Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co  (Letto 89055 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Gianni65

  • maestro
  • ****
  • Post: 303
  • Reputazione: +38/-0
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #15 il: Ottobre 03, 2011, 02:02:47 pm »
Secondo me il problema più grave nell'uso urbano non è l'altezza da terra, ma il fatto che la luce è in funzione del movimento della bici, come la vecchia  la dinamo.
Caso tipico (successo tante volte) di sera sotto la pioggia, in un incrocio o un attraversamento ciclopedonale un'auto non ti da la precedenza. Ti fermi e in quel momento sei in mezzo alla strada con le luci spente. Altro caso tipico, una salita ripida: rallenti moltissimo oppure procedi con la bici a mano e, di nuovo, le luci non ti assistono.

Mi piacerebbe liberarmi delle batterie, ma tutto sommato continuano a darmi  più sicurezza. Io uso le pile ricaricabili e ho un piccolo caricabatterie anche in ufficio, così se al mattino mi accorgo di essere in riserva, faccio il pieno prima di sera.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10034
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #16 il: Ottobre 03, 2011, 02:27:35 pm »
Ti fermi e in quel momento sei in mezzo alla strada con le luci spente. Altro caso tipico, una salita ripida: rallenti moltissimo oppure procedi con la bici a mano e, di nuovo, le luci non ti assistono.

le Reelight sl120 hanno una batteria tampone che dura qualche minuto. Progettate proprio per il problema della sosta (temporanea ) ad un semaforo


chi esce da una intersezione spesso ha la visuale coperta dalle auto in sosta..... in questi casi credo che le uniche visibili siano quelle sul manubrio o ancora più in alto.



per la visibilità laterale, a mio avviso è necessario verificare il cono d'azione delle luci.
I led nudi e crudi sono purtroppo direzionali (se ti metti di lato sembrano quasi spenti). Ergo una macchina che viene da una traversa potrebbe non vederti. I costruttori ovviano con una serie di soluzioni che rifraggono il fascio luminoso  nelle varie direzioni.
Ecco perchè combino  le Reelight con le "Fibre Flare":

http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2914.0
« Ultima modifica: Dicembre 04, 2012, 06:32:24 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4888
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #17 il: Ottobre 03, 2011, 03:58:22 pm »
Confermo la dritta per le Reelight SL120 ... penso siano dotate di un piccolo condensatore.

per la visibilità laterale "passiva" ricordo che le ottime Big Apple hanno anche una bella fascia catarifrangente su entrambi i lati ....
ed è così efficace che ho sempre dovuto disabilitare il flash nelle foto che ho postato sul forum.

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4888
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #18 il: Dicembre 13, 2011, 11:33:09 pm »
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

a puro titolo informativo volevo condividere questo prototipo di illuminazione di sicurezza scovato da mia moglie chiamato
Project Aura



« Ultima modifica: Dicembre 04, 2012, 06:30:54 pm by occhio.nero »

Offline fabyoka

  • apprendista
  • **
  • Post: 81
  • Reputazione: +26/-0
  • La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #19 il: Dicembre 14, 2011, 12:21:34 am »
posso nel mio piccolo confermare anche io l'assoluta validità delle Reelight! :)

le ho indicate come luci alternative a quelle ufficiali "bromptoniane" direttamente durante la prenotazione della mia neonata M3L!

allego foto luce dietro e davanti
 




confermo che all'atto dell'(un)folding nessun problema>> promosse! ;D
Fabio - Brompton M3L nera
percorso casa-lavoro

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #20 il: Dicembre 15, 2011, 09:22:12 am »
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

Siamo intorno ai 30 ? per le Reelight. Almeno da Decathlon.
« Ultima modifica: Dicembre 04, 2012, 06:33:56 pm by occhio.nero »
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4888
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #21 il: Dicembre 15, 2011, 10:01:09 am »
confermo, ma preciso che si tratta della versione 100, quella SENZA condensatori smette di lampeggiare da fermi.
Per quelle che continuano a lampeggiare anche da ferme si devono cercare le Reelight 120, che dovrebbero costare una decina di euro in più.
 

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4129
  • Reputazione: +157/-0
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #22 il: Dicembre 15, 2011, 08:03:08 pm »
Grazie ad entrambi  :)
Potrei farci un pensierino, in passato non lo avevo preso in considerazione perché temevo che fosse di intralcio nella piega.
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline fabyoka

  • apprendista
  • **
  • Post: 81
  • Reputazione: +26/-0
  • La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #23 il: Dicembre 16, 2011, 12:07:29 am »
Grazie ad entrambi  :)
Potrei farci un pensierino, in passato non lo avevo preso in considerazione perché temevo che fosse di intralcio nella piega.
Mario


ciao Mario!

si ti confermo che per le Reelight SL 120 (con condensatore) mi ha aggiunto al preventivo 45?, che è l'effettivo prezzo di vendita, e non mi ha fatto pagare il montaggio! :)

ripeto che con la Brompton (non so dirti per gli altri modelli) non c'è nessun problema in fase di chiusura-apertura (come mi hanno anche detto quelli della Stazione delle Biciclette, all'atto dell'ordine)!

ti consiglio comunque il modello provvisto di condensatore, è utilissimo e per pochi ? in più fa egregiamente il suo lavoro! ;)
Fabio - Brompton M3L nera
percorso casa-lavoro

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #24 il: Dicembre 16, 2011, 08:28:13 am »
.......per pochi ? in più.....
Non per eccepire e fare i conti in tasca ad alcuno ma è circa il 50% in più rispetto al modello senza condensatore.  ;)
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline fabyoka

  • apprendista
  • **
  • Post: 81
  • Reputazione: +26/-0
  • La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #25 il: Dicembre 16, 2011, 10:17:08 am »
.......per pochi ? in più.....
Non per eccepire e fare i conti in tasca ad alcuno ma è circa il 50% in più rispetto al modello senza condensatore.  ;)


mmmm la metà direi di no!

le SL100 costano 30? e le SL120 me le ha fatte pagare 45?...

è comunque tanto per 2 luci che servono solo per rendersi visibili e non x illuminare, ma a parer mio il gioco vale la candela (anzi la luce!) visto che si elimina immediatamente il prezzo (sia economico che ambientale) di pile annesse, tempi e sbattimenti di ricarica, ecc. ;)

poi fai conto che le ho ordinate direttamente al momento del preventivo della brompton e capisci bene quanto pesassero quei 15? in più rispetto al salasso finale della M3L! :-\

comunque non so se a voi capita, ma spesso le persone si sorprendono per il prezzo molto alto della pieghevole, e iniziano con frasi come "costa quasi come un motorino" eccetera eccetera eccetera...

secondo me tutto sta nel fare delle scelte: i soldi che i miei coetanei spendono per un iphone (scelta rispettabilissima) io ho preferito risparmiarli x arrivare alla cifra di una bicicletta pieghevole e versatile (scelta rispettabile anche questa), che è un po' il simbolo di certe mie idee forse un po' utopiche ma in cui credo...c'è anche chi può scegliere tutti e 2, beato lui!

non ho la macchina e sogno di poterci rinunciare per sempre (ma forse ho visto troppi cartoni animati, o forse devo solo emigrare)
« Ultima modifica: Dicembre 16, 2011, 02:17:55 pm by fabyoka »
Fabio - Brompton M3L nera
percorso casa-lavoro

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4888
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #26 il: Dicembre 16, 2011, 11:28:49 am »
al di là della questione matematica (le SL 120 costano esattamente il 50% in più delle SL 100  ;) ) è vero che non sono proprio a buon mercato, ma anche io sono stra-convinto della validità dell'investimento.

L'ho fatto per la mia Speed con le SL 100 e ne sono così entusiasta che sto per ripeterlo con le SL120 (probabilmente proprio oggi :) )
L'idea è infatti di trasferire le SL100 sulla bici di mia moglie e montare le SL120 sulla mia che la utilizzo tutti i giorni.

La comodità di avere delle luci fisse (intendo senza necessità di essere messe e tolte dal loro supporto) , sempre operative, dimenticandosi di batterie e interruttori è veramente esagerata.
Sottolineo inoltre che il lampeggio stile "strobo" che producono è in grado di attirare molto di più l'attenzione rispetto ad una normale luce fissa, come confermatomi dai colleghi automobilisti  che incrocio mattina e sera.

Offline fabyoka

  • apprendista
  • **
  • Post: 81
  • Reputazione: +26/-0
  • La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #27 il: Dicembre 16, 2011, 11:58:28 am »
al di là della questione matematica (le SL 120 costano esattamente il 50% in più delle SL 100  ;) ) è vero che non sono proprio a buon mercato, ma anche io sono stra-convinto della validità dell'investimento.

L'ho fatto per la mia Speed con le SL 100 e ne sono così entusiasta che sto per ripeterlo con le SL120 (probabilmente proprio oggi :) )
L'idea è infatti di trasferire le SL100 sulla bici di mia moglie e montare le SL120 sulla mia che la utilizzo tutti i giorni.

La comodità di avere delle luci fisse (intendo senza necessità di essere messe e tolte dal loro supporto) , sempre operative, dimenticandosi di batterie e interruttori è veramente esagerata.
Sottolineo inoltre che il lampeggio stile "strobo" che producono è in grado di attirare molto di più l'attenzione rispetto ad una normale luce fissa, come confermatomi dai colleghi automobilisti  che incrocio mattina e sera.
.......per pochi ? in più.....
Non per eccepire e fare i conti in tasca ad alcuno ma è circa il 50% in più rispetto al modello senza condensatore.  ;)


eheheh scusate avete ragione naturalmente! ;D 30/2=15? che è la differenza tra SL100 e SL120! chiedo venia :-[

hai ragione Sbrindola, il bello poi è proprio che essendo lì, fisse, sempre operative, ci si dimentica di averle! :)
Fabio - Brompton M3L nera
percorso casa-lavoro

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #28 il: Dicembre 16, 2011, 01:48:30 pm »
..... e che si accendono senza fare alcuna fatica supplementare, senza doversi inoltre ricordare di cambiare le pile!
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline fabyoka

  • apprendista
  • **
  • Post: 81
  • Reputazione: +26/-0
  • La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte
Re: luci ad induzione (senza batteria) Reelight&co
« Risposta #29 il: Dicembre 17, 2011, 06:38:04 pm »
per la serie LIBERI DALLE BATTERIE (movimento che ho creato in questo preciso istante e di cui faccio parte ;D ;)) aggiungo a questo topic un prodotto che sembra molto molto valido e versatile!

sito italiano: http://www.pedalite.it/
sito international: http://www.pedalite.com/anklelite.aspx

ho provato a contattarli, ecco qui>>>
Citazione
Buongiorno,

La ringraziamo per averci contattato,
In allegato trova il listino prezzi di tutta la nostra gamma di articoli, può confermare gli eventuali ordini via e-mail, a breve sarà possibile acquistarli anche online.
Per la prima spedizione, il pagamento è in contrassegno e le spese di spedizione standard sono di 11,4 ? (IVA inclusa).

Cordiali Saluti,
Best Regards,
Daniele
Pedalite Italia
e-mail: info@pedalite.it
web: www.pedalite.it

non riesco a caricare il pdf del listino prezzi! pensavo fosse troppo pesante allora ho provato a copiarlo-incollarlo in qualche modo su word per renderlo più leggero (96kb!) ma non me lo fa caricare! boh :-\

linko qui comunque un video esplicativo del prodotto:
http://www.youtube.com/watch?v=IiBtVFoqP-I&feature=channel
« Ultima modifica: Dicembre 19, 2011, 02:30:22 pm by fabyoka »
Fabio - Brompton M3L nera
percorso casa-lavoro

Tags: energia