Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)  (Letto 131479 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline tender

  • apprendista
  • **
  • Post: 65
  • Reputazione: +3/-0
  • Tender to my ilfe, tender to my car.
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #15 il: Settembre 15, 2011, 05:55:35 pm »
wow ... qui brulica di Ferrari a due ruote!  ;D

La mia Fiat Multipla / b_fold la tengo nascosta!  :o ;D ;D ;D

Offline daniele

  • apprendista
  • **
  • Post: 57
  • Reputazione: +0/-0
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #16 il: Settembre 16, 2011, 01:55:18 pm »
Queste si che sono soddisfazioni !



Pedalata decisamente migliore rapporti molto più equilibrati, comodità di guida incredibile pensando alle dimensioni !

Prima uscita 100% soddisfatto !!

Offline daniele

  • apprendista
  • **
  • Post: 57
  • Reputazione: +0/-0
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #17 il: Settembre 16, 2011, 08:52:48 pm »
Ciao,
visto aiuti e consigli di tutti mi sembra giusto trarre le mie conclusioni al termine della prima giornata di brompton...

Partiamo con il presupposto che è già praticamente stato detto di tutto e di più ma per quanto possa contare una mia piccola valutazione, devo dire che sono veramente rimasto esterrefatto dalla praticità e comodità di questa pieghevole.

Lasciamo completamente perdere che trovo che sia la pieghevole per eccellenza, la genialità con la quale si chiude ed il poco spazio che occupa ma parliamo del puro fattore bicicletta...

E' una bicicletta !!! comodità di guida eccezionale, ero abituato ad una sella brooks ma devo dire che quella di default brompton è forse più comoda (per me), le dimensioni ridotte sopratutto del manubrio consentono di sgattaiolare a destra e sinistra evitando gli ostacoli facilmente...con la mia vecchia pieghevole quando dovevo evitare qualcosa mi sembrava enorme e rallentavo quasi a fermarmi, con questa non si ha neanche la benché minima impressione di non riuscire a passare ma si continua con la normale andatura.

La pedalata è fluida e silenziosa, anche quando si smette di pedalare le ruote girano e procedono che è una meraviglia.

Vogliamo parlare dell'agilità ? sarà la leggerezza ma appena si dà una pedalata poco più che normale si ha la sensazione di arretrare sulla sella, tanto è forte la spinta che viene trasferita in avanti...con la mia vecchia pieghevole da 20, casa-lavoro ci impiegavo 19/20 min (circa 4,5 Km), pedalando e spingendo abbastanza, con la brompton oggi ci ho impiegato 16 minuti, e credetemi che non mi sono speso particolarmente per abbassare i tempi, credo sia proprio una questione di efficenza della pedalata, aggiungo anche che sono arrivato a casa senza il mal di gambe che avevo prima, ma proprio tranquillo, sudato fradicio per l'umidità al 200% di milano, ma non stanco.

Come già ho detto le marce finalmente hanno un senso e se prima cambiavo marcia molte volte per adeguarla al percorso con la brompton sono andato tranquillo in seconda per tutto il tragitto ed in prima giusto per una salita... finalmente una prima leggera leggera, ed una terza da allungo ma non troppo troppo forte !!

Se penso che a parte le considerazioni di cui sopra ero molto soddisfatto della mia pieghevole devo dire che la brompton è veramente un altro mondo !

appena ho tempo faccio qualche foto e posto !

ad ogni modo grazie a tutti per i preziosi consigli e suggerimenti !!

Ciao

Daniele


Offline beaturbano

  • pedalando s'impara
  • gran visir
  • *****
  • Post: 1640
  • Reputazione: +93/-1
  • broonpton S3L grezza
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #18 il: Settembre 20, 2011, 12:08:46 am »
Ciao a tutti !

- mi capita spesso è volentieri di saltare su e giù dai marciapiedi (per accedere alle piste ciclabili) rischio di distruggere la bike ? non vorre che sopratutto il meccanismo posteriore di piega ne risentisse...non immaginate chissa che altezze però ho bisogno di un mezzo da non pormi troppi problemi.

Daniele

tu che dici?
http://youtu.be/G62gRmdIBY0

complimenti per il tuo acquisto!
citizen cyclist [utente leggero della strada]
non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati - albert einstein ||| è una questione di qualità - cccp

Offline daniele

  • apprendista
  • **
  • Post: 57
  • Reputazione: +0/-0
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #19 il: Settembre 20, 2011, 08:44:49 pm »
Bellissimo !!! :-)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10028
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #20 il: Settembre 21, 2011, 11:00:55 pm »
segnalo la discussione aperta sul video sopra riportato:

http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=397.msg1702#msg1702

Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline fnegroni

  • iniziato
  • *
  • Post: 39
  • Reputazione: +1/-0
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #21 il: Ottobre 04, 2011, 10:08:12 pm »
Anch'io ho avuto lo stesso dilemma, pero' poi ho trovato la risposta in Dahon.

La brompton e' meravigliosa. Forse l'anno prossimo me ne prendo una.

Ma quest'anno mi serve una bici pieghevole piu' di tipo SUV.

Per quanto riguarda le marce, io sono uno di quelli che cambiano le marce in continuazione per ottenere la maggior efficienza mantenendo la cadenza ottimale. In bici da corsa non potrei mai farne a meno.

E la stessa cosa sulla bici pieghevole. Su corte percorrenze ho provato e i rapporti della 3 marce andavano OK. Ma appena c'e' da affrontare percorsi variegati e a velocita' diverse, preferisco di gran lunga avere un bel gruppo pignoni opportuno e un cambio rapido, e la mu p8 ha proprio quello che voglio.

In piu', io uso la bici anche quando c'e' la neve e in quel caso le gomme  chiodate sono una necessita'. Ho le Schwalbe Ice Spiker sulla ibrida, e ho preso le Schwalbe Marathon Winter per la Mu. Chiodate da 16 pollici non esistono purtroppo.

Per quanto riguarda l'handling. Io avevo una bici simile alla Dahon Curl 16pollici, e la brompton e' molto simile nel senso che puoi sterzare rapidamente e l'accelerazione e' forte anche a marcia piu' elevata.
Ma proprio per questo motivo, poteva diventare un problema quando invece andando a velocita' molto sostenuta ho bisogno di maggiore stabilita'.
La dahon mu si comporta come la mia ibrida a velocita' diciamo sopra i 25 kmh.

E' un diverso modo di girare in bici, e non vedo il motivo di escludere l'una o l'altra. Per me quindi era solo una questione di budget quest'anno.

La Brompton la prendero' poi quando ho un po' di soldi da parte, e la Dahon diventera' la mia bici della domenica per fare la spesa, oppure per affrontare i percorsi piu' lunghi durante la settimana.

Offline intremodale

  • apprendista
  • **
  • Post: 93
  • Reputazione: +8/-0
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #22 il: Dicembre 11, 2011, 09:16:51 pm »
qualcuno ha avuto modo di provare una TERN? sembrano stupende e non vedo l'ora di provarne una.

ho chiesto ai rivenditori ma pare non siano ancora disponibili in Italia. Pare arriveranno a fine gennaio.

qualcuno di voi sa qualcosa?

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10028
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #23 il: Dicembre 11, 2011, 11:45:35 pm »
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=442.0

please, reindirizza lì eventuali richieste  ;)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline intremodale

  • apprendista
  • **
  • Post: 93
  • Reputazione: +8/-0
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #24 il: Dicembre 16, 2011, 11:48:46 pm »
sono andato a vedere per passare a una Brompton. E' molto compatta ma i componenti mi hanno lasciato un po' a desiderare per il porezzo della bici. Le manopole sono le piu' economiche del mercato e le leve dei freni sono montati con le fascette!!! Mi chiedo se per avere una compattezza migliore di pochi centimetri rispetto alla mia attuale non perda molto in termini di qualita' di prodotto. Io attualmente ho una Curve SL per muovermi in metro' e una Vector per viaggiare.

La mia domanda di fondo e': la bici e' piu' importante che sia eccezionale da piegata o quando ci pedalo sopra? a me sembrerebbe la seconda pero' mi piacerebbe sentire l'opinione di altri

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #25 il: Dicembre 17, 2011, 11:21:06 am »
La mia domanda di fondo e': la bici e' piu' importante che sia eccezionale da piegata o quando ci pedalo sopra? a me sembrerebbe la seconda pero' mi piacerebbe sentire l'opinione di altri

Non penso sia possibile dare una risposta oggettiva a questa domanda: quello che conta è che sia la bici giusta PER TE in base alle tue esigenze, abitudini, gusti e portafoglio.
C'è chi ha la priorità degli ingombri ridotti da chiusa, chi preferisce risparmiare sul peso o chi lascia tutto in secondo piano per avere una bici super-accessoriata.... non esiste la bici perfetta (purtroppo) e certe scelte escludono quasi automaticamente altre possibilità. Ruota piccola = minor confort di marcia, ruota grande = maggiori ingombri etc etc ...

Anche a me ha sempre lasciato un po' interdetto la scelta di certa componentistica Brompton, ma nonostante ciò hanno la fama di essere bici affidabili, quindi l'aspetto "datato" di alcuni accessori non ne preclude la funzionalità.

Offline marascia

  • iniziato
  • *
  • Post: 3
  • Reputazione: +1/-0
Ciao,

 sono nuovo del forum e ultimamente mi sto avvicinando al mondo delle pieghevoli perchè è mia intenzione usare la bici per matterla in macchina e usarla con la nuova stagione per fare vari percorsi in giro e non essere obbligati a partire sempre dallo stesso punto come con le mountain bike classiche.

Al momento non ne prevedo l'uso per intermodalità, quindi sono più propenso per iniziare con la hoptown di Decathlon e poi se la cosa mia piace prenderne una migliore. Che ne dite?

Sabato andrà alla Bici Expò per avere qualche idea e convinzione in più, o per magari trovare qualche pieghevole in offerta, non si sa mai...

Grazie per i consigli e complimenti per il forum;)

Offline Matt-o

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3232
  • Reputazione: +100/-2
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
Ciao, per l'uso che devi farne secondo me va benissimo. Per sicurezza comunque provala prima: da Decathlon, se ci capiti durante la settimana (magari in orario non da uscita uffici) non dovresti aver problemi a farci un giretto nei corridoi.
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline marascia

  • iniziato
  • *
  • Post: 3
  • Reputazione: +1/-0
ok ti rongrazio...oggi vado alla fiera, mi levo gli ultimi dubbi e passo da decathlon ;D

Offline Fero

  • Ciclista urbano (e interurbano)
  • gran visir
  • *****
  • Post: 536
  • Reputazione: +26/-0
  • Fero
Ciao a tutti, anche io ero indeciso tra le tre marche oggetto della discussione.

Sono andato quindi a provarle, trovando ovunque gentilezza e disponibilità.

HT: sembra robusta e con buon rapporto prezzo/prestazioni.
Un po' pesante e un po' meno curata nei dettagli delle concorrenti.

Brompton: la più compatta da chiusa e molto "stilosa".
Prezzo elevato, alcune scelte (per me) discutibili: ricambi custom e dettagli in plastica (deragliatore)

Dahon (serie MU): Un po' più leggera della HT, paragonabile come dimensioni ripiegata, ben rifinita.


Alla fine ho preso una MU P7 (Evanscycle) del 2010/11 (non disponibile in Italia).
Mi piace molto per: la linea, il cambio nel mozzo, il colore, il prezzo (-40% sul listino) 

Penso sia il mezzo gusto per me: 1km + metro + 3 km. Quando arriva altri dettagli e impressioni.

Ciao,
fero
Dahon MU P7 - sella Brooks Flyer - Pedali MKS FD-7 - Big Apple 20x2.00

Tags: costo