Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Mi presento  (Letto 7259 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Andrea1964

  • iniziato
  • *
  • Post: 19
  • Reputazione: +0/-0
Mi presento
« il: Agosto 08, 2011, 04:48:29 pm »
Salve a tutti,
Allora mi presento.
Mi chiamo Andrea, 47 anni,abito a Milano, nuovo imprenditore. Per lavoro mi debbo spostare e finora ho utilizzato l'automobile(ero agente di commercio); adesso non devo più spostarmi come una trottola ma su appuntamenti mirati e senza dover trasportare borsoni pesanti; sicchè ho venduto la mia automobile e dopo aver letto e riletto notizie e forum(tra cui questo) mi sono deciso ad acquistare una bici pieghevole, per l'esattezza una Brompton M6R-X. La Brompton mi sembrava più adatta alle mie nuove necessità per la città e l'utilizzo parallelo di autobus e metro senza disdegnare l'utilizzo coi treni e come cicloturista; insomma, volevo un unico mezzo molto versatile. L'ho acquistata presso "La Stazione delle biciclette" di San Donato M. il 06/08/2011 dopo un attesa di 3 mesi e mezzo; purtroppo la Brompton aveva difficoltà coi fornitori della componentistica in titanio per cui l'attesa che era stimata entro le 6 settimane si è allungata di parecchio.
La mia esperienza con la Brompton, a cui ho dato il nome di Betty(Brompton English Transport (&) Tourist (for) Years) è stata finora più che soddisfacente. Ho subito testato il trasporto intermodale su linea gialla e rossa di Milano dalla stazione di San Donato: Preso M3 gialla e sceso a M1 Duomo, trasportata passivamente(tranne che sulle scale fisse) e devo dire che le easy wheels che ho montate si sono comportate egregiamente(tranne sulle curve dove, ahimè, non possono ruotare- forse si potrebbe pensare as un sistema come nei trolley evoluti). Una nota un pò dolente è il peso, dove, sebbene ultraleggerea, con tutti gli optional si è dovuta attestare intorno ai 12 kg(12.1). Il trasporto per brevi tratti non è un problema(per un uomo almeno); mi domando solamente se una ragazza un pò gracilina possa sopportare il peso ripetuto ogni giorno; questo è un argomento dove non ho letto niente nei vari post, ovvero: che ne pensate donne nel sollevare 12kg?. A mio parere per una donna il peso non deve superare i 10kg per un uso quotidiano. Un'altra cosa che avevo dato per scontato era la piegatura che sembrava, avendola vista mille volte, molto più semplice, ma è solo questione di abitudine. La parte pedalata del mio ritorno a casa, dalla stazione di MI loreto, è stata la più piacevole: la bici e stabile, scorre bene, anzi, non avendo toccato il cambio non sapendolo ancora usare, il pedale non era facile da spingere, forse dovuto al cambio più lungo.
Dal punto di vista estetico, che dire: la bici è fantastica e si adatta bene alla mia statura(1.90); praticamente con il manubrio M la posizione di guida è piuttosto sportiva.
Per il momento vi allego 2 foto. e vi manterrò informati della mia esperienza con Betty.
Se avete domande non esitate a farle.
Saluti,

Andrea





Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10029
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Mi presento
« Risposta #1 il: Agosto 08, 2011, 05:50:00 pm »
Ciao Andrea

grazie per il tuo contributo.

L'ho segnalato  nella discussione introduttiva sulla Brompton
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=56.msg749#msg749

e nella discussione sull'intermodalità:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=49.msg524#msg524

per quanto riguarda invece la questione del peso, dirotto tutti gli interessati alla discussione sul trasferimento passivo
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=18.msg1057#msg1057
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline alex00-2008

  • assistente
  • ***
  • Post: 110
  • Reputazione: +0/-1
Re:Mi presento
« Risposta #2 il: Agosto 08, 2011, 06:17:38 pm »
complimenti per il mezzo è fantastico,anche io sono di Milano e si i problemi nel muoversi con l"auto in città. come ti trovi con la bici? quanti km fai al giorno?

Offline Andrea1964

  • iniziato
  • *
  • Post: 19
  • Reputazione: +0/-0
Re:Mi presento
« Risposta #3 il: Agosto 08, 2011, 07:47:33 pm »
Ciao,
Per il momento molto pochi perché la bici ha solo 2 gg e sono in un periodo di ferie. Ti saprò dare un dato più certo non appena l'avrò usata per lavoro. Tu che bici hai?

A presto

Offline alex00-2008

  • assistente
  • ***
  • Post: 110
  • Reputazione: +0/-1
Re:Mi presento
« Risposta #4 il: Agosto 09, 2011, 09:05:14 am »
io sto ancora decidendo quale prendere.. pensavo la bfold decatlon per il buon prezzo sinceramente .. anche se mi piace di più la hoptown!!

Offline Andrea1964

  • iniziato
  • *
  • Post: 19
  • Reputazione: +0/-0
Re:Mi presento
« Risposta #5 il: Agosto 11, 2011, 12:22:53 pm »
Ciao,
Ti consiglio la hoptown. Molti qui nel forum ne parlano bene. Dipende, poi, dall'uso che ne devi fare, quanto sei alto, quanto pesi etc.
Pe esempio, io con la mia brompton mi sono accorto che per l'uso, finora, in città il manubrio M che ho scelto è un pò bassino(sono 1.90) e mi costringe ad abbassare il collo. Al rientro del rivenditore vedo di ordinare il manubrio tipo P che ha due posizioni di guida(alta e bassa); quella superiore fa al caso mio perché è più alta di circa 2 cm di quella M. Queste sono tutti aggiustamenti che è difficile preventivare a tavolino e nemmeno provandola; in effetti il manubrio M poteva andar bene a prima prova ma mi costringe a staccare spesso le mani per raddrizzare la schiena ed il collo. Certamente un manubrio regolabile sarebbe stato meglio ma come dicono alla Brompton avrebbe compromesso la piegabilità, anche se ho letto sul sito che ci stanno lavorando sopra. Se la hoptown ha il manubrio regolabile non hai di questi problemi.

Saluti

Offline alex00-2008

  • assistente
  • ***
  • Post: 110
  • Reputazione: +0/-1
Re:Mi presento
« Risposta #6 il: Agosto 11, 2011, 12:34:32 pm »
ciao si ho visto che ne Armani molto bene della hoptown, ma forse per la bfold non visoni tanti commenti perchè è nuova.
Quello che mi fa pensare è l"utilizzo nel senso che non la utilizzerei tutti i giorni ...

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10029
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Mi presento
« Risposta #7 il: Agosto 11, 2011, 02:49:45 pm »
io con la mia brompton mi sono accorto che per l'uso, finora, in città il manubrio M che ho scelto è un pò bassino(sono 1.90) [...]

grazie per le preziose informazioni. Ho aperto una discussione dedicata:
"Brompton configurazione per persone alte"
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=318

a cui reindirizzo tutti coloro che volessero approfondire questo tema.
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Tags: