Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Pattini consumati, cerchi rigati!  (Letto 4698 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline homer

  • apprendista
  • **
  • Post: 63
  • Reputazione: +0/-0
Pattini consumati, cerchi rigati!
« il: Novembre 30, 2012, 10:12:41 pm »
Ho consumato al massimo i pattini V brake della mia Jetstream, risultato la placca di metallo ha rigato tutto il Kinetix... devo passarci la carta vetrata? E poi volevo comprare dei nuovi pattini decenti, ho visto questi al deca

http://www.decathlon.it/pattini-v-brake-xt-id_3256796.html

li conoscete?
Jetstream P8

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10052
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Pattini consumati, cerchi rigati!
« Risposta #1 il: Dicembre 01, 2012, 09:17:44 am »
sei sicuro che il cerchione non fosse già rigato di default?
Lo avevo notato anche su quelli della mia Dahon mup24, e ho pensato fosse un  accorgimento in fase produttiva per migliorare la presa dei pattini.

Ma magari mi sbaglio.
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline homer

  • apprendista
  • **
  • Post: 63
  • Reputazione: +0/-0
Re:Pattini consumati, cerchi rigati!
« Risposta #2 il: Dicembre 01, 2012, 09:46:37 am »
No, è che ho consumato il pattino talmente tanto che sono arrivato al supporto in ferro (lo so, è proprio una cosa da neofita!)
Il fatto è che evidentemente, come ho letto da Sbrindola, i pattini di default fanno abbastanza pena, mettici il mio peso e  il gioco è fatto. E poi mentalmente pensavo andassero ancora bene, nonostanteil rumore stridente che sentivo. In realtà pensavo si trattasse di un pò d'acqua o cose del genere, e non ci ho fatto caso. Comunque su suggerimento di un post che ho letto alla fine h preso questi

http://www.wigglesport.it/bbb-bbs-14t-tristop-v-brake-shoe-and-pads/

sembrano di ottima qualità
Jetstream P8

Offline FoldingStyle

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1292
  • Reputazione: +105/-0
    • Folding Style
Re:Pattini consumati, cerchi rigati!
« Risposta #3 il: Dicembre 01, 2012, 10:03:50 am »
Salve,
come diceva occhio.nero la linea che vedi sulla pista frenante serve anche per verificarne l'usura e avvertirti quando è tempo di cambiarli.
Purtroppo i pattini dei Kinetix speed stop lasciano una bellissima  >:( traccia nera sulla pista frenante.
Capita anche a me  :(. Se non hai voglia di doverli ripulire con olio di gomito e prodotti vari, fai benissimo a cambiarli.
Un saluto!
Dahon Ios X9 Nickel - Dahon Classic III Burgundy Red - Brompton M6L Black Edition Black - Birdy City Premium White

Offline Fero

  • Ciclista urbano (e interurbano)
  • gran visir
  • *****
  • Post: 536
  • Reputazione: +26/-0
  • Fero
Re:Pattini consumati, cerchi rigati!
« Risposta #4 il: Dicembre 01, 2012, 07:35:21 pm »
Anche i miei kinetix hanno una riga incisa. I Tristop li ho montati anch'io e li trovo ottimi.
Dahon MU P7 - sella Brooks Flyer - Pedali MKS FD-7 - Big Apple 20x2.00

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4890
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Pattini consumati, cerchi rigati!
« Risposta #5 il: Dicembre 01, 2012, 08:02:07 pm »
risparmio la strigliata a Homer visto che si è già autopunito  :D

Direi che non è il caso di carteggiare il cerchio a meno che non ci sia un solco inguardabile, nel qual caso potrebbe essere compromessa la sua resistenza.
Se si tratta di una semplice riga allora cambia solo i pattini.

Come già detto da FoldingStyle la riga nera preesistente serve a capire quando viene il momento di sostituire il cerchio: quando non si riesce più a percepire quel solco con il polpastrello è segno che il cerchio va cambiato, in modo da non comprometterne la robustezza.

I freni non dovrebbero mai fare rumore: qualunque altro suono emettano diverso dal solito sibilo appena percettibile, è segno che c'è qualcosa che non va.
Che si tratti di semplice disallineamento, sporcizia o usura se "parlano" significa che c'è qualcosa da sistemare e bisogna dare una controllata. Prima lo si fa e prima si riduce il rischio di altri danni.
Lo stesso si può dire di tutta la bici: un altro motivo per cui non amo pedalare con la musica, oltre che per la sicurezza, è proprio per poterla ascoltare e capire per tempo se c'è qualche problema.

Tags: