Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)  (Letto 131624 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline marascia

  • iniziato
  • *
  • Post: 3
  • Reputazione: +1/-0
Eccomi,

io invece alla fiera ho travato una Dahon Eco c6 a 330 Euro che con la  sacca viene 380 contro le 300+70 di decathlon...mica male ;)

In settimana la vado a ritirare...vediamo un pò  8)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10029
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
In settimana la vado a ritirare...vediamo un pò  8)

bene!.. e poi non dimenticarti di registrare la tua  posizione
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=655
cresciamo, pedaliamo, pieghiamo, MAPPIAMO, incontriamo ... e moltiplichiamoci! 
 :)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline nannizeta

  • iniziato
  • *
  • Post: 14
  • Reputazione: +0/-0
Salve a tutti,

ieri sono andato in negozio e ho provato una Brompton, che dire : mi sono praticamente innamorato ... :)

le mie perplessità riguardano più che altro l'usabilita della bicicletta per andare a lavoro ....

Per farla breve, mi sono fatto un rapido calcolo, ad adesso, che sono automobilista, faccio all'incirca 1180 km al mese (calcolato su di una base di 56 km giorno x 21 ) che, con la mia auto, comportano un consumo medio di 66 lt di gasolio, che comporta un costo di 1.80 (prezzo diesel) * 66 = 118,8 Euro :)

Premesso che il vantaggio economico all'inizio non c'è, causa finanziamento :) ... mi viene da pensare anche che per ripagarmi la brompton dovrei appunto utilizzarla minimo per 10 mesi consecutivi (anche 11-12) .... è ciò possibile ? mi preoccupa molto il fatto che in una città come roma, di estate, si toccano punte anche di 38 gradi ! .... è possibile arrivare al lavoro (dovrei fare una tratta di circa 5km fino alla navetta) senza sudare ?

E' possibile con pioggia anche abbondante fare lo stesso tipo di tratta ed arrivare con abiti integri al lavoro ?

grazie a tutti
nannizeta




Offline sim1

  • gran visir
  • *****
  • Post: 950
  • Reputazione: +56/-4
nannizeta? Comprala. Anche se ci metti 2 anni ad ammortizzarla ci guadagni in milioni di altre cose, salute compresa.

Se proprio proprio vuoi puoi risparmiare con altri modelli, ma la brompton è il top.
La mia Tern Link D8 ND l'ho pagata 579 e, fino ad ora, non ha avuto nessun problema grave. E la uso in ogni condizione, ad eccezione dei temporali per due motivi: paura di essere beccato da un fulmine e abbigliamento antipioggia non ancora preso.

Dott. Ing. Simone Lomuoio Tern Link D8 ND w/o
CO2 NON emessa a settimana: 9.36 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 4.99 litri

Offline Hopton

  • gran visir
  • *****
  • Post: 4126
  • Reputazione: +157/-0
Quoto in pieno Sim.
Nanni ovviamente è tutto soggettivo, comunque io faccio 1 km + treno + 4,7 km per arrivare al lavoro, e finora con un po' di organizzazione è filato sempre tutto liscio.
La scorsa estate ha fatto un caldo record per la zona dove abito (Lecco, ma lavoro a Monza), con tante giornate sui 36-38 gradi, e il problema principale era che con qualsiasi zaino o marsupio sudavo laddove il suddetto o le cinghie della tracolla vengono a contatto col corpo. Questo problema ora l'ho risolto con la mini O-bag per Brompton: ora non ho bisogno di avere nulla a contatto col corpo. Altri qui nel forum sono riusciti a trovare soluzioni simili ma fai-da-te, quindi risparmiando soldi.
Per le piogge scroscianti ogni mio scetticismo è scomparso la settimana scorsa: mi sono trovato per la prima volta sotto un autentico diluvio, e con l'aiuto di cappello impermeabile, mantellina e sovrapantaloni antipioggia sono arrivato al lavoro senza aver preso manco una goccia. Io stesso sono rimasto sorpreso. La spesa totale dell'armamentario antipioggia è stata di ? 25, e quando non piove il tutto va senza problemi nella mini O-bag, nonostante sia di gran lunga la più piccolina delle borse Brompton. Non ho il problema dei fulmini come Sim, perché lui per andare al lavoro fa un tratto fuori città, io invece devo percorrere solo tratti cittadini.
Se sei proprio disperatamente innamorato della Brompton e vuoi fare un tentativo di non comprarla, l'unica è provare qualche Dahon o Tern. :)
Mario
« Ultima modifica: Aprile 26, 2012, 01:34:37 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10029
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
in merito all'abbigliamento e al problema della pioggia, per chi non l'avesse letta, segnalo la sezione:
vestiario
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?board=30.0
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4885
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Anche io non posso che confermare quanto già detto dagli altri utenti.

Con un minimo di attrezzatura antipioggia come descritta da Hoptown (ma trovi altri esempi QUI) arrivi più asciutto di chi fare 100 metri con l'ombrello.

Per il caldo, oltre a quanto detto sugli zaini (sacrosanto) io tengo in ufficio un kit con sapone, deodorante e miniasciugamano in microfibra ed una "camicia di emergenza". Per i mesi a venire se il caldo sarà eccessivo e non riuscirò ad evitare di sudare, indosserò una maglietta durante il tragitto mattutino per poi indossare la camicia (che mi porterò dietro) solo una volta raggiunto l'ufficio.

Come vedi non ci sono ostacoli insormontabili e con il tempo e l'esperienza imparerai a gestire al meglio spazio disponibile, vestiario ed attrezzatura.
 
Ovviamente è più semplice infilarsi le chiavi dell'auto in tasca, ma non c'è paragone con le soddisfazioni che ti regalerai ogni giorno ;)  ..... il profumo di un panettiere che non potevi sentire dall'abitacolo... le stagioni vissute sulla tua pelle.... il fisico che ritorna tonico.... la tensione lavorativa che si scarica in poche pedalate.... gli ingorghi che ignorerai.... il BELLO del pedalare sotto la pioggia (avrai modo di scoprirlo)....   questi sono solo alcuni dei tanti momenti che ti aspettano.

Credo che il pensare all'investimento sul lungo termine sia il modo giusto per affrontare questa scelta, una volta che si è ben ponderato il modello più adatto alle proprie esigenze.... quindi che altro dire, vai, compra e benvenuto tra noi!

Offline alek78

  • gran visir
  • *****
  • Post: 863
  • Reputazione: +63/-2
E la uso in ogni condizione, ad eccezione dei temporali per due motivi: paura di essere beccato da un fulmine e abbigliamento antipioggia non ancora preso.

No faraday !

Ancora mi ricordo lo spaghetto che mi presi quando, da solo, persi il sentiero in montagna durante un temporale in una zona chiamata "acque rosse" per l'alta presenza di ferro nel terreno :( e intorno giù fulmini, brutti momenti !

Scusate l'off-topic ma non credo sia previsto un topic "Fulmini pieghevoli" quindi l'ho buttata qui :)
Parcheggium trovatus ! Dahon Classic I and others
e ora un consiglio commerciale: OCCHIO ALLE BORSE KLICKFIX !!! http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=524.msg21158#msg21158

Offline alesblues

  • maestro
  • ****
  • Post: 489
  • Reputazione: +66/-0
non preoccuparti..nel giro di neanche un mesetto sarai dipendente dalla tua bici  ;) e niente ti fermera'! :D
... mi viene da pensare anche che per ripagarmi la brompton dovrei appunto utilizzarla minimo per 10 mesi consecutivi (anche 11-12)
Brompton M3L black

Offline Sammy Street Style

  • gran visir
  • *****
  • Post: 804
  • Reputazione: +22/-0
  • Il mondo gira...e io pedalo!!
Ovviamente è più semplice infilarsi le chiavi dell'auto in tasca, ma non c'è paragone con le soddisfazioni che ti regalerai ogni giorno ;)  ..... il profumo di un panettiere che non potevi sentire dall'abitacolo... le stagioni vissute sulla tua pelle.... il fisico che ritorna tonico.... la tensione lavorativa che si scarica in poche pedalate.... gli ingorghi che ignorerai.... il BELLO del pedalare sotto la pioggia (avrai modo di scoprirlo)....   questi sono solo alcuni dei tanti momenti che ti aspettano.
[/quote
...I cristoni degli automobilisti in coda col finestrino abbassato che "rosolano" dentro le loro vetture, sotto il cocente sole!!  :D
Simone (Land Rover City 6 Speed - Brompton S6E "Black Widow")

Offline DJ

  • gran visir
  • *****
  • Post: 1646
  • Reputazione: +105/-0
  • Folding bike = better life!!
Io ho preso la mia dahon curve ad ottobre, e fra ottobre e dicembre l'ho usata alternandola con l'auto. E ho potuto constatare il calo di consumo benzina. Da gennaio, nonostante il freddo, ho deciso per la bici al cento per cento e sono molto felice: con un minimo di abbigliamento antipioggia (circa 30 euro di spesa, almeno per me) la puoi usare sempre (e devo dire che in bici sotto la pioggia si va senza problemi, e, anzi, ci si diverte pure). Il freddo non mi ha dato particolari problemi, in quanto basta vestirsi con accuratezza e ci si scalda subito. Abituati a portarti dietro una maglia di ricambio e un asciugamanino piccolo nonchè deodorante: se sudi, basta andare in bagno un attimo, cambi la maglia, ti rinfreschi e via. Andare in bici comporta forse qualche accorgimento in più, ma ci guadagni in salute, in soldi, in diminuzione dello stress e ti diverti soprattutto a vedere gli automobilisti in coda per due gocce d'acqua..e rimane il mezzo più veloce per tratte brevi e per l'intermodalità con uso di mezzi pubblici.. e non hai il problema, ormai diventato terrore in Italia, di dove trovi un parcheggio. e se poi trovi da parcheggiare lontano, ora che parcheggi e che ti fai il resto del tragitto a piedi, quanto ci metti???
DJ
Dahon MUP8-Brompton M6L- Nanoo Avenue

Offline alturo05

  • iniziato
  • *
  • Post: 7
  • Reputazione: +2/-0
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #41 il: Gennaio 09, 2013, 06:29:15 pm »
Ciao a tutti, scrivo per 1) ringraziare tutti quelli che contribuiscono a questo forum ed esprimere la mia riconoscenza per i preziosi consigli che ho avuto nella scelta della mia pieghevole.
2) fare il mio per, a mia volta, fornire elementi a chi valuta se comprare una brompton.
Dunque.
Premetto che ho avuto solo la mia attuale brompton M6L e quindi non posso fare confronti con altre marche.
Da circa 7 mesi uso quotidianamente la mia piegevole per pendolarità intermodale bici/treno, e ogni giorno pedalo circa 20km complessivi. Non posso che esprimere la mia grandissima soddisfazione per l'acquisto. La bici è comoda, stabile, robusta, affidabile. La scelta dei 6 rapporti mi permette di adattarmi sempre alle condizioni di pendenza e affaticamento. Ho acquistato la borsa c-bag ed è l'ideale, essendo capiente, robusta e comoda nell'uso anche separato dalla bici.
La manutenzione me la faccio io, che pur avendo qualche rudimento non sono un meccanico.
Lati negativi: oltre al costo elevato, ho notato un po' di debolezza nel tensionatore della catena, che ho reso inutilizzabile nel tentativo di pulire. Componenti di metallo invece che plastica mi sembrerebbero piú adatti al livelo globale della bici. A parte questo, sinceramente non trovo nulla di negativo.
Senza considerare che la bici pieghevole, brompton o meno, è uno eccellente mezzo per conoscere tante persone in treno!

Saluti

Alturo05
I want to ride my bicycle, I want to ride my bike, I want to ride my bicycle, I want to ride it where I like (ndr la bici in questione è una Brompton M6L nera che pendola tra Bologna e Ferrara:-) )

Offline daniele carioca

  • Daniele
  • maestro
  • ****
  • Post: 305
  • Reputazione: +9/-0
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #42 il: Gennaio 11, 2013, 01:16:45 pm »
Bello leggere post che sembrano pensieri che ho nella mente ogni volta che pedalo. si è vero costi elevati, ma ancora adesso non trovo un difetto della mia H2L ...potrei solo dire unica nota negativa, nel trasporto passivo visto che non ho un portapacchi la bici si tira ma è un po instabile..ma in compenso ho il folding basket e quando vado in centro commerciale la tiro direttamente da li... ed alla cassa la tipa mi batte lo scontrino direttamente dal basket.. soddisfazione direi..
una bella comunità, complimenti a tutti... :D
Brompton H2L , cobalt blue,
Brompton M2R, applegreen-yellow Brasil

Offline daniele carioca

  • Daniele
  • maestro
  • ****
  • Post: 305
  • Reputazione: +9/-0
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #43 il: Gennaio 15, 2013, 11:51:04 pm »
questo invece è il mio garage (sotto la scrivania in ufficio).. :)
Brompton H2L , cobalt blue,
Brompton M2R, applegreen-yellow Brasil

Offline daniele carioca

  • Daniele
  • maestro
  • ****
  • Post: 305
  • Reputazione: +9/-0
Re:Brompton o non Brompton, questo è il problema (confronto con altre pieghevoli)
« Risposta #44 il: Gennaio 15, 2013, 11:51:51 pm »


Brompton H2L , cobalt blue,
Brompton M2R, applegreen-yellow Brasil

Tags: costo