Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: esempi di intermodalità  (Letto 4957 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SaraRonzinante

  • iniziato
  • *
  • Post: 14
  • Reputazione: +5/-0
esempi di intermodalità
« il: Febbraio 19, 2016, 10:55:10 pm »
 al terzo giorno e prima foratura.. non mi fermo più :)
(Ot chiedo venia se la sezione non è quella giusta, a me pare di sí, ma per natura sono disordinata...)
Ho dimezzato i tempi per andare a lavoro e non perché sono atletica, ma perché non debbo aspettare corriera e metro e poi autobus.
da Genzano mi precipito ad Albano (e per quanto mi vesta tipo "totò a milano", congelo), dove prendo il treno: è un capolinea e di solito è li ad aspettarci.
il che significa che arrivando una decina di minuti prima ci si può salire senza dare fastidio (non sono un'atleta, e cerco di evitare di fare strike di passeggeri :) ) E magari trovare un posto tattico. Occupo questo, fino a Ciampino, poi mi tolgo perché salgono parecchie persone e la mia fermata è la successiva (5minuti)



La porta si apre completamente senza problemi (ne sono particolarmente orgogliosa. Ovviamente se dovesse arrivare chi ha diritto a quel posto, mi levo)



scendo a Capannelle, infilo a caso una serie di sensi unici (non ho ancora capito la sequenza più breve) che mi evitano di sbarcare sull'Appia che con le sue due corsie per senso di marcia mi inquieta e mi portano davanti a un incrocio con semaforo per attraversarla in sicurezza. Da li prima o poi arrivo in via di Tor Carbone, via di Vigna Murata e Laurentina. Sono 10km veramente belli e tranquilli.
Al ritorno uguale, anche se ieri ero un po' distratta e invece di girare per la stazione di Capannelle sono finita a guardare felicissima il parco degli acquedotti



Oggi poi dovevo andare a ritirare i pedali pieghevoli e ho scoperto Tiburtina. Sotto non ci sono pali, ho 'na fame micidiale e risolvo così, dopo aver chiesto il permesso :D



Seguendo a caso i pedoni trovo finalmente la Tiburtina ("aò ma era qua!dove me l'avete nascosta?"), ritiro i pedali, buco dopo 5 metri, torno indietro, e con la gomma nuova nuova riprendo la strada per andare a Rebibbia (il quartiere, non il carcere :P). Scopro che con le gomme gonfio filo via dignitosamente e mi passa la sindrome da Calimero..ah, le piccole cose a cui non bado mai!
Da li dopo due chiacchiere ho un passaggio per Ciampino, treno e via si pedala da Albano a Genzano.
ok lo ammetto:sono completamente fuori esercizio..ma mi sto divertendo tantissimo.
Quasi quasi chiedo di andare tutti i giorni in ufficio!





'na favola!

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2991
  • Reputazione: +201/-0
esempi di intermodalità
« Risposta #1 il: Febbraio 20, 2016, 01:02:50 am »
Bel racconto, e il tuo entusiasmo è contagioso :)
Toglimi una curiosità: come mai in treno non abbatti il manubrio per compattare ancora un po' la bici?

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline SaraRonzinante

  • iniziato
  • *
  • Post: 14
  • Reputazione: +5/-0
esempi di intermodalità
« Risposta #2 il: Febbraio 20, 2016, 08:31:41 am »
Eh, perché tanto non si infila sotto niente e perché con i pedali non pieghevoli per compattarla bene bisogna fare un'operazione certosina mettendoli alla giusta altezza (altrimenti si sbilancia) DENTRO ai raggi.. non mi piace molto come soluzione  ;)
in alternativa si può piegare il manubrio a lato, ma ingombra davvero troppo e tende ad aprirsi, costringerei chi passa a stare attento a non inciampare.

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4130
  • Reputazione: +157/-0
esempi di intermodalità
« Risposta #3 il: Febbraio 20, 2016, 10:32:13 am »
Il manubrio ripiegato, per esperienza, rende le cose molto più agevoli e meno faticose quando si deve salire sul treno, però ti capisco perfettamente, anche a me non piacerebbe giocare a incastro con i raggi... Magari puoi pensare ai pedali pieghevoli come upgrade futuro, se ne trovano in giro anche a prezzi umani, e non sembra ma fanno tanto in termini di riduzione di ingombri, specie quando ti capita di metterla in un auto.
A parte questo mi associo a quanto detto da Vittorio: complimenti per il bel racconto e per l'entusiamo che comunica.  :)
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline SaraRonzinante

  • iniziato
  • *
  • Post: 14
  • Reputazione: +5/-0
esempi di intermodalità
« Risposta #4 il: Febbraio 21, 2016, 07:40:43 pm »
Presi, piegati, ma lo stesso non si compatta se non sono messi tra i raggi, bloccandoli (niente trascinamento quindi) Inoltre non resta in piedi.
mi sa che ho scoperto qualche limite (ci sta, vista la fascia di prezzo eh).
Quindi per le emergenze piegherò il manubrio solo "di lato" e amen.. diciamo che pur amando alla follia questa legnano, è di passaggio: appena potrò farò il gran salto, ma prima di saltare verso una bici impegnativa economicamente volevo la certezza di riuscire nell'intermodalità.
per quanto riguarda caricarla in treno:io sono così tappa che ho bisogno di due mani per alzarla(ed è pure in alluminio...buuuuu, me lo dico da sola :D), il manubrio se necessario lo chiudo una volta parcheggiata.

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3459
  • Reputazione: +170/-0
esempi di intermodalità
« Risposta #5 il: Febbraio 21, 2016, 07:47:41 pm »
Brava Sara! Complimenti per l'esperienza pieghevole e per il racconto esilarante. ;D

Offline SStartaruga

  • assistente
  • ***
  • Post: 230
  • Reputazione: +18/-0
esempi di intermodalità
« Risposta #6 il: Febbraio 22, 2016, 02:10:11 pm »
brava bel racconto :)
Brompton S3L //  Torpado Corsa T1500 :) // Yuba Mundo

Offline SaraRonzinante

  • iniziato
  • *
  • Post: 14
  • Reputazione: +5/-0
esempi di intermodalità
« Risposta #7 il: Febbraio 28, 2016, 12:01:35 am »
..e portarsi ronzinante a Budrio e Milano, significa poter approfittare delle pause per poter gironzolare in libertà :)
La mitica ciclabile della Martesana, con ritorno in metro causa tempi scarsi (e scarsissima io)







Un omaggio a questo tizio a Budrio
(più un salto a Molinella tra la nebbia a vedere un'altra statua..vabbè, sò gusti aò :

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2991
  • Reputazione: +201/-0
esempi di intermodalità
« Risposta #8 il: Febbraio 28, 2016, 03:27:37 am »
Grazie per farci assaporare la tua gioia, ma permettimi una domanda: non hai la sella un po' troppo bassa? Riesci a stendere bene la gamba quando pedali?

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline SaraRonzinante

  • iniziato
  • *
  • Post: 14
  • Reputazione: +5/-0
esempi di intermodalità
« Risposta #9 il: Febbraio 28, 2016, 08:57:49 am »
Sono nanaaa Vittorio :)
Col mio metro e quarantotto centimetri..la sella è perfetta così  ;D

Offline Vittorio

  • gran visir
  • *****
  • Post: 2991
  • Reputazione: +201/-0
esempi di intermodalità
« Risposta #10 il: Febbraio 28, 2016, 11:03:35 am »
Nelle botti piccole...  ;)
Se tu ti senti comoda va bene così

Vittorio
Dahon Vitesse D7 (ex "Due Calzini")

Offline andrea f

  • assistente
  • ***
  • Post: 225
  • Reputazione: +6/-0
  • brompton m6lr black
esempi di intermodalità
« Risposta #11 il: Febbraio 28, 2016, 02:10:38 pm »
Complimenti . che questo tuo bel resoconto sia di ispirazione a molti nuovi e dubbiosi utenti o lettori occasionali di questo forum
Brompton m6r black

Tags: