Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: consiglio per primo acquisto  (Letto 5148 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline alessandra.run

  • iniziato
  • *
  • Post: 18
  • Reputazione: +0/-0
consiglio per primo acquisto
« il: Marzo 20, 2014, 07:24:19 pm »
Ciao a tutti, ho scoperto da pochi giorni questo nuovo mondo e vorrei avere un vostro consiglio che mi possa aiutare a scegliere la mia prima pieghevole. A breve cambieró il mio luogo di lavoro e dovrò arrivare al centro di Roma con i mezzi. Stavo valutando quindi la possibilità di spostarmi con treno(da Fiumicino) e bici. Non ho un budget molto elevato;evitando quindi modelli troppo costosi, vorrei acquistare una bicicletta non troppo pesante e affidabile,che sia facilmente trasportabile in modalità passiva da una ragazza di 50 chili. Vi specifico che il tragitto da effettuare in bicicletta è abbastanza breve: 7 km totali tra andata e ritorno. Grazie a tutti per i consigli

Alessandra

Offline SGiallo

  • Strida MAS
  • gran visir
  • *****
  • Post: 523
  • Reputazione: +35/-0
  • 1a regola: non mettetemi fretta
Re:consiglio per primo acquisto
« Risposta #1 il: Marzo 20, 2014, 08:12:49 pm »
Ciao e benvenuta, per il tipo di tragitto puoi prendere in considerazione la Strida, a fine marzo dovrebbero arrivare i modelli 2014. A Roma c'è l'importatore ufficiale dove la puoi provare: www.stridaroma.it  ;)

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4126
  • Reputazione: +157/-0
Re:consiglio per primo acquisto
« Risposta #2 il: Marzo 20, 2014, 09:00:58 pm »
Benvenuta nel forum. :)
Per quanto riguarda il trasporto passivo, dipende se hai necessità di sollevarla di peso per le scale, o se devi solo trascinarla per corridoi di stazioni etc (mentre magari per salire / scendere puoi utilizzare scale mobili, ascensori o scivoli). Nel primo caso il peso contenuto è il primo requisito, nel secondo la facilità nel trascinarla da chiusa. Nel primo caso ad es. la Tilt (marca Decathlon / B'twin) non va bene perché è pesante, nel secondo caso invece sì, perché la Tilt si trascina con molta facilità da piegata. La Strida monomarcia o a due marce (come la Strida Mas di SGiallo) è adatta in entrambi i casi, visto che è particolarmente leggera e anche facilissima da trasportare da chiusa, mentre la Strida Evo (a 3 marce) è più pesante e non va bene nel primo caso.
Poi ci sono tanti altri modelli, tieni conto che l'ideale assoluto è difficile da trovare, specie con un budget basso, ma si può sicuramente individuare un buon compromesso rispetto alle proprie esigenze. Ma tu hai provato a cercare qua e là nel forum? In questo modo puoi iniziare a farti un'idea e a restringere la scelta ad alcuni modelli, dopodiché esplicita pure tutti i tuoi dubbi, e vedrai che i consigli non mancheranno. ;) Tieni conto che al di là di esigenze e requisiti oggettivi, la scelta è dettata in una certa misura anche da preferenze personali.

a fine marzo dovrebbero arrivare i modelli 2014.
Bene, quindi stai per comprare una nuova Strida e vendermi la tua Mas a € 175? Finalmente, era ora, mi hai fatto aspettare tanto, ma se aggiungi anche una birra ti perdono. ;D
Mario
« Ultima modifica: Marzo 20, 2014, 09:07:06 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline alessandra.run

  • iniziato
  • *
  • Post: 18
  • Reputazione: +0/-0
Re:consiglio per primo acquisto
« Risposta #3 il: Marzo 21, 2014, 12:16:59 am »
Grazie a tutti e due,la bici devo sollevarla per venti gradini, quelli necessari per raggiungere i binari. Ad un negozio di Roma mi hanno proposto una Lombardo Capri 15 o 20, circa 12,5 kg. Su un sito invece ho visto una dahon scontata, è la vyve c7s a 309 euro. Sono molto dubbiosa sulla scelta.

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4126
  • Reputazione: +157/-0
Re:consiglio per primo acquisto
« Risposta #4 il: Marzo 21, 2014, 08:17:32 am »
Tieni conto che la Vybe C7S ha il telaio in acciaio e pesa 12,9 kg:
http://dahon.com/mainnav/folding-bikes/single-view/bike/vybe_c7s-1.html
mentre la Vybe C7A ha il telaio in alluminio e pesa 11,46 kg:
http://www.it.dahon.com/mainnav/biciclette/single-view/bike/vybe_c7a-4.html
Sul sito di Dahon Italia c'è solo la C7A, deduco quindi che quella in acciaio la si possa trovare solo su negozi online stranieri.
La Capri 015 è in acciaio e la 020 in alluminio, anche se in questo caso la differenza di peso a favore della versione in alluminio sembra essere molto inferiore che nelle Vybe, cioè solo mezzo kg.
Per maggiori dettagli puoi vedere la discussione dedicata ai vari modelli Vybe qui nel forum:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=2177.0
...e quella sulle Lombardo Capri 015 e 020:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=1625.0
Mario
« Ultima modifica: Marzo 21, 2014, 08:26:30 am by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10029
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Re:consiglio per primo acquisto
« Risposta #5 il: Marzo 21, 2014, 09:52:22 am »
segnalo

una pieghevole versatile e leggera (per donna e non)
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=100

:)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Hopton

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4126
  • Reputazione: +157/-0
Re:consiglio per orientamento
« Risposta #6 il: Marzo 26, 2014, 09:23:05 pm »
i contributi successivi sono stati dirottati in altra discussione:
http://www.bicipieghevoli.net/index.php?topic=7500.0

« Ultima modifica: Marzo 26, 2014, 09:30:00 pm by Hopton »
"La città è fatta per le persone, non per scatole di metallo". (Ayfer Baykal, assessore all'ambiente, comune di Copenhagen)
Brompton M6L blu cobalto, Strida Evo Silver

Tags: