Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes  (Letto 25361 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10034
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes
« Risposta #15 il: Ottobre 03, 2012, 09:05:12 pm »
Questi interrogativi credo siano difficilmente sanabili in questo forum, a meno che non ci sia qualche (ex) "reclinato" in ascolto.
Immagino che in rete ci siano spazi specializzati anche su questo fronte.  ::)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4887
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes
« Risposta #16 il: Ottobre 06, 2012, 12:51:19 am »
Senza voler dare una risposta definitiva, ma solo riportare la mia esperienza, posso dire che la reclinata non è sicuramente il mezzo ideale per affrontare passi alpini, ma in pianura può competere e superare tranquillamente le bici standard.
La posizione permette di esprimere potenza (in virtù del contrasto offerto dallo schienale) e mantenere andature più alte rispetto alle bici da corsa..... senza contare che sembra di viaggiare in poltrona.
Non si potranno fare scatti brucianti ma le progressioni e le medie sono di assoluto rilievo... basta dare un'occhiata ai record di velocità, che nelle versioni carenate diventano addirittura impressionanti.
In salita invece, non potendo contare sulle braccia, diventa molto importante la rapportatura e la capacità di tenere frequenze alte, per compensare il minore sforzo che si imprime sui pedali.

Per quanto riguarda la maggiore "complessità" dipende un po' dal mezzo a cui si fa riferimento: un trike ammortizzato è sicuramente più complesso di una reclinata a 2 ruote senza geometrie variabili, ma è la stessa differenza che ritrovi nelle bici normali nei loro vari allestimenti.
L'eventuale presenza di snodi inoltre mi preoccuperebbe meno rispetto ad una pieghevole come le nostre: non avendo come finalità il contenimento esasperato di ingombri e pesi, possono essere meno delicate .....  inoltre non sono sottoposte alle continue aperture e chiusure come le nostre bici.

Offline foldingfan

  • non penserai di sorpassarmi impunemente solo perché ho le 20"?! ;)
  • maestro
  • ****
  • Post: 463
  • Reputazione: +31/-0
  • chi va soltanto in auto ha qualcosa da nascondere
Re:Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes
« Risposta #17 il: Ottobre 08, 2012, 07:50:00 pm »
Sbri,
ancora una volta non ho potuto non applaudire ma ti chiedo anche, perche' meno sottoposte ad aperture e chiusure? intendi perche' e' piu' complesso e quindi poi uno finisce per lasciare aperte?

tra l'altro, mi chiedo anche se venga da legarle normalmente...

grande :)
FF

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4887
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes
« Risposta #18 il: Ottobre 08, 2012, 08:38:56 pm »
"meno" semplicemente perchè la vedo dura ad usare quotidianamente una reclinata per andare a lavorare .... anche ipotizzando un uso intenso si tratterebbe di aprirla e chiuderla una sola volta 2-3 volte la settimana per pedalate di piacere: magari mi sbaglio, ma la possibilità di piegare una reclinata la vedo più legata alla possibilità di riuscire a caricarla in auto senza grossi problemi per raggiungere la destinazione per una scampagnata, non sicuramente per un uso intermodale.  ;)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10034
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes
« Risposta #19 il: Ottobre 09, 2012, 12:52:58 am »
Concordo. La Grasshopper che ho provato è bella pesantuccia e la piega richiede un po' di tempo (senza contare che il sellino si deve staccare completamente).
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline tzenobite

  • iniziato
  • *
  • Post: 21
  • Reputazione: +2/-0
Re:Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes
« Risposta #20 il: Luglio 28, 2013, 02:33:45 pm »
avete dubbi, curiosita' o domande sulle bent? eccomi ;D

discutendo di recumbent pieghevoli, vi segnalo la azub, azienda ceca che in pochi anni ha conquistato un buon mercato e un'ottima fama (ci sono varie azub anche in italia)

anche loro hanno in gamma una bent e un trike pieghevoli

http://www.azub.eu/CZ/folding-recumbent-trike-azub-t-tris/
http://www.youtube.com/watch?v=SwbBZ0NHrkU&feature=player_embedded

http://www.azub.eu/CZ/folding-recumbent-bike-azub-origami/
http://www.youtube.com/watch?v=EsVgkLP3D28&feature=player_embedded

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10034
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes
« Risposta #21 il: Luglio 28, 2013, 04:02:38 pm »
sei automaticamente nominato esperto in materia :)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline tzenobite

  • iniziato
  • *
  • Post: 21
  • Reputazione: +2/-0
Re:Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes
« Risposta #22 il: Luglio 28, 2013, 04:46:23 pm »
'zie :D

Offline piroa

  • apprendista
  • **
  • Post: 71
  • Reputazione: +29/-0
Re:Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes
« Risposta #23 il: Novembre 05, 2013, 02:59:21 pm »
Sembra esista un kit per la conversione della Brompton in recumbent:  http://www.bentrideronline.com/messageboard/showthread.php?t=76250


Moulton TSR8, Dahon Cadenza, Dahon Hon classic inox,  Decathlon Hoptown gialla.

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10034
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes
« Risposta #24 il: Novembre 17, 2013, 01:23:47 pm »
i contributi successivi sono stati dirottati in


AZUB T-Tris
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=6952

:)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline nino#

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1001
  • Reputazione: +63/-0
Re:Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes
« Risposta #25 il: Luglio 09, 2014, 11:09:18 am »
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

Non si tratta di una pieghevole, ma voglio riferire lo stesso un altro strano avvistamento, avvenuto per la precisione un po' di tempo fa (ma di cui ho avuto ora un riscontro).
Ho vista la mia prima reclinata! E sono rimasto a bocca aperta! La mia sorpresa non è tanto dovuta alla particolarità della bici, di cui sapevo bene le caratteristiche, ma alle prestazioni: il tizio, in un vialone pianeggiante, filava ad almeno 50 Km/h! E non aveva per nulla l'aria affaticata!
Adesso ho ricevuto da un mio amico, parente del proprietario, alcune precisazioni: la reclinata è autocostruita, sfruttando i pezzi di tre bici; riesce a spingerla, in piano, ad oltre 70 Km/h. Io avrei stentato a crederlo, ma l'ho vista con i miei occhi filare come un treno. E poi ho letto che si tratta dei mezzi a trazione umana più veloci in assoluto...
Mi chiedo: ma perché le gare non farle con quelle?

A me intriga tantissimo l'idea, ma non credo che comprerei mai una reclinata: la cosa che più mi preoccupa è la posizione di guida così bassa. Penso che qualche SUV  mi stamperebbe sull'asfalto il primo giorno...!  ::)
« Ultima modifica: Luglio 09, 2014, 09:36:00 pm by occhio.nero »
Pieghevolista nel cuore (ex possessore di Dahon: Speed P8 e Ios XL) - Attualmente in sella di una bellissima CANYON Roadlite 5.
LASCIA L'AUTO PER LA BICI! FAI BENE A TE E FAI BENE A TUTTI!

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3437
  • Reputazione: +170/-0
Re:Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes
« Risposta #26 il: Luglio 09, 2014, 01:12:11 pm »
(...) Mi chiedo: ma perché le gare non farle con quelle? (...)

Ho letto da qualche parte che la federazione ciclistica internazionale vietò l'utilizo delle reclinate quando si affacciarono per le prime volte alle gare, proprio a causa... della manifesta superiorità tecnica, che dava un vantaggio a chi le usava.

A quel punto a me è venuta in mente la stessa tua domanda. Sicuramente ci sono state altre considerazioni, ma a mio parere la federazione internazionale ha scelto una strada diversa dal progresso della tecnica ciclistica.

Se ritrovo qualche riferimento in merito lo posto
« Ultima modifica: Luglio 09, 2014, 02:05:41 pm by boccia »

Offline boccia

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3437
  • Reputazione: +170/-0
Re:Pieghevoli RECLINATE - Folding Recumbent Bikes
« Risposta #27 il: Luglio 09, 2014, 02:06:59 pm »
Qui si può leggere qualcosa sulla storia delle biciclette reclinate. ;)

http://it.wikipedia.org/wiki/Bicicletta_reclinata#Storia

Tags: