovino di meno 27.2) ora il problema, come dicevi tu, è non trascurare le sollecitazioni al telaio e da buon ing avrei in mente un "progettino"... potrei rifarmi il telaio in 3D con il tubo più lungo di quanto ritengo e lanciare una piccola analisi FEM :-D (anche se le sollecitazioni più pericolose sono quelle dinamiche) ...mmm... ci vorrebbe qualche pazzo che abbia tempo da perdere con me qui a Torino 8)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10028
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #31 il: Ottobre 02, 2012, 05:09:15 pm »
 :o tienici aggiornati sulla simulazione ;)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Paolobike

  • iniziato
  • *
  • Post: 27
  • Reputazione: +1/-0
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #32 il: Ottobre 03, 2012, 08:24:27 am »
Grazie per le info doc  ;), per caso c'è scritto marca e modello sulla nuova guarnitura?
Nel caso spediscono dal negozio in cui l'hai presa?
Le pedivelle rimangono quelle originali?

Trovare un tubo da 25,4 cm non dev'essere un problema, molto di più uno lungo da 27,2 cm perchè è una misura un po' stramba (1 e 1/16")!

Offline doc_84

  • iniziato
  • *
  • Post: 19
  • Reputazione: +1/-0
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #33 il: Ottobre 06, 2012, 11:00:41 am »
per caso c'è scritto marca e modello sulla nuova guarnitura?
Nel caso spediscono dal negozio in cui l'hai presa?
Le pedivelle rimangono quelle originali?

Ciao Paolo scusa il ritardo: quando gli chiesi della guarnitura più grande mi disse "le fanno fino a 46" sfogliando un catalogo quindi non so se è originale  o meno comunque leggo la marca ProWheel! Il negozio è online ma al sito http://www.ciclibergamin.it/ ma non so se vende anche pezzi singoli  :) altrimenti fai come ho fatto io: sul sito originale della Cinzia Cicli http://www.ciclicinzia.it/distributori.asp cerca il distrubutore/rivenditore più vicino a te e chiedi se hanno il pezzo.

Mi ha ridato la pedivella originale destra con la guarnitura ancora attaccata quindi penso vada cambiata come pezzo unico  ;D

Offline Paolobike

  • iniziato
  • *
  • Post: 27
  • Reputazione: +1/-0
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #34 il: Ottobre 07, 2012, 01:41:27 am »
Ok grazie per le info! 8)
Ora valuto se cambiare la guarnitura come hai fatto te o metterci una doppia da 53-39 col cambio!

Offline doc_84

  • iniziato
  • *
  • Post: 19
  • Reputazione: +1/-0
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #35 il: Novembre 04, 2012, 10:20:15 am »
Il canotto sella della Cinzia è lungo 50 cm, posizionandolo alla massima tacca indicata non mi va male, ma 5 cm in più mi farebbero comodo (sono alto 1,75 cm), purtroppo il diametro è 27,2 quindi non fa ad installare i canotti Brompton e B-Twin e tubi più lunghi di 50 x 27,2 cm per ora non ne ho trovato...

ecco il post che mi interessava, grazie Paolo... Dopo due mesi di utilizzo tutti i giorni quei 10 cm in meno iniziano a farsi sentire sulle mie ginocchia e sulle ascelle pezzate e con l'approssimarsi della stagione fredda e piovosa mi sono convinto a mettere in regola la mia pedalata: è impossibile continuare così  :-\

Ora mi metterò alla ricerca di un canotto 27.2 più lungo di 50 cm ma da quanto mi dice Paolo non mi fa ben sperare su quello che possa trovare: caso mai non dovessi trovarlo sto valutando di farmelo fare su misura da un amico che ha un tornio, il problema è però ricavare la strizione del diametro sotto la sella...

Offline Paolobike

  • iniziato
  • *
  • Post: 27
  • Reputazione: +1/-0
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #36 il: Novembre 04, 2012, 12:53:19 pm »
Confermo che ho cercato ma non ho trovato niente, io mi sono abituato e per ora dolori non me ne son venuti, però sono più basso di te! Magari un bravo tornitore ti riduce un tubo di diametro maggiore fino a 27,2 mm e come attacco sella si può incastrarne uno di un tubo sella da 34,9 o 31,8, non bellissimo da vedere ma altre soluzioni non me ne vengono in mente!

Offline doc_84

  • iniziato
  • *
  • Post: 19
  • Reputazione: +1/-0
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #37 il: Novembre 04, 2012, 01:11:35 pm »

che disastro però, non vorrei dirlo ma sto iniziando a pensare che conviene venderla piuttosto che rompermi le ginocchia e la schiena :(
« Ultima modifica: Novembre 04, 2012, 08:46:17 pm by occhio.nero »

Offline vannone

  • iniziato
  • *
  • Post: 1
  • Reputazione: +0/-0
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #38 il: Novembre 17, 2012, 04:31:55 pm »
salve volevo avere informazioni su una bicicletta la cinzia bike 20 pollici con cambio shimano http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=261073047063&ssPageName=ADME:X:RTQ:IT:1123 wuesto è il link che ne pensate?perchè sono alla mia prima bicicletta e dato che quelle del dechatlon mi sembra un po leggerine dato che io non sono proprio leggerissimo peso 100 kg e sono alto 1 e 90 che dite???anche perchè non volevo spendere troppo,la spesa era su quello piu o meno.....

Offline Steve M. Scarz

  • iniziato
  • *
  • Post: 9
  • Reputazione: +0/-0
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #39 il: Gennaio 28, 2013, 07:13:29 pm »
Ciao, come chiesto da qualcuno, descrivo un pò come sono andati i primi giorni d'uso della mia prima pieghevole, la Cinzia in alluminio, per l'appunto.
Il primo impatto con la bici è stato positivo: la trovo carina e ben costruita.
La prima prova che ho fatto è stata il sollevamento, dato che qualche giorno prima per errore mi avevano mandato il modello in acciaio.
Pur non essendo una piuma, la differenza di peso si sente. Da contraltare, secondo me, c'è il fatto che il telaio, almeno a prima vista, sembra bello solido.
La prima nota stonata è stata invece la totale mancanza di istruzioni specifiche per il montaggio, dato che nella scatola c'erano solo 2 brochure molto simili che illustravano il montaggio dei pezzi principali di una bici classica. Morale dunque, si poteva leggere da lì solo come montare i pedali. :(
Dato che sono quasi totalmente incapace sono costretto quindi a portarla dal "biciclettaio". 10 euro, cambio regolato e via per strada.
Impressioni. Divertente, leggera e anche abbastanza veloce, peccato che anche la marcia più pesante sia comunque un pò leggera. Per andare veloce quindi, ti tocca un pò "cricetizzarti" :)
La piega e il trasporto passivo: qui qualche nota meno positiva, che però è da attribuire anche al sottoscritto totalmente a digiuno di esperienze a riguardo. Pur piegandosi facilmente, è priva di qualsiasi dispositivo che lasci le ruote parallele, e nemmeno il telaio bloccato.
Risultato, tanto impaccio iniziale. A onor del vero, lasciando il sellino alzato e con una mano sul manubrio, sono riuscito in pochi giorni a migliorare un pò la situazione.
In ogni caso, ho urgente bisogno di una sacca, perchè soprattutto nei corridoi dell' ufficio i colleghi mi guardano come un alieno :D
Meglio è andata invece in una pizzeria ed in una caffetteria. Bici sempre entrata senza problemi, nel secondo caso ho affrontato pure una rampa di scale!
Spero che queste prime impressioni siano d'aiuto a qualcuno, magari dopo posterò foto, anche se ho visto che c'è 1 altro utente del forum le cui foto sono già più che esplicative (la bici è identica!)
Ciao!

Offline monica

  • iniziato
  • *
  • Post: 22
  • Reputazione: +1/-0
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #40 il: Febbraio 05, 2013, 05:04:23 pm »
 ;D è finalmente arrivata la mia prima pieghevole! L'ho acquistata on line da un rivenditore on-line su e-bay e mi sono trovata molto bene con il pagamento, con la consegna tramite SDA e anche con la bici che mi sembra già assemblata con solo i pedali da montare.
Vi metto alcuni scatti che ho fatto durante il disimballaggio godendomi lo spettacolino. Ancora nessun giro, qui a Roma è brutto tempo e aspetto di vedere domani.

























Grazie a chi ha parlato di questa bici, mi piace molto come linea, è leggera ed è italiana! tranne le gomme;) la prossima che prendo è la Atala v6 20" alluminio;)

Ciao a tutti! e spero di vedervi presto per le vie di ROMA!

Offline DJ

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1646
  • Reputazione: +105/-0
  • Folding bike = better life!!
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #41 il: Febbraio 05, 2013, 05:37:33 pm »
Bello il set fotografico!
attendo foto della bici da piegata! ;)
La versione Cinzia in alluminio è molto elegante! ;D
DJ
Dahon MUP8-Brompton M6L- Nanoo Avenue

Offline Peo

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1473
  • Reputazione: +202/-2
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #42 il: Febbraio 06, 2013, 11:52:42 am »
Ciao Monica.
La tua prima pieghevole è davvero bellissima.
Il fatto che il telaio sia tutto cromato la rende davvero stilosa  8)
Peccato nessuno l'abbia qui a Milano perchè mi piacerebbe davvero molto vederla dal vivo e provarla.

Attendiamo le tue impressioni sulla guida.


PEO
Dahon Vitesse D7  /  Dahon Classic III  /  Velital / Brompton M3(+8) L

Offline Jmo

  • iniziato
  • *
  • Post: 7
  • Reputazione: +0/-0
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #43 il: Aprile 23, 2013, 11:12:41 pm »
Salve, sto valutando l'acquisto di una Cinzia alluminio con cambio e possibilmente manubrio pieghevole. Novità sul modello in questione dopo un periodo più lungo di utilizzo? Me la consigliate? Vi rimando a un post che ho fatto chiedendo consigli per gli acquisti dove spiego un pò le mie esigenze.
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=4664.0
Grazie ciao

Offline pfb

  • iniziato
  • *
  • Post: 13
  • Reputazione: +2/-0
CICLI CINZIA CAR BIKE 20''
« Risposta #44 il: Aprile 23, 2013, 11:45:04 pm »
Ciao,

 ho preso la cicli cinzia "car bike" in alluminio qualche mese fa. È da un po' che volevo fare una recensione, ma non ho mai avuto tempo.
Per la verità non ne ho molto nemmeno ora, ma voglio comunque dire qualcosa.

Premettendo che questa è la mia prima bici di questo tipo, e quindi non ho dei veri termini di paragone, il mio giudizio è positivo.
Avevo comprato la bici non tanto per esigenze di trasporto intermodale, quanto perchè devo portarmi la bici in casa ogni giorno,
e abito al 4 piano di un palazzo senza ascensore e con le scale strette.

Finora la bici ha fatto il suo dovere, e forse anche di più. Ero preoccupato per il peso, ma mi pare del tutto gestibile.
La mia tecnica è piegare la bici nello snodo della canna e, facendo leva sulla sella, mettermi la canna su una spalla.
In questo modo le ruote della bici sono in alto e il manubrio è all'altezza dei miei fianchi (capovolto). Tenendo una mano
sull'intersezione tra canna e manubrio (all'altezza delle mie spalle) e l'altra sull'albero del manubrio (all'altezza dell'ombelico)
riesco a tenere la bici in equilibrio senza troppo sforzo, e a salire le scale.
Vado su davvero senza  problemi, al punto che mi è venuto il dubbio che avrei potuto anche prendere la versione in acciaio,
risparmiando circa 80 euro.

Ho portato la bici anche in treno, agevolmente.

Per quanto riguarda il tragitto che faccio (quasi) quotidianamente, sono circa 4 km, di cui 1.2 con un dislivello notevole.
Come diceva già qualcuno, la sesta marcia tende ad "andare fuori giri" anche in pianura, ma tutto sommato facendo un percorso breve
non noto molto la cosa. Dopo un po' di allenamento, riesco a fare il km e passa in salita senza mai scendere sotto la quarta.
Le prime marce le uso molto raramente.

Cos'altro dire. Ah sì. Fate molta attenzione quando rimontate la bici dopo averla piegata nello snodo della canna.
Il cavo del cambio tende a incastrarsi nell'asola sulla canna, formando una curva.
In tal caso bisogna "liberare" il cavo "appianando" la curva,  altrimenti la parte che va dall'asola al manubrio rimane molto tesa,
 e quando sterzate rischiate di strapparlo. Io non ci avevo fatto caso, e in effetti l'ho strappato.

Buone pedalate,

ciao

-F

Tags: