Benvenuto

Se la vostra richiesta di registrazione viene rifiutata o non ricevete risposta entro 24 ore
scriveteci e sarete attivati manualmente (ma prima verificate che la nostra email di attivazione non sia  finita nella cartella di SPAM)
aren't you a robot? write us an email to activate an account
info@bicipieghevoli.net

Autore Topic: Finalmente anche la bici è portatile!.  (Letto 8358 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gianni65

  • maestro
  • ****
  • Post: 303
  • Reputazione: +38/-0
Finalmente anche la bici è portatile!.
« il: Febbraio 15, 2012, 01:59:31 pm »
Che differenza ci sarebbe  se il telaio della nostra bici invece che pieghevole fosse telescopico, scomponibile, sgonfiabile, arrotolabile?? Nessuna. Nei prossimi anni vedremo sicuramente tante nuove soluzioni per raggiungere lo scopo di compattarla rapidamente e magari qualcuna di queste sarà anche tanto efficace da soppiantare l?attuale meccanismo di piega, ma non cambierà il principio innovativo delle nostre rivoluzionarie biciclette.

La trasportabilità, ottenuta grazie alla riduzione degli ingombri, è stata una svolta fondamentale  per l?evoluzione di moltissimi oggetti di uso quotidiano.  Anche se con prestazioni un po? inferiori rispetto alla versione tradizionale, hanno indiscutibilmente migliorato la nostra vita quotidiana, un progresso a cui nessuno sarebbe disposto a rinunciare.

Due anni in sella alla mia bicicletta portatile mi hanno abituato ad entrare con la bici piegata nei negozi, negli uffici, in casa; a portarla con me sui mezzi pubblici, in auto, sulle scale mobili, in ascensore - senza problemi. Per me tornare ad una bici tradizionale - bella, stabile e veloce, ma fissata alla strada - è impensabile. Sarebbe come rinunciare all?orologio da polso, all?ombrello pieghevole, al libro tascabile, al pc portatile.
« Ultima modifica: Febbraio 15, 2012, 07:44:22 pm by Gianni65 »

Offline keyfaber

  • maestro
  • ****
  • Post: 281
  • Reputazione: +1/-0
  • Casco sempre in testa!
    • Percorso quotidiano casa-lavoro
Finalmente anche la bici è portatile!.
« Risposta #1 il: Febbraio 15, 2012, 09:42:45 pm »
In linea di massima sono d'accordo con te. Penso però che le sensazioni che una bicicletta per esempio da corsa o una city-bike siano diverse da quelle date da una pieghevole, ma non per questo migliori o peggiori.
HopTown 20", reggisella ammortizzato Suntour SP8-NCX, pedali alluminio MKS FD-7, sistema KlickFix su cannotto per zainetto, sistema luci Reelight
CO2 NON emessa a settimana: 10,094 Kg (tempo permettendo!)

Offline Gianni65

  • maestro
  • ****
  • Post: 303
  • Reputazione: +38/-0
Finalmente anche la bici è portatile!.
« Risposta #2 il: Febbraio 15, 2012, 10:14:46 pm »
Le bici sportive ci saranno sempre perché hanno una loro specifica funzionalità (e piacevolezza).
Tuttavia chi si abitua ad una pieghevole come mezzo di trasporto quotidiano difficilmente riesce ancora a farne a meno.

Offline sim1

  • gran visir
  • *****
  • Post: 950
  • Reputazione: +56/-4
Finalmente anche la bici è portatile!.
« Risposta #3 il: Febbraio 16, 2012, 09:39:06 am »
Buongiorno a tutti.

Sono esattamente d'accordo con Gianni. Una bici "fissa" ormai non riuscirei più ad usarla.

Per quanto riguarda quello detto da key, non so quanto sia la differenza tra una bici da corsa "tradizionale" ed una Verge X30h (o altri modelli che magari neanche conosco). Sarebbe bello farle provare ad un ciclista "vero" o "amatoriale elevato".

Saluti.
Dott. Ing. Simone Lomuoio Tern Link D8 ND w/o
CO2 NON emessa a settimana: 9.36 kg - Carburante RISPARMIATO a settimana: 4.99 litri

Offline Jaaymz

  • assistente
  • ***
  • Post: 230
  • Reputazione: +42/-0
Finalmente anche la bici è portatile!.
« Risposta #4 il: Febbraio 17, 2012, 01:01:03 am »
Totalmente d'accordo con Gianni.
Io ho anche una city bike un po' vecchiotta con cui avevo ripreso ad andare in bici prima di passare alle pieghevoli ma difficilmente la userei di nuovo...forse per andare a concerti  (nei palazzetti o nelle arene) o posti dove palesemente non posso entrare con la pieghevole ma farlo per spostarmi normalmente sarebbe come preferire una videocassetta vhs ad un disco blu ray.

Per fare un altro esempio stasera ho incontrato un amico a cui ieri per il compleanno hanno regalato una B Fold 20".
Mentre pedalava sulla sua nuova pieghevole era felice e la sua gioia era non tanto per la bicicletta in sè, che cmq già usava in città...una vecchia bici tutta scalcagnata, ma per il mondo che una pieghevole ti apre davanti agli occhi.
Lo stupore e la gioia di un bambino negli occhi di un trentenne...questa è la bicicletta pieghevole.
« Ultima modifica: Febbraio 17, 2012, 01:03:09 am by Jaaymz »
Brompton M2L Black
Dahon Speed P8

Offline lukasan

  • assistente
  • ***
  • Post: 112
  • Reputazione: +2/-0
Finalmente anche la bici è portatile!.
« Risposta #5 il: Febbraio 24, 2012, 11:14:45 am »
Buongiorno a tutti.

Sono esattamente d'accordo con Gianni. Una bici "fissa" ormai non riuscirei più ad usarla.

Per quanto riguarda quello detto da key, non so quanto sia la differenza tra una bici da corsa "tradizionale" ed una Verge X30h (o altri modelli che magari neanche conosco). Sarebbe bello farle provare ad un ciclista "vero" o "amatoriale elevato".

Saluti.

Questa del test comparativo effettuato da un ciclista anche amatoriale ma di buon livello sarebbe veramente interessante. Sul sito della bike friday ci sono un paio di articoli scritti da un ciclista professionista che con la speeding tikit ha ottenuto piazzamenti importanti in diverse competizioni correndo contro bici da 28". Se li reperisco vi metto il link.

Offline Matt-o

  • Moderatore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 3242
  • Reputazione: +100/-2
    • Alcune delle mie foto (certe infattibili senza arrivarci in Brompton)
Finalmente anche la bici è portatile!.
« Risposta #6 il: Febbraio 24, 2012, 08:34:06 pm »
Vi racconto questo semplice episodio: tempo fa, tornando a casa, sono sceso dall'autobus con la mia Brompton nascosta nella sacca (per non suscitare proteste in caso di affollamento) e un signore anziano, sugli 80 così ad occhio, che è sceso con me si è soffermato quanto basta per scoprire il "trucco". È rimasto in silenzio, ad osservare con massima attenzione mentre aprivo la bici. Quando stavo per partire mi ha rivolto finalmente la parola dicendo più o meno così:
"mi mancava da vedere anche questo prima di morire; ecco perchè cerco di aspettare ancora un po': non si finisce mai di imparare e di conoscere il mondo".
Poi mi ha anche attaccato un infinito "bottone" di quando andava in bici da ragazzo, ma questa è un'altra storia...
Brompton M6L nera - CO2 NON emessa a settimana: 9.3 kg

Offline Jaaymz

  • assistente
  • ***
  • Post: 230
  • Reputazione: +42/-0
Finalmente anche la bici è portatile!.
« Risposta #7 il: Febbraio 25, 2012, 02:06:34 am »
Io stasera sono andato in un pub frequentato solitamente da bikers....sono arrivato davanti al locale dove fuori stava chiacchierando questo gruppo di omoni tutti tatuati e grossissimi davanti alle loro harley, con estrema freddezza e senza battere ciglio ho iniziato a piegare la mia brompton x entrare nel locale, pronto a beccarmi sfottò a manetta nel migliore dei casi...e invece sono impazziti dallo stupore, hanno iniziato a fare domande e complimenti!!
Insomma le pieghevoli conquistano anche i bikers più estremi!  :D
Brompton M2L Black
Dahon Speed P8

Offline occhio.nero

  • Federico
  • Amministratore
  • gran visir
  • *****
  • Post: 10034
  • Reputazione: +176/-1
  • hai voluto la vita?... e mo' pedala!
    • il mio nome è al termine del mio viaggio
Finalmente anche la bici è portatile!.
« Risposta #8 il: Febbraio 28, 2012, 02:21:00 pm »
"mi mancava da vedere anche questo prima di morire; ecco perchè cerco di aspettare ancora un po': non si finisce mai di imparare e di conoscere il mondo".

segnalato sul nostro gruppo facebook :)

Federico
Tikit; DahonMuP24; Nanoo; DashP18; BromptonS6L
pedaliamo, pieghiamo, moltiplichiamoci

Tags: