Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: catena: pulizia e lubrificazione  (Letto 129328 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline nestle

  • assistente
  • ***
  • Post: 168
  • Reputazione: +2/-0
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #90 il: Ottobre 08, 2012, 04:00:09 pm »
vabbè, per 9 euro prendo il lavacatena, mi sembra più pratico...

ok, quindi qualche goccia di olio e faccio girare...

ogni quanto fate questa operazione?

Offline Val_Ter

  • maestro
  • ****
  • Post: 326
  • Reputazione: +38/-0
  • Chi vuole trova modo, chi non vuole trova scuse.
    • Il mio sito (otto anni che non lo aggiorno, che vergogna!)
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #91 il: Ottobre 08, 2012, 04:10:23 pm »
ogni quanto fate questa operazione?

Di solito la catena si pulisce e si lubrifica quando:

A) E' visibilmente sporca, incrostata di polvere e morchia, cosa che succede specialmente se ha preso pioggia o viaggiato su sterrato.

B) Quando e' secca, condizione facile da rilevare perche' nel girare non e' piu' silenziosa ma sferraglia. La condizione di catena secca predispone anche alle rotture per cui e' meglio intervenire appena possibile.

Per pulire e lubrificare ci sono tantissimi sistemi tutti validi e ognuno ha il suo, quel che faccio io e' spruzzare del wd40 (praticamente e' gasolio) sulla catena mentre gira e poi asciugare e pulire con un panno o della carta molto resistente, tipo quella per asciugarsi le mani. Quando la catena e' pulita la spruzzo con un po' di grasso spray, faccio girare su tutti i pignoni e per un po' sono a posto.
CO2 NON emessa a settimana: 12 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 6 litri - Euro risparmiati in treno con la pieghevole: 125,35
HT 5 Cappuccino - Non riesci a leggere cosa c'e' scritto sul mio avatar? Clicca QUI!

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4895
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #92 il: Ottobre 08, 2012, 04:13:29 pm »
MILLE km senza pulire e lubrificare la catenaaaa???!!!!  :o
Federico, non c'è una sezione "gogna" sul forum dove recludere gli utenti che maltrattano il loro mezzi?!   :) :)

Quanto hai indicato nei link va tutto bene se vuoi acquistare dei prodotti specifici.

Il lavacatena va benissimo, è sicuramente più pratico e veloce del pennellino....  per il liquido io non sto ad usare prodotti specifici ed uso lo Chanteclair diluito.
Quando hai fatto 2-3 lavaggi con la soluzione puoi farne degli altri con sola acqua per eliminare gli eccessi di solvente: se hai un compressore a portata di mano date poi una bella soffiata fino a che non è tutto perfettamente asciutto (chi non lo ha può ricorrere a quello dell'autolavaggio).
Anche il gasolio andrebbe bene ma è più rognoso da gestire mentre pulisci (se non hai una vaschetta di raccolta sporchi molto in giro) e poi anche da rimuovere e smaltire.

Per l'olio va bene quello che hai indicato ma anche quello di semi di girasole è meglio che lasciare la catena per 1000 km senza manutenzione!! Ci sono anche altri prodotti spray con additivi vari (teflon o silicone) che conferiscono altre proprietà al lubrificante, ma l'essenziale è ridurre gli attriti: non mi sembri un sofista, quindi quello del decathlon va benissimo.

Lo applichi facendolo gocciolare lentamente sulla catena mentre la fai ruotare a mano, aspetti un po' che entri bene in tutti gli interstizi e poi rimuovi l'eccesso con uno straccio, finchè non rimane praticamente asciutto.
Non esagerare altrimenti l'olio in eccesso comincia a colare su corone e pignoni e la tua fatica di pulirla durerà ben poco.
Tra l'altro.... a meno che non abiti in un mondo privo di polvere.... la catena non sarò l'unica parte che dovrai pulire e lubrificare: fossi in te mi armerei comunque di pennellino e pazienza e darei una bella pulita a qualunque cosa si muova e giri sul tuo mezzo.....  alla prossima pedalata sentirai una bella differenza nello sforzo.

Ricorda che più tempo aspetti tra una pulizia e la successiva e più tempo impiegherai per fare un lavoro ben fatto.

Come fa notare Val_Ter non esiste UN metodo perfetto e molto dai mezzi che si hanno a disposizione, l'importante è non aspettare così tanto.  ;)
« Ultima modifica: Ottobre 08, 2012, 04:59:51 pm by Sbrindola »

Offline nestle

  • assistente
  • ***
  • Post: 168
  • Reputazione: +2/-0
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #93 il: Ottobre 08, 2012, 04:55:04 pm »
cavolo, non pensavo fosse così grave... pensavo che dopo 3 mesi fosse ancora lontana la manutenzione..
nel weekend compro l'occorrente e mi metto al lavoro...
come capisco se la catena è in condizioni critiche?

qualcuno sa dove comprare il lavacatena a roma?
« Ultima modifica: Ottobre 08, 2012, 05:01:38 pm by nestle »

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3251
  • Reputazione: +100/-2
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #94 il: Ottobre 08, 2012, 05:10:05 pm »
come capisco se la catena è in condizioni critiche?

Se non è rugginosa 2 punti a tuo favore.
Se non fatichi a vedere il metallo attraverso la morchia appesa alla catena (sembra grasso nero, ma è un impasto di olio e polvere: esempio), un punto a tuo favore.

Se hai fatto tre punti la catena non è in condizioni critiche, ma è comunque opportuno attrezzarsi. Se ne hai fatti due non è grave ma ha bisogno di esser pulita. Con un solo punto è critica ma con una bella lubrificata forse guarisce. Se è rugginosa e con morchia (zero punti) verrai squalificato.  ;D
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline nestle

  • assistente
  • ***
  • Post: 168
  • Reputazione: +2/-0
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #95 il: Ottobre 08, 2012, 05:32:23 pm »
la catena ad occhio è pulita e assolutamente non arrugginita...

quella della foto che hai postato è terribile :D

cmq stasera faccio una foto e vi faccio vedere... a me sembra molto simile ad occhio a quando l'ho presa, poi non so se è correttamente lubrificata...

Offline Matt-o

  • gran visir
  • *****
  • Post: 3251
  • Reputazione: +100/-2
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #96 il: Ottobre 08, 2012, 07:53:28 pm »
Se non è incrostata puoi anche lubrificare senza pulire. La pulizia va fatta se c'è effettiva necessità. Io pulisco meno di frequente rispetto a quanto lubrifico. Dipende un po' dallo stato.
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline nestle

  • assistente
  • ***
  • Post: 168
  • Reputazione: +2/-0
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #97 il: Ottobre 08, 2012, 08:32:35 pm »
ho fatto una foto al volo... non so quanto si capisce..

cmq non è arruginita, quella che si vede sembra polvere appiccicata... al tatto la catena sembra come grassa... non so cosa voglia dire




cmq prima del weekend non riesco a pulirla spero che per questi giorni vada bene...

Offline Val_Ter

  • maestro
  • ****
  • Post: 326
  • Reputazione: +38/-0
  • Chi vuole trova modo, chi non vuole trova scuse.
    • Il mio sito (otto anni che non lo aggiorno, che vergogna!)
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #98 il: Ottobre 08, 2012, 08:35:05 pm »
ho fatto una foto al volo... non so quanto si capisce..

cmq non è arruginita, quella che si vede sembra polvere appiccicata... al tatto la catena sembra come grassa... non so cosa voglia dire
...

E' probabile che la catena abbia ancora il grasso originale di fabbrica, che in effetti e' parecchio appiccicoso. Se e' grassa comunque non e' cattivo segno, anzi!
CO2 NON emessa a settimana: 12 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 6 litri - Euro risparmiati in treno con la pieghevole: 125,35
HT 5 Cappuccino - Non riesci a leggere cosa c'e' scritto sul mio avatar? Clicca QUI!

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10058
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #99 il: Ottobre 09, 2012, 12:54:37 am »
C'è chi la preferisce meno grassa, in modo da evitare che si attacchi la  sporcizia. Esistono degli spray appositi. Ma sono scuole di pensiero.
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline zova

  • iniziato
  • *
  • Post: 43
  • Reputazione: +0/-0
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #100 il: Ottobre 09, 2012, 09:09:46 am »
Ciao a tutti
Scrivo adesso che ho pulito la catena onde evitare di finire nella sezione "gogna", ho comprato la mia oyama rockaway in primavera e non avevo mai "unto" nulla.
Effettivamente la differenza si sente eccome, pensavo di essere un pò appesantito dagli allenamenti ma in realtà era la catena che "frenava" tutto...
Oggi piove poco ma poco, sono uscito in jeans e spolverino,  per la voglia di provare la "pedalata alleggerita" e a 100 m dal lavoro splash!!! arriva il pirla macchinato che prende in pieno una pozzanghera che un saggio autista di tram aveva abilmente evitato. Oltre a snocciolare vai rosari non ho potuto fare nulla a parte pensare ad un progetto per la costruzione di una "fionda-manubrio" da caricare con missili intelligenti che mettano lo zucchero nel serbatoio agli automobilisti "distratti"...     >:(
oyama rockawayers....

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4895
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #101 il: Ottobre 09, 2012, 09:18:16 am »
In effetti, distratti dai dettagli tecnici, abbiamo dimenticato di dire che effettuando questi interventi di manutenzione si verrà sistematicamente colti dalla pioggia nei giorni successivi... è una legge di Murphy.


Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10058
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #102 il: Ottobre 09, 2012, 12:18:43 pm »
i contributi successivi sono stati dirottati in
Una pieghevole efficiente
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=403.msg23284#msg23284

 ;)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Jimmy

  • gran visir
  • *****
  • Post: 761
  • Reputazione: +18/-0
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #103 il: Ottobre 09, 2012, 04:01:18 pm »
[STAFF: questi contributi vengono da un'altra discussione ]

domanda da profano e sò che Val_ter mi soccorrerà:-)...una catena vecchia ed usurata (è stata per mooolto tempo alla mercè delle intemperie senza protezione)...consuma più lubrificante rispetto ad una catena di medio utilizzo o addirittura nuova?...nel senso: a parità di lubrificante spalmato, una catena più usurata ne assorbe di più e quindi necessita l'operazione più di frequente?....lo chiedo perchè il lubrificante l'ho dato settimana scorsa, la bici la uso ogni giorno (c.ca 30 km al dì) e ancora adesso sento il regolare cigolio di attrito °_°
« Ultima modifica: Ottobre 10, 2012, 09:11:17 am by occhio.nero »
Dahon Vitesse D7 HG....Full HG!!B-)

Offline Val_Ter

  • maestro
  • ****
  • Post: 326
  • Reputazione: +38/-0
  • Chi vuole trova modo, chi non vuole trova scuse.
    • Il mio sito (otto anni che non lo aggiorno, che vergogna!)
Re:catena: pulizia e lubrificazione
« Risposta #104 il: Ottobre 09, 2012, 04:15:19 pm »
...una catena vecchia ed usurata (è stata per mooolto tempo alla mercè delle intemperie senza protezione)...consuma più lubrificante rispetto ad una catena di medio utilizzo o addirittura nuova?...nel senso: a parità di lubrificante spalmato, una catena più usurata ne assorbe di più e quindi necessita l'operazione più di frequente?

Mh...no non direi, almeno per quello che ho visto finora e comunque se anche fosse non e' una cosa di cui ti puoi accorgere in modo cosi' evidente. Diciamo che la durata della lubrificazione dipende essenzialmente da tre fattori:

- I Km percorsi.
- Le condizioni in cui li hai percorsi (pioggia, sterrati, fango...).
- La volatilita' del lubrificante che hai usato.

Specialmente il terzo punto fa gran differenza, per intenderci se lubrifichi spruzzando Svitol o WD40 avrai la catena perfettamente lubrificata ma l'effetto durera' poco perche' si tratta di sostanze che asciugano in fretta, mentre se usi grasso per catene l'effetto durera' di piu' ma in compenso la catena tendera' a raccogliere piu' sporcizia in quanto piu' unta. E' una questione di preferenze personali comunque se dopo una settimana e' gia' secca magari hai messo poco lubrificante oppure non hai usato il grasso, se no non saprei.
CO2 NON emessa a settimana: 12 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 6 litri - Euro risparmiati in treno con la pieghevole: 125,35
HT 5 Cappuccino - Non riesci a leggere cosa c'e' scritto sul mio avatar? Clicca QUI!

Tags: catena cambio