Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: consiglio per la scelta  (Letto 7309 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline lysa

  • iniziato
  • *
  • Post: 3
  • Reputazione: +0/-0
consiglio per la scelta
« il: Novembre 24, 2011, 11:38:17 pm »
Ciao a tutti, per Natale vorrei regalare al mio fidanzato una bici pieghevole, e sono qua a chiedere consiglio agli esperti perchè ovviamente io non ne capisco nulla. La scelta della pieghevole è dettata unicamente dal fatto che gli hanno già rubato 2 bici in un mese dalla rastrelliera condominiale, non c'è modo di legarle, le smontano piuttosto, per cui ho pensato che una pieghevole può portarla in casa ogni sera. L'utilizzo che ne fa lui è unicamente per andare al lavoro, meno di un km ad andare e altrettanto a tornare, per cui direi che non ha grosse esigenze. Da un punto di vista economico, per noi come per tanta gente, è un periodo un po' buio, per cui non posso spendere molto, e non mi sembra neppure il caso, visto l'uso limitato che ne fa. direi quindi che le esigenze sono piegatura agevole e veloce, leggerezza e costo economico. Ho provato a guardare su ebay, ci sono dei modelli sui 150 euro circa, la marca mi pare sia cinzia, ma non ne parlano molto bene qua sul forum....
voi che mi consigliate?

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:consiglio per la scelta
« Risposta #1 il: Novembre 25, 2011, 08:55:24 am »
ciao Lysa,
come avrai avuto modo di leggere purtroppo, stando su quel budget, non ci sono modelli particolarmente compatti e/o leggeri.
Considerando però che il tuo fidanzato non ha la necessità di salire e scendere dai mezzi pubblici aprendo e chiudendo la bici di continuo, direi che la cosa potrebbe non essere un grosso problema.
Per l'uso che hai descritto credo che una pieghevole di quella fascia di prezzo possa andare comunque bene: se poi si farà contagiare da questo tipo di mobilità potrà in futuro essere il tuo fidanzato stesso ad interessarsi direttamente per fare il salto di qualità verso modelli di fascia più alta.

Potresti anche prendere in considerazione l'acquisto di un modello usato: con un po' di fortuna potresti trovare qualcuno che sta proprio facendo il passaggio ad un altro modello o che ha semplicemente smesso di usarla..... non sono così rari e forse c'è qualcosa anche nel nostro mercatino.

« Ultima modifica: Novembre 25, 2011, 09:16:39 am by Sbrindola »

Offline DJ

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1646
  • Reputazione: +105/-0
  • Folding bike = better life!!
Re:consiglio per la scelta
« Risposta #2 il: Novembre 25, 2011, 09:48:04 pm »
Su ebay trovi anche la born to ride a 150 euro(deva shop online e' il venditore).
DJ
Dahon MUP8-Brompton M6L- Nanoo Avenue

Offline Gianni65

  • maestro
  • ****
  • Post: 303
  • Reputazione: +38/-0
Re:consiglio per la scelta
« Risposta #3 il: Novembre 25, 2011, 10:50:28 pm »
La B-fold di Decathlon costa 150 euro e per percorrere un chilometro alla volta va più che bene.
Il limite suo è che non ha le marce, perciò non è adatta per tragitti medio-lunghi e per le strade in salita.
Complessivamente mi pare che abbia un buon rapporto qualità/prezzo.

Qui se ne parla: http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=265.0
« Ultima modifica: Novembre 25, 2011, 10:52:57 pm by Gianni65 »

Offline foldingfan

  • non penserai di sorpassarmi impunemente solo perché ho le 20"?! ;)
  • maestro
  • ****
  • Post: 463
  • Reputazione: +31/-0
  • chi va soltanto in auto ha qualcosa da nascondere
Re:consiglio per la scelta
« Risposta #4 il: Novembre 25, 2011, 11:26:15 pm »
considerato il prezzo, potresti trovarne col telaio in acciao ma se mai poi le portate al mare arrugginiscono (alluminio invece no, ma si sale a 250 e oltre).ed e' anche piu' pesante...

per me la cosa davvero importante e giusto x non sembrare saccente, e' quella che mi fregato al primo acquisto, e' la velocita'...la potenza di pedalata, diciamo... e quella la fa:
1) ruote da 20" e non da 16"!!!

2) corona anteriore il piu' grande possibile!

se mancano questi due requisiti, ti trovi a pedalare a mille andando a passo d'uomo...

poi chi se ne intende, sa di mille altre variabili tra cui, le ruote strette son piu' veloci quindi le Brompton son da 16" ma viaggiano... ma sento comunque gente che si lamenta della misura... insomma diciamo, ruote e corona... le misure contano!!! ;D
FF

Offline Gianni65

  • maestro
  • ****
  • Post: 303
  • Reputazione: +38/-0
Re:consiglio per la scelta
« Risposta #5 il: Novembre 25, 2011, 11:46:38 pm »
considerato il prezzo, potresti trovarne col telaio in acciao ma se mai poi le portate al mare arrugginiscono
Se il tuo budget è limitato non spenderei tanti euro in più solo per questo, anche perché si tratta di  un problema davvero minimo: l'acciaio è sempre verniciato o cromato.
Anche l'alluminio non è esente da difetti: in condizioni estreme l'acciaio flette e superato il limite si piega, ma l'alluminio si  spezza di netto.

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:consiglio per la scelta
« Risposta #6 il: Novembre 25, 2011, 11:59:39 pm »
Quoto Gianni65: considerate esigenze e budget direi che la Bfold è probabilmente la più indicata.
Personalmente trovo che abbia anche una bella linea e QUI puoi valutare tu stessa se può piacere a te ed al tuo ragazzo, grazie alle splendide foto di Tender.
Se sei comoda ad un Decathlon puoi anche provarla di persona e fare una scelta più consapevole.... ma come già detto non credo troverai un migliore rapporto qualità prezzo per una bici nuova.

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4126
  • Reputazione: +157/-0
Re:consiglio per la scelta
« Risposta #7 il: Novembre 26, 2011, 08:41:22 am »
Mi associo, il Decathlon ha un ottimo rapporto qualità-prezzo, io mi ci sono trovato bene anche quando poi c'è stato un problemino da risolvere e sono stati cortesi e disponibili (poi magari dipende dal singolo negozio, ma vedo dai commenti qui che anche per altri è stato così).
Invece al posto tuo non sarei sicuro al 100% che userà la pieghevole solo per andare al lavoro. Spesso la pieghevole una volta che ce l'hai diventa una droga, anche per chi prima usava la bici poco o niente. La comodità di poterla usare quasi ovunque senza doverla lasciare legata per strada in balia dei ladri a poco a poco ti prende... Io ora la uso anche in situazioni nelle quali prima non avrei mai utilizzato una bici, tipo andare alla posta (risparmio un bel po' di tempo, a piedi è lunghetta e in auto il parcheggio è un incubo). Auguri per la tua ricerca.
Mario
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline foldingfan

  • non penserai di sorpassarmi impunemente solo perché ho le 20"?! ;)
  • maestro
  • ****
  • Post: 463
  • Reputazione: +31/-0
  • chi va soltanto in auto ha qualcosa da nascondere
Re:consiglio per la scelta
« Risposta #8 il: Novembre 26, 2011, 05:57:49 pm »
sul materiale, certo l'acciaio e' trattato, ecc., avete ragione, e poi cmq anche al mare ho visto gente sulle grazielle arrugginite, ma andavano avanti benissimo... d'altronde anche molte in alluminio o leghe hanno cmq forcella o altro in acciaio... beh se non altro ho fatto emergere un po' di pareri su questo, era per una buona causa... ;D

PS. giusto per gusto dialettico, bici in alluminio che si spaccano non ne ho viste e spero di non vederne mai (faccio le corna)... in compenso le finiture, bulloni ecc. in acciaio li ho visti arrugginire e anche in posti umidi ma non salini... va beh.

 la linea della bici segnalata qui e' davvero bella!
FF

Offline Gianni65

  • maestro
  • ****
  • Post: 303
  • Reputazione: +38/-0
Re:consiglio per la scelta
« Risposta #9 il: Novembre 26, 2011, 08:58:24 pm »
bici in alluminio che si spaccano non ne ho viste e spero di non vederne mai

Sì, è un evento molto raro, ma purtroppo capita anche questo.
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=112
« Ultima modifica: Novembre 26, 2011, 11:09:02 pm by Gianni65 »

Offline foldingfan

  • non penserai di sorpassarmi impunemente solo perché ho le 20"?! ;)
  • maestro
  • ****
  • Post: 463
  • Reputazione: +31/-0
  • chi va soltanto in auto ha qualcosa da nascondere
Re:consiglio per la scelta
« Risposta #10 il: Novembre 26, 2011, 11:25:15 pm »
MAMMA MIA (tra parentesi, rivedendo la mia risposta... beh non voleva essere polemica eh)

è sempre tutto buono a sapersi... almeno ne ho una in 7005...

grazie
FF

Offline lysa

  • iniziato
  • *
  • Post: 3
  • Reputazione: +0/-0
Re:consiglio per la scelta
« Risposta #11 il: Novembre 28, 2011, 08:22:17 pm »
Grazie a tutti, siete stati davvero preziosi! sono andata da decathlon e dopo mille peripezie ho trovato la bfold 20 che è davvero carina e l'ho pagata 149.90, per cui direi che sono pienamente soddisfatta. grazieeeeeeeeeee

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:consiglio per la scelta
« Risposta #12 il: Novembre 28, 2011, 11:17:06 pm »
Ora datti da fare con carta e nastri .... ma a pacco disfatto presentaci i nuovo "adepto"  ;D ed unitevi al clan!

Offline lysa

  • iniziato
  • *
  • Post: 3
  • Reputazione: +0/-0
Re:consiglio per la scelta
« Risposta #13 il: Novembre 29, 2011, 12:05:37 am »
Sarà fatto!!!e grazie ancora

Tags: