Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

-no title-



  volete attivare una newsletter per raggiungere gli utenti della vostra regione? leggete qui  

Autore Topic: Bicycle Film Fest  (Letto 2012 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10034
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Bicycle Film Fest
« il: Agosto 29, 2013, 06:52:15 pm »
Il cinema? A Firenze è sulle due ruote, con il Bicycle Film Fest
(Giorgia Marcheschi Lunedì 26 Agosto 2013)



Siete ciclisti instancabili e allo stesso tempo inguaribili cinefili? Se sì, non potete mancare da Firenze nei giorni dal 26 al 29 settembre, quando le due ruote finiranno sul grande schermo e non solo, grazie al Bicycle Film Festival. Un lungo fine settimana fatto di cinema, musica e arte per celebrare biciclette e biker di ogni tipo e di tutte le età.

IL FESTIVAL. Darà appuntamento alla Stazione Lepolda la kermesse itinerante ideata ormai sette anni fa da Brendt Barbur che volle trasformare il suo incidente in bici in qualcosa di positivo. Per Firenze si tratta della prima volta. Partita a giugno dagli storici Anthology Film Archives del Lower East Side e diretta in altre trenta città del mondo tra cui Rio, Londra, Tokyo e Sidney, il BFF farà tappa nel capoluogo toscano in occasione, nemmeno a dirlo, dei Mondiali di ciclismo.

BICI TRIBUTE. Film - sessanta quelli in programma - concerti, arte, design, contest, tutto per celebrare l’universo in  continuo mutamento del ciclismo urbano e il coraggio di chi lo sceglie ogni giorno. Ci sarà questo e molto altro all'appuntamento fiorentino che nelle scorse edizioni ha richiamato migliaia di persone unite dall’amore per la bicicletta e tutto ciò che rappresenta, dallo stilista tedesco Karl  Lagerfeld all’icona del cinema Matthew Modine, da Michel Gondry a Spike Jonze,  dai Blonde Redhead a Peaches, oltre a un pubblico sempre crescente di bikers,  appassionati, dilettanti, professionisti, ecologisti o semplicemente curiosi.

FILM, MUSICA, ARTI. Allestiti a cinema per l’occasione, i ballatoi dello Spazio Alcatraz della Leopolda  ospiteranno una selezione dei più di 60 film tra corti e mediometraggi provenienti da tutto il mondo presentati durante l’edizione newyorchese del festival. Proiezioni  da venerdì a domenica, pomeriggio e sera: documentari, report di grandi e piccolieventi, animazione, clip musicali, ritratti, video arte. Uno sguardo sull’universo in  espansione del ciclismo e su chi lo anima, dai BMX rider alle bici a scatto fisso, dai  bike messenger al bike polo, dalle cargo bike agli artigiani della due ruote e oltre. Non solo cinema, però, ma anche concerti, dj set, mostre, contest BMX, tornei di bike  polo, eventi off e molto altro. La programmazione musicale sarà a cura de Le Nozze di Figaro. Ad arricchire il festival la mostra Ronde Around, curata da Angelo Ferrillo e promossa dall’Ente del  Turismo delle Fiandre per il centenario dell’epico Ronde van Vlaaderen, una delle Classiche ciclistiche più importanti del mondo.
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Tags: