Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Sellino e tubo sella (abbassamento e altri problemi, regolazioni cannotto e collarino, ...)  (Letto 63107 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4910
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
Le cause possono essere 2, il collarino sul telaio (quello che usi per alzare/abbassare il sellino) oppure il reggisella (quello che fissa il sellino sul cannotto).

Il collarino lento mi pare l'eventualità più plausibile: per fare in modo che stringa maggiormente il cannotto del sellino devi semplicemente chiudere un po' il dado opposto alla leva. Se la leva è in posizione aperta è un'operazione che puoi fare a mano.

Se la causa fosse il reggisella la rotazione potrebbe avvenire sia in orizzontale sia in verticale (naso della sella che si muove sia dx/sx che alto/basso) ma in questo caso avresti bisogno di una chiave, probabilmente a brugola, per serrare correttamente.

Verifica inoltre che il tubo sella sia pulito e privo di tracce di lubrificante. Nel caso sia necessario puoi dagli una pulita con l'alcool.

Offline giosatta

  • apprendista
  • **
  • Post: 51
  • Reputazione: +5/-0
  • Brompton M6L RL
Ciao a tutti,
riapro questo argomento per un supporto soprattutto morale (perché avrei già deciso di muovermi) ma anche tecnico per i passaggi successivi.
Il tubo sella della mia Bromtpon scivola fastidiosamente ed in maniera ormai eccessiva, per cui penso sia giunto il momento di sostituire il manicotto in plastica (c.d seat sleeve).
Come al solito, la Brompton richiede costosissimi attrezzi (reamer) e invita a rivoligersi a rivenditori autorizzati che qui in Sardegna non esistono e mi costerebbe tempo senza bici e spese di corriere (e in questo periodo potrebbe anche tradursi in settimane senza bici).
Quindi, come premesso, avrei deciso di procedere e far da me. Tempo fa, prevedendo questo momento, avevo anche comprato il pezzo.
La colla che raccomandano nei vari tutorial che ho trovato è la BSI IC-2000, che ha un costo spropositato soprattutto in termini di spedizione (siit inglesi o americani, in genere), per cui un'altenativa sembrerebbe la Loctite 480 (non molto economica ma più facile da trovare). Fin qui sembra facile, ma magari qualcuno di voi ha avuto esperienze negative e magari mi sa consigliare prima di lanciarmi nell'acquisto.
Secondo punto, più importante, è l'alesatura del manicotto dopo l'incollaggio.
E qui mi serve tutta la vostra conoscenza: secondo voi, senza l'alesatura, il tubo rimane inchiodato o scorre seppure a fatica?
Nel secondo caso forse col tempo la questione migliorerebbe, anche perché non necessità di una piega veloce più volte al giorno come un tempo e mi basta poter piegare la bici.
Se invece rimanesse inchiodato, l'unica soluzione a prezzo accettabile sarebbe la smerigliatura con una carta a grana finissima, per togliere lo spessore necessario a chiudere il tubo.
Come la vedete?
G.
p.s. alla peggio ci sarebbe il piano C, magari un po' più curato nell'estetica: https://www.youtube.com/watch?v=XFW-TXbZhHo
« Ultima modifica: Marzo 25, 2022, 05:49:43 pm by giosatta »
"It is wholly a confusion of ideas to suppose that the economical use of fuel is equivalent to a diminished consumption. The very contrary is the truth." (William Stanley Jevons, "The Coal Question", 1865)

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10077
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Non so come sia andata a finire, ma io ho lo stesso problema con la mia vecchia Brompton.   :-\

Sembrerebbe che dopo tot anni, il problema non sia più risolvibile con la sostituzione dello spessore interno. E' come se il telaio in acciaio, in quel punto, si finisca per piegare, imponendo la sostituzione del telaio stesso.  :o

Ben vengano soluzioni alternative. In effetti, con un nuovo collarino, che stringe a morte il cannotto, tutto lo stress passerebbe dal telaio in acciaio, al collarino stesso. Che dite?   ::)
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline Sbrindola

  • aka Raffaele
  • Global Moderator
  • gran visir
  • *****
  • Post: 4910
  • Reputazione: +230/-1
  • Solvitur ambulando (pedalando)
    • Bikes & Co on Pinterest
quanto descritto da Occhionero mi risulta solo se si è "abusato" del dado di regolazione per il serraggio del morsetto.
Invece di accanirsi a stringerlo per compensare lo sleeve consumato è opportuno procedere appunto alla sostituzione, pena la deformazione del morsetto.
Quando ho fatto cambiare il mio, almeno per i primissimi tempi, il tubo sella faceva effettivamente più fatica a scorrere ma la cosa si risolve abbastanza in fretta.
Purtroppo non riesco ad essere di supporto per altre info tecniche riguardo ad alesaggio e colla, se mi capita di passare presso il negozio di fiducia provo a chiedere info.

Offline gip

  • gran visir
  • *****
  • Post: 991
  • Reputazione: +232/-0
Ciao giosatta. Personalmente non ho ancora avuto la necessità di cambiare l'inserto in plastica che blocca il tubo reggisella. Per cui non avendolo mai fatto prendi quanto scrivo come semplici considerazioni. La prima cosa che farei è pulire ben bene con alcol tubo sella e inserto interno. E' possibile che vi siano tracce di unto che compromettono il serraggio con il clamp.
Credo di aver trovato il tutorial cui fai riferimento. Quello con la fresa etc.etc. Sono molto perlesso perché sulla mia Nessie le cose sono diverse. L'inserto va semplicemente infilato senza uso di colle e senza alesare alcunché. Ti lascio questo link dove è illustrato il procedimento:

https://video.wixstatic.com/video/468a66_91ee97d11b2e496497bf909a404b474a/480p/mp4/file.mp4

Come puoi vedere l'inserto è molto diverso da quello che viene alesato. E ti assicuro che è quello che trovi attualmente in vendita. Penso che il tutorial a cui fai riferimento sia per modelli di qualche anno fa.
Il mio consiglio è di verificare quale tipo inserto ti serve. Non escludo che che il tipo del mio video possa andar bene per qualsiasi modello. Se hai dubbi una telefonata a Brompton Junction di Milano potrebbe chiarirti le cose anche sulla procedura di montaggio. Tutte le volte che li ho interpellati sono stati cortesissimi.
Circa la colla, dovesse essere necessaria, starei su quella consigliata. Se ho capito bene è un tipo di cianoacrilico additivato al carbonio che mantiene una certa elasticità nel tempo. Questo è importante per incollaggi soggetti a tensioni. I cianoacrilici commerciali (tipo Attak per capirci) tendono a cristallizzare e diventare fragili nel tempo. E non sono molto adatti alle materie plastiche che lavorano sotto sforzo.
Infine un commento sul piano C. Il collarino aggiunto blocca sicuramente il movimento verticale ma non la rotazione del tubo sella. C'è il rischio che il tubo non scenda più ma che la sella ruoti attorno al tubo comunque. E non è piacevole quando pedali.
Spero di esserti stato utile. Ciao.
Solo chi pedala va avanti!

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10077
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
quanto descritto da Occhionero mi risulta solo se si è "abusato" del dado di regolazione per il serraggio del morsetto.

in effetti qualche stretta al dado l'ho applicata. Quindi la soluzione è andare a farsi cambiare la guarnizione, anzichè stringere il dado?  :-[
Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Offline giosatta

  • apprendista
  • **
  • Post: 51
  • Reputazione: +5/-0
  • Brompton M6L RL
Mi sa che l’unica soluzione è proprio quella.
L’inserto di cui scrive Gip è quello per limitare l’estensione del tubo sella (l’ho preso per la B di mia moglie), ma per me che lo uso tutto alzato non servirebbe (va tagliato a misura e non resterebbe niente). L’inserto per lo scivolamento è diverso e la procedura di montaggio più complessa, soprattutto l’alesatura, a meno di hackeraggi.
Nel frattempo ho pulito molto bene il tutto: un po’ la situazione è migliorata, come sempre, ma non è risolta. Quindi prima o poi mi dovrò cimentare nella sostituzione, chissà...
"It is wholly a confusion of ideas to suppose that the economical use of fuel is equivalent to a diminished consumption. The very contrary is the truth." (William Stanley Jevons, "The Coal Question", 1865)