Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: quale dahon?  (Letto 4343 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline elox

  • iniziato
  • *
  • Post: 2
  • Reputazione: +0/-0
quale dahon?
« il: Settembre 10, 2011, 02:16:47 pm »
salve a tutti,
vorrei comprarmi una pieghevole. Dovrebbe essere robusta perché vivo a Roma, ma veloce (odio andare piano, ma vorrei evitare di arrivare nei posti con le mani incatramate perché la catena si sfila o le gomme si bucano).
Guardando un po' di siti mi sono innamorata delle Dahon.
Secondo voi per soddisfare queste caratteristiche (robustezza, marce e velocità) quale Dahon dovrei scegliere?
La Speed8? la dahon jetstream ex? o la vector X10? In realtà l'ultima è quella che mi piace di più ma ho paura che nn sia molto robusta. Considerando che spesso vado in bici con il basso o la chitarra sulle spalleP, ho paura di fare un volo.
Grazie.

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:quale dahon?
« Risposta #1 il: Settembre 10, 2011, 03:29:41 pm »
In qualità di possessore di Speed P8 sono "un po'" di parte, ma non per partito preso: il telaio della Speed è infatti in acciaio, quindi meno rigido ed in grado di sopportare meglio i maltrattamenti, ed è già fornita con le gomme Big Apple, probabilmente una delle migliori coperture disponibili (se hai letto un po' in giro saprai che giocando sulle pressioni puoi trovare un buon compromesso personale tra ammortizzazione e scorrevolezza).

Direi che questi sono requisiti essenziali sulle strade romane, dove spesso puoi avere a che fare anche con i sanpietrini.

Ovviamente se il budget te lo permette potresti buttarti su un modello ammortizzato di quelli citati per migliorare ulteriormente il confort di marcia: su questi modelli non posso fornire feedback personali, non avendole mai provate di persona.
Posso però reindirizzarti a QUESTO POST per qualche parere relativo ai cerchi ultraleggeri Kinetix Pro, sconsigliati in caso di guidatori sopra una certa stazza che frequentano strade sconnesse e QUEST'ALTRO che contiene indicazioni utili per l'acquisto di una Jetstream a prezzi più contenuti rispetto alla media.

Se hai altri dubbi non hai che da chiedere... ah dimenticavo, benvenuto  ;)
« Ultima modifica: Settembre 10, 2011, 04:26:58 pm by Sbrindola »

Offline elox

  • iniziato
  • *
  • Post: 2
  • Reputazione: +0/-0
Re:quale dahon?
« Risposta #2 il: Settembre 10, 2011, 03:45:26 pm »
Ehi grazie della risposta, sei stato gentilissimo, anche se effettivamente andrebbero provate per farsi un'idea...
Ad ogni modo sarei grata se qualcuno che le avesse provate tutte e tre (uff forse chiedo troppo) mi lasciasse un commento.
:)

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:quale dahon?
« Risposta #3 il: Settembre 10, 2011, 05:14:33 pm »
Sicuramente la prova è d'obbligo, qualunque sia il modello emarca che sceglierai.

Dimenticavo di scriverti che ho linkato il post dei cerchi perchè sono quelli montati sulla Vector X10.

Mia moglie ha la Mu P8 bianca che trovi QUI che ha lo stesso telaio e gli stessi cerchi/gomme della Vector: posso aggiungere che se pensi di usarla sistematicamente, quindi anche con brutto tempo e strade bagnate, le Kojak (gomme) non offrono un'ottima aderenza su strade con pietra (sanpietrini o blocchi più grandi). Su asfalto sono invece ottime e molto scorrevoli.

Tags: