Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Dahon mu p8  (Letto 45741 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Dahon mu p8
« Risposta #30 il: Settembre 20, 2012, 02:41:00 pm »
aggiungo alle magagne un fastidioso scricchiolio dello snodo centrale per qualunque sconnessione della strada.... una sorta di "cric-croc" che trovo decisamente fastidioso.
Non penso si tratti di un difetto legato al modello di bici o al tipo di chiusura (il tipo di chiusura è molto simile a quello della mia Jeststream) e probabilmente è risolvibile con un po' di lubrificazione.

Ho già però provato ad effettuare l'operazione con gli stessi lubrificanti impiegati per catena o ammortizzatore (siliconato), ma l'effetto è a dir poco scarso.... penso per via degli stress a cui sono sottoposti i punti che generano il rumore.
Credo che procederò allo smontaggio dello snodo i modo da poter applicare qualche grasso specifico per alti carichi che dovrebbe essere più indicato.

Offline foldingfan

  • non penserai di sorpassarmi impunemente solo perché ho le 20"?! ;)
  • maestro
  • ****
  • Post: 463
  • Reputazione: +31/-0
  • chi va soltanto in auto ha qualcosa da nascondere
Re:Dahon mu p8
« Risposta #31 il: Settembre 20, 2012, 04:31:56 pm »
O Maestro,
il grasso per la cerniera o snodo centrale, non è di sicuro lo stesso che useresti per la catena!

io ne ebbi bisogno con una dahon di seconda mano lasciata aperta per mesi, in un negozio ci han sparato, con una specie di spruzzatore, un grasso rosso vivo e assai denso, e poi è stata perfetta! di certo non era l'olio o grasso teflonato che si mette sulla mia catena - ma non vorrei mai dire.

:)
FF

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10029
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Dahon mu p8
« Risposta #32 il: Settembre 20, 2012, 04:51:46 pm »
i contributi successivi sono stati dirottati nella discussione
cambio (posteriore) esterno: manutenzione
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=179.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Dahon mu p8
« Risposta #33 il: Settembre 21, 2012, 08:50:47 am »
....
Ho già però provato ad effettuare l'operazione con gli stessi lubrificanti impiegati per catena o ammortizzatore (siliconato), ma l'effetto è a dir poco scarso.... penso per via degli stress a cui sono sottoposti i punti che generano il rumore.
.....

spero di non essere smentito al volo, ma questa mattina lo snodo non ha più fatto un filo di rumore.... probabilmente serviva un po' di tempo al lubrificante per distribuirsi efficacemente all'interno delle varie fessure.... sperem

Offline SStartaruga

  • assistente
  • ***
  • Post: 230
  • Reputazione: +18/-0
Re:Dahon mu p8
« Risposta #34 il: Luglio 22, 2015, 08:57:45 am »
da ieri sera possessore di una quasi nuova Dahon Mu p8 bianca (ha qualche mese di vita)

non l'ho ancora provata su strada, ho solo fatto un giro in giardino e se pur il confronto tecnico estetico rispetto la mia Cinzia modificata sia a favore della Mu ci sono alcuni aspetti che mi hanno deluso

è senz'altro più leggera, a occhio potrebbe essere un kg ma non ho ancora pesato, inoltre ha il cambio e il cavalletto che la Cinzia non ha.

la pecca più grande è il piantone del manubrio, devo vedere se e come si può regolare ma oscilla notevolmente verticalmente, non capisco se sia lo snodo, la prolunga o l'attacco del manubrio: quest'ultimo non mi da grossa fiducia, sembra che il perno sia troppo lasco..

mentre il piantone montato sulla Cinzia (preso in un negozio Ebay da Taiwan) non si muove minimamente  8)

altre cose che non mi piacciono troppo sono il portapacchi un po' piccolino e il suo elastico non molto elastico, inoltre la piega non è rapidissima (non più della cinzia) e per bloccarla con l'aggancio meccanico bisogna allungare il manubrio dovendo così muovere 2 leve in più (sempre rispetto la cinzia)


e stranamente ho notato che il parafango anteriore è marchiato "MINI"  :o
Brompton S3L //  Torpado Corsa T1500 :) // Yuba Mundo

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Post: 998
  • Reputazione: +63/-0
Re:Dahon mu p8
« Risposta #35 il: Luglio 22, 2015, 05:00:25 pm »
Per alcune cose posso risponderti io.  :)

Per il piantone del manubrio, noterai che c'è un dadino che serve proprio a regolare la tensione della chiusura. Lo vedi nel cerchio verde in questa foto:

Ripeto: il dadino nel cerchio verde (la brugola nel cerchio rosso normalmente non si tocca). Ogni tanto bisogna stringerlo un po' (ti serve una chiavetta fissa da 8), in modo che la chiusura risulti dura ma non troppo...

L'elastico dopo un po' si allenta (come tutti gli elastici), anche se mi sembrerebbe strano solo dopo qualche mese: magari era già usato; comunque, lo vendono di ricambio...

Se vuoi che la bici si agganci, il manubrio deve essere regolato ad un'altezza standard: di solito c'è un pallino rosso che la segna.

Il parafango anteriore "MINI" era già stato oggetto di discussione. Dato che la MINI folding bike è di fatto una Dahon, è probabile che abbiano prodotto parafanghi in eccesso con quel marchio e poi li abbiano sfruttati sulle Dahon. Una soluzione poco degna di una casa prestigiosa, in effetti...  ::)
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima CANYON Roadlite 5.
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Dahon mu p8
« Risposta #36 il: Luglio 22, 2015, 05:27:26 pm »
solitamente è più facile si allenti il sistema di chiusura (che si regola con il dado evidenziato dal cerchio verde): se la lava di chiusura è molto morbida da aprire/chiudere allora la causa del gioco potrebbe essere quella.
Anche la regolazione in altezza del manubrio può dare qualche gioco ma è altrettanto facile da risolvere, basta stringere il collarino.

Se riscontri ancora il gioco dopo queste due regolazioni allora effettivamente si può trattare dell'attacco piantone-forcella. Per verificare se il gioco è lì puoi anche provare a tenere la mano sulla parte inferiore dello snodo del manubrio e muovere la bici avanti ed indietro con il freno anteriore tirato.  Se senti del gioco tra snodo e telaio (in pratica in corrispondenza della serie sterzo) allora bisogna intervenire sul grosso dado centrale.
Come precisato da nino però, questo richiede una regolazione fine, pena il rischio di ritrovare il manubrio che non gira liberamente. Se non hai dimestichezza meglio lasciare questa regolazione ad un professionista. Tra l'altro i serraggi del dado rosso e quello giallo si influenzano a vicenda.

Per quanto riguarda il parafango mi pare di ricordare che una scritta Mini ci sia anche su quello di mia moglie, ma si tratta del nome del modello di parafango (della SKS) e non è riferito alla personalizzazione della MINI. Senza vedere però la scritta non so dire se sia questo il caso o sia come descritto da nino.  ;)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10029
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Dahon mu p8
« Risposta #37 il: Luglio 26, 2015, 09:20:36 am »

i contributi successivi sono stati spostati nella discussione:

snodo pipa manubrio (manutenzione, regolazione, problemi,...)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7645.0

:-)
« Ultima modifica: Luglio 26, 2015, 09:31:29 am by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline adisimone

  • Alessio - Brompton M6R - Racing Green
  • iniziato
  • *
  • Post: 18
  • Reputazione: +1/-0
  • Hyped and over-rated.
Re:Dahon mu p8
« Risposta #38 il: Settembre 10, 2015, 12:23:28 pm »
Salve,

ho un paio di domande per i possessori di una Dahon.

Quest'oggi vado a vedere una Dahon mu p8 usata a € 320.
L'acquisto per comprare una pieghevole per mia moglie, io ho una Brompton uso tutti i giorni per andare a lavoro.

Prima domanda: il prezzo corrisponde con il mercato oppure è troppo o troppo basso?
Seconda domanda: come si comporta in termini di intermodalità? Sulla carta sembra più leggera della mia Brompton. È comoda nel trasporto passivo?

Vi ringrazio in anticipo.

Saluti

Alessio
Alessio - Brompton M6R - Racing Green

Offline SStartaruga

  • assistente
  • ***
  • Post: 230
  • Reputazione: +18/-0
Re:Dahon mu p8
« Risposta #39 il: Settembre 10, 2015, 01:06:43 pm »
 :o io anche se quasi nuova, aveva circa 5 mesi, l'ho pagata usata 460 da un privato e già mi sembrava un affare, 320 è un affarone!

per il trasporto una volta imparato come funziona l'apri-chiudi e quali possono essere i problemi (qualche levetta che si sposta quando non deve) è comodissima, io non piego il manubrio e la spingo come un trolley (il manubrio è laborioso da chiudere sono 3 levette da aprire e chiudere per incastrare tutto bene), necessita però di controlli periodici ai seraggi delle varie regolazioni degli snodi
Brompton S3L //  Torpado Corsa T1500 :) // Yuba Mundo

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Dahon mu p8
« Risposta #40 il: Settembre 10, 2015, 01:11:37 pm »
ciao Alessio,

quando scelsi la Mu P8 per mia moglie la scelta fu dettata proprio dalla maggiore leggerezza di questo modello (quella di mia moglie però ha anche i cerchi ultraleggeri Kinetix Pro tipici delle versioni SL).
Il manubrio a piega interna obbliga ad un paio di manovre aggiuntive per la chiusura/apertura, ma a parte questo aspetto si comporta bene nell'intermodalità anzi risulta un po' più compatta rispetto ad alcuni modelli simili.

Riguardo al prezzo difficile dirlo a priori senza verificare le condizioni della bici nel dettaglio: potrebbe tanto essere un buon affare quanto un segno che ci sarà bisogno di spendere qualche soldo in manutenzione.

Offline adisimone

  • Alessio - Brompton M6R - Racing Green
  • iniziato
  • *
  • Post: 18
  • Reputazione: +1/-0
  • Hyped and over-rated.
Re:Dahon mu p8
« Risposta #41 il: Settembre 10, 2015, 02:34:21 pm »
Grazie mille!

Oggi la vado a vedere.
Dalle foto sembra ben tenuta.

Ciao

Alessio

Alessio - Brompton M6R - Racing Green

Offline adisimone

  • Alessio - Brompton M6R - Racing Green
  • iniziato
  • *
  • Post: 18
  • Reputazione: +1/-0
  • Hyped and over-rated.
Re:Dahon mu p8
« Risposta #42 il: Settembre 21, 2015, 03:01:34 pm »
Scusate, dò un veloce aggiornamento.

Acquistata a € 320, la Dahon è effettivamente utilizzata e presenta qualche graffio dovuto all'utilizzo.
A meno della sella è tutta originale: la sella è stata comunque sostituita con una molto bella.
Manca il mollettone del portapacchi.
Ci ho fatto un giro io prima di rilasciarla in uso a mia moglie.
La bicicletta è molto comoda. Trovo l'intermodalità è un pò più laboriosa della Brompton, ma credo sia una cosa personale, comunque non è per l'intermodalità che ho fatto l'acquisto.

Ora ho una domanda: mi indicate un negozio a Roma che ha ricambi Dahon? (Un giorno vorrei ricomprare il mollettone del portapacchi e magari rimettere due tappini grigi, ne mancava solo uno poi è saltato, eventualmente anche qualcos'altro).

Complessivamente è stato un buon acquisto.

Grazie in anticipo e saluti.

Alessio
Alessio - Brompton M6R - Racing Green

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Dahon mu p8
« Risposta #43 il: Settembre 21, 2015, 03:18:44 pm »
Nell'intermodalità l'abitudine incide in modo sensibile: quando mi sposto insieme alla moglie i tempi delle aperture/chiusure sono assolutamente confrontabili tra gli stessi modelli. Ogni modello ha i suoi pro e contro.

Per quanto riguarda la ricerca dei ricambi originali io non mi dannerei: puoi tranquillamente ricorrere ad un altro elastico, magari anche più pratico di quello originale e sostituire i tappini con delle viti.

Offline SStartaruga

  • assistente
  • ***
  • Post: 230
  • Reputazione: +18/-0
Re:Dahon mu p8
« Risposta #44 il: Settembre 22, 2015, 09:41:44 am »
io il mollettone l'ho eliminato in favore di un classico elastico x pacchi da meno di 2 euro, il mollettone è poco elastico e non garantisce una buona tenuta.

il mio è dentro una scatola con i pezzi inutili (tappini del telaio, catarifrangenti...)
Brompton S3L //  Torpado Corsa T1500 :) // Yuba Mundo

Tags: