Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)  (Letto 85514 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10052
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
l'unica discussione sui treni è stata scissa in vari topic, tra cui questo. Nel caso non ritrovaste dei contributi che ritenete importanti, prima cercate nelle altre discussioni che riguardano il treno e la bici, e se non trovate nulla, postatelo nuovamente.  ;)



segnalo la discussione:

pieghevole e treni regionali (pendolari e non)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=156

---------------------------

segnalo la discussione

Trenitalia e Tern
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=3033

da cui riporto:

[...]
Sempre a vantaggio di una mobilità sostenibile e integrata, Trenitalia ha siglato un accordo con Tern, leader mondiale nella produzione di bici pieghevoli. Nasce Tern – Frecciarossa, una folding bike ecologica, pratica e personalizzata con i colori e il logo del treno che ha rivoluzionato le abitudini di viaggio degli italiani. Una bici che i clienti CartaFreccia potranno acquistare a un prezzo speciale e che, come tutte le altre bici pieghevoli, possono d’ora in avanti trasportare gratis su tutti i treni, senza sacca.

Le due iniziative di Trenitalia consolidano il percorso virtuoso intrapreso dal Gruppo FS Italiane che, con le sue scelte di politica ambientale, sta efficacemente contribuendo all’abbattimento delle emissioni di carbonio. Basti ricordare che nel solo 2011 hanno viaggiato sui treni AV di FS più di 25 milioni di persone, alleggerendo l’atmosfera di oltre 600mila tonnellate di CO2.


Comunicato Stampa: http://www.fsnews.it/cms-file/allegati/fsnews/CS_CARSHARING_25102012.pdf

fonte: http://www.fsnews.it/cms/v/index.jsp?vgnextoid=e1fb5b7dc979a310VgnVCM1000008916f90aRCRD&cid=rss_FEED_Doc_FSNews

Un passo avanti pieghevolisti d'italia, se c'è ancora qualche controllore che osa dire qualcosa, stampatevi questo comunicato.

Citazione da: Danielacal,7/4/2011, 23:04 ?t=50493531#entry449307976
Dove devo metterla in treno? sul vagone porta bici?? speravo di no! In alto sul portabagagli ? è un po' voluminosa e per quanto leggera, non credo di potercela fare da sola? mi date una dritta?
il treno è un inferno, specie quelli a lunga percorrenza.
Sugli intercitiy, sto meditando di lasciarla nei passaggi tra un vagone e l'altro.

La Dahon Mup24 "mimetizzata" in verticale (avendo abbattuto solo il manubrio), su un intercity


Sugli eurostar, cerca il vano per i bagagli (e spera che nessuno lo abbia già occupato). Ma porta con te un telo, per nasconderla nel caso ti facessero storie.
Sui regionali la situazione è un po' meno stressante (folla permettendo)
 :huh:

Citazione da: Danielacal,7/4/2011, 23:04 ?t=50493531#entry449307976
PS gente in giro comincia a farmi domande sulle peghevoli, vedendomi caricarla in macchina, io, oltre a rispondere, do l'indirizzo del forum per saperne di più! E' come andar in giro con un cagnolino, tutti "attaccano bottone":-) :B):
ricordo il volantino:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=6.0
 ;)


la Tikit e la Dahon Mup24 sull'Eurostar:



segnalo l'articolo: L’ultimo treno che viene dal Sud
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=640

ed il podcast "Treni notturni, buonanotte!"
Il trasporto ferroviario perde i pezzi a favore di treni e rotte più redditizi  >:(
http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/puntata/ContentItem-08e49473-d81b-4253-be74-436209615b59.html

segnalo inoltre una coppia di  Brompton sul  Frecciargento :
http://www.facebook.com/photo.php?fbid=10150502814612173&set=o.287303677979281&type=1&ref=nf


da altra discussione:
biglietto del frecciarossa fatto!

quando si prenota via web si può cliccare su "scegli il posto": apparirà la pianta di un vagone di 2a classe

(Image removed from quote.)

dove l'11 e il 15 sono posti singoli con 2 sedili davanti rivolti verso di essi e il 92 e il 96 posti singoli non le poltrone di fronte che gli danno le spalle (perfetti per non fraternizzare). il posto 96 ha di fianco lo spazio "passeggino". ho prenotato un 96 sia all'andata che al ritorno, vi farò sapere :-)

queste informazioni erano già state date qua e là sul forum ma mi sembrava giusto fare uno schemino  ;D


da altro contributo:

Ciao a tutti!
Vorrei riportare la mia esperienza a conferma di quanto già riportato.
Viaggio in Frecciargento (ETR 600 se non erro) il 20 agosto pomeriggio, tratta Venezia-Roma.
Posto prenotato 20C (corridoio) l'ultimo prima del vestibolo, carrozza 4.
Bici da 26" ripiegata, imbustata ed assicurata con laccetto alla griglia del vano bagagli del vestibolo.
Unico scrupolo, verificare che non recasse disagio a chi doveva deporre o ritirare i propri bagagli.
Confermo che rientrando nelle misure riportate dal regolamento (110x80x40, qui il link
http://www.trenitalia.com/cms-file/allegati/trenitalia/area_clienti/Brochure_Regolamento_Europeo_ITA.pdf) nessuno ha fiatato, nè capitreno nè passeggeri,
anzi ho raccolto alcune osservazioni ammirate da parte di molti, della serie "...si-può-fare!"

ecco un immagine, non è eccelsa, lo so, ma giusto per rendere vagamente l'idea, il vano bagagli era pieno e la bici vi è stata appoggiata davanti ed assicurata perchè non cadesse...



e ancora:

Hanno aggiornato il regolamento dividendo in PDF i regolamenti a livello Internazionale, Nazionale e Regionale, di seguito copio il punto 4.2 relativo al Trasporto delle bici nel Regolamento Nazionale:

4.2. Il trasporto delle bici
Il trasporto delle bici è ammesso gratuitamente su tutti i treni, in ragione di una bicicletta per ciascun
viaggiatore, purché sia smontata e contenuta in una sacca o si tratti di una bici pieghevole opportunamente
chiusa. In entrambi i casi le dimensioni non devono essere superiori a cm. 80x110x40 e non devono arrecare
pericolo o disagio agli altri viaggiatori.
A causa della mancanza di appositi vani attrezzati, il trasporto delle bici montate non è consentito.


Condizioni Generali di trasporto dei passeggeri di Trenitalia:
http://www.trenitalia.com/cms/v/index.jsp?vgnextoid=6a65f19d7485a110VgnVCM10000080a3e90aRCRD

Consiglio naturalmente di stamparsi solo la parte relativa al trasporto bici

PARTE II: Trasporto Nazionale (.pdf 607 KB): http://www.trenitalia.com/cms-file/allegati/trenitalia/area_clienti/ParteII_Trasporto_Nazionale.pdf

PARTE III: Trasporto Regionale - pdf "Bici Al seguito": http://www.trenitalia.com/cms-file/allegati/trenitalia/normativa/11_Bici_al_seguito.pdf

PARTE IV: Trasporto Internazionale (.pdf 1023 KB): http://www.trenitalia.com/cms-file/allegati/trenitalia/area_clienti/ParteIV_Trasporto_Internazionale.pdf


Possiamo dire finalmente di essere ufficialmente in regola sui nostri treni italiani  ;)

da un contributo di Sbrindola

Brompton e Mu P8 nel vano bagagli del Frecciarossa



segnalo che nella classe Standard (la più bassa delle nuove classi Frecciarossa) sono stati aggiunti degli stupidi pannelli laterali agli schienali, con il risultato che adesso è più difficoltoso inserire la Brompton tra un sedile e l'altro.
Se avete il tubo telescopico è possibile sfilare il sellino, ma con la versione normale o con il tubo lungo non so se si riesca.

Anche nel vano in foto è stato necessario sfilare il sellino per poterla mettere comodamente, altrimenti va coricata.
« Ultima modifica: Luglio 12, 2013, 12:22:29 pm by occhio.nero »
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline lukasan

  • assistente
  • ***
  • Post: 112
  • Reputazione: +2/-0
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #1 il: Febbraio 25, 2012, 01:18:04 pm »
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

Lunedì ho un paio di appuntamenti con clienti a Milano. Parto con il frecciarossa alle 7:30 da Roma.
vorrei portarmi la bici per non essere costretto a prendere taxi e per essere libero di muovermi per la città tra un appuntamento e l'altro.
HO telefonato al servizio clienti di trenitalia che mi ha detto che se la bici è piegata e riposta in una sacca posso trasportarla senza problemi perché viene assimilata ad un bagaglio.
Mi potrò fidare?
Non vorrei che al momento di partire mi facciano problemi e mi tocchi perdere il treno perché non mi imbarcano la bici.
Qualcuno di voi ha avuto esperienze con il frecciarossa?
« Ultima modifica: Luglio 11, 2013, 07:09:04 pm by occhio.nero »

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4890
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #2 il: Febbraio 25, 2012, 02:52:20 pm »
mia moglie ed altri utenti del forum hanno già avuto modo di portare la loro pieghevole senza problemi ed anche senza essere obbligati a metterla nella sacca (per quanto sia meglio comunque averla con se)

Lo spazio tra i sedili non è molto, quindi ti conviene lasciarla nell'apposito vano per i bagagli ingombranti ad inizio vagone. Se la parcheggi nel ripiano più alto, quello fatto con sbarre metalliche puoi magari legarla con una catena leggera o altro deterrente per il furto. In questo modo potrai evitare di sorvegliarla costantemente e farti un pisolino.

Offline lukasan

  • assistente
  • ***
  • Post: 112
  • Reputazione: +2/-0
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #3 il: Febbraio 25, 2012, 03:49:24 pm »
Grazie !
Al ritorno dal viaggio vi farò un resoconto della trasferta meneghina.
presentarsi in pieghevole da un cliente a 500km da casa.... non ha prezzo!!

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10052
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #4 il: Febbraio 26, 2012, 04:26:25 pm »
Attendiamo foto on the road :)

Inviato dal mio HD2 usando Tapatalk
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline sim1

  • gran visir
  • *****
  • Post: 950
  • Reputazione: +56/-4
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #5 il: Marzo 05, 2012, 01:38:10 pm »
Buongiorno.

Viaggio Bolzano - Verona (RV) - Milano (FB) in pieghevole. Nessun problema ne per la bici ne per la sacca. Non gli interessava nulla dell'oggetto.

Saluti.
Dott. Ing. Simone Lomuoio Tern Link D8 ND w/o
CO2 NON emessa a settimana: 9.36 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 4.99 litri

Offline Jaaymz

  • assistente
  • ***
  • Post: 230
  • Reputazione: +42/-0
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #6 il: Marzo 06, 2012, 02:42:19 am »
Grazie !
Al ritorno dal viaggio vi farò un resoconto della trasferta meneghina.
presentarsi in pieghevole da un cliente a 500km da casa.... non ha prezzo!!

Alla fine come è andata la trasferta pieghevole?
Tutto liscio?
:)
Brompton M2L Black
Dahon Speed P8

Offline lukasan

  • assistente
  • ***
  • Post: 112
  • Reputazione: +2/-0
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #7 il: Marzo 07, 2012, 06:10:50 pm »
Purtroppo la trasferta pieghevole non si è concretizzata perché si è voluto aggiungere all'ultimo momento anche il mio socio che non è (ancora) pieghevolizzato.
Quindi siamo saliti a Milano in treno ed io purtroppo senza destriero!

Comunque ho visto che il posto per la pieghevole sul frecciarossa c'è, basta metterla nel vano bagagli fra i vagoni. Arrivando al treno presto ed entrando fra i primi non c'è problema a piazzarla.

L'occasione di tornare a Milano in pieghevole non mancherà e per quella volta state sicuri che non vi farò mancare il reportage.

Offline fnegroni

  • iniziato
  • *
  • Post: 39
  • Reputazione: +1/-0
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #8 il: Marzo 08, 2012, 12:29:44 am »
Secondo me te la saresti dovuta portare anche se il collega non ce l'aveva. Cosi' potevi pure fargli fare un giro di prova e dimostrargli che cosa si guadagna!

Io l'anno scorso sono andato a fare un po' di lavoro di 'charity' a un paio di miglia dal lavoro. I miei colleghi a piedi hanno usato la metro (London Underground) per risparmiare tempo su parte del viaggio ma poi se la sono dovuta fare a piedi. Io invece sono andato ad incontrarli a meta' strada, e avendo il mezzo sono pure riuscito a meta' strada al ritorno, ad incontrare altri colleghi, portarli a destinazione (si erano persi per le vie di Londra) e poi sono tornato in ufficio prima di tutti gli altri!

Alla fine e' proprio una questione per me di dire: di camminare o spendere soldi per un mezzo pubblico o privato che sia non mi va!

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #9 il: Marzo 08, 2012, 10:28:16 am »
Nel mio caso mi sono anche capitati i posti "giusti" in treno.... un 11 all'andata e un 96 al ritorno (il posto con il simbolo del passeggino ::) ).
Peccato che non avessi con me alcuna bici!
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #10 il: Marzo 31, 2012, 11:15:05 am »
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

Ho scoperto che comprando i biglietti dei treni veloci tramite http://www.lefrecce.it e selezionando "Preferenze di viaggio" -> "Seleziona il posto" poi appare la mappa con i posti disponibili.

In alternativa questi sono gli schemi delle carrozze di seconda classe dell' ETR500, cioè 6, 7, 8, 9, 10 e 11.
La classe Standard sono le carrozze 8, 9, 10 e 11, mentre la Premium sono la 6 e la 7.


La carrozza n.5 è il bar ristorante, e le altre carrozze di prima classe sono diverse tra loro:

Carrozza 4 - classe Business


Carrozza 3 - in verde i salottini di Business Plus (gli altri in grigio sono Business e basta)


Carrozza 2 (quella del silenzio, attenzione a non far cigolare niente :-X ) - classe Business


Carrozza 1 - classe Executive da 200? a tratta, la mia preferita :D


PS: questo post è anche ad uso e consumo di internet, visto che queste mappe sembrano non trovarsi in giro.
« Ultima modifica: Luglio 11, 2013, 07:14:54 pm by occhio.nero »
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #11 il: Marzo 31, 2012, 11:29:47 am »
Frecciabianca, detti anche Eurostar City, sono le carrozze intercity ammodernate:

Seconda classe:


Prima classe (i posti 13 e 15 non sono MAI acquistabili...):
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #12 il: Aprile 02, 2012, 05:04:13 pm »
Il 28 aprile parte il treno di Montezemolo, NTV, e sul sito non è chiaro il trattamento riservato a biciclette pieghevoli (e non).
Forse la pagina dei bagagli è la cosa che più gli assomiglia...
http://www.italotreno.it/IT/scopriItalo/ambientiServizi/bagagli/Pagine/Bagagli.aspx
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline 16fra

  • assistente
  • ***
  • Post: 174
  • Reputazione: +7/-0
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #13 il: Aprile 03, 2012, 10:58:17 pm »
Il 28 aprile parte il treno di Montezemolo, NTV, e sul sito non è chiaro il trattamento riservato a biciclette pieghevoli (e non).
Forse la pagina dei bagagli è la cosa che più gli assomiglia...
http://www.italotreno.it/IT/scopriItalo/ambientiServizi/bagagli/Pagine/Bagagli.aspx

Ho contattato il servizio clienti del treno Italo di Montezemolo, vi giro la risposta:
Gentile Francesco,
la ringraziamo per l'interesse che ha mostrato verso la nostra azienda.
In riferimento alla sua richiesta, la informiamo che a bordo di italo potrà trasportare gratuitamente la sua bicicletta pieghevole purché sia collocata con il telaio chiuso negli spazi previsti per i bagagli (bagagliere dei vestiboli e di comparto e cappelliere di comparto).
Le comunichiamo, inoltre, le misure delle bagagliere di vestibolo e di quelle di comparto rispettivamente di 592mm x 1004 mm e 630mm x 602mm.

Devo guardare meglio se la Jetstream P8 rientra nelle dimensioni massime accettabili...

:-)) però devo dire che sono stati rapidissimi a rispondere, gentili e precisi fino nel dettaglio... nulla da eccepire...
Sarebbe da provare! se poi la realtà è coerente con il piglio della mail.

:-)

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
Re:pieghevole e treni veloci/lunga percorrenza (IC, eurostar, euronight, ...)
« Risposta #14 il: Aprile 19, 2012, 02:39:02 pm »
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

ETR 610 - ad esempio Roma-Venezia, Roma-Bolzano e Roma-Genova.

Non sono sicuro della numerazione delle file, per cui segnalo in rosso sulla mappa dei posti quelli più appetibili, secondo me. I riquadri sono le zone bagagli / libere più spaziose.

Vincerebbe la carrozza n.3, che però non è selezionabile su internet :o.


« Ultima modifica: Luglio 11, 2013, 07:17:08 pm by occhio.nero »
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Tags: trasferimenti